Come Far Allungare le Ciglia

In questo Articolo:Nutrire le CigliaStimolare la Crescita delle CigliaRimedi ImmediatiChiedere Aiuto al MedicoSommario dell'Articolo8 Riferimenti

Avere le ciglia lunghe e sensuali è un sogno condiviso da moltissime donne, ma riuscire a realizzarlo sembra più difficile per alcune di loro rispetto ad altre. Se sei tra quelle che fanno fatica a far allungare le ciglia, prova a mettere in pratica alcune delle seguenti tecniche per migliorarne l'aspetto generale.

Parte 1
Nutrire le Ciglia

  1. 1
    Usa la vaselina. Applica un velo di vaselina sulle ciglia superiori usando le dita o un cotton fioc. Lavati le mani prima di iniziare e tratta le ciglia con estrema delicatezza. Puoi applicare la vaselina nel corso della giornata o prima di andare a dormire, in modo da lasciarla agire sulle ciglia durante tutta la notte.
    • La vaselina riveste e sigilla ogni singolo pelo delle ciglia, proteggendole dagli agenti disidratanti e dalle altre sostanze dannose presenti nell'aria. Come risultato, le ciglia riusciranno a mantenere la loro naturale umidità, pertanto avranno modo di crescere più forti e sane.
  2. 2
    Applica un olio naturale lungo la linea delle ciglia. A questo scopo vengono consigliati diversi tipi di oli, ma ognuno di essi agisce allo stesso modo fornendo un rivestimento protettivo a ogni pelo delle ciglia. Come visto in precedenza, questa protezione le difende dagli agenti disidratanti e dalle altre sostanze dannose presenti nell'aria. Gli oli idratano le ciglia in modo naturale.
    • Olio di oliva, olio di vitamina E, olio di ricino e olio di emù si classificano tra quelli più raccomandati grazie alle molte sostanze nutrienti che contengono.
    • Applicane una piccola quantità lungo la rima superiore dell'occhio usando un cotton fioc. Cerca di farlo con la massima delicatezza. Se vuoi lasciare agire l'olio durante tutta la notte, attendi che si asciughi un po' prima di andare a dormire.
  3. 3
    Prepara una miscela con l'albume d'uovo. Gli albumi d'uovo sono ricchi di proteine. Alcune persone li usano regolarmente come trattamento di bellezza per i capelli; per la stessa ragione, puoi utilizzarli sulle ciglia per renderle più forti e resistenti.[1]
    • Miscela una parte di albume con una parte di olio di ricino.
    • Applica circa una goccia di questa miscela sulla rima superiore di ogni occhio usando uno scovolino pulito o un cotton fioc.
  4. 4
    Prova a usare un cosmetico formulato per idratare e far allungare più velocemente le ciglia. Applicare quotidianamente un prodotto specifico potrebbe farti avere ciglia più lunghe e più sane entro poche settimane.
    • Gli ingredienti contenuti in questi prodotti variano da marca a marca, ma generalmente includono vitamine, aloe, peptidi e altre sostanze nutrienti, che possono contribuire a rafforzare e allungare le ciglia.

Parte 2
Stimolare la Crescita delle Ciglia

  1. 1
    Mangia in modo corretto. Una dieta equilibrata è alla base di un organismo che funziona in modo sano ed efficiente, anche per quanto riguarda la crescita delle ciglia. Per stimolare ulteriormente la crescita, è consigliabile assumere abbondanti quantità di vitamine del gruppo B, in special modo di biotina. Alcuni dietologi sostengono che le vitamine del gruppo B possono favorire la crescita sia delle ciglia sia dei capelli.[2]
    • Di fatto, alcuni dati suggeriscono che una carenza di biotina possa essere una delle cause della perdita rapida o prematura delle ciglia.
    • La biotina è contenuta in diversi ingredienti naturali, tra cui cavolfiore, carote, banane, legumi, funghi, lievito, tuorli d'uovo, fegato, sardine e salmone.
    • Sempre attraverso la dieta, dovresti cercare di aumentare anche il consumo di siliconi per promuovere una crescita migliore dei peli in generale. I siliconi sono contenuti in asparagi, cavoli, cetrioli, olive, taccole, riso, avena e anche nella birra.
  2. 2
    Usa un primer per le ciglia quando è necessario. Molti dei mascara in commercio riescono a farle apparire favolose, ma a discapito della loro salute. Il primer per le ciglia andrebbe applicato prima del mascara per proteggerle dagli ingredienti aggressivi contenuti nei cosmetici.
    • Scegli un primer che contenga pro-keratina. Si tratta di una sostanza nutriente che può proteggere e rinforzare ogni singolo ciglio su cui viene applicata.
  3. 3
    Fai attenzione a quale mascara usi e a come lo usi. Come regola generale, è meglio usarne poco per salvaguardare la salute delle ciglia. Meno frequentemente lo usi, più dai modo alle ciglia di allungarsi velocemente e diventare forti. Nelle occasioni in cui decidi di non poterne fare a meno, ci sono comunque delle regole da rispettare.
    • Se hai gli occhi sensibili, dovresti valutare di comprare un mascara ipoallergenico per ridurre il rischio di irritarli. Quando gli occhi sono infiammati, aumentano le probabilità che le ciglia cadano.
    • Evita i mascara resistenti all'acqua. La loro formula è molto potente e gli ingredienti usati per far sì che rimangano attaccati alle ciglia in qualunque condizione possono rischiare di danneggiare i peli più deboli.
    • Se usi il mascara o qualunque altro cosmetico, è fondamentale lavarti accuratamente gli occhi e il viso prima di andare a dormire. Pelle e peli dovranno risultare perfettamente puliti e liberi da ogni residuo di trucco. In caso contrario, i danni provocati alle ciglia saranno ancora maggiori.
    • Elimina i grumi di mascara mentre è ancora umido dato che è molto più semplice. Cercando di rimuoverli una volta che si sono seccati potresti rischiare di staccare le ciglia a cui sono attaccati.
    • Getta il vecchio mascara dopo 3-6 mesi dalla data di apertura per proteggere gli occhi e le ciglia dai germi che potrebbero causare infezioni dolorose e dannose. Il mascara andrebbe gettato anche dopo aver sofferto di qualche patologia agli occhi, per esempio di congiuntivite.
  4. 4
    Non toccare troppo le ciglia. La maggior parte delle persone non lo fa certo intenzionalmente, ma spesso tende a tirare o strappare le ciglia senza nemmeno accorgersene. Le loro radici sono particolarmente delicate, quindi rischiano di spezzarsi con estrema facilità.[3]
    • Strattonare le ciglia con le dita o con il piegaciglia è una pratica da evitare assolutamente; inoltre, dovresti sforzarti di non strofinarti gli occhi mentre sei sovrappensiero.
    • Quando ti strucchi, dovresti semplicemente sfiorare e tamponare delicatamente le palpebre anziché strofinarle, grattarle o tirarle.
  5. 5
    Pettinale.[4] Usa un apposito pettinino per pettinare le ciglia quotidianamente. Spazzolare i capelli serve a stimolare la circolazione e i follicoli nell'area del cuoio capelluto. In modo simile, pettinare con delicatezza le ciglia può servire a stimolarne la crescita.
    • Fai attenzione a non tirarle quando le pettini, altrimenti finirai per danneggiarle anziché renderle più sane.
  6. 6
    Massaggia le palpebre. Si tratta di una pratica che serve a stimolare i follicoli piliferi posti lungo la rima superiore e inferiore degli occhi, che divenendo più attivi favoriranno una crescita più rapida e ciglia più forti. Come ulteriore vantaggio, massaggiare le palpebre stimola il flusso sanguigno, apportando ulteriori benefici.
    • Massaggia delicatamente la linea delle ciglia e tutta la palpebra compiendo dei piccoli movimenti circolari. Usa i mignoli per evitare di applicare involontariamente una pressione eccessiva.
    • Continua a massaggiare per 5-10 minuti, quindi ripeti la pratica quotidianamente per ottenere dei risultati visibili.

Parte 3
Rimedi Immediati

  1. 1
    Usa un mascara allungante o volumizzante. Come accennato in precedenza, usare il mascara può aiutarti a fare apparire le ciglia più folte e più lunghe, ma alla lunga alcuni prodotti tendono a causare più danni che benefici. Il prodotto migliore che puoi usare se vuoi che le tue ciglia si allunghino naturalmente, è un mascara volumizzante; mentre quelli ad azione allungante sono adatti a farle apparire più lunghe solo nell'immediato.
    • I mascara volumizzanti contengono un particolare complesso lipidico che è realmente capace di rafforzare le ciglia mentre le riveste. Usare questo tipo di mascara riduce le probabilità di danneggiare la linea delle ciglia; a patto naturalmente di struccarti con delicatezza per evitare di rovinarle accidentalmente.[5]
    • I mascara allunganti o volumizzanti possono aiutarti a vederti subito più bella; ma se non contengono sostanze capaci di migliorare realmente la salute delle ciglia o se li usi troppo frequentemente o in dosi eccessive, possono causare danni a lungo termine.
  2. 2
    Usa un siero rigenerante per le ciglia in forma di eyeliner. Anche se l'eyeliner non aderisce direttamente alle ciglia, tocca comunque l'area in cui si trovano le radici, avendo la possibilità di favorire o di ostacolare la crescita dei nuovi peli.
    • I sieri liquidi che stimolano la "rigenerazione" delle ciglia vanno applicati proprio come un eyeliner, il più possibile vicino alla base dei peli. I peptidi contenuti nel prodotto rafforzano le ciglia direttamente alla radice.
  3. 3
    Usa un mascara trasparente, meglio se arricchito con delle fibre. Si tratta di un prodotto formulato per dare maggiore volume e brillantezza alle ciglia senza causare la formazione di grumi. Se hai le ciglia particolarmente rade, puoi usarlo dopo aver applicato il tuo mascara preferito per ottenere ancora più volume.
    • Generalmente, i mascara trasparenti non danneggiano le ciglia quanto quelli tradizionali, ma hanno comunque degli effetti negativi se vengono usati con troppa frequenza o in quantità eccessive. Per un risultato ideale, applicali dopo aver usato un mascara volumizzante o un primer.
  4. 4
    Prova un mascara effetto "ciglia finte".[6] È un prodotto arricchito da piccole fibre sintetiche che si depositano sulla punta e sui lati delle ciglia per farle apparire istantaneamente più lunghe e più folte, garantendo un risultato simile a quello delle ciglia finte, ma con uno sforzo minimo.
    • Alcuni di questi mascara possono contenere anche acido ialuronico e vitamina E; in tal caso, consentono di idratare le ciglia oltre a farle apparire più lunghe e voluminose.
    • Questi prodotti andrebbero applicati esclusivamente sulle punte delle ciglia. Avvicinandoli troppo alle palpebre, alcune fibre potrebbero rischiare di finire negli occhi causando irritazione.
  5. 5
    Fatti fare le extension alle ciglia. Oggigiorno esistono alcune tecniche che consentono di allungare artificialmente le ciglia. In pratica, delle ciglia sintetiche vengono incollate individualmente tra i peli naturali, creando l'illusione che siano più folte e più sane.
    • L'applicazione può richiedere anche alcune ore, ma i risultati dureranno per diverse settimane.
    • Ogni due o tre settimane, dovrai sottoporti a un breve ritocco di 30 minuti se intendi mantenere il nuovo look a lungo.
    • Dormi in posizione supina per non rischiare di rovinare il lavoro dell'estetista.
    • Uno degli svantaggi legati all'applicazione delle extension è che, in alcuni casi, può provocare una caduta precoce delle ciglia naturali, rischiando che a lungo termine appaiano molto diradate.
    • Un ulteriore svantaggio è dato dal costo elevato. Si tratta infatti di una tecnica che può costare anche 300 euro o più.
  6. 6
    Valuta i pro e i contro di usare le ciglia finte. Sicuramente possono aiutarti a fare sembrare quelle naturali più lunghe e sensuali, ma oltre a dover essere riapplicate ogni giorno possono causare danni a lungo termine se vengono usate con una frequenza eccessiva.
    • Ciò che più rischia di danneggiare le tue ciglia naturali è il doverle rimuovere. Quando stacchi le ciglia finte, corri infatti il pericolo di strappare anche alcuni peli naturali. Dato che devi rimuoverle ogni sera, i danni si accumulano nel tempo e possono diventare anche gravi.

Parte 4
Chiedere Aiuto al Medico

  1. 1
    Fatti prescrivere un farmaco a base di bimatoprost.[7] Si tratta di un principio attivo in grado di stimolare la crescita dei peli che è stato approvato dalla FDA (Food and Drug Administration) statunitense per trattare i casi di crescita anomala delle ciglia, in special modo quando la causa è l'ipotricosi.
    • Il farmaco va applicato direttamente alla base dei peli, lungo la rima superiore dell'occhio, con il fine di stimolare la crescita di ciglia più lunghe, spesse e scure. Nota che non può essere applicato sulle ciglia della palpebra inferiore.
    • In generale, i medici consigliano di riapplicarlo quotidianamente per due mesi o più.
    • I possibili effetti collaterali includono occhi arrossati o che prudono, secchezza oculare, possibile aumento della pigmentazione delle palpebre e dell'iride e crescita di peli intorno agli occhi nel caso il farmaco venisse continuamente a contatto con quell'area.
  2. 2
    Valuta con il medico quali sono le possibili cause della perdita delle ciglia. Ci sono diverse malattie e disturbi che possono provocarne la caduta. Se soffri di una di queste patologie, l'unico vero modo per tornare ad avere delle ciglia lunghe e sane è curare la malattia alla base del problema.
    • Infezioni agli occhi, ipotiroidismo, malattie autoimmuni, infiammazione delle palpebre e tricotillomania sono tutte possibili cause di problemi alle ciglia.
    • In caso di infiammazione o di infezione delle palpebre, il medico potrebbe suggerirti di eseguire dei lavaggi quotidiani particolari. In caso di infezione potrebbe anche prescriverti un antibiotico.
    • L'ipotiroidismo deve essere curato con un farmaco che sostituisce l'ormone prodotto dalla tiroide.
    • La tricotillomania è un disturbo ossessivo compulsivo caratterizzato dal bisogno di strapparsi peli e capelli. Tra le possibili soluzioni ci sono la psicoterapia cognitivo-comportamentale e i farmaci stabilizzanti dell'umore.
    • Spesso, le malattie autoimmuni vengono curate con i farmaci immunosoppressori.

Cose che ti Serviranno

  • Cotton fioc
  • Vaselina
  • Olio di oliva, olio di vitamina E o un altro olio naturale
  • Albumi d'uovo
  • Pettinino per le ciglia
  • Mascara con azione nutriente e rinforzante
  • Primer per le ciglia
  • Mascara effetto ciglia finte
  • Siero rigenerante per le ciglia
  • Mascara allungante o volumizzante
  • Farmaco a base di bimatoprost

Sommario dell'ArticoloX

Per far allungare le ciglia in modo naturale, applica un velo di vaselina o di olio d'oliva sulle ciglia superiori e lascialo agire tutta la notte. Cerca inoltre di pettinarle quotidianamente per stimolare la circolazione nei follicoli piliferi. Fai solo attenzione a non tirarle quando le pettini, perché si spezzano facilmente. In aggiunta, cerca di massaggiare le palpebre per 5-10 minuti al giorno per stimolare ulteriormente la crescita dai follicoli. Continua a leggere l'articolo per trovare i consigli del nostro autore cosmetologo su come far sembrare le tue ciglia ancora più lunghe!

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 167 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura del proprio Aspetto

In altre lingue:

English: Grow Eyelashes, Nederlands: Je wimpers langer maken, Русский: сделать ресницы длинее, 中文: 让眼睫毛变长, Čeština: Jak získat delší řasy, Português: Crescer Cílios, Deutsch: Das Wimpernwachstum beschleunigen, Français: faire pousser ses cils rapidement, Bahasa Indonesia: Menumbuhkan Bulu Mata, العربية: إطالة الرموش

Questa pagina è stata letta 95 486 volte.
Hai trovato utile questo articolo?