Come Evitare di Diventare un Weeaboo

In questo Articolo:Liberarsi delle Abitudini WeeabooStudiare

Non c'è nulla di male a essere appassionati di fumetti e cartoni animati giapponesi che, dai fan occidentali, vengono chiamati rispettivamente manga e anime. Tuttavia, molti cultori di questo tipo di arte sono esitanti ad ammettere la loro passione, temendo di essere associati alla subcultura che, nel mondo di internet, viene chiamata "weeaboo". Il termine "weeaboo" è una contrazione della frase inglese "wannabe Japanese" (voler essere Giapponese) e, a volte, non è raro trovare nei forum americani anche il neologismo "Wapanese", che ha una connotazione leggermente dispregiativa, in quanto indica un appassionato ai limiti dell'ossessione. In Italia il movimento dei fan dei manga e anima è vivace soprattutto online, e nel nostro Paese si usa maggiormente il termine otaku. In linea di principio, unirsi a una subcultura non è certo sbagliato, ma se non vuoi farne parte, ci sono dei modi per distinguersi e differenziarsi.

Parte 1
Liberarsi delle Abitudini Weeaboo

  1. 1
    Non usare il gergo weeaboo. In ogni gruppo ci sono dei fattori che incoraggiano la coesione e identificano lo stato di membro del gruppo stesso. Uno dei maggiori elementi che ti etichettano come weeaboo è la tendenza a utilizzare termini giapponesi incompleti e frammentari in una normale conversazione, spesso in maniera enfatica o eccessivamente drammatica. L'uso del giapponese sgrammaticato è un segno di poca sensibilità verso la cultura, impedisce una buona comunicazione e potrebbe crearti dei problemi se, in futuro, volessi imparare davvero la lingua. Ecco alcune espressioni che sono tipiche della comunità weeaboo:
    • Kawaii (かわいい).
    • Affermazione in italiano seguita dalla parola desu (です).
      • Variazione: frase in italiano seguita da un aggettivo in giapponese e in seguito dalla parola desu (です). Per esempio: "Ho superato quell'esame quindi so che sono kakkoii desu".
    • Suffissi come -kun (-くん) e -chan (-ちゃん).
    • Baka (ばか).
    • Sugoi (すごい).
    • Chibi (ちび).
    • Ne! (ね).
  2. 2
    Non dare sempre la priorità alle cose giapponesi. Ci sono molti aspetti positivi nell'unirsi a un gruppo o a una subcultura, ma la faziosità non è uno di questi. La supposizione che i prodotti giapponesi siano automaticamente superiori agli altri può condurre all'autoisolamento e/o a una leggera forma di delusione. Puoi attenuare le tendenze weeaboo mantenendo un atteggiamento critico. Se non sai identificare i motivi razionali per cui una cosa è meglio di un'altra, allora è molto probabile che sia solo una questione di preferenze personali. Ecco alcune domande che dovresti porti:
    • Perché mi piace questo prodotto giapponese?
    • Che differenza c'è fra il prodotto nipponico e uno simile di diversa provenienza?
    • Che cosa rende il prodotto giapponese migliore di un altro simile, ma proveniente da un altro Paese?
  3. 3
    Non isolarti a causa delle tue scelte in fatto di abbigliamento. Il modo in cui ti vesti è una convenzione sociale che trasmette agli altri la tua appartenenza a un gruppo. Ci sono posti socialmente accettabili dove esprimere il tuo interesse indossando il costume del tuo personaggio preferito, ad esempio un raduno di fan di anime. Scegliere ogni giorno di vestirsi come i personaggi dei cartoni animali giapponesi in molti casi è una caratteristica degli weeaboo.
    • Un solo accessorio o un solo capo di abbigliamento del costume può essere un tocco di originalità per il tuo look e non ti fa apparire socialmente isolato e inavvicinabile.
  4. 4
    Non trascurare il tuo vero "io". Immedesimandoti in specifici personaggi e ricreando scenari fantastici puoi conoscere nuovi amici e stimolare le tue abilità creative, ma non lasciare che tutto questo interferisca con il tuo sviluppo personale. Fingere di essere chi non sei, anche solo per imitare qualcuno che ammiri, può portare a un disallineamento fra la tua apparenza e i tuoi veri sentimenti, fino a conseguenze davvero estreme.
    • Accetta il fatto che la tua personalità, come le tue preferenze e convinzioni, cambino man mano che cresci. Anche se ti consideri un fan sfegatato dei manga, rispetta quello che potrai diventare e i cambiamenti futuri che influenzeranno dei comportamenti più moderati e meno "weeaboo".
    • Metti da parte, di tanto in tanto, le gratificazioni immediate come gli anime, i manga, i costumi e le attività online. Rivaluta i tuoi obiettivi personali e il tuo ruolo nella comunità. Sei felice di ciò che sei in questo momento? Ignorare tutto ciò per dedicarti completamente alla cultura giapponese è la prova che sei un weeaboo.

Parte 2
Studiare

  1. 1
    Guarda i documentari giapponesi. Questi sono un'ottima fonte di insegnamento per comprendere le difficoltà umane della vita quotidiana in Giappone. Alcuni film importanti della cultura nipponica e delle esperienze di chi vive all'estero sono:
    • Jiro e l'Arte del Sushi (2011).
    • Il Regno dei Sogni e della Follia (2013).
    • Hafu: The Mixed-Race Experience in Japan (2013) (non disponibile in italiano).
    • Brakeless (2014) (non disponibile in italiano).
    • Kokoyakyu: High School Baseball (2006) (non disponibile in italiano).
    • The Invention of Dr. Nakamats (2009) (non disponibile in italiano).
  2. 2
    Segui un corso di lingue e letterature orientali. Anche se non hai intenzione di laurearti in lingua o cultura giapponese, puoi imparare le ragioni storiche che hanno portato allo sviluppo dell'attuale società nipponica, così da chiarire le convinzioni errate e ridurre al minino le supposizioni fuori luogo (entrambe associate alla subcultura weeaboo). Se sviluppi una mania nei confronti di tutto ciò che è giapponese senza una base culturale e una conoscenza approfondita, allora ne avrai una visione distorta. Se invece studi la storia e la cultura asiatica, otterrai il vantaggio di poter contestualizzare e comprendere meglio i tuoi futuri contatti con la tradizione giapponese.
    • Se non puoi accedere a un corso universitario, puoi informarti presso la comunità giapponese della tua zona, contattare l'ambasciata e cercare dei gruppi culturali in cui poterti inserire. Ecco alcune arti tradizionali giapponesi sulle quali ti puoi informare:
      • Corsi di tamburo taiko (太鼓).
      • Kendo (剣道, scherma giapponese).
      • Shodou (書道, arte della calligrafia).
      • Sadou (茶道, cerimonia giapponese del tè).
  3. 3
    Acquista libri sulla società giapponese. I weeaboo vengono comunemente criticati perché si limitano alla sola cultura veicolata in maniera esagerata dai mass media. Se leggerai dei testi che toccano diversi argomenti, potrai avere un'immagine più completa dell'intricato modo di vivere del popolo nipponico.
  4. 4
    Studia culture diverse o impara una lingua straniera. La cultura e il linguaggio sono strettamente correlati. Molte lingue straniere contengono parole e concetti che semplicemente non esistono nel tuo idioma materno e, se li impari, avrai gli strumenti per comprendere la loro prospettiva. Inoltre, se entri in contatto con altre culture, avrai una consapevolezza molto più ampia.
    • Non c'è bisogno di studiare il giapponese per ottenere i vantaggi del bilinguismo. Se vicino a te c'è una comunità che parla una lingua diversa dalla tua, cerca di frequentarla più che puoi, per immergerti nella sua cultura.

Consigli

  • Nonostante sia divertente imitare e ricreare nella realtà il tuo personaggio delle anime preferito, non rinunciare all'amicizia e all'empatia delle altre persone, solo per il gusto di restare nel personaggio.
  • Se hai deciso di indossare un costume in pubblico, verifica che non sia corredato da armi vere, perché sono vietate.


Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 66 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Arte & Intrattenimento

In altre lingue:

English: Avoid Becoming a Weeaboo, Español: evitar convertirte en un Weeaboo, Русский: не стать виабу, Português: Não se Tornar um Weeaboo, Français: éviter de devenir un weeaboo, Deutsch: Nicht zum Weeaboo werden, Bahasa Indonesia: Mencegah agar Tidak Menjadi Weeaboo, Nederlands: Voorkomen dat je een weeaboo wordt, العربية: تجنب الهوس بالثقافة اليابانية, ไทย: หลีกเลี่ยงการกลายเป็นติ่งญี่ปุ่น (Weeaboo)

Questa pagina è stata letta 22 205 volte.
Hai trovato utile questo articolo?