Come Evitare di Sprecare Tempo su Facebook

Alcune persone amano usare Facebook per tenersi in contatto con gli amici. Facebook però sembra essere pensato per attirarti a passare (sprecare) più tempo sul sito. Se vuoi usarlo solo per rimanere in contatto con le persone, ritrovare vecchi amici e magari stringere rapporti di lavoro, ecco alcuni metodi per evitare di sprecare troppo tempo.

Passaggi

  1. 1
    Ignora le richieste. Quando qualcuno ti invia una richiesta, potresti non vedere i dettagli completi. Potresti chiederti se è importante, o interessante. Ma se veramente vuoi limitare l'uso che fai del sito e non abbandonarti alle attività frivole, non sentire il dovere di rispondere a queste richieste. Richiedono tempo.
    • Ricorda, molte persone che usano le applicazioni di Facebook inviano richieste a tutti i loro amici. Considerala un'offerta aperta che può essere ignorata. Solitamente i tuoi amici non attenderanno nella speranza che tu accetti - probabilmente sono distratti da altre cose.
    • Nella tua pagina "conferma richieste", non devi fare click su "Ignora" per tutte le richieste. Scorri velocemente la pagina, cerca le voci interessanti, come vecchi amici che ti fa piacere risentire, e dopo averle approvate, fai click su "Ignora tutte" in alto a destra.
  2. 2
    Ferma le email continue:
    • Fai click su Impostazioni (nella parte in alto a destra) e seleziona "Impostazioni account", poi "Notifiche". Imposta la maggior parte delle opzioni su "no". Potresti dover fare click su "Mostra altre" alla fine della pagina per selezionare tutte le applicazioni e potresti dover ripetere questo passaggio se aggiungi nuove applicazioni.
    • In alternativa, usa un filtro email per non essere distratto dalle molte email di Facebook. Limitati semplicemente a visitare il sito con abbastanza regolarità da leggere le cose che ti interessano. Controlla le richieste e le notifiche sul sito stesso - se tarderai di qualche giorno non ha importanza.

      • Un semplice esempio di filtro: filtra tutti i messaggi da facebook.com. Se ad esempio usi Gmail, crea un filtro e inserisci "@facebookmail.com" nel campo "Da:" e nel passaggio successivo seleziona "Salta la cartella della posta in arrivo (Archivia)".
      • Potresti creare un'eccezione per email di alcuni tipi di notifiche, ad esempio con il testo "ti ha aggiunto come amico su Facebook" se non vuoi rischiare di trascurare delle richieste di amicizia. Su Gmail ad esempio, quando crei il filtro, su "Non contiene:" digita "ti ha aggiunto come amico su Facebook". (Puoi aggiungere più di una frase usando "OR" e scrivendo le frasi tra virgolette)
  3. 3
    Evita i giochi e le applicazioni di terze parti. Giocare, decorare il tuo profilo 2-3 volte al giorno e classificare i tuoi amici ti farà perdere moltissimo tempo.
  4. 4
    Vai offline sulla chat. Stai per uscire da Facebook, quando un buon amico ti scrive un messaggio. Ti fermi a parlare per un po', e prima che te ne accorga decidi di guardare delle foto, sfogliare dei gruppi ed è passata un'altra ora. Per evitare di ricevere messaggi, fai click sul pulsante Chat nell'angolo in basso a destra e seleziona "Vai offline". In questo modo i tuoi amici non potranno scriverti. Puoi perdere molto tempo su Facebook aspettando la risposta di un amico a un messaggio che hai inviato. Perciò non sentire il bisogno di rimanere collegato dopo aver scritto a un amico, in chat o sulla bacheca. Risponderai la prossima volta che ti connetterai.
  5. 5
    Usa un timer quando visiti Facebook. Puoi usare il timer dell'orologio, o un timer da cucina che suoni a tempo scaduto. Prendi l'abitudine di avviare il cronometro appena entri su Facebook e di scollegarti una volta esaurito il tempo limite. Quindici minuti possono essere un tempo adeguato a una sessione.
    • Se usi Firefox, puoi usare l'estensione LeechBlock per registrare il tempo passato su facebook.com e farti espellere dopo il tempo specificato da te.
    • Inoltre, invece di visitare Facebook come parte della tua routine, fallo come ricompensa. Si tratta di una buona idea se ti accorgi di usare Facebook quando dovresti lavorare. Dì a te stesso "Mi concederò 15 minuti quando avrà finito questo progetto" o "Guarderò quelle nuove foto dopo che avrò finito questa commissione". Inoltre considera di impostare un filtro internet temporaneo protetto da password per bloccare facebook.com quando lavori. Dai la password a un familiare o un coinquilino di cui ti fidi e chiedigli di attivarlo prima di iniziare e disattivarlo quando hai finito.
  6. 6
    Se tutti questi metodi non hanno funzionato, cancellati da Facebook.

Consigli

  • Prendi in considerazione l'idea di abbandonare Facebook e ammettere che ti dà troppa dipendenza. I tuoi veri amici ti capiranno.
  • Evita anche i sondaggi e i quiz - danno dipendenza e sono uno spreco di tempo. E i tuoi amici probabilmente saranno infastiditi se li taggherai in 10 sondaggi diversi ogni giorno.
  • Ogni invito a installare un'applicazione, include l'opzione di ignorare tutte le richieste da quella applicazione. Facendo click su quella voce potrai bloccare tutte le richieste fastidiose.
  • Se non rispondi alle richieste degli amici, evita di inviarne molte - sembreresti un ipocrita.

Avvertenze

  • Un'altra cosa importante da ricordare quando modifichi le tue impostazioni: non comunicare la tua data di nascita o altre informazioni importanti ad applicazioni o siti a meno che non sia necessario. Ridurrai il rischio di furto di identità. Se vuoi condividere il tuo compleanno, è più sicuro cambiarlo di qualche giorno o settimana, e non pubblicare la data reale.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 43 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Internet

In altre lingue:

English: Avoid Wasting Time on Facebook, Español: dejar de perder el tiempo en Facebook, Русский: прекратить тратить время на Facebook, Português: Evitar Perder Tempo no Facebook

Questa pagina è stata letta 2 336 volte.
Hai trovato utile questo articolo?