Come Evitare le Distrazioni alla Guida

In questo Articolo:Ultimare i Preparativi prima di Mettersi alla GuidaEvitare le Distrazioni Manuali e VisiveGuidare con Altri PasseggeriGestire Distrazioni Esterne

Ogni anno migliaia di persone perdono la vita a causa di una guida distratta.[1] Puoi limitare il pericolo di distrazioni pianificando il percorso in anticipo, mettendo il cellulare in modalità silenziosa e aspettando di aver parcheggiato prima di mangiare. Imparare come guidare alla presenza di altri passeggeri è un altro ottimo modo per prevenire eventuali distrazioni.

Parte 1
Ultimare i Preparativi prima di Mettersi alla Guida

  1. 1
    Finisci di prepararti a casa. La mattina concediti il tempo necessario per vestirti, raderti o truccarti. Se necessario, svegliati 15 o 30 minuti in anticipo, in modo da essere vestito e preparato prima di uscire di casa; così facendo, eviterai di dover terminare queste attività mentre sei alla guida.[2]
    • Nel caso in cui al mattino tu non abbia tempo a sufficienza per terminare di prepararti, porta in macchina il necessario per la cura personale. Aspetta di essere arrivato a destinazione e di aver parcheggiato la macchina prima di finire di prepararti.
  2. 2
    Metti in sicurezza eventuali oggetti mobili. Prima di avviare la macchina, assicurati di riporre gli oggetti che possono rotolare da una parte all’altra ed essere fonte di distrazione mentre guidi. Sistemali nel bagagliaio, in una borsa o nel vano portaoggetti: in questo modo eviterai di doverli recuperare mentre guidi, in quanto potrebbe essere pericoloso.[3]
    • Per esempio, sistema il necessario per la cura personale, vestiti, scarpe, libri e borse nel bagagliaio o nel vano portaoggetti.
  3. 3
    Pianifica il percorso in anticipo. Mentre sei seduto all’interno della macchina parcheggiata, decidi e studia il percorso da fare controllando contemporaneamente le notizie sul traffico. In questo modo eviterai di dover riprogrammare il navigatore durante la guida.[4]
    • Nel caso usassi il navigatore, assicurati di programmarlo prima di metterti alla guida e di impostare la funzione vocale, così da non doverlo controllare con lo sguardo.
  4. 4
    Sistema i comandi dell’auto in anticipo. Assicurati di impostare correttamente il climatizzatore, nonché di scegliere la stazione radio che desideri ascoltare e regolarne il volume mentre la macchina è ancora parcheggiata.[5]
    • Ricorda anche di sistemare in anticipo gli specchietti, il sedile e il volante nella posizione corretta.
  5. 5
    Allaccia le cinture di sicurezza a eventuali bambini e animali. Fallo prima di partire, assicurandoti anche di sistemare gli animali nel proprio trasportino, quindi di assicurare quest'ultimo con la cintura. In questo modo eviterai di doverti sporgere per aggiustare il sedile dei bambini o il trasportino mentre guidi.[6]
    • Assicurati sempre che gli animali siano all’interno del trasportino.

Parte 2
Evitare le Distrazioni Manuali e Visive

  1. 1
    Evita di mangiare mentre guidi. Dal momento che il cibo rovesciato è una delle cause principali di distrazioni alla guida, evita di mangiare, soprattutto cibo che può sbriciolarsi. Mangia prima di entrare in auto, oppure una volta giunto a destinazione.[7]
    • Assicurati di sistemare eventuali bevande (come caffè, acqua e bibite) in appositi contenitori per evitare che fuoriescano.
  2. 2
    Spegni il cellulare. È un’altra delle principali cause di distrazione per chi guida. Imposta la modalità silenziosa, spegnilo o sistemalo fuori portata all’interno della borsa o del vano portaoggetti. Inoltre, controlla le impostazioni di sicurezza del tuo cellulare e verifica se è possibile impostare una risposta automatica ai messaggi e alle chiamate mentre sei alla guida.[8]
    • Alcuni cellulari consentono di disattivare la ricezione dei messaggi o delle chiamate mentre il navigatore è attivo.
  3. 3
    Accosta al lato della strada. Fallo in caso di chiamate di emergenza. Accosta anche se hai la necessità di mangiare mentre sei alla guida o se devi badare ai bambini o a eventuali animali.[9]
    • Se ti trovi in autostrada o su una strada trafficata, assicurati di uscire prima di accostare e di portarti su una strada più tranquilla.

Parte 3
Guidare con Altri Passeggeri

  1. 1
    Limita il numero di passeggeri a bordo. Evita di guidare in compagnia di molte persone, soprattutto nel caso in cui tu abbia preso la patente da poco. Passeggeri chiacchieroni o chiassosi possono già costituire una distrazione, pertanto cerca di limitarne il numero a uno o due.[10]
    • Per i neopatentati, il rischio di incidenti triplica nel caso di guida con coetanei a bordo.[11]
  2. 2
    Sfrutta la presenza di eventuali passeggeri a tuo vantaggio. Se viaggi portando qualcun altro a bordo, chiedigli di controllare la musica, il navigatore e i comandi del climatizzatore, nonché di rispondere ai messaggi o alle chiamate mentre guidi. Questo ti permetterà non solo di rimanere concentrato sulla strada, ma fornirà all’altro qualcosa da fare, così eviterai di distrarti. Mettilo al corrente in anticipo di quale sarà il suo ruolo mentre guidi. [12]
    • Per esempio, puoi comunicare al tuo passeggero che sarà incaricato di controllare i comandi e il navigatore e di rispondere ai messaggi e alle chiamate, in modo che tu ti possa concentrare soltanto sulla guida.
  3. 3
    Rimanda a un secondo momento le conversazioni importanti. Le conversazioni serie o stressanti possono innescare forti emozioni. Quando gli animi si scaldano è più difficile rimanere concentrati sul proprio compito, ovvero la guida. Fai sapere all’altro che hai voglia di parlare, ma che preferisci farlo in seguito, quando non starai guidando. In questo modo puoi concentrarti sulla guida e dedicare la tua completa attenzione alla conversazione al momento opportuno.[13]
    • Per esempio potresti dirgli: “Desidero parlare di questo argomento con te, ma ora non è il momento adatto perché sto guidando. Aspettiamo di essere giunti a destinazione per parlare”.
    • Se i toni si fanno accessi, accosta la macchina in un posto sicuro per allentare la tensione.

Parte 4
Gestire Distrazioni Esterne

  1. 1
    Evita di rallentare per osservare un incidente. Nell’avvicinarsi al luogo di un incidente, è un errore comune rallentare o fermarsi per controllare l’entità del danno. Questo atteggiamento può essere causa di ulteriori incidenti, pertanto mantieni gli occhi sulla strada davanti a te e viaggia a una velocità ridotta.[14]
  2. 2
    Evita di guardare direttamente i fari delle macchine che sopraggiungono verso di te. Se viaggi di notte, i fari delle macchine provenienti dalla direzione opposta possono accecarti temporaneamente e farti sentire disorientato. Distogli lo sguardo rivolgendolo verso terra e verso la tua destra finché l’auto non è passata.[15]
    • Sarai comunque in grado di vedere le altre macchine intorno a te, grazie alla visione periferica.
  3. 3
    Mantieni pulito il parabrezza. Puliscilo regolarmente (circa una o due volte al mese) all’interno e all’esterno con un prodotto specifico. Così facendo puoi limitare il riflesso del sole, che costituisce una possibile fonte di distrazione.[16]
    • Puoi ridurre il riflesso del sole anche grazie alle visiere o indossando degli occhiali da sole, nel caso in cui la giornata sia particolarmente soleggiata.
  4. 4
    Ignora eventuali autisti arrabbiati. Se altri guidatori suonano il clacson, ti tagliano la strada o si esibiscono in espressioni e gesti inappropriati, evita di rispondere: ignorali e prosegui per la tua strada.[17]
  5. 5
    Accosta per ammirare il paesaggio. Se ti trovi su una strada panoramica, accosta in un posto sicuro, se desideri ammirare il panorama. Farlo mentre sei alla guida può essere una fonte importante di distrazione, nonché causa di incidenti. [18]

Avvertenze

  • Evita di guidare se sei stanco: prova a schiacciare un pisolino prima di metterti alla guida, soprattutto nel caso di lunghi viaggi. Se inizi a sentirti stanco mentre stai guidando, accosta in un posto sicuro per riposarti un po’.

Riferimenti

  1. http://www.consumerreports.org/cro/news/2014/04/5-ways-you-can-reduce-distractions-while-driving/index.htm
  2. http://www.autoblog.com/2017/01/23/5-best-ways-to-avoid-distracted-driving/
  3. http://exchange.aaa.com/safety/distracted-driving/tips-for-preventing-distracted-driving/#.WVPGsjPMy8o
  4. http://www.dmv.org/distracted-driving/three-types-of-distractions.php
  5. http://exchange.aaa.com/safety/distracted-driving/tips-for-preventing-distracted-driving/#.WVPGsjPMy8o
  6. http://exchange.aaa.com/safety/distracted-driving/tips-for-preventing-distracted-driving/#.WVPGsjPMy8o
  7. https://www.geico.com/information/safety/auto/teendriving/distracted-driving/
  8. https://www.farmers.com/inner-circle/car-safety/7-tips-to-avoid-driving-distractions/
  9. http://www.dmv.org/distracted-driving/three-types-of-distractions.php
Mostra altro ... (9)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Tecniche di Guida

In altre lingue:

English: Avoid Distractions While Driving, Español: evitar las distracciones durante la conducción, Deutsch: Ablenkungen beim Autofahren vermeiden, Português: Evitar Distrações ao Dirigir, Français: éviter les distractions en voiture, Русский: не отвлекаться за рулем, Bahasa Indonesia: Mempertahankan Fokus Saat Mengemudi, Nederlands: Afleiding tijdens het autorijden voorkomen, العربية: تجنب التشتت أثناء القيادة

Questa pagina è stata letta 459 volte.
Hai trovato utile questo articolo?