Come Evitare le Droghe

Molte persone sono introdotte al mondo della droga da coetanei e amici. Presto scoprono che fare uso di droghe non è così speciale come credevano, né così divertente. Alcune persone sviluppano una dipendenza e devono impegnarsi moltissimo per combatterla. Altri non riescono a controllare i loro abusi e muoiono. Se sei abbastanza intelligente da capire che fare uso di droghe è pericoloso, questo articolo ti aiuterà a stare del tutto lontano da queste sostanza. Anche se richiede una buona forza di volontà, dire no alla droga è in effetti una cosa piuttosto semplice quando saprai come fare.

Metodo 1 di 3:
Prendere Decisioni Sagge

  1. 1
    Scegli bene i tuoi amici. I veri amici non mettono a rischio la vita di un altro amico facendogli pressioni perché faccia uso di droghe. Potresti chiedere: come posso scegliere un buon amico? Semplice. Osserva le persone e le loro abitudini prima di diventare loro amico. Assicurati che seguano validi principi morali, che sembrino onesti e siano brave persone. In questo modo, prima di diventare amico di qualcuno avrai già un'idea di che tipo di persona si tratti.
    • I veri amici non ti faranno sentire in difficoltà perché hai deciso di non drogarti. I veri amici ti rispetteranno. Vogliono vederti felice e avere successo. Se uno dei tuoi amici non capisce che le droghe non fanno per te, dovresti rivalutare la sua amicizia.
  2. 2
    Aiuta i tuoi amici ad evitare la droga e le decisioni sbagliate. Descrivigli i semplici passaggi che possono compiere per evitarle, e digli che tieni veramente a loro. Ricorda anche di aprirti con i tuoi genitori riguardo alle droghe. Se non riesci ad aiutarti da solo, potranno sicuramente farlo loro.
  3. 3
    Fai delle domande e impara le risposte. Più domande fai riguardo alle droghe, più diventa difficile giustificarne razionalmente l'uso. Perciò informati riguardo alle droghe, al loro effetto sull'organismo e al loro funzionamento. La conoscenza è potere.
    • Sapevi che la metamfetamina provoca dolori in tutto il corpo, allucinazioni gravi e il decadimento dei denti?[1]
    • Sapevi che in America il 27% delle persone sieropositive sono dipendenti dall'eroina?[2] Le persone che si iniettano in vena l'eroina corrono un rischio molto più grande di contrarre molte malattie, come l'AIDS.
    • Sapevi che dopo aver tirato o fumato cocaina, il rischio di attacco cardiaco è di 24 volte più elevato?[3]
  4. 4
    Ricorda che anche le cosiddette droghe leggere sono droghe. Le droghe come l'alcol, la marijuana e il tabacco, anche se sono socialmente più accettate, possono essere comunque droghe potenti. La World Health Organization (WHO) stima che più di 2,5 milioni di persone muoiono ogni anno a causa dell'alcol.[4] Si tratta di molte persone, anche se l'alcol è legale quasi ovunque per gli adulti. La cosa importante da ricordare è che anche le droghe leggere, o quelle accettate socialmente, possono essere pericolose.
    • Le droghe leggere sono spesso definite come droghe d'ingresso. Le droghe d'ingresso sono droghe che, una volta provate, portano chi ne fa uso a sperimentare e ad abusare altre droghe come risultato. Alcune persone ritengono che la marijuana sia una droga d'ingresso, anche se molte persone credono che questo sia un mito.[5]
    • Un fatto acclarato è che l'alcol e il tabacco possano portare all'abuso di altre droghe. Uno studio ha scoperto che le persone che facevano uso di alcol e tabacco da giovani avevano più probabilità di fare abuso di oppiacei (eroina, farmaci con prescrizione) di chi faceva uso di marijuana.[6] Anche se l'alcol e il tabacco sono legali, fai attenzione a non consumarli al punto da iniziare a fare uso di altre droghe.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Imparare a Dire No

  1. 1
    Impara a dire subito no alla droga. Dire alle persone che non vuoi drogarti può essere molto difficile. Dovrai essere chiaro e non offendere nessuno. Dedica del tempo a pensare come potresti dire "no" a qualcuno che prova a farti pressioni per provare una droga. Ecco alcuni esempi da cui prendere spunto:
    • "No grazie. Per come sto andando a scuola, ho bisogno di tutte le cellule del cervello che ho."[7]
    • "In effetti stavo giusto andando a casa. I miei genitori mi hanno chiesto di badare a mia sorella più piccola. Ci vediamo domani?"
    • "Sto morendo di fame. Andiamo a mangiare qualcosa a casa mia invece."
  2. 2
    Impara a dire "no" senza sentirti in colpa. Ricorda le ragioni per le quali stai dicendo no: la tua salute ti sta a cuore; vuoi avere le probabilità migliori di avere successo; hai in mente piani più ambiziosi di banali distrazioni. Se ricordi tutte le ragioni perché le droghe non fanno per te, sarà più facile non sentirti in colpa per aver detto "no". Se non ti sentirai in colpa, sarà più facile resistere alla pressione dei tuoi coetanei.
  3. 3
    Pensa di nuovo ai possibili effetti a lungo termine di droga e alcol. Che ti piaccia o meno, tutta la tua vita potrebbe cambiare con una sola decisione. Spesso, basta un errore perché le cose inizino ad andare male. Se disposto a scommettere la tua vita che non si tratterà del tuo caso?
  4. 4
    Rispetta te stesso. Le persone che fanno uso di droghe spesso non si rispettano. Capiscono che stanno nuocendo al loro corpo e alla loro famiglia, ma non riescono a smettere, e in alcuni casi non vogliono, perché in fondo, ritengono di meritarsi la loro sorte. (Questa è la ragione per cui molti tossicodipendenti possono superare la loro dipendenza solo con l'aiuto di uno psicologo). Quando un tossicodipendente inizia ad avere più rispetto per se stesso, spesso riesce a uscire dal tunnel della droga.
    • Per avere rispetto per te stesso, devi sapere chi sei. E' un viaggio estremamente liberatorio se non lo hai già affrontato. Imparerai ad amarti dall'interno. Se riesci a raggiungere questo stato mentale, le droghe più potenti del mondo non potranno competere con l'amore che provi per te stesso.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Tenere uno Stile di Vita Attivo e Sano

  1. 1
    Tieniti attivo con gli sport. E' molto difficile fare uso di droghe e prendere seriamente uno sport allo stesso tempo. E' difficile correre, coordinarsi e fare gioco di squadra se il tuo corpo è letargico e la mente è annebbiata. Rimanere attivo negli sport è perciò un ottimo modo per evitare il mondo della droga. Inoltre, fare attività fisica provoca il rilascio di endorfine, che ti fanno stare meglio e alleviano alcuni tipi di stress.[8]
    • Prendi parte a sport di squadra. Questi sport comprendono calcio, rugby, basket, pallavolo, pallanuoto, ecc. Gli sport di squadra insegnano a chi li pratica il rispetto reciproco, il valore del gioco di squadra e il sacrificio.
    • Inizia a praticare a uno sport individuale. Questi sport comprendono sci, ciclismo, golf, lotta libera, skateboard, scacci, scherma, atletica, tennis, surf, nuoto e altri. Gli sport individuali insegnano a chi li pratica l'importanza della grinta, della determinazione e dell'impegno.
  2. 2
    Esci e goditi la natura. Probabilmente la ragione per cui molte persone si drogano è la noia. Non hanno molto da fare, perciò perché non divertirsi e fare qualcosa di eccitante? Anche se esistono altre cure per la noia, puoi evitare di annoiarti uscendo e godendoti la natura, anche se non fai nessuno sport.
    • Dedica del tempo alle escursioni. Molti quartieri urbani o periferici sono vicini a parchi e riserve naturali dove potrai entrare in contatto con la natura. Se non riesci a uscire dalla città, vai a esplorare un posto sicuro vicino a casa tua.
  3. 3
    Pratica la meditazione, lo yoga e il Pilates. Potresti pensare che queste tre attività siano più adatte ai tuoi genitori, o agli hippie, ma collegare il tuo cervello e il tuo corpo in un singolo esercizio può esserti utile. Queste tre attività cercano di fare proprio questo. Le persone che sono più in contatto con il proprio corpo riescono a evitare più facilmente le droghe.
    • Esistono molti tipi di meditazione. Probabilmente l'esercizio di meditazione più semplice è chiudere gli occhi, respirare profondamente e cercare di avere consapevolezza di tutte le parti del corpo - contemporaneamente. Questa tecnica viene chiamata meditazione consapevole.
    • Esistono decine e decine di tipi di yoga. Per citarne alcuni Hatha yoga, Bikram yoga, Ashtanga yoga, Vinyasa yoga.[9] Prova diversi metodi con diversi insegnanti. Ognuno di essi ha la sua unica serie di pose e di esercizi di respirazione.
    • Il pilates è stato inventato da un culturista tedesco della prima metà del ventesimo secolo. Si tratta di un programma di allenamento per il corpo che privilegia la forza del tronco e l'allineamento del pube e della spina dorsale. Molti praticanti dichiarano di sentirsi molto meglio dopo i loro allenamenti. Quando ti senti bene, perché fare uso di droghe?
  4. 4
    Mangia gli alimenti giusti. Che rapporto c'è tra alimentazione e droghe? Ciò che mangi ha un effetto sul funzionamento del tuo organismo e sulla sensazione di benessere generale. Se mangi sempre cibi spazzatura e tratti il tuo corpo senza riguardo, non ti sentirai molto bene e sarai di conseguenza più motivato a usare la droga come stampella.
    • I medici consigliano di seguire una dieta ricca di frutta e verdura, proteine magre, cereali integrali e molte fibre. Una dieta di questo tipo darà al tuo corpo l'energia e il nutrimento che gli servono per farti sentire felice e stare lontano dalle droghe.
    • Mangia grassi sani invece di quelli nocivi. I grassi sani includono gli acidi grassi omega-3 (semi di lino, salmone) e i grassi monoinsaturi (avocado, semi di zucca).[10] I grassi nocivi comprendono grassi trans (oli parzialmente idrogenati) e grassi saturi (grassi animali, come il lardo).
    • Bevi acqua e tè senza zucchero invece di bibite zuccherate e alcol. Non è grave consumare una bibita dietetica o un bicchiere di vino rosso di tanto in tanto. In effetti, i ricercatori ritengono che il vino rosso, in dosi moderate, possa fare bene.[11] Ma la maggior parte dei liquidi che assumi dovrebbe essere sotto forma di acqua. L'acqua ti aiuterà a rimanere sano e idratato per tutto il giorno.
    Pubblicità

Consigli

  • Troverai molti siti su internet che possono aiutarti a evitare le droghe o a smettere di farne uso. Fai una ricerca e troverai molti risultati utili. Tieni presente che la percentuale di fallimento di tutti i metodi usati per superare una dipendenza è molto alta e non esiste un metodo che funziona per tutti. In alcuni casi la soluzione è imparare come controllarsi, non come astenersi.
  • Ricorda che una scelta può rovinare o salvarti la vita.
  • Se sai che qualcuno sta facendo uso di droghe, la cosa migliore che puoi fare è parlarne apertamente. Dire a qualcuno quello che sai è una cattiva idea, perché rischieresti di far passare dei guai a questa persona. Dovrai valutare attentamente la gravità della sua dipendenza e bilanciarla con le conseguenze delle tue rivelazioni. Se si tratta di una persona che fa uso solo occasionale di droghe, dovresti evitare di prendere decisioni drastiche. Ricorda che c'è una differenza tra uso e abuso di droghe.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non cedere alla pressione dei tuoi coetanei. Se qualcuno prova a costringerti a fare uso di droghe o ti prende in giro perché non lo fai, non è un tuo amico.
  • Ricorda che fare uso di droghe può rovinarti la vita. Può portarti su una cattiva strada. Ripeti a te stesso che la droga non è qualcosa di cui hai bisogno.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 8 346 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità