Che il tuo sogno sia di diventare una spia per professione o semplicemente fingere di esserlo, imparare a osservare gli altri può essere utile in numerose occasioni. Ecco alcuni utili consigli per iniziare "con il piede giusto".

Parte 1 di 4:
Diventare Spia

  1. 1
    Dimostra coraggio. Quando esci a fare la spia, ritrovarti in situazioni che non sono le più sicure (la cosiddetta "zona di pericolo") potrebbe avere delle conseguenze e non saprai a che cosa andrai incontro. Potrai gestire situazioni simili? E hai presente che le tue uniche armi potrebbero essere il tuo pensiero veloce e la tua intraprendenza?
    • La risposta è "sì": potrai gestirle. Comincia a metterti già da ora in situazioni nuove - meglio riuscirai a gestire qualunque cosa accada, minori probabilità avrai di essere destabilizzato dalle informazioni di cui verrai a conoscenza e dalle persone strane che sarai destinato a incontrare.
  2. 2
    Devi essere intelligente. Questo è più che solo un velato riferimento ai film di spionaggio degli anni 60 — devi essere davvero d’intelletto superiore per mettere in essere uno spionaggio ben fatto. Non a caso si dice "intelligence"! Espandi le tue abilità e diventa un esperto di tutti i mestieri. Dopo tutto, la conoscenza è potere.
    • Devi sapere un po' di tutto. In questo modo, quando il tuo obiettivo dirà qualcosa del tipo "Accidenti, mi piace tutto del periodo blu di Picasso", potrai rispondere per le rime con qualcosa di pertinente, sostenere la conversazione e portarti avanti. Più si conosce, più è possibile accedere a potenziali fonti d’informazione.
    • Leggi dei libri di spionaggio. Basare la tua attività di spia su quella di James Bond non ti farà arrivare molto lontano. È divertente, ma non ha nulla a che vedere con la realtà; scegli dei libri che parlino di vere spie e cerca di mettere in pratica i loro insegnamenti. Alcune serie televisive possono anche essere d'aiuto; in alcuni casi queste serie danno consigli che possono rivelarsi utili anche nella vita reale.
  3. 3
    Sii creativo. È nel tuo migliore interesse iniziare a basarti su te stesso per rispondere a tutto. Probabilmente per un po' non sarai dotato di gadget dal quartier generale, per cui essere in grado di elaborare situazioni e problemi utilizzando solo ciò che è a tua disposizione sarà la chiave del tuo successo.
    • Tecniche e raccomandazioni si trovano più in basso in questa pagina, ma pensare semplicemente in maniera creativa è il primo passo per guardare attraverso gli occhi di una spia. Tutto può essere un indizio e tutti possono essere di potenziale utilità per te. Come puoi manipolare l'ambiente circostante per avvicinarti di più ai tuoi obiettivi?
  4. 4
    Cercati un lavoro. Anche Clark Kent lavorava al Daily Planet nonostante essere Superman fosse un impegno a tempo pieno. Ecco: vale anche per te. Purtroppo, come per la maggior parte delle spie, dovrai trovarti una copertura che ti offra le abitudini e la stabilità di una persona qualunque. Se un giorno finissi per raccontare anche a una sola persona che "fai" qualcosa che in realtà non fai, alla fine quella strada ti si ritorcerebbe contro. E inoltre è una storia che fa presa automaticamente e non una bugia.
    • Ciò significa che dovrai fare dello straordinario per tutto il tempo. Questa è la vita di una spia. Nessuno ha detto che sarebbe stato facile - ma potrebbero averti detto che sarà impressionante. Allora impegnati, trovati un lavoro di copertura e inizia a lavorare sulla tua personalità da signor X.[1]
  5. 5
    Mettiti in forma. Sebbene il confronto fisico sia quella cosa che una spia dovrebbe sempre evitare, rimanere in forma ti sarà molto utile per altre ragioni; per esempio, per sopportare molte ore in piedi, pedinare qualcuno per molto tempo o fuggire (solo in certe situazioni). Esercitati nella corsa, rinforza braccia e gambe, impara una tecnica di difesa personale.
    • Anche il parkour ha il suo posto nello spionaggio. Non solo hai bisogno di muoverti abilmente tra gli ostacoli quando ti sposti, ma devi anche pensare del tuo mondo secondo lo stesso schema. Quando si presenta un problema, qual è il modo più rapido possibile per aggirare e risolverlo? Allo stesso modo in cui alleneresti il tuo corpo per il parkour, dovresti addestrare anche la mente.
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Passare Inosservati

  1. 1
    Nasconditi in bella vista. L'obiettivo numero uno di una spia è mimetizzarsi. Non provare a mettere insieme un "vestito da spia" con un abito eccentrico e occhiali da sole; crea, invece, diversi armadi da tutti i giorni per diversi luoghi e situazioni. Mettiti un vestito scuro, da musica grange, se vuoi frequentare un punk café, ma porta una borsa e una fotocamera se vuoi confonderti con quel gruppo di turisti.
    • Se non sei informato sul "look" richiesto su una certa scena, è il momento di ripiegare sulla copertura del tuo lavoro. Sei solo uno qualunque che prende una tazza di tè dopo il lavoro. Una volta prese le tue carte e la valigetta, non hai nulla di cui sospettare. Completa il tuo guardaroba da spia con gli accessori necessari quotidianamente.
  2. 2
    Tieni l'attrezzatura al minimo. Meno attrezzatura significa migliore mobilità, quindi portati dietro solo gli elementi essenziali, vitali per il funzionamento e la sopravvivenza. Non portare armi, che sono non solo pericolose e illegali, ma che ti farebbero incriminare e svelerebbero la tua identità segreta se fossi catturato.
    • Se vieni attaccato, improvvisa delle armi con gli oggetti di uso quotidiano; meglio ancora, dedicati alle arti marziali per 'difenderti' (mai essere sull'offensiva come una spia amatoriale).
    • Se percepisci che un conflitto sta nascendo, basati le tue parole prima di tutto. Le spie sono esperte nell’arte della manipolazione e possono fare in modo che chiunque creda a qualsiasi cosa. E potresti voler usare un sorriso e un occhiolino per essere sicuro.
  3. 3
    Partecipa alle attività intorno a te. Se le persone intorno a te stanno mangiando il gelato, bevono caffè o comprano degli hotdog fritti, prendine uno anche tu per mimetizzarti. È un'attività ammissibile anche osservare le persone, ma non esagerare. Continua a scegliere attività semplici per non rischiare di apparire scontato (soprattutto se non puoi farla bene). Allo stesso modo, non sarà in grado fuggire rapidamente se sarai coinvolto in qualcosa di troppo complicato, come essere bloccato in una stanza con le porte chiuse o dover passare attraverso un luogo affollato.
    • Quando nascono dei neonati, le madri raccontano spesso di dormire con "un occhio aperto". Dovrai padroneggiare nell’arte di sembrare tutto assorto nel tuo hot dog mentre in realtà monitori quel discutibile uomo barbuto a ore 4. Dapprima fai pratica in circostanze normali con gli amici e controlla se qualcuno ti segnala che sembri distratto o semplicemente strano. Monitora il proprio corpo per averne riscontro.
  4. 4
    Cancella ogni tua traccia da Internet. Rimanere in incognito nel mondo reale potrebbe non servirti se i tuoi dati sono facilmente reperibili su Internet. Se proprio devi essere "online", cerca di farlo con gran discrezione.
    • È fattibile. Si può vivere senza Facebook. Potrebbe non essere facile, ma si può fare. Se la gente chiede, è necessario semplicemente dire loro che stai fuggendo dalla stampella della tecnologia su cui l'uomo moderno così facilmente cerca - no, ha bisogno — di contare. Nella maggior parte dei casi, le domande si fermano lì.
  5. 5
    Non correre mai in mezzo alla folla. Questo è il segnale universale per 'Guardami! Sto tentando di scappare.' Se è necessario, guarda e agisci come un impiegato solerte che ha fretta di tornare in ufficio in tempo per un appuntamento, dicendo cose come "Sono in ritardo per la mia riunione, mi scusi!".
    • Dovresti davvero attirare meno attenzione possibile. Ovviamente non dovresti neppure sembrare attraente. Dopo tutto, più le persone ti guardano, meno riesci a farla franca. Ma sappi che non attrarre l'attenzione non significa stare zitto e immobile — significa rimanere 'abbastanza' silenzioso e 'abbastanza' fermo in modo da passare inosservato.
  6. 6
    Non essere nervoso e non reagire se vieni scoperto. Rimanendo fresco e disinvolto potrai riuscire a convincere le persone a respingere i loro sospetti. Se ti accorgi che anche tu vieni osservato, alzarti automaticamente per andartene potrebbe solo peggiorare il problema. Attendi un'occasione che renda la fuga tranquilla.
    • La mente umana è malleabile. Se pensi che qualcuno si sia accorto di te, è sufficiente modificare il tuo atteggiamento. Forse ti sei nascosto dietro al giornale troppo a lungo e i tuoi sguardi furtivi sono diventati insistenti — ecco che a questo punto chiami al cellulare il tuo amico Vanni e gli chiedi dove diamine è stato — tu sei seduto qui da solo con questo dannato giornale da quasi 30 minuti!
      • L'altra possibilità è avvicinarti al tuo obiettivo e chiedergli notizie. Con le buone intenzioni, naturalmente, la tua immediatezza probabilmente lo metterà a disagio, scambiando le carte in tavola.
  7. 7
    Cerca di capire quando è necessario il silenzio. Se stai letteralmente seguendo qualcuno a 25 passi di distanza, il silenzio assoluto è fondamentale. Non respirare troppo profondamente, battere i piedi in modo troppo pesante e non indossare accessori tintinnanti o fruscianti. Puoi mimetizzarti con i suoni dell'ambiente (nelle aree pubbliche all’aperto sarà più facile), ma se sei da solo in un parco — beh, allora sarà rischioso.
    • Per semplificare le cose a te stesso, prima di iniziare una missione, vai in ricognizione in quell'area per controllare se il pavimento e le porte scricchiolano, osservare animali, posizionare le telecamere e, in generale, familiarizzare con l'ambiente. Quest’attività ti ripagherà più tardi.
  8. 8
    Metti un travestimento. Va bene, questo non è obbligatorio, ma può essere utile — e non necessariamente deve essere bello! Infatti, a volte un’apparenza vistosa rimuoverà qualunque dubbio o di sospetto. Se l'evento lo richiede, considerala un’opzione.
    • Indossa maglioni brutti, grandi occhiali e, se hai capelli vistosi (magari biondi o rosso acceso oppure lunghi capelli neri), indossa una parrucca castana, un po’ banale. Sarà anche più divertente per te!
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Usare Tecniche da Spia

  1. 1
    Inizia a origliare. È difficile nascondere il fatto che si sta ascoltando una conversazione vicina quando non c'è nessuno intorno, ma è ancora più difficile individuare delle singole voci quando stai cercando di confonderti in una folla. Imparare a origliare ti aiuterà a raccogliere informazioni anchenei luoghi più delicati.
    • La tecnologia in questo caso sarà la tua migliore amica. Mettiti un paio di cuffie o semplicemente impegnati in un gioco di Candy Crush. Fai qualcosa, ma sempre in modo da mantenere il rumore al minimo — altrimenti non sarai in grado di sentire!
  2. 2
    Impara a leggere le labbra. Anche se il soggetto che devi spiare si trova fuori dal tuo campo "auditivo", se sai leggere le labbra non avrai problemi. Potrai anche seguire conversazioni di persone che si trovano molto distanti grazie ad un binocolo o una telecamera dotata di zoom.
    • Per esercitarti, guarda un DVD senza audio e con sottotitoli.
  3. 3
    Impara a mentire e a scoprire le menzogne. Dopotutto, le prove che hai raccolto non servirebbero a nulla se condite da informazioni non corrette. Imparare a leggere il linguaggio del corpo può essere molto utile in certe situazioni.
    • Qui la parte più difficile è che non puoi accusare della loro disonestà coloro che mentono. Lo stesso vale per il linguaggio del corpo — non puoi avvicinarti e chiedere loro se si muovono così perché stanno parlando con la loro amante e non con la loro moglie. Per scoprire che se hai ragione, devi insistere (o origliare) un po' di più.
  4. 4
    Impara a seguire qualcuno senza essere scoperto. Le persone non rimangono ferme per molto tempo nello stesso posto; quindi, assciurati di sapere come comportarti con soggetti "in movimento".
    • Prepara sempre un piano B se credi di essere osservato; per esempio, assicurati della presenza di un giornalaio o di una fontana durante il tragitto, in modo da usarli come escamotage all'occorrenza.
  5. 5
    Ruba delle cose senza essere scoperto. Il sospetto forse ha con sé una prova che potrebbe essere un indizio molto utile, o, se vuoi agire in maniera più subdola, potresti rubare qualcosa del sospettato da utilizzare come riscatto per convincerlo a darti delle informazioni. Come accennato, dovrai sfruttare i tuoi dintorni nelle situazioni difficili, così ti sarà utile riuscire a rubare uno strumento per farti uscire da un guaio senza attirare l'attenzione su di te.
    • Prova a rubare qualcosa da poco ai tuoi amici, come una penna o una cartellina e restituiscila senza essere notato, per fare pratica.
    • Non prendere questo come un avallo per rubare. Quest’articolo parte dal presupposto che tu stia lavorando dalla parte del bene, non del male.
  6. 6
    Diventa un esperto di tecnologia. Non devi più nasconderti negli angoli o leggere le labbra con i binocoli. È la grande quantità di tecnologia disponibile che, praticamente, può fare la spia per tuo conto!
    • Anche se potresti dover affrontare alcune questioni di legalità, monta delle telecamere dove sai che si troverà più tardi il tuo obiettivo. Vai presto sulla scena, fai in modo che funzioni tutto e procedi con buon senso.
    • Spia con il computer. Attualmente riuscire a fare l’hacker non è più riservato agli esperti. Se ottieni l'accesso ai file personali di qualcuno, potrai gestirli in tutta sicurezza dalla tua tastiera.
  7. 7
    Migliora la tua visione notturna. I fatti più interessanti succedono sempre "nell'oscurità"; quindi, preparati. In alcuni casi sarà necessario indossare degli occhiali appositi.
    • Inizia a lavorare al buio. Gli occhi, nel tempo, si regoleranno un po' più velocemente e potrai diventare meno nervoso per il tuo senso della vista impoverito, consentendoti movimenti e pensieri più rapidi.
  8. 8
    Migliora la tua memoria. Tutte le dimostrare raccogli devono sempre essere supportate da una memoria eccellente. Esercitati costantemente con i giochi di memoria e poniti domande sui dettagli degli eventi. Con il tempo potrai diventare più attento e inizierai a memorizzare i fatti.
    • Ci sono diversi trucchi che si possono impiegare a tuo vantaggio. Se la memoria non ti viene in aiuto, non preoccuparti. Per il momento, non dovrai ancora tatuarti addosso le informazioni.
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Stabilire un Protocollo

  1. 1
    Stabilisci un luogo dove incontrarti con i tuoi complici. Assicurati di cambiarlo molto spesso, in modo da non far emergere sospetti. La maggior parte della gente crede che le spie si incontrino in posti oscuri e appartati; quindi, scegli dei luoghi comuni come un bar, una libreria ecc... oppure dei luoghi pubblici (un parco, un museo, ecc ...).
    • Ci sono molti motivi da addurre per giustificare un incontro; tuttavia una riunione di lavoro è sempre la miglior copertura.
    • Ricordati che i posti pubblici ti manterranno al sicuro. Molti posti pubblici sono estremamente vasti da coprire con telecamere di sicurezza. Tuttavia, se ne noti la presenza, allontanatene immediatamente.
  2. 2
    Abbi sempre a portata di mano un ricambio di indumenti, nel caso ti stiano seguendo. Ti aiuterà a sparire tra la folla.
    • D’altra parte, si consiglia di indossare strati che facilmente si possano togliere. Se prevedi che possa verificarsi questa eventualità, indossa vestiti da poterti togliere e gettare.
  3. 3
    Non portarti dietro nessun documento o elemento di identificazione. Se la situazione lo richiede, portati delle informazioni false progettate per trarre in inganno. Tieni a mente che la tecnologia e i veicoli sono riferiti o intestati a te, quindi, se hai anche queste cose, la tua storia deve rimanere congruente.
    • Non cercare di procurarti una carta d'identità falsa; potresti avere dei seri guai con la legge; in alternativa, porta con te una lettera indirizzata a un nome fittizio in modo da poterla mostrare adducendo che hai dimenticato a casa i documenti.
  4. 4
    Prima di una missione, prepara bene il tuo piano. Usa le ore, giorni o settimane precedenti per effettuare un sopralluogo dell'area che devi spiare.
    • Se hai un navigatore satellitare, andrà benissimo. In alternativa, impara a usare Google Maps; si tratta di uno strumento perfetto per familiarizzare con un certo luogo.
  5. 5
    Impara le abitudini della persona che stai spiando. In questo modo, anticiperai tutte le sue mosse. Cerca di sapere che tipo di auto sta guidando, il numero di targa, con chi si vede, ecc. Se puoi anticipare le sue mosse, tanto meglio.
    • Cercala anche su Internet. Tramite i suoi collegamenti, puoi ottenere un’immagine migliore della sua rete sociale e delle attività in cui è coinvolta — che in definitiva può condurti al posto giusto.
  6. 6
    Sii sempre consapevole di ciò che accade attorno a te. Impara a pensare da solo e cerca di essere intraprendente, sembrando preferibilmente casual (o anche un po' stupido). Cerca di trovare modi utili e nuovi per utilizzare gli strumenti che porti con te o sostituiscili con altri che coprano una più ampia gamma di funzioni utili.
  7. 7
    Pensa sempre a un piano alternativo. Anche i piani migliori possono fallire! E, se vieni interrogato, devi essere preparato. Fai attenzione a non essere troppo sicuro di te.
    • Se senti il bisogno di fermare tutto, ascoltalo. Se aspetti troppo a lungo, potresti rimanere scoperto. Tuttavia, se fermi tutto prima che le cose peggiorino, puoi sempre provare in un secondo momento.
  8. 8
    Considera la possibilità di lavorare con dei complici. Sorvegliare una zona in gruppo può essere molto utile; oppure avere qualcuno a disposizione che possa guardarti le spalle. Il lavoro in team è cruciale per ogni spia. La comunicazione ne è alla base: dei gesti comuni che diventano un linguaggio in codice sono molto raccomandati. In alternativa è possibile usare dei mezzi elettronici per comunicare, ma sempre con gran discrezione.
    • Con i complici, i piani devono essere steso in modo molto dettagliato. Da solo, puoi, a un certo punto, venirtene via, ma, con i partner, è necessario stabilire delle postazioni, un protocollo di comunicazione, dei movimenti possibili e un piano B. Tuttavia, è positivo essere in tanti.
    Pubblicità

Consigli

  • Ricordati di lasciare tutti i luoghi che visiti esattamente come li hai trovati. Se accendi le luci, ricordati di spegnerle ecc ...
  • Se non hai buona memoria, puoi sempre usare un cellulare o un registratore per memorizzare una conversazione.
  • Non ti sorprendere quando scopri qualcosa di nuovo; soprattutto se si tratta di fatti scioccanti. Il lavoro di una spia è scoprire delle informazioni e riportarle al proprio superiore. Se stai spiando per una causa concreta (per esempio dei seri danni all'ambiente), assicurati di documentare bene i fatti con: foto, note, video eccetera in modo che la tua versione sia convincente.
  • Conoscere un'altra lingua aiuta moltissimo. Se stai lavorando in team, elabora un codice o un linguaggio segreto.
  • Dai a ogni persona del tuo gruppo un compito ben specifico.
  • Prendi appunti su un blocco, trascrivili sul tuo computer e butta via i fogli annotati in precedenza. Ricordati che il tuo computer potrebbe essere rubato; quindi, prendi in considerazione la possibilità di salvare le informazioni su un altro supporto (per esempio una chiave di memoria).
  • Impara a scassinare le serrature.
  • Assicurati che nessuno ti stia spiando.
  • Sii sempre preparato a ogni circostanza.
  • Rimani sempre tranquillo!

Pubblicità

Avvertenze

  • Obbedisci sempre alla legge. Andare in prigione adducendo come scusa "stavo solo cercando di aiutare" non ti assicura per nulla il rispetto altrui.
  • Se stai spiando per raccogliere prove di un certo fatto, cerca di evitare azioni illegali; per esempio, irrompere nella casa di qualcuno provocando danni. Sarebbe ovvio risalire al colpevole una volta pubblicate, o presentate, le prove.
  • Dovresti fare attenzione anche con i tuoi amici più intimi. Non sai mai chi ti sta di fronte in certe situazioni, e i tuoi amici potrebbero rivelare senza volere la tua identità. Il nemico potrebbe essere anche il tuo capo. Non fidarti di nessuno!
  • Ricorda: è possibile che tu possa subire delle ripercussioni legali se ti dedichi all'attività di spia. Potresti, ad esempio, essere accusato di molestie e persecuzione; quindi, fai molta attenzione!
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Alcuni utili gadget (opzionale)
    • Un software di sorveglianza (opzionale; alcuen macchine fotografiche possono anche fare video)
    • Un quaderno per prendere appunti
    • Penne e matite
    • Occhiali da sole (a meno che non si stia spiando durante il giorno)
    • Un database di ricerca
    • Una telecamera nascosta
    • Degli occhiali per la visione notturna
    • Un orologio digitale con cronometro (se stai spiando con un limite di tempo)
    • Uno straccio per la polvere, nel caso tu abbia lasciato delle impronte
    • Un flash (tranne che di giorno)
    • Una mappa dell'area circostante
    • Un buon posto dove nascondersi
    • Una parrucca, un ricambio extra di indumenti, del trucco (per non essere riconosciuto)
    • Un libro per nasconderti se qualcuno ti osserva
    • Walkie Talkie

wikiHow Correlati

Come

Cancellarti da Internet

Come

Leggere il Linguaggio del Corpo

Come

Rimettersi in Forma

Come

Creare un Documento d'Identità Finto

Come

Essere Creativo

Come

Calcolare la Tua Paga Oraria

Come

Dare le Dimissioni con Eleganza

Come

Mettere gli Accenti sulle Parole

Come

Affrontare Mobbing e Vessazioni sul Posto di Lavoro

Come

Licenziarsi

Come

Comportarsi con un Cattivo Capo

Come

Capire se un Collega Ha Preso una Cotta per Te

Come

Evitare Problemi agli Arti Inferiori quando Lavori in Piedi

Come

Dare il Resto Correttamente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 267 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 47 053 volte
Categorie: Il Mondo del Lavoro
In altre lingue
Questa pagina è stata letta 47 053 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità