Scarica PDF Scarica PDF

Le formiche di fuoco possono pungere causando gravi ponfi suscettibili a infezioni; alcune persone sono allergiche al veleno di questi insetti e possono manifestare pericolose reazioni negative in caso di puntura. Le formiche di fuoco si trovano comunemente nelle aree all'aperto ed esposte al sole come prati, campi da gioco, parchi e vicino ai cigli delle strade; puoi evitare di essere attaccato prestando attenzione a dove metti i piedi quando sei fuori casa e imparando a riconoscere i nidi.

Metodo 1 di 3:
Proteggersi

  1. 1
    Fai attenzione alle zone in cui cammini. La maggior parte delle persone viene morsa dalle formiche di fuoco perché non controlla dove mette i piedi; osservando il terreno puoi risparmiarti un attacco doloroso e pericoloso. Basta restare pochi secondi sopra un formicaio per venir punto.[1]
    • Quando passeggi in una zona frequentata da questi insetti, guarda il terreno su cui cammini.
    • Procedi con cautela quando ti fermi a osservare il panorama, a scattare fotografie, dormi in tenda o ti siedi a terra attorno a un falò.
  2. 2
    Non disturbare i formicai. Una delle maniere più semplici per evitare problemi è lasciar stare i cumuli di terra che indicano la presenza del nido; pestandoli, agiti gli insetti che a centinaia lasciano il proprio rifugio. Osserva il tracciato su cui stai camminando e, se ti trovi vicino a un nido, cerca di aggirarlo senza calpestarlo.[2]
    • Anche rimanendo semplicemente in piedi vicino al formicaio ti esponi al rischio di essere attaccato, dato che alcuni esemplari potrebbero essere sul terreno circostante.
  3. 3
    Solleva gli oggetti da terra con scrupolo. Le formiche di fuoco si riuniscono sotto gli elementi che si trovano sul suolo; quando alzi un tronco, della spazzatura o un animale morto, accertati che non sia ricoperto da questi insetti.[3]
    • Picchietta l'oggetto con un piede per vedere se alcune formiche scappano; indossa dei guanti mentre lo sollevi lentamente per accertarti che non ci siano insetti nascosti al di sotto.
  4. 4
    Indossa abiti protettivi. I capi che coprono completamente la pelle minimizzano il rischio di punture. I calzini, i pantaloni lunghi o la calzamaglia rappresentano una barriera tra la pelle delle gambe e gli insetti, evitandoti le punture o riducendo il numero di esemplari che riescono a ferirti; se vivi in una zona infestata, indossa vestiti protettivi.[4]
    • Le gambe sono le zone più soggette alla punture quando calpesti un nido; se tocchi qualcosa che si trova a terra, abbi cura di indossare una camicia a maniche lunghe o dei guanti.
  5. 5
    Usa un repellente. Spruzzandolo sulle scarpe e sugli abiti puoi minimizzare il rischio di punture. Scegli un prodotto che contenga DEET o icaridina e applicalo su calzature, calzini e gambe dei pantaloni; se hai intenzione di prendere degli oggetti da terra, spruzzalo anche su guanti e maniche della camicia.[5]
  6. 6
    Diffondi delle esce per le formiche di fuoco. Prevenire le infestazioni è un metodo sicuro per evitare punture, dato che non ci sono insetti nei paraggi che possono attaccare. Mettendo delle esche puoi uccidere la colonia e la regina; cospargile nel giardino e vicino al formicaio.[6]
    • Applica le esche sia in primavera sia in autunno.
  7. 7
    Sii molto cauto quando stai all'aperto con i bambini. I piccoli possono disturbare un nido per curiosità o perché ne sono attratti e possono ricoprirsi di formiche nel giro di pochissimi secondi. Quando i tuoi bambini giocano all'aperto, controllali e spiega loro i pericoli correlati a una colonia di formiche di fuoco.[7]
    • Sii consapevole delle zone in cui lasci passeggini, carretti o marsupi per bambini; se li appoggi vicino a un nido o un'area infestata, le formiche possono attaccare il piccolo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Ridurre il Rischio di Punture

  1. 1
    Se vedi una formica sul corpo, resta calmo. Allontanati dalla zona in cui ci sono gli insetti e raggiungi un'area non infestata; potrebbe essere un'altra parte del parco o del campo lontana dal formicaio.[8]
  2. 2
    Spazza via le formiche che camminano su di te. Questi insetti hanno delle mandibole molto forti che possono penetrare la pelle. Se vedi o percepisci un esemplare che cammina sul tuo corpo, strofinalo via quanto prima possibile. Forse riesci a liberartene prima che ti morda o si ancori alla pelle con le mandibole; allontanalo dagli arti spingendolo verso le mani o i piedi.[9]
  3. 3
    Rimuovi immediatamente gli abiti. Se ti accorgi di avere degli insetti sul corpo, spogliati subito e scuoti tutti gli indumenti, scarpe e calzini inclusi; le formiche di fuoco possono restare nascoste nelle pieghe dei tessuti per ore. Se temi di essere stato esposto a una colonia, ispeziona attentamente il tuo abbigliamento.[10]
  4. 4
    Non usare l'acqua per sbarazzarti delle formiche. Potresti essere indotto a credere che risciacquandoti con l'acqua sia possibile sbarazzarti di questi insetti; in verità puoi solo far peggiorare le cose. L'acqua li induce a mordere con maggiore intensità e a pungere ancora di più.[11]
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Riconoscere i Nidi delle Formiche di Fuoco

  1. 1
    Riconosci i formicai. Individuandoli puoi evitarli e metterti al riparo dalle punture. I nidi delle formiche di fuoco sono in genere grandi, possono raggiungere un'altezza di 45 cm e un diametro di 30 cm.[12]
    • Sono privi di fori sulla sommità che permettono agli insetti di entrare o uscire; le formiche rientrano nella propria casa da cunicoli sotterranei.
  2. 2
    Sii particolarmente cauto nelle zone soleggiate. Questi insetti amano costruire il proprio nido in zone esposte ai raggi solari o vicino a fonti di cibo; puoi trovarli attorno ai ceppi d'albero, lungo i marciapiedi, vicino agli alberi, al ciglio della strada o in prossimità di tronchi marci. Possono prendere dimora anche nelle aiuole, nei campi sportivi e nelle aree di gioco.[13]
    • In Italia il rischio di imbattersi in questo insetto è minimo, dato che è originario degli ambienti tropicali, ma il fenomeno del cambio climatico sta inducendo le colonie a espandersi un po' ovunque, fino al punto da rappresentare un'emergenza sanitaria negli Stati Uniti.[14] In linea generale, le formiche di fuoco amano i climi miti con un tasso costante di umidità.[15]
    • Negli Stati Uniti esiste un progetto di lotta biologica a questi insetti, sembra che alcune varietà tendano a parassitarne altre controllandone quindi la popolazione.
  3. 3
    Ispeziona la zona alla ricerca di segnali della presenza di queste formiche. In genere, vivono in qualsiasi zona soleggiata in cui c'è erba, legna o coltivazioni; puoi incontrarle sugli alberi e perfino nell'acqua. Prima di lavorare o trascorrere del tempo in un'area all'aperto, fai un giro di ricognizione per accertarti che sia sicura.[16]
    • Riconoscere i formicai è utile per garantire la tua incolumità; anche se non riesci a trovare il nido, sapere che ci sono questi insetti nei paraggi ti induce a essere più vigile, a prestare attenzione dove metti i piedi o a cosa tocchi.
    • Guarda attorno a ceppi, alberi e rami marci alla ricerca delle formiche di fuoco; potresti trovarle persino nelle aree attrezzate per i picnic, vicino ai bidoni della spazzatura e lungo il ciglio stradale.[17]
  4. 4
    Impara a riconoscerle. Per evitare di essere punto, dovresti conoscere l'aspetto degli insetti da cui stare alla larga. Le formiche di fuoco hanno una dimensione variabile fra 3 e 6 mm e un colore rosso più intenso rispetto alle altre varietà; sono rosse-marroncine e nere.[18]
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Sbarazzarsi delle Mosche all'Aperto
Liberarsi delle Vespe ScavatriciLiberarsi delle Vespe Scavatrici
Eliminare le FormicheEliminare le Formiche
Liberarsi di un Nido di VespeLiberarsi di un Nido di Vespe
Liberarsi delle Mosche dello ScaricoLiberarsi delle Mosche dello Scarico
Liberarsi dei Pesciolini d'ArgentoLiberarsi dei Pesciolini d'Argento
Liberarsi delle Formiche senza Usare PesticidiLiberarsi delle Formiche senza Usare Pesticidi
Identificare un Ragno ViolinoIdentificare un Ragno Violino
Uccidere le Formiche CarpentiereUccidere le Formiche Carpentiere
Liberarsi degli ScarafaggiLiberarsi degli Scarafaggi
Liberarsi dai Moscerini con dei Rimedi CasalinghiLiberarsi dai Moscerini con dei Rimedi Casalinghi
Far Uscire un Topo da CasaFar Uscire un Topo da Casa
Uccidere le Pulci in CasaUccidere le Pulci in Casa
Uccidere una Zanzara
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Disinfestazione
Questa pagina è stata letta 990 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità