Come Evitare che i Tuoi Genitori ti Sorprendano a Fumare

Noi tutti sappiamo quanto sia problematico quando i nostri genitori ci sorprendono a fumare, persino se lo fanno per il nostro bene. Se fumi, farti cogliere dai tuoi genitori dovrebbe essere l’ultima delle tue preoccupazioni. Il consiglio migliore è quello di non farlo, perché prima di tutto non dovresti fumare. Ma se non ci riesci, troverai di seguito alcuni suggerimenti utili a evitare brutte sorprese, soprattutto per gli inesperti.

Metodo 1 di 4:
Non fumare mai in casa

  1. 1
    Mai fumare in casa. Questa dovrebbe essere la regola più ovvia! Se i tuoi genitori sono fumatori, tuttavia, è più facile farla franca. Ma se accendi una sigaretta in una casa dove nessuno fuma, ci vorranno giorni e un sacco di deodorante per eliminare l’odore. Perciò, basta non farlo!
  2. 2
    Spesso si commette l’errore di nascondere le sigarette in camera quando si sta fuori. Non farlo. Usa il buon senso. La cosa migliore da fare è portarle con te (dentro il pacchetto o qualcos’altro) tutto il tempo. Fallo anche con i fiammiferi.
  3. 3
    Se fumi in casa, sistema tutto il tuo armamentario. Non essere sconsiderato. Sbarazzati dei pacchetti vuoti e dei fiammiferi, come della cenere che cade nel lavandino.

Metodo 2 di 4:
Stai attento a dove fumi

  1. 1
    Non fumare dove i tuoi genitori o i loro amici potrebbero cercarti. Se non è possibile, indossa indumenti o accessori utili a non farti riconoscere, come una felpa con cappuccio, un paio di occhiali da sole e un cappellino da baseball.
  2. 2
    Se fumi a scuola, fallo dove gli altri non vanno solitamente, come un vecchio bagno o un ripostiglio. Soffia il fumo verso una fonte di aerazione, come una presa d’aria.
  3. 3
    Fuma con gli amici. Per te sarebbe conveniente se qualcuno tra i tuoi amici avesse il permesso di fumare. In questo modo, qualora i tuoi dovessero sorprenderti con una sigaretta in mano, potresti semplicemente dire che la stavi mantenendo al tuo amico. Non aspettarti che ci caschino, però. Probabilmente anche loro usavano queste scuse quando erano ragazzi.

Metodo 3 di 4:
Stai attento al fumo passivo

  1. 1
    Una cosa che puoi fare, veramente utile, è prendere un rotolo di carta assorbente o di carta igienica e sigillarlo in una delle due parti terminali con un panno ammorbidente per macchine asciugatrici. Soffia il fumo nell’estremità aperta del rotolo. Il panno aiuterà a disperdere il fumo e a mascherarne l’odore.
  2. 2
    Tieni uno spray deodorante nascosto da qualche parte in casa. Spruzzane un po’ e cammina nella nuvola che hai nebulizzato. Ti aiuterà a coprire l’odore su vestiti, capelli e pelle.
  3. 3
    Evita i tuoi finché non hai cambiato i vestiti. Porta con te qualche vestito di ricambio, se puoi. Gli indumenti più importanti da cambiare sono la maglietta e il cappello (se ne indossi uno). Portali da un amico o nascondili nel garage.
  4. 4
    Togli (o apri) la giacca quando fumi. Quando hai finito, rimetti la giacca. O meglio ancora, tieni da parte una vecchia giacca logora da indossare in caso fumi. Assicurati che i tuoi genitori non ne sappiano nulla.
  5. 5
    Fai il bagno o la doccia. Colonia e profumo non nascondono l’odore di sigaretta. Fare il bagno è la scelta migliore, perché ti libera dall’odore invece di coprirlo. Lava anche i capelli, perché assorbono facilmente l’odore del fumo.
    • Se non puoi lavare i capelli prima di incontrare i tuoi genitori, passa in testa (così come sui vestiti) uno di quei panni ammorbidenti, in modo da coprire l’odore con un profumo di panni puliti.
    • Molte persone raccolgono i capelli e indossano un cappello prima di fumare. Questo aiuta a mantenerli protetti dal fumo delle sigarette.
  6. 6
    Se fumi all’esterno, indossa un paio di guanti quando fa freddo. Il fumo rimarrà sulle tue mani per diverse ore dopo aver fumato e i guanti ti aiuteranno a mascherarlo. I guanti di pelle funzionano meglio; quelli di cotone non danno alcuna protezione contro nessun tipo di odore. Inoltre, le sigarette tingono le dita, perciò indossare i guanti previene definitivamente questo inconveniente.
  7. 7
    Quando guidi, assicurati che tutti i finestrini siano abbassati. In questo modo il fumo non rimarrà intrappolato all’interno della macchina. L’aria forzata aiuterà a mantenere l’auto e i vestiti un poco più freschi.

Metodo 4 di 4:
Mantieni l’alito fresco

  1. 1
    Lava i denti. Dovresti togliere il sapore della sigaretta dalla bocca. Perciò, lavare denti e lingua è la cosa migliore da fare. Usa anche il collutorio.
  2. 2
    Copri l’alito. Dopo aver fumato, mangia qualcosa che copra l’alito di sigaretta. Le patatine di mais e le mentine sono perfette. Se possibile, comunque, è sempre meglio lavare i denti.
  3. 3
    Bevi una bibita gassata a base di soda mentre fumi. Una bocca asciutta tende a mantenere meglio l’alito pulito.
  4. 4
    Mastica qualche gomma aromatizzata o bevi un ice coffee per mandare via il sapore della sigaretta. Anche una birra va bene.
  5. 5
    Il fumo resta in bocca e macchia i denti. Assicurati che le mentine o le gomme, che usi per mascherare l’alito, siano di buona qualità. Se hai tempo, lava sia i denti che la lingua, per ridurre l’odore residuo.

Consigli

  • Chi è fumatore è meno probabile che si accorga che anche tu fumi, perciò se i tuoi genitori non fumano, fai molta attenzione a liberarti dell’odore di sigaretta.
  • Evita di fumare almeno ½ ora o un’ora prima di vedere i tuoi genitori.
  • La cosa più sospetta che un giovane fumatore può fare è “andare fuori per qualche minuto”. Che cosa vai a fare fuori per 5-6 minuti se non a fumare?
  • Fumare quando c’è vento è un modo molto utile per non impregnarsi dell’odore di sigaretta. Trova un posto che di solito è più esposto alle correnti d’aria. Le zone collinari godono quasi sempre di una brezza costante. Puoi evitare ancor di più l’odore del tabacco (tranne che alle mani) se fumi guidando il motorino e girando la testa di lato per cacciare il fumo dalla bocca.
  • Il lecca lecca è un buon modo per mascherare l’alito di sigaretta. Tienine una scorta a portata di mano e mangiane uno, appena finito di fumare.
  • Decidi se usare l’accendino o i fiammiferi. I fiammiferi sono più economici e più pratici, se hai bisogno di sbarazzartene una volta accesi, ma l’accendino è più conveniente a lungo termine, perché non fa alcun rumore in tasca ed è generalmente più piccolo.
  • Se sei una ragazza, fai un piccolo foro nella fodera interna della borsa o della cartella e infila dentro il pacchetto. Assicurati che il foro non sia visibile quando la apri. Questo trucco funziona meglio con una borsa nera con la fodera dello stesso colore.
  • Un buon metodo per mascherare l’alito di sigaretta è usare il burro d’arachide o la salsa di soia.
  • Prova a fumare con un amico che è stato già sorpreso con una sigaretta in mano. Può sembrare strano, ma puoi imparare anche tu dai suoi errori!
  • Se fumi a casa o da un amico, per sbarazzarti facilmente dell’odore, metti i vestiti (soprattutto la maglietta) in una lavatrice a secco.
  • Sbuccia e mangia un’arancia – gli agrumi aiutano a mascherare l’alito di sigaretta e la buccia (specialmente di quelli più piccoli e succosi, come mandaranci e mandarini) toglierà l’odore anche dalle mani.
  • Se fumi nella tua camera, prendi un po’ di incenso e accendilo ogni volta che fumi. Però, ricorda che qualche volta persino l’incenso non serve se sei un fumatore incallito.
  • Usa l’estratto di arancia, perché è davvero intenso e puoi tamponare quando avviene un controllo. (Nota bene: usane solo un po’).
  • Cerca di non fumare per un’ora prima di tornare a casa. Persino la migliore gomma da masticare non riuscirà a mascherare l’odore di una sigaretta fumata da poco.
  • Potrebbe essere una furbata quella di avere una giacca e un paio di guanti da usare solo quando fumi. Assicurati che i tuoi non ne sappiano niente.
  • Se fumi fuori in giardino, accendi una candela nella stanza in cui devi passare rientrando: l’odore se ne andrà magicamente. Evita di usare deodoranti o bacchette di incenso, perché potrebbero essere sospetti.
  • Se hai la piscina in casa, puoi sempre fare un tuffo. Prova a nuotare sott’acqua per 20 minuti e l’odore del fumo andrà via.
  • Fuma meno e, se puoi, smetti del tutto.
  • Le bibite gassate a base di soda possono davvero mascherare l’odore delle sigarette.
  • Indossare una felpa con cappuccino, mentre fumi, può proteggere i capelli e la maglietta dall’odore del fumo.

Avvertenze

  • I tuoi genitori potrebbero insospettirsi dopo un po’, perciò assicurati che non ti seguano prima di accedere una sigaretta.
  • Non fumare nei pressi di adulti che ti conoscono.
  • Se i tuoi genitori scoprono che fumi, correrai il rischio di perdere qualche privilegio. Per esempio, potresti esser costretto a rinunciare al cellulare, al computer o persino alla macchina. Potresti essere punito o ti potrebbero proibire di vedere i tuoi amici (soprattutto se i tuoi pensano che siano stati loro a farti fumare la prima volta).
  • Non fumare mai dove ci sono fumi o esalazioni di altro tipo. Se non sei sicuro, non accedere la sigaretta.
  • Fumare è estremamente dannoso non solo per la tua salute, ma anche per quella di chi ti sta vicino.
  • Il modo migliore per non essere scoperti è non fumare dove capita.
  • Il tabacco è una sostanza additiva, perciò è difficile smettere.
  • Non fumare se non hai raggiunto la maggiore età. In alcuni paesi la legge prevede il pagamento di una multa, talvolta l’arresto o la libertà vigilata.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 104 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Gioventù
Questa pagina è stata letta 28 803 volte.

Hai trovato utile questo articolo?