Come Evitare le Persone Negative

Scritto in collaborazione con: Paul Chernyak, LPC

In questo Articolo:Stare Lontano da QualcunoImparare a Gestire la NegativitàCapire Quando una Persona È Negativa17 Riferimenti

Frequentare persone negative può prosciugare le tue energie e farti sentire intrappolato e sopraffatto. Imparare a riconoscere queste persone e a evitarle ti permette di avere una vita più soddisfacente e serena. Se non puoi evitare del tutto qualcuno, ci sono altri modi per gestire la sua negatività e limitarne l'effetto sulla tua vita.

1
Stare Lontano da Qualcuno

  1. 1
    Allontanati. Se vedi arrivare la persona, girati e cammina nell'altra direzione. Attraversa la strada o entra in un negozio. Se sei fortunato, la persona negativa non avrà visto la tua manovra evasiva.[1]
    • Se conosci la routine della persona negativa, evita i posti che frequenta più spesso, oppure visitali quando sai che non può essere presente.
    • È importante fare attenzione all'ambiente circostante, in modo da non incontrare per sbaglio la persona negativa.
  2. 2
    Non dare attenzioni alla persona negativa. Per evitare qualcuno, assicurati di non essere mai disponibile per una conversazione. Tieni il telefono a portata di mano, in modo da poter fingere di essere impegnato se la persona che stai cercando di evitare si presenta inaspettatamente.[2]
    • Guardare qualcuno negli occhi lo invita a parlarti, quindi se incontri per sbaglio la persona negativa, cerca di non incrociare il suo sguardo. Fingi piuttosto di guardare da un'altra parte.
    • Se conosci qualcuno nei paraggi, parlagli. Quando la persona negativa ti vedrà dialogare con qualcun altro, difficilmente ti interromperà con un commento negativo.
  3. 3
    Circondati di amici positivi. Quasi tutte le persone hanno un mix di qualità positive e negative. Se smetti di lasciare spazio alla negatività, probabilmente ti troverai con persone più positive.
    • Dai solo risposte neutrali agli argomenti negativi, come "Capisco" o "Ok". Quando qualcuno fa un commento positivo, reagisci con entusiasmo.
    • Le persone negative hanno la tendenza a fissarsi sulle cose spiacevoli che accadono e a esagerare le loro sofferenze. Quelle positive invece si concentrano di più sugli eventi gradevoli, anche se non ignorano le difficoltà e le sfide. Questo accade perché le persone positive hanno spesso un maggiore controllo interiore, sentendosi più padroni delle loro vite e degli eventi che capitano loro.[3]
    • Quando emerge un argomento negativo, hai il diritto di cambiarlo.
  4. 4
    Frequenta dei gruppi di persone. Se puoi, assicurati che siano presenti altre persone quando ti trovi con quella negativa. In un gruppo le energie negative vengono disperse maggiormente ed è più facile mantenere la giusta prospettiva.
    • Quando la persona negativa si trova in gruppo, potrebbe comportarsi e risponderti in modo diverso rispetto a quando siete da soli.
    • Se l'energia di un gruppo è per lo più positiva, sarai meno influenzato dalla negatività della persona che stai cercando di evitare.
  5. 5
    Non litigare con la persona. I litigi non fanno altro che rinforzare il legame sociale tra di voi. Se stai cercando di evitare qualcuno, dovresti fargli sapere che la conversazione è finita e allontanarti.[4]
    • Non devi discutere della decisione di evitarla. Non si tratta di qualcosa che dovete decidere insieme.
    • Difendere la tua decisione serve solo a dare un controllo maggiore sulla tua vita alla persona negativa. Non devi giustificarti o provare di aver ragione. Hai la facoltà di evitare chiunque.
  6. 6
    Blocca la persona sui social. Se vuoi davvero evitare una persona negativa, non avere niente a che fare con lei sui social. Consentire a qualcuno di pubblicare sulla tua bacheca di Facebook o di inserirsi in una tua conversazione, non fa che aumentare il controllo che ha sulla tua vita.[5]
    • Preparati alla reazione negativa della persona che hai bloccato.
    • Potresti impedire a quella persona di scriverti anche via e-mail. Dovrebbe capire il messaggio che stai cercando di evitarla.
    • Se una persona non rispetta i limiti che imponi e continua a provare a contattarti dopo essere stata bloccata ripetutamente ed essere stata ignorata a lungo, potresti chiedere aiuto per tenerla lontana.
  7. 7
    Non pensare di dovere una spiegazione alla persona. Scegliere quali sono i tuoi limiti, con chi passi il tuo tempo e chi desideri evitare sono tutte decisioni personali che ognuno di noi ha il diritto di prendere in assoluta autonomia. Non devi spiegarle a nessuno se non ti va.[6]
    • Puoi dare una breve spiegazione scritta o di persona dei motivi per cui hai deciso di chiudere un'amicizia, ma non devi fornire una lunga motivazione.
    • Una spiegazione più lunga può diventare rapidamente una discussione su chi ha ragione, quando tutto quello che devi fare è semplicemente riferire con calma che hai deciso di chiudere il rapporto.

2
Imparare a Gestire la Negatività

  1. 1
    Ascolta la persona negativa. Ripensa a un momento in cui avevi delle difficoltà e a come ti sentivi. Forse anche lei sta passando un periodo complicato e ha semplicemente bisogno di essere ascoltata. Non ignorare e non escludere qualcuno solo perché è negativo. Cerca di mostrare empatia per la sua situazione e ascoltalo.
    • Ad esempio, magari la persona è appena uscita da una lunga relazione e ha la sensazione che non riuscirà mai più a trovare un partner che la ama. Potrebbe apprezzare molto se le dicessi "Ho notato che stai passando un momento difficile. Ti va di parlarne?".
  2. 2
    Comprendi i motivi della negatività della persona. Se stai cercando di trovare dei modi per affrontare la negatività di un amico, può esserti utile conoscere le cause del problema. Di solito la negatività deriva da tre timori di base: la paura di non essere rispettato, quella di non essere amato e quella che qualcosa di brutto stia per accadere.[7]
    • Se puoi, rassicura il tuo amico in merito alla paura che provoca le sue lamentele.
    • Non parlare direttamente del problema. Ad esempio, se il tuo amico negativo si lamenta del modo in cui viene trattato dal suo capo, potrebbe essere preoccupato della propria sicurezza finanziaria (ha paura di perdere il lavoro), del suo orgoglio o della propria autostima (forse ha la sensazione che il suo lavoro non sia degno di rispetto). Invece di rispondere alle lamentele sul suo capo, concentrati sull'andamento positivo dell'economia locale o spiega che il suo impiego offre molte possibilità di fare carriera.
  3. 3
    Mantieni un tono allegro. Per alcune persone è difficile parlare di alcune cose senza diventare negativo. Se stai cercando di evitare la negatività, non trattare di tutto quello che suscita lamentele e auto-commiserazione. Se emerge un argomento simile, riporta rapidamente la conversazione su materie più leggere.
    • Prova a parlare dell'ultimo film che hai visto, di notizie felici o dei tuoi hobby; potresti aiutare il tuo amico a essere più positivo.
    • Ricorda di essere compassionevole nei tuoi confronti nel corso di questo processo. Se non ti lasci fuorviare dai giudizi su te stesso, riuscirai a gestire il rapporto di amicizia con maggior successo.
  4. 4
    Trova elementi in comune. Se ti accorgi che il tuo amico sta solo esprimendo la propria opinione e non cerca di manipolarti intenzionalmente, può diventare più facile trovarti d'accordo con quello che sta dicendo. Spesso, l'opposizione e il disaccordo incoraggiano spirali negative all'interno delle conversazioni, che possono essere evitate semplicemente identificandosi con qualcosa che ha detto l'altra persona.[8]
    • Ad esempio, se tuo marito dice "Stai zitta, non ho finito", puoi decidere di rispondere con "Mi dispiace, continua". Questa replica accetta il suo punto di vista (che l'hai interrotto) e stempera la spirale negativa.
    • Al contrario, se tuo marito dice "Stai zitta, non ho finito" e tu rispondi "Non ti ho interrotto, sei un maleducato", aggravi molto la tensione negativa.
  5. 5
    Cerca l'aiuto di un mediatore o uno psicologo. In quasi tutte le relazioni, delle ricerche suggeriscono che il 60% delle difficoltà sono irrisolvibili. Il problema non sono le incomprensioni all'interno della coppia, ma il modo in cui le due persone decidono di affrontarle.[9]
    • Uno psicologo professionista può aiutarti a riconoscere le tendenze della tua relazione sentimentale o amicizia e a imparare nuovi metodi per affrontare le differenze.
    • La convinzione che tu e gli amici o la tua partner dobbiate condividere lo stesso punto di vista sulla maggior parte delle questioni, grandi o piccole, è un mito che non fa altro che aumentare la difficoltà nel gestire le differenze. Capire che avere prospettive diverse è del tutto normale e sano può aiutarti ad avere rapporti più positivi.
  6. 6
    Controlla la tua reazione alla persona negativa. Scrivere un diario, meditare e fare yoga sono metodi efficaci e comprovati per favorire la gestione delle relazioni con persone negative. È stato dimostrato da studi condotti da psicologi che utilizzare esercizi di consapevolezza per concentrare l'attenzione sulla tua risposta, invece di reagire alle azioni della persona negativa, è una strategia che ha successo.[10]
    • Altre pratiche utili includono la meditazione concentrata e gli esercizi per il miglioramento dell'empatia.
    • Questo studio suggerisce che a prescindere dalle azioni di un'altra persona, è possibile gestire la propria risposta e ridurre al minimo l'impatto negativo sulla tua vita.

3
Capire Quando una Persona È Negativa

  1. 1
    Nota se qualcuno è negativo. Il primo passo per evitare le persone di questo tipo è capire quando fanno parte della tua vita. Se ti senti sempre esausto, depresso o prosciugato dopo aver passato un'ora con qualcuno, pensa alle cause del problema. Non vedi l'ora di incontrare quella persona? Oppure passi il tempo con lei per altri motivi, ad esempio perché ti fa pena o perché vuoi aiutarla con le sue difficoltà?[11]
    • Tenere un diario delle tue emozioni può aiutarti a notare i tuoi sentimenti in presenza degli altri. Se ti accorgi di sentirti svuotato dopo aver incontrato un amico, scrivilo. Nota se provi sensazioni simili con la stessa persona in altri giorni, o con altre persone.[12]
    • Cerca di dedicare un po' di tempo al tuo diario tutti i giorni. Maggiore la frequenza con cui scrivi sul diario, più questo sarà preciso e in grado di darti informazioni utili.
    • Se la persona negativa è tua parente, non è facile capire in modo chiaro se ti piace o meno. Cerca di immaginare di incontrarla per la prima volta e chiediti se vorresti essere sua amica.
  2. 2
    Pensa al modo in cui la persona si comporta nei tuoi confronti. Cerca di controllarti o di dirti cosa devi fare? Non dà importanza alla tua opinione? Si vede come la vittima delle azioni delle altre persone o si assume le proprie responsabilità? Rispondere a queste domande può aiutarti a capire se la persona ha un'influenza negativa sulla tua vita.[13]
    • Per lo scopo di questo esercizio, non ha importanza perché fa quelle cose. Che abbia avuto un'infanzia difficile, che stia superando un divorzio o per qualsiasi altra ragione, non fa differenza. Stai semplicemente raccogliendo informazioni sull'impatto che ha sulla tua vita.
    • Quando qualcuno è sempre vittima delle azioni degli altri, si sente oppresso o emarginato, oppure giustifica sempre i propri comportamenti negativi come conseguenza delle azioni delle altre persone, presenta le caratteristiche di una persona negativa.
  3. 3
    Identifica che cosa ti piace di una persona. Rispondere a un quiz[14] o scorrere un elenco di qualità positive può aiutarti a capire che cosa ti piace di qualcuno che conosci. È importante sapere che cosa apprezzi della compagnia di una persona, perché se non sai che cosa ottieni dal vostro rapporto, probabilmente ti troverai a ripetere il processo con altre persone negative.[15]
    • Ad esempio, se ti piace aiutare le persone, potresti trovarti a cercare persone negative da "riparare" o aiutare e restare sempre intrappolato.
    • Molte persone negative hanno anche qualità attraenti e accattivanti. Ad esempio, un amico negativo può essere molto intelligente e divertente, oppure apprezzare alcuni dei tuoi stessi hobby.
  4. 4
    Trova altri modi per ottenere quello che ti serve. Se hai identificato alcune caratteristiche del tuo amico che gradisci, pensa a dei metodi per ottenere quell'esperienza positiva in modo diverso e più sano. Ad esempio, se ti piace aiutare le persone, dedica un po' di tempo al volontariato con un ente benefico. Se ti piaceva passare il tempo con lei perché condividevate un interesse, trova un gruppo di amici che amano lo stesso hobby.[16]
    • Cerca gruppi di appassionati a un interesse particolare, in cui potresti trovare molti nuovi amici.
    • Trova le qualità positive nella tua vita senza includere la persona negativa.
  5. 5
    Limita il tempo che passi con quella persona. Trova altre cose da fare, in modo da essere spesso troppo impegnato per stare con lei. Sviluppa altre amicizie che ti suscitano sentimenti positivi e assicurati di non essere troppo duro nei tuoi confronti. Dedica un po' di tempo tutti i giorni alla cura di te stesso, ad esempio facendo passeggiate, dedicandoti a un hobby o facendo una manicure.[17]
    • Spesso per mantenere la distanza da una persona devi concederti il permesso, capendo che hai il diritto di prenderti cura di te ed evitare lei.
    • Ricorda che si tratta di un processo lungo e che non puoi liberarti di una persona negativa da un giorno all'altro. Questo è vero soprattutto se conosci la persona da molto tempo, se è tua parente o tua moglie.
    • Non essere duro con te stesso durante il periodo di allontanamento.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Paul Chernyak, LPC. Paul Chernyak lavora come Counselor Professionista Matricolato a Chicago. Si è laureato all'American School of Professional Psychology nel 2011.

Categorie: Gestire Rapporti Difficili

In altre lingue:

English: Avoid Negative People, Español: evitar a la gente negativa, Русский: избегать недоброжелательных людей, Português: Evitar Pessoas Negativas, Deutsch: Negative Menschen vermeiden, Français: éviter les personnes négatives, Bahasa Indonesia: Menghindari Orang yang Negatif

Questa pagina è stata letta 737 volte.
Hai trovato utile questo articolo?