Una guida pratica per ottenere un look impeccabile senza che il trucco vada a finire nelle pieghe della pelle


Usare il trucco per nascondere le imperfezioni e uniformare l'incarnato ti aiuta ad avere una pelle senza difetti. Tuttavia, le linee di espressione e le piccole rughe intorno alla bocca, agli occhi e al naso possono rovinare i tuoi selfie e potresti ottenere il tanto indesiderato effetto mascherone. Per fortuna, basta prendersi cura della pelle del viso nel modo giusto e usare i prodotti corretti per realizzare un trucco favoloso in grado di durare tutto il giorno.

Metodo 1
Metodo 1 di 2:
Preparare la Pelle

  1. 1
    Lavati il viso con un detergente delicato e asciugalo tamponandolo con l'asciugamano. Rimuovi gli oli e le impurità dalla pelle usando l'acqua fredda e un detergente per il viso delicato. Asciugati il viso tamponandolo dolcemente con un asciugamano pulito.[1]
    • Oli e impurità fanno sì che il trucco tenda ad andare nelle pieghe della pelle.
    • Esfolia la pelle del viso una volta alla settimana per eliminare le cellule morte e le pellicine.
  2. 2
    Applica una crema idratante 30 minuti prima di iniziare a truccarti.[2] Massaggiala delicatamente su tutto il viso con le dita. Presta particolare attenzione alle rughe di espressione intorno alla bocca, agli occhi e sotto il naso. Lascia che la crema idratante penetri nella pelle per almeno 30 minuti prima di applicare il trucco, per attenuare le pieghe del viso.[3]

    Suggerimento: è importante idratare la pelle anche se è grassa per mantenerla sana e levigata.

  3. 3
    Prepara la pelle con un primer idratante.[4] Prelevane una quantità grande quanto un pisello e massaggialo delicatamente sul viso con le dita. Presta particolare attenzione alle rughe di espressione ai lati della bocca e all'area sotto il naso. Il primer renderà la pelle più liscia e levigata alla vista e al tatto.[5]
    • Il primer è un prodotto facile da reperire. Puoi trovarlo nella maggior parte delle profumerie.
    • Il primer rende i pori meno evidenti e fa apparire la pelle più liscia e uniforme creando così un'ottima base per il resto del make-up.
  4. 4
    Picchietta la cipria sulle rughe d'espressione. Preleva un po' di cipria trasparente con un pennello ampio e delicato e picchiettala delicatamente sulle pieghe naturali della pelle (intorno alla bocca, agli occhi e sotto al naso) per assorbire sebo e oli. Rimuovi la polvere in eccesso con tocchi delicati del pennello.[6]
    • Assicurati che la cipria sia trasparente per evitare che si formino aloni o accumuli di prodotto sulla pelle.
    • La cipria assorbe gli oli della pelle e facilita la stesura degli altri prodotti.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 2:
Applicare il Fondotinta e il Correttore

  1. 1
    Usa un fondotinta liquido con un finish opaco. Cerca un fondotinta con la dicitura "matte", "opaco" o "a lunga durata". Si tratta di un prodotto che rende la pelle levigata, non la fa apparire secca ed evita che diventi lucida con il passare delle ore.[7] [8]
    • I fondotinta liquidi che hanno un finish luminoso si fissano meno sulla pelle e hanno la tendenza a finire nelle pieghe. Anche i fondotinta in polvere tendono ad accumularsi all'interno delle pieghe del viso e delle piccole rughe mettendole in evidenza.
  2. 2
    Applica il fondotinta con una spugnetta per sfumare per ottenere una coprenza leggera. Immergi la spugnetta in una ciotola piena d'acqua, poi strizzala per eliminare la maggior parte dell'acqua. Prendi una quantità di fondotinta della grandezza di un pisello e applicalo su tutto il viso picchiettando.[9]
    • Le spugnette formulate per sfumare il trucco consentono di distribuire meglio il fondotinta e garantiscono una coprenza più leggera rispetto a quella che puoi ottenere con il pennello.
  3. 3
    Applica meno fondotinta dove ci sono le linee di espressione e le rughe. Applica il prodotto con tocchi più leggeri intorno agli occhi, alla bocca e al naso, ovvero nelle zone dove solitamente si formano le linee di espressione. Cerca di non passare più di una volta su quelle parti con la spugnetta.[10]
    • Se applichi più strati di fondotinta, ci sono maggiori probabilità che con il passare delle ore finisca nelle pieghe della pelle o che si formino delle piccole crepe.
  4. 4
    Applica un correttore liquido con la spugnetta per sfumare il trucco. Picchietta un correttore di due sfumature più chiare del fondotinta sotto gli occhi e sulle imperfezioni che desideri nascondere. Picchiettalo delicatamente sulla pelle usando la spugnetta da sfumatura. Anche in questo caso applica un unico strato di prodotto per evitare che si formino degli antiestetici accumuli.[11]
    • I correttori liquidi si sfumano meglio rispetto a quelli in polvere, aderiscono meglio alla pelle e ci sono meno probabilità che finiscano nelle pieghe.
    • Potresti avere la tentazione di aggiungere diversi strati di correttore, soprattutto sulle imperfezioni più evidenti, ma tieni presente che in questo modo aumenterà il rischio che il prodotto formi delle piccole crepe o finisca nelle pieghe della pelle, mettendo in evidenza i piccoli difetti invece di nasconderli.
  5. 5
    Fissa il trucco con una cipria fissante. Preleva un po' di cipria trasparente con la spugnetta da sfumatura. Picchietta il prodotto su tutto il viso, prestando particolare attenzione alle linee di espressione ai lati della bocca, all'area sotto agli occhi e intorno al naso. Rimuovi la polvere in eccesso con gesti delicati utilizzando uno stippling brush. La principale caratteristica di questo pennello è che ha due tipi di setole diverse in termini di lunghezza, spessore e densità.[12]
    • La cipria fissa il trucco sulla pelle e assorbe l'umidità. In questo modo evita che si accumuli nelle pieghe della pelle con il passare delle ore.
    • Completa il look con ombretti, mascara, rossetto e un tocco di blush.
    Pubblicità

Consigli

  • Meno fondotinta e correttore usi e più la pelle avrà un aspetto levigato.
  • Quando la pelle è pulita e idratata, il trucco aderisce meglio e dura di più.
  • Ogni cosa richiede pratica, quindi non preoccuparti se le prime volte non ottieni un risultato perfetto.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Yuka Arora
Co-redatto da:
Truccatrice
Questo articolo è stato co-redatto da Yuka Arora. Yuka Arora è una truccatrice autodidatta specializzata in trucchi per occhi di natura astratta. Ha sperimentato con l'arte del trucco per più di 5 anni e ha guadagnato oltre 5.600 follower su Instagram in soli 5 mesi. I suoi trucchi colorati e astratti sono stati notati da aziende come Jeffree Star Cosmetics, Kat Von D Beauty e Sephora Collection (fra le altre).
Categorie: Truccarsi
Questa pagina è stata letta 178 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità