In questo articolo si parla di un problema che colpisce molti chitarristi in tutto il mondo, ossia il dolore alla mano sinistra provocato dal suonare la chitarra. Alcuni chitarristi alle prime armi possono avvertire dolore dopo aver suonato per pochi minuti, mentre la maggior parte dei chitarristi più esperti dovrebbero sentirlo soltanto dopo aver suonato non stop per un lasso di tempo maggiore.

Passaggi

  1. 1
    Sii pronto a sperimentare crampi e rigidità. Tieni a mente che un chitarrista alle prime armi non può certo aspettarsi di avere lo stesso livello di resistenza di suonatori più esperti. La pazienza e la costanza nell'allenamento sono cruciali, dato che la resistenza sarà uno dei risultati collaterali del tuo impegno. Poche parole di avvertimento sui movimenti ripetuti: il tuo corpo, facendoti provare un dolore acuto, vuole avvisarti che qualcosa non va. Se provi un dolore di questo tipo fermati, non è normale. Non vale come per il sollevamento pesi, dove provare dolore può fare bene: nel mondo dei chitarristi provare dolore può significare guai.
  2. 2
    Tieni la chitarra nel modo giusto. Il modo in cui afferri il collo della chitarra influenzerà il tempo per cui sarai in grado di eseguire gli accordi prima di avvertire crampi e dolori alla mano. Assicurati di fermare il pollice vicino al centro del lato posteriore del collo e non tenerlo sul davanti, come se spuntasse verso la tastiera. Posizionare il pollice al centro del lato posteriore del collo della chitarra dovrebbe aiutarti a mantenere una posizione corretta, aumentando così la resistenza della tua mano.
  3. 3
    Assicurati di posizionare le dita nel modo corretto. La precisione nel posizionare le dita sulla tastiera è importantissima, non solo per il suono, ma anche per la resistenza della mano. Disporre l'indice vicino al tasto più vicino al ponte, invece di disporlo in un punto morto in mezzo ai tasti, ti aiuterà a diminuire la forza richiesta per eseguire gli accordi in barrè. Meno forza sarà necessaria per premere le corde, più ti sentirai a tuo agio nel riprodurre diversi tipi di accordi.
  4. 4
    Sappi cosa aspettarti. Una chitarra con un’action elevata richiederà più forza per premere le corde. Se non puoi permetterti di far sistemare l'action da un tecnico riparatore, valuta l'alternativa di posizionare un capotasto sul primo tasto della chitarra come alternativa temporanea. Posizionare un capotasto permetterà alle corde di avvicinarsi alla tastiera; servirà quindi meno forza per premerle. Ricordati di riaccordare la chitarra, perché posizionare un capotasto aumenterà la tonalità di almeno mezzo tono.
  5. 5
    Prova diverse forme di collo. La forma del collo della chitarra influenza significativamente la comodità nel suonare lo strumento. Diverse marche e stili di chitarra offrono diverse versioni e forme di collo ai propri clienti. Ricordati di provare sempre una chitarra prima di acquistarla. Proprio come quando compri un paio di jeans e li provi per vedere se calzano nel modo giusto, è consigliabile controllare che la chitarra non solo suoni bene, ma che sia anche comoda da usare.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Imparare a Suonare la Chitarra da Autodidatta

Come

Imparare a Suonare il Pianoforte da Autodidatta

Come

Leggere Tablature per Chitarra

Come

Suonare l'Ukulele

Come

Imparare le Scale sulla Chitarra

Come

Cambiare le Corde di una Chitarra

Come

Suonare il Violino

Come

Cambiare le Corde di una Chitarra Classica

Come

Montare una Tracolla sulla Chitarra

Come

Accordare una Chitarra Acustica

Come

Suonare la Tromba

Come

Accordare un Ukulele

Come

Suonare la Batteria

Come

Suonare gli Accordi con la Chitarra
Pubblicità

Riferimenti

  1. http://sanchezgtrs.com/en/avoid-fatigue-on-left-hand.html - Fonte originale di questa pagina, condivisa previa autorizzazione

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 337 volte
Categorie: Strumenti Musicali
Questa pagina è stata letta 6 337 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità