Sei spesso oggetto di rabbia al volante da parte di altri autisti? Sei vittima di tallonamenti, colpi di fanale e di clacson? La cosa principale da ricordare quando guidi è di fare sempre capire le tue intenzioni agli altri autisti. Può essere difficile, considerando il fatto che non puoi parlarci, ma ci sono molti modi in cui puoi farlo. Fai conoscere le tue intenzioni di guida agli altri autisti.

Passaggi

  1. 1
    Guida a velocità costante. Non accelerare o rallentare senza motivo, non fare una curva velocemente e un’altra lentamente. La guida costante, a prescindere da quanto sia veloce, è il modo migliore per permettere agli altri autisti di prevedere esattamente cosa hai intenzione di fare. Guida a velocità costante anche nel traffico. Se guidi a velocità non costante, rischi la sicurezza tua e di quelli che ti circondano, e inoltre puoi anche violare diversi articoli del codice stradale.
    • Sappi che tutto funziona meglio quando il traffico scorre in maniera naturale, equilibrata e prevedibile. Questo è il concetto più importante per non infastidire gli altri autisti.
  2. 2
    Non ostacolare il traffico. Per esempio, se ti trovi su un’autostrada e il limite è di 110Km/h, ma la maggior parte del traffico viaggia a una velocità di 120Km/h, non ostacolarli guidando a 110Km/h nella corsia di sorpasso. O ti adegui in velocità, o ti sposti sulla corsia più a destra e li lasci passare.
    • Ricorda che se provi ad adeguare la tua velocità a quella del traffico, rischi come minimo una multa per eccesso di velocità, e non verrà certo accettata la scusa che stavi “mantenendo la stessa velocità degli altri”, soprattutto se stavi davanti a tutti. Ciò non significa che devi metterti in pericolo rallentando e rischiando una collisione. In generale devi mantenere la velocità entro i limiti, a meno che le condizioni non richiedano che tutti gli automobilisti rallentino.
  3. 3
    Quando sei costretto a guidare più lentamente (se cerchi un indirizzo o se la tua macchina ha dei problemi), considera l’idea di mettere le doppie frecce. Ricordati, in ogni caso, che mettere le doppie frecce mentre si è alla guida può costituire un infrazione del codice stradale e non è sicuro. Se stai rendendo difficile il passaggio e stai frenando il traffico, accosta di tanto in tanto e lascia passare gli altri. Ti ringrazieranno (o almeno smetteranno di essere seccati).
  4. 4
    Non tallonare. Mai. È totalmente inutile, molto fastidioso e abbastanza pericoloso. Alcune persone potrebbero manifestare delle reazioni psicologiche al rallentamento che li potrebbe far rallentare”, mentre altri potrebbero farlo solo per infastidirti. Inoltre molte linee guida automobilistiche consigliano di rallentare in caso di tallonamento, per ridurre i tempi di frenata in caso d’emergenza.
    • Se il veicolo di fronte al tuo sta viaggiando lentamente sulla corsia di soprasso, si paziente. Non fare colpi di faro, molti autisti lo vedono come un atto di guida aggressiva e come una cosa molto maleducata.
    • Se hai il diritto di passare e c’è una sola corsia per direzione (per esempio, il veicolo di fronte al tuo va molto piano e c’è molto traffico dietro di te) e non puoi sorpassarlo normalmente, rallenta per metterti a distanza di sicurezza (se non lo sei già) e dai dei colpetti veloci di faro (due saranno sufficienti). A questo punto l’autista nel veicolo di fronte al tuo potrebbe aver capito meglio le tue intenzioni e dovrebbe mettersi più accostato alla carreggiata per permetterti di passare facilmente. Se non è questo il caso, prova ancora a superarlo normalmente senza tallonarlo. Se ti trovi in queste situazioni molto spesso, probabilmente sei tu quello che cerca di andare a una velocità superiore a quella del traffico.
  5. 5
    Controlla sempre lo specchietto e i suoi punti ciechi prima di sorpassare, perché potrebbe esserci qualcuno dietro di te che sta guidando a una velocità più alta. Se è questo il caso, lascialo sorpassare per prima. Dopo che ti ha sorpassato, procedi al sorpasso dell’altro veicolo come avevi pianificato, in questo modo riuscirete entrambi nel vostro intento. Guida sempre a velocità leggermente più alta del veicolo che stai superando e ritorna nella corsia nel più breve tempo possibile.
    • Gli autoarticolati hanno dei punti ciechi molto più grandi. Potresti pensare che l’autista ti ha visto, ma la sua visuale potrebbe essere ostacolata, perché gli autisti possono usare solo il loro specchietto per vedere le altre macchine sulla strada.
  6. 6
    Usa le frecce per segnalare le tue intenzioni agli altri autisti in modo che non li sorprendano. Se non lo fai metti in serio pericolo gli altri autisti. Segnala ogni volta che intendi fare una curva, sorpassare, cambiare corsia, confluire in un’altra corsia o uscire dalla superstrada… sempre, anche quando non lo ritieni necessario.
    • Se sei su una strada a scorrimento veloce e c’è molto traffico, metti la freccia molto prima, fai capire agli altri autisti che hai intenzione di girare e dagli più tempo per sorpassarti.
    • Se hai intenzione di girare a sinistra a un incrocio, l’autista dietro di te apprezzerà l’avviso in anticipo.
    • Se hai intenzione di rallentare per fare una curva o accostare, metti la freccia prima di premere il pedale del freno. In questo modo avviserai in tempo gli altri autisti che stai per rallentare.
    • Quando hai terminato la curva o hai cambiato corsia, assicurati che la freccia sia spenta. Se qualcuno sta cercando di entrare nella tua corsia di fronte a te (avendoti avvisato per tempo con le frecce), lascialo entrare.
  7. 7
    Quando hai necessita di usare il freno per rallentare, metti il piede sopra il pedale e decelera lentamente. Le frenate brusche e continue non fanno capire agli altri autisti se hai intenzione di fermarti o meno. D’altra parte, non frenare all’ultimo secondo. Dai agli autisti che si trovano dietro di te abbastanza tempo per capire che stai frenando e per potergli permettere di fare lo stesso. Il momento adatto per iniziare la frenata e quando ti accorgi che la macchina davanti a quella che stai seguendo inizia a frenare.
  8. 8
    Accelera ragionevolmente. Non significa che devi premere l’acceleratore a tavoletta e fare il pazzo. Ricorda solo di non bighellonare, soprattutto quando il semaforo diventa verde o quando è il tuo turno per passare al segnale di stop. Quando cambi corsia, non rallentare, a meno che non lo richieda il traffico. Anzi, accelera leggermente.
  9. 9
    Quando entri nel traffico in corsa, regola la tua velocità con cura e accelera velocemente per non obbligare gli autisti che sopraggiungono dalla parte opposta a frenare. Sii paziente, e aspetta il momento giusto. Dopodiché vai!. Se il traffico si muove a 50Km/h e ti ci vogliono 30 secondi buoni per prendere velocità, avrai bisogno di almeno 800m di strada libera per evitare di mettere in pericolo o irritare gli altri autisti.
  10. 10
    Fermati dietro la linea dello stop, soprattutto negli incroci con semaforo. Se ti fermi troppo dietro alla linea dello stop, potresti confondere gli altri autisti “Si è fermato per il semaforo o gli si è rotta la macchina?” e se c’è un sensore nel semaforo potrebbe non attivarsi. Se ti fermi oltre la linea dello stop non raggiungerai prima la tua meta, ma interferirai con gli altri veicoli, soprattutto con quelli che devono girare dalla parte che è stata bloccata da te.
  11. 11
    Quando entri in un uscita per prepararti a girare, segnala la tua intenzione, entra nella corsia d’uscita, e rallenta, in quest’ordine. Se ci sono diverse uscite, scegline una e restaci fin quando non devi curvare. Se curvi di botto obblighi un altro autista a fare un’azione brusca per evitarti.
  12. 12
    Quando guidi sotto i limiti, cerca di andare alla velocità più vicina possibile a quella del limite, a meno che le condizioni non te lo impediscano (es, gli altri autisti rallentano per via del traffico, delle condizioni atmoferiche, ecc, oppure accelerano perché il traffico scorre velocemente, le condizioni atmosferiche lo permettono, ecc.). Anche se ci sono le corsie di sorpasso, mantieni la stessa velocità degli altri veicoli a meno che non ci sia davvero bisogno di rallentare. Quando sei costretto a guidare più lentamente degli altri (cerchi un indirizzo o hai dei problemi alla macchina), usa le quattro frecce. Se non riesci a sorpassare e stai bloccando il traffico, accosta alla carreggiata di tanto in tanto per permettere agli altri di passare. Ti ringrazieranno per questo.
  13. 13
    Se c’è più di una corsia libera e ti trovi nella corsia a destra dietro un veicolo che va qualche Km/h sotto il limite, non rivolgergli colpi di clacson e non superarli e tagliargli la strada solo per fargli capire che stanno andando lenti. Il limite di velocità non è una velocità consigliata, ma una che non si deve superare, e le persone non sono obbligate ad andare a quella velocità. Se devi superare il limite, sorpassa quando è più sicuro.
  14. 14
    Quando guidi in una strada con più corsie, non bloccare il traffico guidando a fianco a un altro veicolo alla stessa velocità. Non solo impedisci al traffico che arriva di scorrere regolarmente, ma infastidisci l’altro autista perché rimani continuamente nel suo campo visivo. Questo problema avviene sempre più frequentemente perché alcuni autisti non capiscono come sorpassare in maniera adeguata quando viaggiano col limitatore di velocità inserito. Se stai per sorpassare un altro veicolo e hai il limitatore di velocità (pilota automatico) attivo, e la tua velocità è a malapena veloce, premi l’acceleratore delicatamente per aumentare leggermente la velocità e sorpassare l’altro veicolo in un intervallo di tempo adeguato. Meno tempo impieghi a effettuare il sorpasso, più è sicuro.
  15. 15
    Se ti trovi sull’autostrada, non guidare costantemente nella corsia a sinistra, a meno che non lo richieda il traffico o ci siano diverse uscite davanti a te. Quella è la corsia di sorpasso e non è fatta per il traffico normale, tranne se si trova in contesti urbani. Se sei nella corsia di sorpasso e guidi a una velocità superiore a quelli dei veicoli alla tua destra, controlla se dietro di te c’è qualche veicolo che va più veloce. Accostati per farli passare, anche se stanno accelerando (almeno non verrai tallonato), o cerca almeno di mantenere la loro velocità (ragionevolmente) fin quando non puoi accostarti in un'altra corsia.
  16. 16
    Stai il più possibile alla larga dai punti ciechi degli altri automobilisti, che in generale sono l’angolo posteriore sinistro e destro, a seconda del veicolo.
  17. 17
    Se causi inavvertitamente una situazione che infastidisce gli altri autisti, e qualcuno ti fa un colpo di clacson o mostra il proprio scontento in qualche altro modo, non fare gestacci, non suonare il clacson violentemente in risposta e soprattutto non frenare di botto. Accetta questa manifestazione di malcontento come punizione, chiedi scusa all’altro autista per l’infrazione e passa oltre.
  18. 18
    Quando c’è molto traffico in autostrada, mettiti in una corsia e restaci, ma non stare in quella di sorpasso. Nel corso di svariati chilometri, a un certo punto tutte le corsie andranno alla stessa velocità. Cambiare continuamente corsia non ti farà arrivare prima, e potresti rallentare il traffico in generale. Inoltre aumenti la possibilità di fare un incidente.
  19. 19
    Se ti trovi in autostrada e ti sembra che il veicolo al tuo fianco voglia entrare nella tua corsia, probabilmente è perché vuole entrare nella tua corsia. Aumentare la velocità per non farlo entrare nella corsia è una cosa infantile, e potresti fargli perdere l’uscita. A meno che non stiano passando al centro delle corsie. In quel caso potrebbe voler sorpassare un veicolo davanti al suo e probabilmente non ti ha notato. Sii cauto e permettigli di passare se continua a invadere la tua corsia.
  20. 20
    Se sei dietro qualcuno che sta provando a cambiare corsia, non provare a superarlo su quel lato per lasciarlo fuori. Quando si segnala un cambio di corsia non si invita a sorpassare. Alcuni autisti sono molto rigidi riguardo questa "regola" e sorpassano comunque, a prescindere dal fatto di avere spazio o meno, ed è un buon modo per fare un incidente, la cui colpa sarebbe tua anche se lui decidesse di frenare quando si trova davanti a te.
  21. 21
    Comprendi che le rampe d’ingresso e d’uscita vengono messe li per non interrompere il flusso del traffico. In questo modo non devi rallentare in autostrada per uscire, ecco a cosa servono le rampe d’uscita. Al contrario, le rampe d’ingresso di danno abbastanza spazio per raggiungere il limite di velocità (solitamente intorno ai 90-110Km/h) in modo da non dover obbligare gli altri autisti a rallentare. (Nota che alcune rampe d’ingresso e d’uscita sono fatte male e che potrebbe essere comunque necessario rallentare o premere l’acceleratore, in questi casi).
  22. 22
    Prevedi il traffico che viene dalle rampe in ingresso. Fai attenzione ai segnali che indicano le uscite o le rampe d’ingresso. Se hai l’occasione, cambia corsia in modo sicuro per permettere al traffico in entrata di inserirsi in una corsia libera. In questo modo impedirai che si formino code e rallentamenti dovuti all’impossibilità del traffico di immettersi nel flusso.
  23. 23
    Sorpassare a destra è molto pericoloso e costituisce un infrazione del codice stradale. Se devi sorpassare un veicolo che viaggia sotto i limiti di velocità nella corsia a sinistra (o in quella di sorpasso), hai due scelte: sorpassarlo a destra (pericoloso e contro il codice stradale) o rallentare. Non tallonarlo (consulta la sezione “Non tallonare”). Non tentare mai assolutamente di soprassare sulla carreggiata o incoscientemente sulla corsia opposta del traffico (per esempio su una strada regionale a doppio senso di circolazione). Non solo è illegale, ma potresti essere responsabile della morte di qualche pedone che si trova sul lato della strada perché il suo veicolo si è rotto.
  24. 24
    Non guidare col piede sul freno. Mai. Anche se pensi di non star mettendo nessuna pressione sul pedale, potresti premerlo abbastanza per accendere le luci dei freni. In questo caso gli altri autisti non sapranno se stai veramente frenando. Inoltre sforzi il freno, danneggiandolo e usurandolo prima del tempo, e sprechi benzina. Se lo fai potresti anche premere l’acceleratore e il freno contemporaneamente quando fai una frenata d’emergenza, riducendone lo spazio e il tempo sensibilmente.
    Pubblicità

Consigli

  • Assicurati di guardare verso l’orizzonte, anziché guardare solamente davanti a te. Quando vedi un segnale che ti indica che la corsia sulla quale stai sta per finire, o c’è qualcosa che la blocca, preparati a uscire da quella corsia. Regola delicatamente la velocità per adeguarla a quella degli autisti sull’altra corsia e scegli il punto d’entrata. Non non ti aspettare che rimanendo nella corsia a tutta velocità fino all’ultimo momento, poi gli altri autisti ti facciano entrare nella loro facilmente. D’altra parte, non ti dirigere subito in un’altra corsia al primo segnale di fine corsia. Pianifica, segnala, ed entra quando è più sicuro farlo.
  • Non farti prendere dal panico. È importante guidare in maniera sicura, perché gli incidenti stradali sono la cosa che da più fastidio di tutte. Se non riesci a guidare ad alte velocità, guida lentamente ed evita le autostrade. Rimani nella corsia più a destra e usa il limitatore di velocità, se la tua auto ne è provvista.
  • In alcuni posti, le persone tendono ad avere un comportamento maleducato e fastidioso al volante. Non farti prendere dalla tentazione di fare come tutti gli altri, perché ciò contribuisce a rendere la città più fastidiosa. Ricorda che essere educato in una città dove tutti gli altri sono maleducati può essere complicato, quindi, se possibile, cerca di studiare le abitudini di guida locali quando stai per andare in una città più calma.
  • Quando passi da una corsia all’altra, lascia molto spazio per tutte le macchine che si troveranno davanti a te. Aspetta che ti lascino un po’ di spazio prima di entrare.
  • Se stai per entrare in una strada a due corsie (una per ogni senso di marcia) da una strada secondaria, fermati al segnale di stop, anche se la strada è libera. È più cortese nei confronti degli altri autisti che potrebbero dover decelerare fin quando non acceleri alla giusta velocità.
  • Assicurati che il tuo veicolo sia adatto a viaggiare per strada. Avere la luce dei freni guasta può essere pericoloso e potrebbe garantirti una multa. Tutte le frecce si devono poter accendere, altrimenti non serve a nulla usarle.
  • Le corsie di emergenza e le uscite non sono corsie di sorpasso. Usarle in questa maniera potrebbe provocare azioni vendicative da parte di altri autisti. Al contrario, se qualcun altro lo fa, fallo passare. Pensa a quanto tempo ci vorrebbe per ripulire la strada dopo l’incidente che potreste provocare.
  • Quando giri a sinistra in una strada con più corsie per ogni senso di marcia, gira dalla carreggiata più a sinistra. In questo modo concedi più spazio agli autisti che hanno intenzione di girare a destra. Se sei in una strada con molte corsie che girano a sinistra, rimani nella tua corsa per tutta la curva. Non cambiare corsia nel bel mezzo dell’incrocio.
  • Se manchi un uscita o stai per mancarla, non farti prendere dal panico e non tagliare la strada. Non fare mai retromarcia in autostrada, è molto pericolo e non fa altro che farti perdere tempo, prendi l’uscita successiva.
  • Rimani nella tua corsia e rimani al centro della corsia per evitare di sconfinare nelle altre. Ciò vale soprattutto in autostrada e per le macchine che si trovano a sinistra e nella corsia di sorpasso.
  • Non cercare di infrangere il muro del suono. Se il semaforo è giallo e hai abbastanza spazio per fermarti, allora fermati. I ciclisti, i pedoni e gli altri autisti si aspettano che ti fermi completamente quando il semaforo diventa rosso. Metti in pericolo te stesso e gli altri cercando di passare col giallo, e risparmi solo un minuto o due. Non ne vale la pena.

Pubblicità

Avvertenze

  • Gli autoarticolati sono molto più grandi del SUV più grosso, e i loro autisti spesso hanno un’area visiva limitata dietro di loro e al loro fianco. Fagli spazio. Trasportano anche MOLTO peso (spesso 40 volte superiore a quello di una macchina normale). Se ti stai avvicinando a un semaforo, NON premere il freno di fronte a un autoarticolato. I camionisti calcolano la quantità di spazio di cui hanno bisogno per fermarsi. Se ti blocchi davanti all’autoarticolato, puoi modificare il loro tempo di frenata, causando incidenti.
  • Se tu stesso sei fastidioso, hai più probabilità di annoiare gli altri autisti. Rilassati, prendila con calma e lascia spazio agli altri autisti che sono più confusi di te su come si guida.
  • Ogni passaggio descritto fino ad adesso deve essere convalidato per non andare contro le normative vigenti sul codice della strada.
  • Evita di fare altro mentre guidi, come mangiare, bere o parlare e messaggiare al telefonino. In alcuni posti questo comportamento è illegale.
  • Se le condizioni di strada rendono impossibile guidare, non farlo. Accostati e aspetta, o resta a casa.
  • Non aspettare mai l’ultimo secondo per uscire di casa e andare al lavoro o a scuola. Se hai fretta hai più probabilità di guidare male. Datti più tempo, se c’è un incidente o un lavoro in corso per strada riuscirai comunque ad arrivare in tempo.
  • Guidare stanchi o sotto l’influenza dell’alcol o di altre droghe (anche i farmaci prescritti) aumenta la possibilità di fare del male a se stessi e agli altri. Ferma la macchina e aspetta fino a quando gli effetti non sono spariti.
  • I veicoli a trazione integrale non assicurano la sicurezza in condizioni estreme o a bassa distanza di sicurezza, guidare a trazione ridotta sulle strade asciutte può danneggiare il veicolo. Usa sempre delle precauzioni quando viaggi in condizioni meteorologiche non favorevoli.
  • Durante delle condizioni metereologiche estreme, come una tempesta o un uragano, le autorità locali e statali potrebbero impedire qualunque tipo di traffico inutile. Se non ne hai motivo, non ti mettere alla guida, a meno che non hai un emergenza.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Cambiare le Marce di una Motocicletta

Come

Calcolare il Consumo di Carburante

Come

Penetrare nella tua Auto Chiusa

Come

Decodificare il VIN

Come

Fare Benzina al Self Service

Come

Agire Quando si Accende la Spia dell'Olio dell'Auto

Come

Guidare una Moto

Come

Aprire il Cofano di un Veicolo

Come

Determinare il Rapporto di Trasmissione

Come

Usare gli Indicatori di Direzione in Auto

Come

Accendere i Fari

Come

Svuotare il Serbatoio della Tua Automobile

Come

Allentare i Bulloni della Ruota dell'Automobile

Come

Andare in Moto come Passeggero
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 76 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 658 volte
Questa pagina è stata letta 5 658 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità