Scarica PDF Scarica PDF

Il tuo cane si comporta come se ogni temporale fosse la fine del mondo? Si nasconde, corre e trema ogni volta che sente un tuono? Si tratta di una reazione involontaria dovuta alla paura e per questo è molto difficile da eliminare completamente.[1] Per fortuna, esistono alcuni metodi per ridurre al minimo questi comportamenti e far provare meno paura al tuo amico a quattro zampe.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:

Usare la Gestione del Comportamento Durante una Temporale

Scarica PDF
  1. 1
    Fai qualcosa di divertente con il tuo cane. Il modo migliore per cambiare il comportamento del tuo animale domestico è distrarlo con un'attività che gradisce. Che cosa gli piace fare? Magari apprezza tirare un giocattolo con i denti o giocare al riporto. Di qualunque attività si tratti, prova a tenerlo impegnato quando arriva una temporale.
    • Tu e il tuo cane potreste bagnarvi camminando e giocando sotto la pioggia, ma ne varrà la pena se l'animale non sarà terrorizzato.
    • Se il tuo cane si comporta bene e risponde in modo corretto agli ordini, ricompensalo con un premio in cibo. In questo modo rinforzerai il suo atteggiamento positivo.[2]
  2. 2
    Dai al tuo cane un "capro espiatorio" durante la tempesta. Se il tuo animale domestico rompe degli oggetti durante le tempeste perché ha paura, dagli qualcosa su cui sfogarsi. Puoi scegliere un animaletto di peluche, un giocattolo da masticare o un osso. Qualunque cosa tu decida di dargli, scegli oggetti che attirino la sua attenzione e che gli permettano di scaricare la sua energia nervosa.[3]
  3. 3
    Non concentrare tutte le tue energie sul tuo cane. Non coccolarlo e non comportarti come se dovessi proteggerlo. Questo non significa che tu non possa accarezzarlo, consolarlo ed essere affettuoso nei suoi confronti come fai di solito, ma non dovresti dargli l'impressione che abbia qualcosa da temere. Se lo facessi, penserebbe di aver davvero bisogno di protezione.
    • Inoltre, se ti comporterai come se il tuo cane avesse bisogno di protezione, l'animale penserà che sarai disposto a proteggerlo ogni volta che sarà nervoso o avrà paura. Ciò può portare a un peggioramento del suo comportamento indesiderato. Se imparasse che accucciandosi in un angolo quando il tempo è brutto riceverà baci e abbracci, potrebbe prendere l'abitudine di farlo a ogni temporale.
    • Alcuni etologi non concordano con la teoria che i padroni debbano evitare di consolare i cani che hanno paura. Sostengono che dovresti confortare il tuo amico a quattro zampe al meglio delle tue possibilità. Tale comportamento dovrebbe essere combinato con delle distrazioni, per distogliere l'attenzione dell'animale dalla paura.[4] [5]
  4. 4
    Non sgridare il tuo cane se ha paura durante una temporale. Così come devi evitare di consolare troppo l'animale, non devi punirlo perché ha paura. Ciò non farebbe altro che dargli un'altra ragione per essere spaventato.
    • Continua con la normale routine e comportati come se non ci fosse nulla di strano. Non ignorare il tuo cane e interagisci con lui come faresti normalmente.[6]
    • Ignorando i tuoni e i fulmini, oltre al nervosismo e alla paura del tuo cane, riuscirai a insegnargli che è tutto a posto. Non sarà facile, però, perché l'animale si comporterà in modo spaventato e caotico.
  5. 5
    Aumenta la sensibilità del tuo cane ai rumori forti. Un animale che ha reazioni estreme ai rumori forti può rispondere bene alla desensibilizzazione graduale. Esponilo a suoni diversi, aumentando progressivamente il volume, per abituarlo ai tuoni.[7]
    • Puoi acquistare dei CD che riproducono i suoni di un temporale. Suonali in vari momenti della giornata, iniziando a volume basso. Aumenta gradualmente l'intensità, finché il tuo cane non si abitua al nuovo livello di rumore. Ciò servirà solo a desensibilizzare parzialmente l'animale, perché una tempesta provoca disturbi elettrici che non possono essere riprodotti da un CD.
    • Esponi il tuo cane a molti suoni diversi sin da giovane età. Se hai un cucciolo che assiste a un temporale per la prima volta, sarà molto più semplice calmarlo se sarà già abituato a molti suoni diversi.
    Pubblicità
Metodo 2
Metodo 2 di 3:

Fare delle Modifiche all'Ambiente dove Vive il Cane

Scarica PDF
  1. 1
    Elimina più rumori e luci possibili. Riducendo al minimo l'impatto del temporale sul tuo cane, puoi alleviare il suo disagio. Chiudi le tende, soprattutto se sono scure, e sposta l'animale in una stanza della casa dove si sentano di meno i tuoni.
    • Usare questa strategia in combinazione con delle distrazioni per il tuo cane può alleviare molto la sua risposta spaventata.
  2. 2
    Nascondi il temporale con luci e suoni. Ad esempio, se il tuo cane ha paura dei lampi, prova ad accendere la luce nella stanza dove si trova. Ciò ridurrà al minimo il fastidio provato dall'animale.
    • Metti della musica o altri suoni, per coprire i tuoni. Se il tuo cane non sentirà bene i rumori del temporale, proverà meno timore.
  3. 3
    Offri al tuo cane un nascondiglio sicuro. Può essere la sua cuccia o una cesta sotto le coperte del tuo letto. I cani cercano per natura una tana dove nascondersi, perciò concedigliela.[8]
    • Se il tuo cane va nella sua cuccia, puoi coprirla con una coperta per attutire ulteriormente i suoni del temporale.
    • Assicurati che il tuo cane possa rifugiarsi nella sua cuccia senza il tuo aiuto. In questo modo, potrà trovare conforto anche quando non sarai a casa.
  4. 4
    Metti una fasciatura al tuo cane. Sul mercato troverai molti prodotti di questo tipo. Questi bendaggi fanno pressione sul corpo dell'animale, calmandolo moltissimo.[9]
    • Puoi trovare le fasciature calmanti su internet e in molti negozi di animali. Scegli un modello della misura adatta al tuo cane.
  5. 5
    Usa dei fogli per asciugatrice per eliminare l'elettricità statica dal pelo del tuo cane. Può sembrarti strano, ma molti cani odiano i temporali perché essi provocano elettricità statica nella loro pelliccia. Strofinando il tuo animale domestico con un foglio per asciugatrice, non proverà più questa sensazione fastidiosa. Potresti persino aiutarlo a tornare a dormire, se dovesse svegliarsi a causa della tempesta.
    • Non permettere al cane di masticare i fogli. Dopo aver strofinato la sua pelliccia, getta il foglio. L'animale potrebbe sentirsi molto male se dovesse mangiarne uno.
    Pubblicità
Metodo 3
Metodo 3 di 3:

Usare dei Farmaci per Far Stare Meglio il Tuo Cane Durante un Temporale

Scarica PDF
  1. 1
    Prova a usare i feromoni. Sul mercato esistono dei farmaci a base di feromoni naturali di cane che possono calmare il tuo amico a quattro zampe. Sono disponibili in diffusori da attaccare a una spina e possono essere applicati a una bandana intorno al collo dell'animale.[10]
    • I ricercatori stanno studiando quali ormoni calmano di più i cani stressati. Uno studio, in particolare, ha utilizzato con grande successo l'ormone emesso dalla madre per calmare i cuccioli.[11]
  2. 2
    Dai al tuo cane dei rimedi naturali calmanti.[12] Non esistono prove scientifiche a sostegno dell'efficacia dei tonici calmanti, come i rimedi omeopatici. Molti proprietari di cani, però, sostengono che funzionino e può valere la pena di provarli, se c'è la possibilità che calmino il tuo animale domestico.
  3. 3
    Considera di somministrare dei farmaci a un cane estremamente spaventato. Se il tuo cane è così ansioso da distruggere la casa alla ricerca di un rifugio dal temporale o se fa innervosire gli altri animali della casa, chiedi a un veterinario se può prescriverti un sedativo in grado di tenere il problema sotto controllo. Per ottenere i farmaci più potenti, è necessaria una prescrizione.
    • I cani sedati potrebbero avere delle difficoltà a salire e scendere le scale, perciò fai attenzione. Porta in braccio il tuo animale domestico se deve percorrere dei gradini, oppure rimani sotto di lui, per proteggerlo da eventuali cadute.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Far Smettere il Cane di Saltarti AddossoFar Smettere il Cane di Saltarti Addosso
Insegnare il "Lascia" al tuo CaneInsegnare il "Lascia" al tuo Cane
Riconoscere un Cane che Sta per MorireRiconoscere un Cane che Sta per Morire
Difendersi dall'Attacco di un CaneDifendersi dall'Attacco di un Cane
Punire il CanePunire il Cane
Far Smettere al Cane di Leccarsi le Zampe con Rimedi CasalinghiFar Smettere al Cane di Leccarsi le Zampe con Rimedi Casalinghi
Prendersi Cura di un Cane dopo la SterilizzazionePrendersi Cura di un Cane dopo la Sterilizzazione
Far Smettere di Abbaiare il Cane del VicinoFar Smettere di Abbaiare il Cane del Vicino
Togliere i Baccelli Spinosi dal Pelo del CaneTogliere i Baccelli Spinosi dal Pelo del Cane
Calmare un Cane Maschio quando la Femmina è in CaloreCalmare un Cane Maschio quando la Femmina è in Calore
Capire se un Cane è Maschio o FemminaCapire se un Cane è Maschio o Femmina
Insegnare al Tuo Cane i Comandi di BaseInsegnare al Tuo Cane i Comandi di Base
Capire se un Cane Piccolo sta Bene dopo una CadutaCapire se un Cane Piccolo sta Bene dopo una Caduta
Tenere le Mosche Lontane dai CaniTenere le Mosche Lontane dai Cani
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Beverly Ulbrich
Co-redatto da:
Comportamentalista e Istruttrice Cinofila
Questo articolo è stato co-redatto da Beverly Ulbrich. Beverly Ulbrich è una Comportamentalista e Istruttrice Cinofila nonché fondatrice di The Pooch Coach, un'azienda privata di addestramento cani con sede nella San Francisco Bay Area (Stati Uniti). È un'Esaminatrice CGC (Canine Good Citizen) con certificazione ottenuta dall'American Kennel Club ed è stata membro del Consiglio di Amministrazione delle organizzazioni American Humane Association e Rocket Dog Rescue. È stata votata come migliore addestratrice privata di cani nella San Francisco Bay Area per ben 4 volte dai giornali SF Chronicle e Bay Woof, inoltre ha vinto 4 premi come migliore blogger specializzata in cani. Ha anche partecipato a programmi televisivi come esperta in comportamento del cane. Beverly ha oltre 17 anni di esperienza nel settore dell'addestramento e del comportamento cinofilo ed è specializzata nella correzione di aggressività e ansia. Ha un Master in Business Administration conseguito alla Santa Clara University e una laurea di primo livello conseguita alla Rutgers University. Questo articolo è stato visualizzato 7 511 volte
Categorie: Cani
Questa pagina è stata letta 7 511 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità