Scarica PDF Scarica PDF

Molte madri allattano i figli per farli addormentare o riaddormentare quando faticano a prendere sonno. Tuttavia, se il bimbo è abbastanza grande, non ha probabilmente bisogno del latte per dormire.[1] Distribuendo le poppate nell'arco del giorno e della notte e stabilendo delle abitudini che favoriscono il sonno, riuscirai ad addormentarlo senza doverlo allattare.

Parte 1 di 2:
Stabilire una Routine che Favorisca il Sonno

  1. 1
    Riconosci il fabbisogno giornaliero di sonno. I tempi di riposo di un neonato variano in base all'età.[2] Se tuo figlio ha meno di 1 anno, considera le seguenti linee guida sulla durata del sonno:
    • Per i bambini da 0 a 2 mesi sono necessarie 10-18 ore di sonno al giorno.
    • Per i bambini da 2 a 12 mesi sono necessarie 14-15 ore di sonno al giorno.
  2. 2
    F issa un orario in cui metterlo a dormire. Stabilisci un orario accompagnato da una routine. In questo modo, oltre a rilassarsi e regolarizzare il ciclo veglia/sonno, lo aiuterai ad addormentarsi senza essere allattato.[3]
    • Considera i sonnellini, le poppate e l'età quando stabilisci l'orario in cui deve addormentarsi.[4] Non preoccuparti di fissare un orario nei primi due mesi di vita.
    • Stabilisci un orario ragionevole per entrambi. Dovresti anche considerare qualche momento da dedicare a te stessa una volta che hai messo il bambino a dormire.[5]
    • Probabilmente ogni tanto dovrai apportare qualche modifica agli orari in base a quello che devi fare o ad altri fattori, come le cattive condizioni di salute.[6]
  3. 3
    Rilassa tuo figlio prima che si addormenti. Quasi tutti i bambini hanno bisogno di un po' di tempo per assopirsi. Incoraggiandolo a distendersi con gesti abitudinari e all'interno di un ambiente confortevole, lo aiuterai a rilassarsi e prendere sonno, soprattutto senza allattarlo o dargli da mangiare.[7]
    • Comincia a calmarlo almeno due ore prima dell'orario in cui deve dormire.
    • Attenua i rumori forti.[8]
    • Abbassa le luci in casa e soprattutto nella sua camera. In questo modo, capirà che è arrivato il momento di dormire.[9]
    • Parlagli e massaggiagli la schiena affinché si rilassi e rassicuralo se è agitato.[10]
  4. 4
    Stabilisci una routine che favorisca il sonno. Segui ogni sera le stesse abitudini prima di far addormentare tuo figlio senza allattarlo.[11] Fagli il bagno, leggigli una favola, cantagli la ninna nanna o ascoltate canzoni rilassanti in modo che si addormenti senza prendere il latte.[12]
    • Leggi una storia o cantagli una canzone per aiutarlo a rilassarsi.[13]
    • Fagli un bagno caldo e massaggialo affinché si distenda più facilmente.[14]
  5. 5
    Crea un ambiente che lo induca a dormire. Prepara una stanza in cui riesca a rilassarsi e riposare. Regolando la temperatura, attutendo i rumori e abbassando le luci, lo indurrai a prendere sonno e dormire quanto più possibile.[15]
    • Impostare la temperatura della stanza tra i 18 e i 23° C.[16]
    • Elimina dalla sua camera qualsiasi cosa che possa produrre stimoli, come i dispositivi elettronici.[17]
    • Controlla la luminosità utilizzando lampadine a luce fioca, tende o persiane. Usando una luce notturna di un colore poco eccitante, come il rosso, potrai individuarlo più facilmente al buio o anche rassicurarlo.[18]
    • Usufruisci dei rumori bianchi per attenuare i suoni che potrebbero svegliarlo.[19]
    • Togli le coperte e gli oggetti morbidi dalla culla o dalla carrozzina per evitare che soffochi.[20]
  6. 6
    Coricalo quando è ancora sveglio. Metti il bambino nella culla o nella carrozzina quando è assonnato ma ancora sveglio. In questo modo lo indurrai ad associare il letto al sonno e allevierai il suo bisogno di farsi allattare quando vuole dormire.[21] Così facendo, potrai anche diminuire le cure che devi prestargli di notte.[22]
    • Per favorire il sonno, mettilo a pancia in su.[23]
    • Se si agita quando lo metti nella culla, lascia che si abitui e poi vedi se si riaddormenta. In caso contrario, prendilo di nuovo in braccio finché non si assopisce.
  7. 7
    Consulta il pediatra. Se dopo sei mesi tuo figlio non dorme o chiede di essere allattato durante la notte, fissa un appuntamento dal pediatra. Sarà in grado di capire perché di notte ha ancora appetito o se chiede di mangiare semplicemente per ricevere più affetto e attenzione.[24]
    • Prepara degli appunti sulle abitudini riguardanti il riposo e l'alimentazione di tuo figlio da portare al pediatra. In questo caso, il medico potrà diagnosticare in modo più efficace il problema che disturba il sonno del bambino e ti darà dei suggerimenti per risolverlo.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Distribuire le Poppate durante il Giorno

  1. 1
    Impara a capire il ciclo veglia/sonno dei neonati. Le esigenze dei bambini relative al riposo e all'alimentazione variano in base all'età. Informandoti sul ciclo che regola la veglia e il sonno, potrai aiutare tuo figlio ad addormentarsi in modo più efficace senza doverlo allattare.[25]
    • In genere i bambini che pesano 5 chili non hanno bisogno di mangiare durante la notte.[26]
    • I neonati devono nutrirsi più spesso e in media dormono fino a un massimo di tre ore tra una poppata e l'altra.[27] Questo vuol dire che probabilmente dovrai svegliare tuo figlio per dargli il latte finché non sarà più grande o non avrà raggiunto un peso tale da consentirgli di dormire senza mangiare.
    • Tra i due o tre mesi e in base al peso, è probabile che tuo figlio debba mangiare di più durante la notte. A questa età la maggior parte dei neonati ha bisogno di una o due poppate notturne. Di solito vanno allattati a intervalli di 5-6 ore.[28]
    • Dopo i quattro mesi, se il bambino è in salute, il suo metabolismo non necessita di nutrimento durante la notte e di solito gli permette di dormire per 7-8 ore senza assumere latte.[29]
    • Parla con il pediatra se hai domande su quello che potresti fare.[30]
  2. 2
    Riduci le poppate notturne. A tre mesi circa, riduci il numero delle volte in cui allatti tuo figlio di notte. In questo modo, lo aiuterai nel corso del tempo ad addormentarsi senza dargli il latte.[31]
    • Se piange, lascia che si muova e cambi posizione e vedi se prende nuovamente sonno oppure dagli un ciuccio per calmarlo e aiutarlo a dormire senza la poppata.[32]
  3. 3
    Dagli da mangiare prima di coricarti. Dandogli un po' di latte prima di andare a letto, eviterai che si svegli durante la notte. Sveglialo e allattalo un po', anche se è troppo stanco per succhiare.[33]
    • Qualche goccia di latte in più potrebbe permetterti di dormire più a lungo.[34]
    • Tieni conto che questa strategia può produrre un effetto contrario e indurre il bambino a svegliarsi più spesso. Se succede, sospendi la somministrazione del latte prima di andare a letto e dagliene un po' di più all'ultima poppata della giornata.[35]
  4. 4
    Aumenta il tempo tra una poppata e l'altra. Una volta che non dovrà più essere allattato ogni due o tre ore (in genere intorno ai 3-4 mesi), aumenta il tempo tra una poppata e l'altra. In questo modo, riuscirà a capire che non avrà bisogno di mangiare per addormentarsi.[36]
    • Ogni sera aggiungi 30 minuti tra una poppata notturna e l'altra. Dopo qualche settimana, è possibile che il bambino non avrà più bisogno del latte per prendere sonno o continuare a riposare.[37]
  5. 5
    Diminuisci la durata delle poppate notturne. Passa meno tempo ad allattare tuo figlio durante la notte. Diminuendo gradualmente i tempi delle poppate, lo spronerai a capire che può dormire senza la necessità di prendere il latte.[38]
    • Diminuisci la durata della poppata di due minuti a seno nel corso di una settimana.[39]
    • Probabilmente impiegherai più di una settimana prima che il bimbo rinunci al latte per prendere sonno.[40]
    • Inoltre, limita la presenza di altri stimoli durante le poppate notturne, come i rumori, le luci o le attenzioni superflue.
  6. 6
    Aumenta la durata delle poppate diurne. Può darsi che tuo figlio sia meno propenso a chiedere il latte di notte se riceve un sufficiente apporto calorico durante il giorno.[41] Pertanto, aumenta gradualmente la quantità di latte durante le poppate diurne finché non avrà più bisogno di nutrirsi per dormire.[42]
    • Aumenta di qualche minuto al giorno la durata della poppata a ogni seno.[43]
    • Evita di mettere i cereali nel biberon o di nutrirlo troppo presto con cibi solidi, perché può essere dannoso per la sua salute.[44] La maggior parte degli esperti raccomanda di iniziare a introdurre i cibi solidi nell'alimentazione del bambino a circa sei mesi.
  7. 7
    Dagli il ciuccio. La suzione può aiutarlo a calmarsi e indurlo ad addormentarsi. Dandogli un ciuccio, potrai favorire il sonno senza somministrargli il latte. Secondo alcune ricerche, l'uso del ciuccio durante il sonno può ridurre il rischio della sindrome della morte improvvisa del lattante (o SIDS, acronimo inglese per Sudden Infant Death Syndrome).[45]
  8. 8
    Dagli la tua attenzione di notte solo se necessario. La maggior parte dei bambini si agita e si muove durante la notte. Assisti tuo figlio solo se non riesce a calmarsi e prendere sonno o se hai l'impressione che non stia bene.[46]
    • Attenua le luci, parla a bassa voce, muoviti lo stretto indispensabile e non far avvicinare il bambino al seno. In questo modo gli farai capire che è ora di dormire e imparerà a non associare più il sonno all'allattamento.[47]
  9. 9
    Non dormire con lui. Anche se sarai tentata di tenerlo vicino durante la notte, evita di condividere il letto o dormire con il bimbo, altrimenti non solo sarà invogliato a chiedere il latte per prendere sonno, ma avrà anche più difficoltà ad assopirsi e continuare a dormire.[48]
    • Secondo alcuni studi, il fatto di condividere il letto con un neonato aumenta il rischio di SIDS, soffocamento o strangolamento.[49]
    Pubblicità

Consigli

  • Non scoraggiarti. Probabilmente impiegherai un po' di tempo prima che tuo figlio si abitui a prendere sonno senza farsi allattare.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Mettere a Dormire un BambinoMettere a Dormire un Bambino
Mantenere al Caldo un Bambino nella CullaMantenere al Caldo un Bambino nella Culla
Far Addormentare un Bambino con il Metodo di Tracy HoggFar Addormentare un Bambino con il Metodo di Tracy Hogg
Montare una CullaMontare una Culla
Smettere Progressivamente di Fasciare un NeonatoSmettere Progressivamente di Fasciare un Neonato
Dormire in Tutta Sicurezza con un BambinoDormire in Tutta Sicurezza con un Bambino
Riconoscere la Posizione del Bambino nell'UteroRiconoscere la Posizione del Bambino nell'Utero
Mettere Incinta la tua RagazzaMettere Incinta la tua Ragazza
Fare in modo che un Neonato faccia il RuttinoFare in modo che un Neonato faccia il Ruttino
Insegnare a un Bambino a GattonareInsegnare a un Bambino a Gattonare
Riconoscere i Segni di un Aborto SpontaneoRiconoscere i Segni di un Aborto Spontaneo
Bloccare la Produzione di Latte MaternoBloccare la Produzione di Latte Materno
Capire se sei IncintaCapire se sei Incinta
Ascoltare il Battito Cardiaco FetaleAscoltare il Battito Cardiaco Fetale
Pubblicità
  1. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/infant-and-toddler-health/in-depth/baby-sleep/art-20045014?pg=2
  2. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/infant-and-toddler-health/in-depth/baby-sleep/art-20045014?pg=2
  3. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/infant-and-toddler-health/in-depth/baby-sleep/art-20045014?pg=2
  4. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/infant-and-toddler-health/in-depth/baby-sleep/art-20045014?pg=2
  5. http://healthysleep.med.harvard.edu/healthy/getting/overcoming/tips
  6. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/infant-and-toddler-health/in-depth/baby-sleep/art-20045014?pg=2
  7. http://healthysleep.med.harvard.edu/healthy/getting/overcoming/tips
  8. http://www.sleepforkids.org/html/sheet.html
  9. http://www.sleepforkids.org/html/sheet.html
  10. http://www.sleepforkids.org/html/sheet.html
  11. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/infant-and-toddler-health/in-depth/baby-sleep/art-20045014?pg=2
  12. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/infant-and-toddler-health/in-depth/baby-sleep/art-20045014?pg=2
  13. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/infant-and-toddler-health/in-depth/baby-sleep/art-20045014?pg=2
  14. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/infant-and-toddler-health/in-depth/baby-sleep/art-20045014?pg=2
  15. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/infant-and-toddler-health/in-depth/baby-sleep/art-20045014?pg=2
  16. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  17. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  18. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  19. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  20. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  21. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  22. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  23. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  24. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  25. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  26. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  27. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  28. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  29. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  30. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  31. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  32. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  33. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  34. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  35. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  36. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/infant-and-toddler-health/in-depth/baby-sleep/art-20045014?pg=2
  37. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/infant-and-toddler-health/in-depth/baby-sleep/art-20045014?pg=2
  38. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  39. http://www.whattoexpect.com/first-year/sleeping-through-the-night.aspx
  40. http://www.sleepforkids.org/html/sheet.html

Informazioni su questo wikiHow

Laura Marusinec, MD
Co-redatto da:
Dottoressa in Medicina
Questo articolo è stato co-redatto da Laura Marusinec, MD. La Dottoressa Marusinec è una Pediatra Iscritta all’Albo dei Medici Specialisti nel Wisconsin. Ha conseguito la Laurea in Medicina al Medical College of Wisconsin School of Medicine nel 1995. Questo articolo è stato visualizzato 19 677 volte
Categorie: Genitori
Questa pagina è stata letta 19 677 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità