Per quanto la solitudine sia un sentimento normale, la maggior parte delle persone non vuole di certo provarla. Che tu stia da solo a causa della perdita di una persona a te cara o di un trasferimento o che ti stia preparando a trascorrere del tempo lontano dai tuoi amici e dalla tua famiglia, sono tanti i modi per evitare la solitudine. Considera i cambiamenti che potrai realizzare da solo, includi più tempo da dedicare ad amici e familiari nella tua vita e impara a evitare di cadere in una dipendenza per affrontarla.

Metodo 1 di 3:
Parte 1: Trascorrere del Tempo da Solo

  1. 1
    Fai chiarezza in merito alle tue emozioni. Prima ancora di poterti liberare della solitudine, devi determinare qual è la causa esatta di questo tuo problema. Ti manca una certa persona o un posto particolare? Generalmente ti sembra di non avere molti amici o che quelli che hai non ti sono vicini? Capire perché sei solo potrebbe offrirti subito una soluzione a questa difficoltà. Non tutti riescono a comprendere l'origine della propria solitudine. Se ti manca una persona o un luogo che non puoi visitare, una buona parte della soluzione va cercata nell'introspezione. Se vuoi avere più amici o ti senti isolato, allora la soluzione sarà quella di uscire e di conoscere nuove persone.
    • Prova a scrivere un diario se non sei sicuro della ragione alla base della tua solitudine. Sii il più specifico possibile.
    • Non sentirti in imbarazzo di fronte alle cause della tua solitudine. È perfettamente normale, ricorda che tutti la affrontano prima o poi.
  2. 2
    Concentrati sulla tua salute. Prima di apportare cambiamenti, dovresti considerare la tua salute per cercare le eventuali cause della solitudine. Spesso se non si dorme bene, non si fa attività fisica o non si mangia in un modo sano è possibile sentirsi letargici e depressi, e questo porta alla solitudine con il passare del tempo. Dedica una settimana alla realizzazione di modifiche positive al tuo stile di vita. Cerca di dormire per otto ore ogni notte, prova a fare almeno 30 minuti di attività fisica al giorno ed elimina dalla tua dieta il cibo spazzatura, introducendo frutta e verdura. Se non altro tutto questo ti darà più energia e farà ridurre lo stress, due elementi che hanno un certo impatto generale sul tuo modo di affrontare la vita e sulla tua felicità.
    • Alcuni studi hanno dimostrato che un sonno di bassa qualità e un'assenza di esercizio fisico sono correlati alle sensazioni di solitudine.
    • Certi cibi, particolarmente la frutta e la verdura, contengono ormoni che migliorano l'umore.
  3. 3
    Rispolvera un vecchio hobby. È facile lasciarti sopraffare dall'isolamento o da una lunghissima lista di cose da fare. Di conseguenza, non solo avrai poco tempo per gli altri, ma non potrai dedicarti nemmeno alle tue attività preferite. È molto più difficile sentirti solo se ti cimenti attivamente in un hobby, specialmente uno per il quale sei portato o di cui hai diverse conoscenze. Se nel tempo libero adori fare una certa cosa o pensare solo a un determinato interesse, ogni giorno ritaglia del tempo per ricominciare a inserirlo nella tua vita. Ogni volta in cui avverti le fitte causate dalla solitudine, prenditi l'impegno di dedicare del tempo a questo hobby. Ecco qualche idea:
    • Leggere regolarmente.
    • Praticare uno sport.
    • Fare escursioni.
    • Lavorare a maglia.
    • Imparare a cucinare o provare nuove ricette.
    • Dipingere.
    • Fare giardinaggio.
  4. 4
    Avvia un grande progetto. Sulla stessa linea del suggerimento di ritrovare un hobby, dedicarti a un buon progetto può essere ideale per distrarti dalla solitudine che senti in questo periodo e per darti uno scopo quando tutto quello che vuoi fare è rannicchiarti nel letto. La definizione dell'espressione “grande progetto” varia da una persona all'altra. Per un individuo potrebbe significare tinteggiare le pareti della propria casa, per un altro riprendere a studiare o seguire diversi corsi mediante un'università telematica. Qualunque sia la tua idea, imposta obiettivi quotidiani o settimanali, in modo da avere qualcosa su cui concentrare il tuo duro lavoro. Non avrai neanche il tempo di sentirti solo, il progetto ti assorbirà completamente. Ecco qualche possibilità:
    • Imparare una nuova lingua.
    • Scrivere un libro.
    • Costruire un mobile.
    • Imparare a suonare un nuovo strumento.
    • Costruire una macchina o una motocicletta.
    • Avviare una piccola impresa.
    • Iscriverti all'università (o finirla)[1] .
  5. 5
    Trascorri più tempo all'aperto. La natura ha sempre avuto il potere di guarire o di rasserenare gli esseri umani. E, se da una parte sembra controproducente superare la tua solitudine immergendoti da solo nella natura, il tempo trascorso all'aperto probabilmente migliorerà il tuo stato emotivo ed eliminerà quello che provi. I raggi solari promuovono l'incremento delle endorfine nel tuo organismo, facendoti sentire più felice e meno concentrato sulla tua solitudine. Inoltre, esplorare posti nuovi, far pompare il sangue nelle vene e vedere le bellezze locali sono tutte attività che ti faranno distrarre e che equilibreranno il tuo stato mentale.
    • Cerca buoni percorsi naturali nella tua zona o esplora un nuovo parco.
    • Prova ad andare in kayak o a salire su una bicicletta. Se non sei interessato a queste attività, puoi semplicemente fare una passeggiata.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Parte 2: Stare in Compagnia di Altre Persone

  1. 1
    Fai dei piccoli piani insieme ai tuoi amici. Cerca di farlo spesso. Se hai l'impressione di riuscire a stare in compagnia degli altri solo in occasione di una festa o di una cena formale, magari stai limitando la quantità totale di tempo che potresti trascorrere con le persone che ti stanno simpatiche. Invece, se cambi la situazione e programmi degli appuntamenti nel corso della settimana con una varietà di amici, riempirai il tempo libero di opportunità di socializzazione, che allontaneranno totalmente la solitudine dalla tua vita. Uscire con i tuoi amici non porterà via molto tempo o denaro. Che tu incontri qualcuno al bar o che chiami un vecchio amico, considera delle idee semplici per i tuoi appuntamenti:
    • Andare a bere un caffè.
    • Fare una passeggiata in un parco.
    • Portare a termine delle commissioni insieme (particolarmente con un amico vicino/un familiare).
    • Cucinare una nuova ricetta insieme.
    • Andare a mangiare insieme durante la pausa pranzo.
  2. 2
    Fai grandi progetti in modo da avere degli eventi all'orizzonte. È facile sentirti solo e triste quando il tuo futuro appare desolato e privo di programmi. Se devi aspettare che arrivi una certa data, che si tratti di un grande evento o di un incontro con una persona che ti manca, probabilmente ti sentirai meno solo e più eccitato in vista del futuro. Prenditi del tempo per stilare un elenco delle possibili attività che potresti organizzare. Poi, dedica qualche giorno alla pianificazione dell'evento nei minimi dettagli, in modo che sarà tutto pronto, senza stress. Se puoi, includi altre persone nel processo di preparazione, così sconfiggerai ulteriormente la solitudine. Qualche idea per stilare un piano:
    • Fare un viaggio in un posto sconosciuto durante il weekend.
    • Organizzare una cena o fare un barbecue a casa tua.
    • Andare a un festival musicale o un altro evento del genere.
  3. 3
    Potresti prendere un animale. Se trascorrere del tempo con i tuoi amici o viaggiare non è un'opzione che fa al caso tuo, potresti prenderti cura di un animale per combattere la solitudine. Alcuni studi hanno dimostrato che le persone che hanno animali domestici sono meno propense a soffrire di depressione e di solitudine rispetto a quelle che non ne hanno. I cani e i gatti generalmente sono considerati i migliori a tal proposito, perché sono disposti a interagire con gli umani e gradiscono il contatto fisico (nella maggior parte dei casi). Gli amici pelosi offrono compagnia e una buona distrazione da tutti i sentimenti negativi che ti fanno demoralizzare[2] .
    • Tieni a mente che avere un animale è una grossa responsabilità, infatti richiede molto tempo e cure.
    • Se un cane o un gatto non si adattano al tuo stile di vita, gli uccelli e i roditori sono altri animali domestici che puoi considerare.
  4. 4
    Evita di stare sempre a casa. A volte cambiare aria è tutto quello che ti serve per rinfrescare la tua vita e per sentirti un po' più felice. Inoltre, uscire e andare in giro ti espone a nuove opportunità per stringere amicizie e trovare hobby. Ricorda che, solo perché esci, questo non significa che tu debba farlo con altre persone. Puoi combattere la solitudine anche se esci da solo, ammesso che tu faccia qualcosa che reputi gradevole. Prova ad andare in un nuovo bar per studiare o lavorare o visita semplicemente la parte della città che preferisci.
    • Diventare schiavo del letto o del divano ti conduce velocemente verso la solitudine. Fai del tuo meglio per uscire e per provare qualcosa di nuovo, anche quando tutto quello che vuoi fare è guardare film su Netflix[3] .
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Parte 3: Evitare di Cadere in una Dipendenza

  1. 1
    Cerca di capire che la solitudine è ben diversa dall'isolamento. A volte, specialmente se sei una persona particolarmente socievole, può essere facile scambiarli. Sentire solitudine significa avere la sensazione che manchi qualcuno o qualcosa, o di essere stato abbandonato. L'isolamento è il semplice atto di stare da solo. Se da un lato dovresti trovare rimedio alla solitudine, dall'altro l'isolamento è una parte normale e naturale della vita. Non sentirti obbligato a riempire ogni singolo istante della tua esistenza di attività e di tempo trascorso con gli altri. Dedicarti del tempo è sano e necessario. A meno che tu non ti senta veramente solo, non c'è niente da sistemare.
  2. 2
    Non dipendere dalla tua famiglia o dai tuoi amici. Quando ti senti solo e non sei proprio sicuro del motivo, può essere facile ripiegare sui parenti e sugli amici per distrarti dalle tue emozioni. Tuttavia, questo non fa che mascherare i tuoi veri sentimenti, e non ti aiuterà a stare meglio a lungo andare. Prenditi del tempo per esaminare la fonte o le fonti della tua solitudine e lavora per trovare una soluzione al problema invece di appoggiarti costantemente a un amico per non pensarci. Ti sentirai meglio con il passare del tempo, anche se questo richiede del lavoro emotivo e mentale nel frattempo.
  3. 3
    Tieniti alla larga dai comportamenti di fronteggiamento che causano dipendenza. Per una persona che si sente sola, non è poco comune finire con il diventare dipendente da qualcosa per sentirsi meglio, che sia ubriacarsi, drogarsi, fare shopping compulsivo, avere disturbi alimentari e così via. Quando ti senti triste e ti manca davvero tanto qualcuno o qualcosa, devi occuparti direttamente di queste emozioni. Provare a evitare quello che senti o non pensarci lasciandoti travolgere da una dipendenza non solo è poco sano, ma esacerberà anche il tuo problema di solitudine. Fai un passo alla volta per prendere decisioni di vita salutari quando sei a terra invece di fiondarti sulle soluzioni veloci, che non faranno che peggiorare la situazione[4] .
    Pubblicità

Consigli

  • È meglio apportare cambiamenti interni prima di provare a farne di esterni.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se hai delle difficoltà nel superamento della solitudine e senti che si è ormai convertita in depressione, dovresti rivolgerti a uno psicologo o a un altro esperto per farti aiutare.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Superare un'Ossessione

Come

Stare Bene con Se Stessi

Come

Smettere di Piangere

Come

Smettere di Avere gli Incubi

Come

Capire se una Persona è Bipolare

Come

Smettere di Essere Geloso

Come

Controllare gli Impulsi Sessuali

Come

Sapere se Sei Malato Mentalmente

Come

Essere più Sicuro di Te

Come

Identificare uno Psicopatico

Come

Superare un Periodo Difficile

Come

Aiutare Qualcuno con una Bassa Autostima

Come

Smettere di Essere Autolesionista

Come

Evitare di Arrabbiarti Anche Quando Non Puoi Farne a Meno
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 601 volte
Categorie: Salute Mentale
Questa pagina è stata letta 3 601 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità