Come Fabbricare un Portamonete

Fabbricare un portamonete può essere un'idea per fare un regalo utile o anche per un semplice progetto hobbistico. Se vuoi sorprendere il tuo partner con una sorpresa originale o magari vuoi solo trovare un'occupazione divertente per il weekend, wikiHow può aiutarti! Dai un'occhiata ai titoli delle sezioni di questo articolo elencati qui sopra per scegliere il metodo che preferisci seguire.

Metodo 1 di 3:
Portamonete Realizzato con i Cartocci in Alluminio per Succhi di Frutta

  1. 1
    Procurati il necessario. Avrai bisogno di due cartocci in alluminio e plastica per succhi di frutta o bibite (i cartocci come quelli dei succhi di frutta "Yoga Tasky" per esempio), del nastro adesivo telato, delle strisce di velcro (entrambi i lati) e delle forbici.
  2. 2
    Prepara i cartocci. Effettua un taglio nella parte inferiore (piatta) per scolare bene il liquido rimanente. Se i cartocci hanno una cannuccia incorporata, dovrai rimuoverla con attenzione (in generale, non è il tipo di cartoccio ideale per questo utilizzo).
  3. 3
    Taglia il nastro adesivo. Taglia tre strisce di nastro adesivo, due da 10 cm e una da 15 cm[1], e poi taglia ciascuna striscia in due, seguendo il lato lungo. Un righello e una taglierina di precisione sono gli strumenti migliori per questa operazione.
  4. 4
    Attacca le strisce di nastro adesivo. Prendi i due cartocci e attacca il nastro adesivo alla parte superiore e inferiore del primo, e solamente alla parte inferiore del secondo. Usa la striscia di nastro più corta (quella da 10 cm). Inizia attaccando metà striscia sul lato inferiore del cartoccio per poi piegare l'altra metà a coprire l'altro lato.
  5. 5
    Piega il primo cartoccio. Piega il cartoccio (quello con due strisce di nastro adesivo) in due verso l'interno. La piega deve trovarsi tra la metà e un terzo del cartoccio, quindi una delle due parti sarà più lunga.
  6. 6
    Inserisci un cartoccio dentro l'altro. Appoggia sul tavolo il lato corto del cartoccio piegato (l'altro lato rimarrà rivolto verso l'alto) e sistema sopra di esso il secondo cartoccio, con il lato frontale in basso, rivolto verso il tavolo. Usa l'ultima striscia di nastro adesivo da 10 cm per attaccarli fra di loro lungo il punto di incontro.
  7. 7
    Attacca il nastro adesivo lungo i lati. Piega la parte rimanente del secondo cartoccio in modo da far combaciare i lati sul retro (di solito di colore argentato). Usa le due strisce di nastro adesivo più lunghe per attaccare fra loro i due cartocci lungo i lati ed elimina le parti di nastro adesivo che sporgono.
  8. 8
    Taglia le aperture. Con una taglierina, taglia il nastro adesivo ai due lati delle tasche così create in modo da poterle aprire completamente.
  9. 9
    Aggiungi il velcro. Attacca un pezzo di velcro sul portamonete, nel punto in cui vuoi aggiungere la chiusura. Sistema sopra di esso l'altro pezzo di velcro e poi chiudi la patta della tasca. In questo modo il velcro si attaccherà nel punto giusto. Non rimane che goderti il nuovo portamonete!
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Portamonete Triangolare in Pelle

  1. 1
    Procurati i materiali. Avrai bisogno di un pezzo di finta pelle o vera pelle molto sottile, una taglierina, colla molto resistente, un bottone, un ago da pelle, filo e forbici.
  2. 2
    Prepara il modello. Avrai bisogno di un modello che faccia da guida per tagliare un largo triangolo equilatero. Cerca "triangolo equilatero" su Google Immagini e stampa una delle immagini risultanti da usare come modello guida.
  3. 3
    Usa il modello così creato per tagliare il triangolo di pelle. Piazza la forma sul lato inferiore della pelle, traccia un segno intorno e taglia molto attentamente con il taglierino.
  4. 4
    Piega la pelle. Piega l'angolo superiore verso il centro del lato opposto e poi uno dei due lati rimanenti a coprire la prima piega. Il lato non piegato diventerà la patta del portamonete.
  5. 5
    Cuci il bottone. Sul lato speculare alla patta, fai un segno sul punto in cui desideri cucire il bottone. Cuci il bottone sul lato superiore della pelle, al centro e a una distanza di circa 2 cm dalla punta opposta.
  6. 6
    Crea la tasca. Incolla i due lati piegati, in modo da creare la tasca. La parte con il bottone deve rimanere in cima, in modo che piegando la patta quest'ultima vada a incontrare il bottone.
  7. 7
    Taglia l'asola per il bottone. Taglia una piccola apertura sulla patta per creare l'asola per il bottone.
  8. 8
    Aggiungi gli ultimi ritocchi. Puoi aggiungere delle decorazioni, per esempio con della vernice dorata, o anche incollare sui bordi un orlo in modo da renderli più regolari, se lo desideri.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Portamonete in Stoffa

  1. 1
    Procurati la stoffa e il materiale necessario. 30 cm quadrati di stoffa dovrebbero essere sufficienti, ma è meglio tenersi abbondanti.
  2. 2
    Facendo combaciare i lati a destra, piega il pezzo di stoffa in due. Il lato piegato diventerà il fondo del sacchetto portamonete. Cuci insieme i lati, lasciando un bordo di circa 1 - 1,5 cm.
  3. 3
    Crea l'orlo. Gira la parte superiore del pezzo di tessuto su se stessa per due volte in modo da creare un orlo di 1 - 1,5 cm e usa un ferro da stiro per appiattirlo bene.
  4. 4
    Inserisci il laccio. Inserisci all'interno dell'orlo un cordino o una striscia di tessuto da usare come laccio.
  5. 5
    Cuci l'orlo. Chiudi l'orlo con una cucitura, lasciando delle aperture per le due estremità del laccio.
  6. 6
    Fai un nodo sul laccio. Annoda le due estremità del laccio in modo da creare dei fermi che gli impediscano di scomparire dentro l'orlo.
  7. 7
    Rivolta la stoffa su se stessa.
  8. 8
    Tira il laccio in modo da chiudere l'apertura. Chiudi il laccio con un fiocco o un nodo doppio.
  9. 9
    Finito!
    Pubblicità

Consigli

  • Decora il portamonete con paillette, bottoni o colla glitterata.
  • Il "bordo" è la porzione di tessuto tra la cucitura e l'estremità.

Pubblicità

Avvertenze

  • Fai attenzione nel maneggiare attrezzi affilati o appuntiti come forbici o aghi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Stoffa (cotone o denim)
  • Forbici
  • Ago
  • Filo di un colore abbinato al tessuto
  • Laccio
  • Ferro da stiro

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 22 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 2 322 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità