Come Evitare una Gravidanza Durante l'Adolescenza

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

La gravidanza durante l’adolescenza è un evento decisamente drammatico che può cambiarti la vita in un solo istante. La buona notizia è che si tratta di qualcosa che si può evitare: se non fai sesso, non correrai mai il rischio di restare incinta. Se invece intendi farlo, è meglio essere informati su come poter evitare una gravidanza. Questo articolo serve a darti le informazioni necessarie.

Passaggi

  1. 1
    Resisti al condizionamento da parte del gruppo. Molte adolescenti possono sentirsi abbandonate quando le amiche cominciano ad avere un ragazzo o cominciano a fare sesso e spesso quelle che sono alle prese con queste nuove esperienze, ne parlano al solo scopo di far sentire le amiche inadeguate. Tuttavia, se stai con i piedi per terra e attendi di essere pronta per affrontare tutto questo, un giorno ne sarai contenta, poichè avrai saputo aspettare la persona giusta ed il momento giusto.
    • Le ragazze maturano in tempi diversi sia fisicamente che mentalmente, quindi non ti devi mettere in competizione con le tue coetanee nel fare sesso o nell’avere un ragazzo.
    • Molte tue coetanee si pentiranno delle scelte affrettate. Altre potrebbero addirittura mentire. Non cominciare a praticare sesso per sentirti al pari delle amiche, se ancora non ti senti pronta a farlo.
  2. 2
    Impara a dire "No". Questo vuol dire riuscire a dire di no a "qualunque cosa" che ti causi disagio. Non c’è nulla di sbagliato nel rifiutarsi ad avere un ragazzo, nel fare sesso, nel non usare protezioni e nel proteggere te stessa. L’unico sistema sicuro al 100% per evitare una gravidanza è quello di non fare sesso, quindi non devi sentirti una stupida se non ti va di farlo.
  3. 3
    Informati su cosa porta alla gravidanza e su cosa no. Riguardo al sesso, ci sono molte leggende su come si resta incinta e su come si evita di diventarlo. Molte di queste leggende nascono dalla cattiva informazione, mentre altre sono solo bugie progettate per farti dire di sì. Informarsi sui fatti reali è il modo più intelligente e sicuro per ridurne il rischio.
    • Un rapporto sessuale completo ha la più alta possibilità di sfociare in una gravidanza. Lo sperma del maschio feconda l’uovo della femmina e dà luogo alla formazione di un feto. Praticando sesso non protetto, inoltre, c’è il massimo rischio di contrarre una malattia per infezione, come l’AIDS, l’epatite, l’herpes ed il papilloma.
    • Anche con il metodo del coito interrotto ci sono alcuni rischi che si verifichi una gravidanza. Diversi studi scientifici dimostrano che ciò avviene nel 18% dei rapporti.[1] La gravidanza si instaura perchè alcuni spermatozoi possono trovarsi nel liquido pre-eiaculatorio del maschio o solo perchè il maschio non si tira indietro in tempo.
    • Il sesso anale non protetto, di per sé, non porta gravidanze indesiderate.[2] L’ano e la vagina però sono molto vicini ed esiste la possibilità che lo sperma possa accidentalmente raggiungere la vagina, determinando una gravidanza. Il sesso anale non protetto è inoltre collegato al rischio di contrarre malattie a trasmissione sessuale, come l’AIDS.
    • Il sesso orale non può originare una gravidanza. Finchè il pene non entra in contatto con la vagina, non c’è possibilità che il sesso orale porti a gravidanze indesiderate.[3] Tuttavia, col sesso orale aumenta la probabilità di contrarre malattie a trasmissione sessuale.
  4. 4
    Comprendi bene l’efficacia dei metodi anticoncezionali. Alcuni funzionano meglio di altri e altri ancora sono preferiti per motivazioni differenti. E’ utile conoscere un po’ tutti i sistemi e sapere quanto sono efficaci.
    • L’uso del preservativo è inefficace nel 17% dei casi[1], principalmente per un errato utilizzo e molto raramente per difetti di produzione. Se indossato correttamente, il preservativo è molto più efficace del coito interrotto.
    • La pillola e il cerotto, che impediscono la gravidanza poichè inibiscono il ciclo della donna, ,[4] presentano un rischio di gravidanza dell’8%.[1] Se usati in maniera appropriata tuttavia, la pillola ha il 99% di possibilità di successo nell’evitare una gravidanza.[5]
    • Gli Anticoncezionali Intrauterini falliscono in meno dell’1% dei casi.[1] Ce ne sono due categorie, quelli medicati a base di ormoni e quelli al rame e non richiedono manutenzione. Alcuni possono restare in sede anche per 10 anni.[6]
  5. 5
    Pratica il sesso sicuro. Ricorda che diversi tipi di rapporto sessuale possono portare ad una gravidanza. La cosa migliore da fare è parlare col tuo partner di quale anticoncezionale usare prima di fare sesso, in quanto esistono diversi sistemi, come la pillola, il preservativo e gli spermicidi.
    • Se ti senti a disagio nel parlare di queste cose con il tuo partner, vuol dire che non sei pronto a fare sesso. Assicurati di avere bene chiaro come funzionano i vari metodi contraccettivi e quale sia la loro efficacia prima di prendere una decisione.
    • Se dovessi avere ancora dubbi sulla possibile scelta, chiedi consiglio al tuo medico. Lui è obbligato alla riservatezza della vostra discussione e ti darà ottimi consigli. Non sentirti in imbarazzo, poiché anche i medici si sono già confrontati da molto tempo con questo tipo di scelte.
  6. 6
    Assicurati di avere capito bene come si indossa un preservativo. Se sei una ragazza, non affidarti al tuo ragazzo, poichè potrebbe rifiutarsi di usarlo o provare a distrarti. Giocatela bene: se dice che non vuole indossarlo, fagli un bel sorriso e digli: ”Non c’è problema, te lo metto io!” Impara la corretta modalità con cui lo si mette e non accettare mai un no come risposta. E ricorda, se il ragazzo con cui stai per fare sesso non intende salvaguardare la sua e la tua salute, togliti da questa situazione e considerati fortunata come se avessi schivato un proiettile.
    • Se hai paura di trovarti impreparata ad una eventuale situazione, la cosa migliore da fare sarebbe quella di prendere la pillola regolarmente e/o di avere sempre un preservativo nella borsa.
    • Mettiti bene in mente che i preservativi sono l’unico modo per proteggerti davvero dalle malattie trasmesse sessualmente. Non convincerti di praticare sesso non protetto!
    • Spesso i preservativi sono distribuiti gratuitamente in luoghi pubblici come le scuole o presso i consultori. In alcuni Paesi, i contraccettivi sono dati gratuitamente.
  7. 7
    Cerca di capire bene quali sono i sistemi di contraccezione che non sono affidabili. Quando si è giovani, è facile confondersi quando si prendono in esame i vari sistemi e sentendo anche tutte le chiacchiere a tal riguardo. Quindi, può risultare difficile capire quali siano i metodi più efficaci. Pertanto, di seguito saranno elencati alcuni metodi che vanno assolutamente evitati. Questi diminuiscono lievemente il rischio di una gravidanza, ma di per sé non sono da considerarsi come tecniche contraccettive efficaci:
    • Pianificazione naturale della famiglia. Si tratta di calcolare il proprio ciclo mestruale o misurare la temperatura per prevedere quando stai ovulando e quando invece sei meno fertile. Questo metodo richiede reponsabilità ed è efficace solo se viene usato correttamente con più misurazioni prese nel tempo. E' inefficace durante gli anni dell'adolescenza in cui la durata del ciclo non è ancora stabile e quindi risulta più difficile predire con precisione quali siano i momenti fertili.
    • Il metodo del coito interrotto. E’ il metodo con cui l’uomo esce dalla donna prima dell’eiaculazione. E’ un sistema decisamente inaffidabile, poiché può esserci una pre-eiaculazione che precede l’orgasmo vero e proprio e che può dare origine ad una gravidanza. Quindi bisogna fidarsi molto dell'uomo che usa questo metodo.
  8. 8
    Non lasciare nulla al caso. Se hai praticato sesso e non hai usato protezioni o se la protezione non ha funzionato (ad esempio il preservativo si è rotto), attivati! Attua il piano B, cioè usa la pillola del giorno dopo, che può prevenire una possibile gravidanza entro 3 giorni dal rapporto sessuale (prima la prendi, maggiore sarà l’efficacia).
    • La pillola de giorno dopo non deve essere mai usata come un contraccettivo, ma solo come rimedio di emergenza. L’uso continuato può essere dannoso.
    • La contraccezione d'emergenza provoca un bombardamento ormonale forte, ma limitato nel tempo, che inibisce l’ovulazione. Non indurrà l'aborto. [7]
  9. 9
    Sappi cosa fare se resti incinta. Se sospetti la possibilità di una gravidanza, fai il test al più presto. Lo puoi comprare in farmacia o puoi rivolgerti al tuo medico. E’ molto importante che tu sappia al più presto se si è instaurata una gravidanza, poiché ci sono più opzioni disponibili su cosa fare.
    • Se sei rimasta incinta e sei una adolescente, hai varie possibilità. Una è l'aborto, ma non esiste solo questa pratica per interrompere una gravidanza indesiderata. Infatti, esistono centri creati apposta per aiutare ragazze con questo problema. Là c'è la possibilità di poter acquistare una pillola ( chiamata "pillola del giorno dopo") che, se presa entro un giorno dal coito, interromperà la gravidanza indesiderata. Questa pillola è utile nel caso ci si accorga subito dopo il rapporto sessuale che il preservativo era bucato, o se si è dimenticata una pillola nel mese in cui è avvenuto il rapporto. Altre opzioni sono dare il piccolo in adozione o scegliere di tenerlo e crescerlo.

Consigli

  • Esistono modi per esprimere affetto reciproco e per soddisfarsi a vicenda, senza fare sesso. Leggi l’articolo: Come essere più intimi senza fare sesso per trarre qualche idea.
  • Per far fronte ai tuoi naturali istinti, masturbati. Sebbene la masturbazione sia ritenuta una pratica tipica dei ragazzi, poche ragazze sono incoraggiate a praticarla – spesso poiché è ritenuto un gesto volgare che le ragazze non devono fare. Non è affatto vero e le ragazze si masturbano. Trarre piacere dalla masturbazione non solo serve per soddisfare la tua libido, ma ti permetterà di conoscere meglio il tuo corpo e la tua sessualità, rendendo il sesso ancora più bello quando lo farai.
  • Se pensi di non essere bene informata sul sesso e sulla contraccezione, potresti reperire notizie su Internet, interpellando siti che trattano di salute, come quello dell’Istituto di Sanità o, se hai contatti diretti, chiedi informazioni.
  • Coinvolgi il partner nelle tue decisioni. Mettendoli al corrente dei tuoi problemi, loro saranno molto più disposti ad essere collaborativi.
  • L’unico modo certo per evitare una gravidanza indesiderata è di praticare l’astinenza, sebbene questa possa diventare un problema nelle relazioni a lungo termine.

Avvertenze

  • Anche se i contraccettivi di cui si è discusso sono in genere molto efficaci, nessuno può garantire con certezza assoluta la prevenzione di una gravidanza.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Salute dell'Adolescenza

In altre lingue:

English: Avoid a Teenage Pregnancy, Español: prevenir el embarazo precoz, Deutsch: Vermeide eine Schwangerschaft im Teenageralter, Português: Evitar uma Gravidez na Adolescência, Français: éviter de tomber enceinte lorsqu'on est adolescente, Nederlands: Zwangerschap voorkomen als tiener, Русский: избежать подростковой беременности, 中文: 避免青春期怀孕, Bahasa Indonesia: Menghindari Kehamilan di Usia Remaja, Čeština: Jak zabránit otěhotnění v pubertě, ไทย: ป้องกันการตั้งครรภ์ในวัยเรียน, Tiếng Việt: Tránh Mang thai ở Tuổi vị thành niên, العربية: تجنب الحمل أثناء المراهقة, 日本語: 10代の妊娠を防ぐ

Questa pagina è stata letta 23 805 volte.
Hai trovato utile questo articolo?