Non si sa mai: un giorno o l'altro potresti avere bisogno di lanciare un uovo o un soldatino di plastica per aria per poi vederlo planare verso terra lentamente! In questi casi, avrai bisogno di costruire un paracadute giocattolo. Ecco come fare.

Passaggi

  1. 1
    Prepara la calotta. Ritaglia un esagono di 40 cm servendoti di una borsa da supermercato o per la spazzatura.
  2. 2
    Prepara i buchi per le corde. Con una punzonatrice, un paio di forbici o un cutter, fai dei piccoli buchi in prossimitá di ognuna delle 6 punte dell'esagono.
    • Non ti avvicinare troppo agli angoli, o la caduta si trasformerá in disastro e farai precipitare il tuo GI Joe nel vuoto.
  3. 3
    Attacca le corde. Taglia 6 fili di 40/50cm, fai passare ognuno di essi per uno dei 6 buchi e fissali bene al paracadute.
    • Assegna un numero a ciascuno dei 6 fili. Puoi utilizzare un pennarello e segnare da 1 a 6 ogni filo in senso orario.
  4. 4
    Costruisci la base. Affinché il paracadute funzioni, è necessario del peso in prossimità della sua base. Puoi legare i fili a una rondella oppure a un piccolo recipiente di carta o una tazzina di plastica, in modo da potervi inserire dentro un oggetto a tuo piacimento. Qui utilizzeremo una rondella per illustrare l'esempio.
  5. 5
    Contrassegna la rondella. Utilizza il tuo pennarello e marca i numeri da 1 a 6 attorno alla rondella, in corrispondenza dei numeri tracciati sul paracadute.
    • Se utilizzi una tazza o un bicchiere, fai la stessa cosa sul bordo esterno ed effettua un piccolo foro in corrispondenza di ciascun numero.
  6. 6
    Attacca i fili. Prendi un filo dal paracadute ed attaccalo al suo corrispondente numero sulla rondella.
  7. 7
    Ripeti l'operazione per tutti e 6 i fili.
  8. 8
    Assicurati che non ci siano pieghe o grovigli nei fili, altrimenti sistemale o eliminali.
  9. 9
    Provalo. Dopo aver terminato il paracadute, puoi salire in soffitta o in balcone e lanciarlo per vedere se funziona. Puoi sistemare all'interno della base del paracadute qualsiasi oggetto che non sia troppo grande o troppo pesante: una piccola bambola, un soldatino di plastica, una pallina, un uovo, ecc. Non vorrai certo che cada sopra qualche oggetto delicato o che rompa dei vetri, vero? Dopo aver lanciato il paracadute, puoi tornare giú in cortile e vedere dove e come è atterrato. Buon divertimento!
    Pubblicità

Consigli

  • Aggiungi all'interno della base una protezione in cotone, spugna o gommapiuma per proteggere eventuali oggetti delicati che dovesse trasportare il paracadute.
  • Colora o la tela e la base del paracadute per combinarlo con la merce che trasporta. Se è un soldatino, potresti decorarlo in stile mimetico. Se invece si tratta di Uova di Pasqua, potresti ad esempio utilizzare dei colori pastello piú vivaci, come il verde, il giallo e il rosa.
  • Se lancerai il paracadute giú dal giroscala, assicurati che questo sia sufficientemente largo da non colpire o danneggiare le pareti.
  • Se l'uovo che inserisci nella base del paracadute si dovesse rompere per la caduta eccessivamente rapida, costruisci un esagono piú grande con fili piú lunghi per ottenere un paracadute migliore.
  • Questo è un lavoro di gruppo ideale da svolgere in famiglia o tra amici. Si puó fare a gara per vedere qual'è il paracadute meglio decorato, o il piú resistente, o quello che atterra piú lentamente.
  • Effettua le incisioni con particolare attenzione a non tagliarti.
  • Se farai cadere un uovo in paracadute e si dovesse rompere, dovrai pulire il tutto. Se invece si rompe dentro alla base, puoi farne un omelette.
  • Assicurati, prima di lanciarlo, che il paracadute non abbia dei tagli o degli strappi nella calotta.

Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati che i fili siano legati bene. Se sono troppo sciolti, il paracadute potrebbe precipitare rovesciando il suo contenuto.
  • Assicurati che non siano presenti persone nella zona di atterraggio prevista per il tuo paracadute, in modo da evitare di fare del male a qualcuno.
  • Assicurati che i bambini capiscano che il paracadute è per gli oggetti piccoli e che non lo utilizzino per farsi paracadutare.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Borsa della spesa o della spazzatura
  • Fili di spago, lana o nylon per le corde del paracadute
  • Un oggetto robusto per fare da contrappeso e che possa contenere l'oggetto da trasportare (da una graffetta o una rondella a una tazzina di plastica)
  • Forbici o cutter, punzonatrice (opzionale)
  • Oggetti da sistemare all'interno della tazzina di plastica o da fissare alla rondella come passeggero del paracadute
  • Un cronometro, se si desidera calcolare il tempo di atterraggio
  • Una telecamera, per immortalare il momento.

wikiHow Correlati

Come

Rimuovere una Placca Antitaccheggio

Come

Liberare lo Scarico della Doccia

Come

Verniciare una Bicicletta

Come

Verniciare il Cemento

Come

Tingere il Poliestere

Come

Chiudere l'Impianto Idraulico Facilmente e Velocemente

Come

Autoprodurre Argilla Polimerica

Come

Rimuovere la Ruggine dalla Bicicletta

Come

Sistemare un Letto che Cigola

Come

Fare lo Slime Senza Usare la Colla

Come

Rimediare a uno Slime Liquido

Come

Sistemare i Graffi sui Pavimenti di Parquet

Come

Costruire una Scala

Come

Creare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di Pitagora
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 10 844 volte
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 10 844 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità