Ti è mai capitato di leggere un file PDF di cui ti interessano realmente solo poche pagine tra tutte quelle che contiene? Il file PDF su cui stai lavorando è troppo grande per essere condiviso tramite e-mail o per essere trasferito sulla tua chiavetta USB? Niente panico, esistono svariati strumenti gratuiti per PC e Mac che sono in grado di estrarre pagine specifiche da un file PDF esistente e usarle per creare un nuovo documento. Questo articolo spiega come usare le funzionalità di Google Chrome, Anteprima su Mac e il servizio web Smallpdf per creare un nuovo file PDF partendo dalle pagine estratte da un documento esistente.

Metodo 1 di 4:
Google Chrome

  1. 1
    Avvia Google Chrome. Se hai installato il browser Google Chrome sul computer, puoi usarlo per creare un nuovo file PDF partendo dalle pagine estratte da un documento esistente. L'icona di Chrome è memorizzata nel menu "Start" di Windows o nella cartella "Applicazioni" su Mac.
  2. 2
    Premi la combinazione di tasti Ctrl+O (su PC) o Command+O (su Mac). Verrà visualizzata una nuova finestra che ti permetterà di selezionare il file PDF originale.
  3. 3
    Seleziona il PDF da elaborare e clicca sul pulsante Apri. Scegli il file PDF da cui vuoi estrarre le pagine che ti servono usando Chrome.
    • Se Google Chrome ti chiede di scaricare o salvare il file, anziché visualizzarne il contenuto, clicca sul pulsante Annulla, quindi segui queste istruzioni:
      • Clicca sul pulsante caratterizzato da tre puntini allineati verticalmente posto nell'angolo superiore destro della finestra del browser;
      • Clicca sulla voce Impostazioni;
      • Clicca sull'opzione Impostazioni sito collocata nella sezione "Privacy e sicurezza";
      • Scorri la pagina verso il basso e clicca sull'opzione Altre impostazioni contenuti;
      • Clicca sulla voce Documenti PDF;
      • Disattiva il cursore "Scarica i file PDF anziché aprirli automaticamente in Chrome" spostandolo verso sinistra – diventerà di colore grigio;
      • A questo punto, apri nuovamente il file PDF.
  4. 4
    Clicca sul pulsante . È caratterizzato da tre puntini allineati verticalmente ed è collocato nell'angolo superiore destro della finestra di Chrome.
  5. 5
    Clicca sulla voce Stampa del menu.
  6. 6
    Clicca sul menu a discesa "Destinazione". È visibile nella parte superiore destra della finestra "Stampa".
  7. 7
    Seleziona l'opzione Salva come PDF.
  8. 8
    Clicca sul menu a discesa "Pagine". È il menu in cui, per impostazione predefinita, è visibile il parametro "Tutti".
  9. 9
    Seleziona l'opzione Personalizzati, quindi inserisci i numeri delle pagine che desideri estrarre dal PDF originale. Puoi inserire un singolo numero di pagina, un intervallo di pagine (separando la prima e l'ultima pagina con un trattino) oppure un elenco di numeri di pagine separati da virgole.
    • Per esempio, se vuoi creare un nuovo PDF utilizzando le pagine dalla 2 alla 4, dovrai digitare 2-4.
    • Per creare un nuovo PDF che contenga le pagine 1, 4, 6 e 9 del documento originale, dovrai inserire il seguente codice 1, 4, 6, 9.
  10. 10
    Clicca sul pulsante Salva. È collocato nella parte inferiore della finestra.
  11. 11
    Salva il nuovo PDF. Tramite un pop-up, ti verrà chiesto di assegnare un nome al nuovo file e selezionare la cartella in cui salvarla, dopodiché dovrai cliccare sul pulsante Salva per completare l'esportazione. Il nuovo file PDF – composto dalle pagine estratte dal documento originale – verrà creato all'interno della cartella indicata.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Usare Anteprima per Mac

  1. 1
    Apri il file PDF da elaborare usando Anteprima. Si tratta del programma predefinito del sistema operativo macOS per aprire i file PDF, quindi per caricare il documento da cui vuoi estrarre le pagine che ti interessano dovrai semplicemente cliccare due volte sull'icona corrispondente. In alternativa, clicca sull'icona del file PDF con il tasto destro del mouse, scegli l'opzione Apri con e scegli il programma Anteprima.
  2. 2
    Clicca sul menu Vista e seleziona l'opzione Miniature. Il menu Vista è visibile nella barra collocata nella parte superiore dello schermo.[1]
  3. 3
    Seleziona le pagine che vuoi estrarre. Tieni premuto il tasto Command mentre clicchi su tutte le pagine che vuoi estrarre dal documento. Le miniature delle pagine selezionate appariranno evidenziate.
  4. 4
    Clicca sul menu File e scegli l'opzione Stampa. Il file "File" è collocato nell'angolo superiore sinistro dello schermo. Verrà visualizzata la finestra di dialogo dedicata al processo di stampa in cui dovrai inserire l'intervallo delle pagine da stampare.
  5. 5
    Clicca sul pulsante Mostra dettagli. È collocato nella parte inferiore della finestra.
    • Se il pulsante indicato non è visibile, significa che le informazioni che stai cercando sono già visibili nella finestra.
  6. 6
    Seleziona l'opzione Pagine selezionate nella barra laterale. È collocata nella sezione "Pagine". In questo modo, sarai certo che le pagine scelte vengano inserite nel nuovo documento che verrà creato.
  7. 7
    Seleziona l'opzione Salva come PDF dal menu a discesa collocato nell'angolo inferiore sinistro della finestra. È il menu che, per impostazione predefinita, riporta la voce "PDF".
  8. 8
    Assegna un nome al nuovo file e clicca sul pulsante Salva. Accedi alla cartella in cui desideri salvare il nuovo PDF, assegnagli un nome e salvalo.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Usare il Sito Web Smallpdf

  1. 1
    Visita l'URL https://smallpdf.com/split-pdf usando il browser internet del computer. In questo modo, verrai reindirizzato alla pagina web relativa allo strumento "Split PDF" del sito Smallpdf che ti permetterà di creare un nuovo file PDF partendo dalle pagine di un documento esistente.
  2. 2
    Seleziona il file PDF che contiene le pagine da estrarre. Puoi scegliere di trascinare l'icona del file direttamente nel riquadro viola visibile al centro della pagina oppure puoi cliccare sul pulsante Choose Files, selezionare il file PDF e cliccare sul pulsante Apri.
  3. 3
    Seleziona la voce Extract pages. È la prima delle due opzioni apparse.
  4. 4
    Clicca sul pulsante viola Extract. Verranno visualizzate le miniature di tutte le pagine presenti nel file PDF selezionato.
  5. 5
    Scegli le pagine che vuoi estrarre. Clicca su tutte le miniature delle pagine che vuoi usare per creare il nuovo PDF. Verrà visualizzato un segno di spunta nell'angolo superiore sinistro di tutte le pagine selezionate.
    • Per selezionare un intervallo di pagine, clicca sulla scheda Select ranges visibile nella parte superiore dell'elenco, quindi digita i numeri della pagina iniziale e finale dell'intervallo separati da un trattino (per esempio "3-7") oppure inserisci i numeri delle pagine separandoli con delle virgole (per esempio "1, 3, 4, 7").
  6. 6
    Clicca sul pulsante viola Estrai. È collocato nell'angolo superiore destro della pagina. Verrà creato un nuovo file PDF utilizzando le pagine indicate di quello originale. Il nuovo documento verrà reso disponibile per il download.
  7. 7
    Clicca sul pulsante Download. È di colore viola ed è collocato sulla destra del nome del PDF originale. Il nuovo file verrà scaricato sul computer.
    • Se richiesto, seleziona la cartella in cui desideri salvare il nuovo PDF e assegnagli un nome.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
PDFsam

  1. 1
    Scarica il programma PDFsam Basic dal sito web https://pdfsam.org/download-pdfsam-basic. Si tratta di un programma gratuito e open-source, disponibile per sistemi Windows e macOS.[2] Per scaricare il file di installazione, clicca sul link Apple disk image (per Mac) o MSI Installer (per Windows), quindi salvalo sul computer dove desideri.
  2. 2
    Installa PDFsam. Fai doppio clic sul file di installazione e segui le istruzioni che appariranno sullo schermo per installare il programma.
  3. 3
    Avvia PDFsam e scegli il modulo Extract. Se al termine dell'installazione il programma non viene avviato automaticamente, cerca l'icona corrispondente all'interno del menu "Start" (in Windows) o della cartella "Applicazioni" (su Mac). Quando apparirà l'interfaccia del programma, clicca sulla grande icona denominata Estrai visibile nella lista di opzioni a disposizione.
  4. 4
    Carica il file PDF da cui vuoi estrarre le pagine che desideri. Puoi trascinare l'icona corrispondente all'interno della sezione "Trascina e rilascia qui i file PDF" oppure puoi cliccare sul pulsante Aggiungi, selezionare il file PDF originale e cliccare sul pulsante Apri.
  5. 5
    Inserisci i numeri delle pagine che vuoi estrarre dal file. Digitali nel campo di testo "Estrai pagine" visibile nella sezione "Impostazioni di estrazione". Puoi inserire un singolo numero di pagina, un intervallo di pagine (separando il numero iniziale da quello finale con un trattino) oppure più numeri di pagina separandoli con una virgola.
    • Per esempio, se vuoi creare un nuovo PDF usando le pagine dalla 6 alla 10, dovrai digitare il codice 6-10.
    • Per creare un nuovo documento usando le pagine 1, 3, 6 e 14 del PDF originale, dovrai inserire il seguente codice 1, 3, 6, 14.
  6. 6
    Seleziona la cartella in cui memorizzare il nuovo PDF. Clicca sul pulsante Sfoglia, visibile nella sezione "Impostazioni di output", scegli la cartella e clicca sul pulsante Selezione cartella.
  7. 7
    Assegna un nome al nuovo PDF. Digitalo all'interno del campo di testo visibile nella sezione "impostazioni nomi file". Non dovrai digitare anche l'estensione ".pdf" perché verrà aggiunta automaticamente dal programma.
  8. 8
    Clicca sul pulsante Esegui. È collocato nella parte inferiore sinistra della finestra del programma. Al termine del processo di creazione del nuovo PDF, vedrai apparire la scritta "Completato" nella parte inferiore della finestra, sopra alla barra di avanzamento verde.
    Pubblicità

Consigli

  • Se il livello di sicurezza del PDF non permette l'estrazione delle pagine del documento, i metodi descritti nell'articolo non funzioneranno. In questo caso, potresti avere maggior fortuna semplicemente stampando il documento sotto forma di file digitale in formato PDF.

Pubblicità

Avvertenze

  • Le applicazioni di Acrobat (Acrobat Reader e Acrobat Pro) non permettono di stampare un PDF. Acrobat Pro offre solo la possibilità di estrarre le pagine da un PDF, mentre Acrobat Reader non dispone né della funzione di estrazione né di quella di stampa.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Creare un Documento d'Identità Finto

Come

Aprire i File EML

Come

Configurare una Webcam

Come

Formattare una Chiavetta USB Protetta da Scrittura

Come

Scaricare Musica da YouTube

Come

Identificare la Scheda Madre

Come

Creare un File Zip

Come

Creare uno Sfondo Trasparente con Microsoft Paint

Come

Rimuovere lo Sfondo Bianco di un'Immagine Usando Microsoft Paint

Come

Comprimere File di Grandi Dimensioni

Come

Convertire un'Immagine in PDF

Come

Rimuovere la Protezione da una Scheda SD

Come

Trasferire i Nastri VHS su DVD o Altri Supporti Digitali

Come

Guardare i DVD sul tuo Computer Windows Gratuitamente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 30 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 128 774 volte
Categorie: Software
In altre lingue
Questa pagina è stata letta 128 774 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità