Come Far Crescere Più Rapidamente i Capelli

4 Metodi:Strategie per Favorire la Crescita dei CapelliMinimizzare i Danni Causati dal LavaggioPromuovere la Crescita dei Capelli Mangiando in Modo SanoAvere uno Stile di Vita Sano

I capelli lunghi, sani e lucenti sono spesso motivo di invidia. Invece di limitarti a immaginare come sarebbe avere una chioma ammirata da tutti, apporta dei cambiamenti al tuo stile di vita che ti consentano di trasformare questo sogno in realtà. Generalmente un capello sano cresce al ritmo di 1 cm al mese. Se vuoi che i tuoi si allunghino a questa velocità, devi scegliere delle pettinature che non li danneggino e ne promuovano la crescita. Inoltre puoi seguire una dieta sana e tenere sotto controllo lo stress dormendo le ore necessarie, rilassandoti e facendo esercizio fisico regolarmente.

1
Strategie per Favorire la Crescita dei Capelli

  1. 1
    Elimina le doppie punte. Quella che afferma che tagliare i capelli serva a farli crescere più rapidamente alle radici è solo una falsa credenza. Ciononostante, spuntarli serve a evitare che si spezzino a causa delle doppie punte. La biforcazione che inizialmente interessa solo le estremità piano piano potrebbe coinvolgere anche le lunghezze, pertanto i capelli finiranno per apparire rovinati e perfino più corti.[1]
    • Se vuoi evitare che si formino le doppie punte, dovresti spuntare i capelli ogni 10-12 settimane.
  2. 2
    Pettinali con delicatezza. Un uso sbagliato del pettine può pregiudicare la salute dei capelli, pertanto devi fare molta attenzione. In particolare se sono ricci, dovresti adottare delle precauzioni particolari quando li pettini. Usa il pettine meno frequentemente, però sempre prima di lavarli.[2]
    • Per sciogliere i nodi, comincia dalle punte e procedi lentamente verso le radici. In questo modo eviterai che si formino dei grovigli impossibili da eliminare, se non usando le forbici.
    • Se sono gravemente annodati, prima di usare il pettine o la spazzola, cerca di far scorrere le dita tra le ciocche.
    • Usa una spazzola con le setole di cinghiale, che sono naturalmente più delicate sui capelli e quindi li danneggiano di meno.[3]
  3. 3
    Evita gli strumenti per lo styling che agiscono con il calore. L'intenso calore proveniente dal phon, dalla piastra o dall'arricciacapelli può bruciare e danneggiare i capelli. Se hai la necessità di utilizzarli per realizzare il look che ti piace, cerca di usarne solo un tipo al giorno. Invece di stirarli con la piastra subito dopo averli asciugati con il phon, attendi l'indomani.[4].
    • Dovresti usare anche un siero termoprotettore per aiutare i capelli a trattenere l'umidità e prevenire i danni causati dal calore.[5]
  4. 4
    Raccoglili sulla parte posteriore della testa in una morbida coda o treccia. Dovresti evitare di tirarli troppo o legarli in modo stretto per non stressare i follicoli piliferi. Scegli un'acconciatura che, all'opposto, promuova la salute del cuoio capelluto e la crescita dei capelli.[6]
    • Allo stesso modo, se desideri avere i capelli lunghi, dovresti evitare le extension perché il peso può tirare e strappare i capelli naturali alle radici.[7]
    • Se al momento sono troppo corti per poterli raccogliere, lasciali sciolti. In questo modo eviterai di stressare le radici, consentendo ai capelli di crescere velocemente e sani.
  5. 5
    Cambia la posizione della coda. Quando li leghi con l'elastico o con la molletta, tendi inevitabilmente a sfregarli e a tirarli, pertanto potrebbero spezzarsi. Cerca di variare acconciatura in modo che non si rovinino sempre nello stesso punto ogni volta che li tieni raccolti.[8]
    • Allo stesso modo, di tanto in tanto, dovresti cambiare l'ubicazione della riga tra i capelli. Portandola sempre dallo stesso lato o in mezzo finirebbero per danneggiarsi.[9]

2
Minimizzare i Danni Causati dal Lavaggio

  1. 1
    Nutrili con gli oli naturali una volta alla settimana. Fare una maschera a base di oli può rendere le punte dei capelli più forti e idratate, che di conseguenza cresceranno lunghi e sani. Applica l'olio prima di fare lo shampoo almeno una volta alla settimana.[10]
    • Se vuoi preparare una maschera per capelli fai da te, miscela 240 ml di olio di cocco con 1 cucchiaio di olio di mandorle, di jojoba o di macadamia.
    • Applica la maschera sui capelli umidi e lasciala agire per una decina di minuti.
    • In seguito usa lo shampoo e il balsamo come d'abitudine.
  2. 2
    Lavali meno frequentemente. Lo shampoo consente di rimuovere lo sporco e i residui di cosmetici che usiamo normalmente sui capelli, ma elimina anche gli oli naturali che il cuoio capelluto secerne per mantenerli sani. Se sogni di avere una chioma lunga e attraente, dovresti fare lo shampoo non più di 3-4 volte alla settimana. La frequenza con cui li lavi dipende principalmente dalla quantità di sebo prodotta dal corpo.[11]
    • Per esempio, se hai i capelli secchi, lavali 2-3 volte alla settimana perché gli oli prodotti dal cuoio capelluto sono essenziali per mantenerli forti e sani.
    • Se invece hai i capelli grassi, probabilmente dovrai lavarli anche 3-4 volte alla settimana.
  3. 3
    Procedi con delicatezza quando ti lavi i capelli. Molti cadono quando ci si fa la doccia perché vengono tirati e strofinati con troppa veemenza. Per evitare di perderli inutilmente, insapona prima il cuoio capelluto e poi distribuisci delicatamente la schiuma sulle lunghezze e sulle punte.[12]
  4. 4
    Usa il balsamo ogni volta che ti lavi i capelli. Se vuoi mantenere le punte sane, devi idratarle regolarmente. Il balsamo contribuisce a ripristinare le proteine all'interno del fusto e previene che i capelli si danneggino. In questo modo si manterranno lunghi e belli.[13]
  5. 5
    Risciacquali con l'acqua fredda. Contribuirà a chiudere le cuticole, quindi i capelli saranno più lisci sia al tatto sia alla vista; inoltre ridurrà la perdita di idratazione, i nodi e i danni provocati dal calore. È sufficiente risciacquarli con l'acqua fredda per pochi secondi prima di uscire dalla doccia. In questo modo li aiuterai a diventare lunghi e sani.[14]
    • Se vuoi che siano più lucenti, applica una miscela di aceto di sidro di mele e acqua fredda alla fine della doccia. Lascia agire l'aceto per almeno un minuto prima di risciacquare brevemente per l'ultima volta.[15]
  6. 6
    Non avvolgerli nell'asciugamano per asciugarli. È un'abitudine sbagliata benché diffusa perché i capelli possono rimanere impigliati tra le fibre sottili del tessuto finendo per spezzarsi o cadere. In più, avvolgendo l'asciugamano in modo troppo stretto intorno al viso, potresti premere sulle radici e alcuni capelli potrebbero cadere.[16]
    • Anche strofinando i capelli con l'asciugamano potresti danneggiarli. La cosa migliore da fare è lasciarli asciugare all'aria o tamponarli delicatamente con l'asciugamano.[17]
  7. 7
    Disinfetta il cuoio capelluto in caso di pelle secca o screpolata. Le infezioni cutanee, come la psoriasi o l'eczema, possono danneggiare l'area del cuoio capelluto e impedire che i follicoli piliferi crescano in modo sano. Puoi disinfettare la pelle con un prodotto antimicrobico.
    • Se pensi che potresti avere un'infezione al cuoio capelluto (e non semplicemente la forfora), consulta il medico perché ti prescriva un farmaco antimicotico per uso topico da poter utilizzare per curarla.
  8. 8
    Massaggiati il cuoio capelluto per stimolare la crescita dei capelli. Oltre a essere molto piacevole e rilassante, il massaggio stimola la circolazione sanguigna, pertanto favorisce la crescita dei capelli. Inoltre contribuisce a distribuire gli oli prodotti dalla cute migliorando la salute dei follicoli piliferi.[18]
    • Alcuni esperti consigliano di eseguire il massaggio stando a testa in giù per stimolare ulteriormente la circolazione sanguigna e promuovere la crescita dei capelli.
  9. 9
    Utilizza una maschera nutriente all'uovo. Le uova contengono proteine, che sono un componente essenziale perché i capelli possano crescere lunghi e sani. Per preparare la maschera, sbatti due uova con un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Una volta pronta, applicala direttamente sui capelli e lasciala agire per circa mezzora. Al termine risciacqua accuratamente i capelli e lavali con lo shampoo.[19]

3
Promuovere la Crescita dei Capelli Mangiando in Modo Sano

  1. 1
    Segui una dieta ricca di proteine. Dato che sono uno dei principali elementi di cui si compone il capello, è necessario assumerne in abbondanza attraverso gli alimenti. Le proteine che puoi inserire nella dieta includono le carni magre, come pollo e tacchino, il pesce, le uova, la soia e i suoi derivati, i legumi e la frutta a guscio. Questi ingredienti favoriscono la produzione di cheratina, componente fondamentale per la crescita dei capelli.[20]
    • Ogni giorno dovresti assumere circa 0,8 g di proteine per ogni chilogrammo di peso corporeo.[21]
  2. 2
    Includi gli alimenti ricchi di zinco nella dieta. Esso favorisce la ricostruzione dei tessuti, il che garantirà che le ghiandole sebacee intorno ai follicoli funzionino correttamente. Lo zinco è contenuto in ingredienti come ostriche, carne di manzo magra (per esempio roast beef), zucca arrostita e semi di zucca, cioccolato fondente e cacao amaro.[22]
    • Un uomo adulto dovrebbe assumere 11 mg di zinco al giorno, mentre una donna dovrebbe assumerne 8 mg.[23]
  3. 3
    Assicurati che la tua dieta includa anche gli acidi grassi Omega-3. Sono contenuti negli oli e nelle piante marine e promuovono la crescita di capelli sani. Salmone, semi di lino, sardine, noci e spinaci sono ricchi di acidi grassi Omega-3.[24]
    • Dovresti assumere tra 250 e 1.000 mg di acidi grassi DHA e EPA (che fanno parte degli acidi grassi Omega-3) al giorno.[25]
    • Se non riesci a raggiungere questa quantità attraverso gli alimenti, puoi assumere un integratore di acidi grassi Omega-3.
  4. 4
    Assumi un integratore di vitamine. Ti aiuterà a integrare quelle apportate dalla dieta. Scegli un prodotto formulato per favorire la salute di pelle, unghie e capelli; molto probabilmente conterrà vitamina C, vitamine del grupp B e biotina, che è una sostanza particolarmente adatta per favorire la crescita e la salute dei capelli.[26]
  5. 5
    Bevi molta acqua ogni giorno. L'acqua è essenziale per il corpo e lo mantiene idratato. Oltre agli organi e ai tessuti, idrata anche i capelli. Pertanto assicurati di berne almeno otto bicchieri al giorno per realizzare il tuo desiderio di avere una chioma lunga e sana.[27]

4
Avere uno Stile di Vita Sano

  1. 1
    Pratica la meditazione per ridurre lo stress. Lo stress viene frequentemente associato alla perdita dei capelli perché può interromperne il ciclo di crescita, facendo sì che entrino nella fase "telogen" che corrisponde alla loro caduta fisiologica. Se vuoi tenere sotto controllo lo stress e ridurre le probabilità di calvizie, usa le tecniche di rilassamento.[28]
    • Per esempio, puoi meditare ogni giorno o praticare degli esercizi di respirazione per ritrovare la calma.
  2. 2
    Dormi almeno otto ore per notte. L'organismo agisce come una macchina perfettamente calibrata e certi fattori, come il sonno, favoriscono la rigenerazione delle cellule e ne promuovono la salute generale. Pertanto se fai fatica ad addormentarti, adotta le seguenti abitudini:[29]
    • Non assumere caffeina dopo le due del pomeriggio;
    • Stabilisci uno schema di sonno e rispettalo;
    • Non usare i dispositivi elettronici che hanno lo schermo retroilluminato prima di andare a dormire.
  3. 3
    Fai esercizio fisico regolarmente. È un metodo eccellente per ridurre lo stress accumulato e favorire pertanto la crescita di capelli lunghi e sani. Correre, nuotare, fare sollevamento pesi e perfino camminare sono tutte forme di esercizio fisico molto valide. Tieni presente che fare attività fisica può ridurre la perdita di capelli e migliorare la circolazione sanguigna, che è un fattore essenziale perché crescano velocemente e sani. Per tutte queste ragioni dovresti fare esercizio fisico cardiovascolare moderato almeno tre volte alla settimana.
  4. 4
    Utilizza una federa in seta. In pochi sanno che anche la federa del cuscino può danneggiare i capelli. Per esempio il cotone e altri tessuti ruvidi possono pregiudicarne la salute. Pertanto dovresti utilizzare una federa in seta per ridurre le probabilità che si rovinino mentre godi di un buon sonno ristoratore.[30]

Consigli

  • Quando ti lavi i capelli, massaggia il cuoio capelluto per stimolare la circolazione sanguigna verso le radici.
  • Se hai la necessità di pettinare i capelli mentre sono ancora umidi, usa un pettine a denti larghi o una spazzola bagnata.
  • Cerca di avere pazienza. Anche compiendo tutti i passi necessari per far allungare i capelli più velocemente, è probabile che crescano circa 1 cm al mese. Non rinunciare alla chioma che hai sempre desiderato; porta avanti il tuo regime di bellezza regolarmente e presto inizierai a vedere i primi risultati.

Avvertenze

  • Se noti una caduta anomala dei capelli, consulta il medico perché potrebbe essere il sintomo di una patologia che non ti è ancora stata diagnosticata, per esempio di uno squilibrio ormonale o di un disturbo della tiroide.[31]

Fonti e Citazioni

  1. http://www.cosmopolitan.com/style-beauty/beauty/advice/a36065/tricks-for-growing-your-hair-really-really-long/
  2. http://www.cosmopolitan.com/style-beauty/beauty/advice/a36065/tricks-for-growing-your-hair-really-really-long/
  3. http://www.goodhousekeeping.com/beauty/hair/a34377/how-to-grow-hair-faster-tips/
Mostra altro ... (28)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cura dei Capelli

In altre lingue:

English: Make Hair Grow Long Faster, Español: hacer que el cabello crezca rápido, Deutsch: Das Wachstum der Haare beschleunigen, Português: Fazer o Cabelo Crescer Mais Rápido, Français: faire pousser les cheveux plus vite, Nederlands: Je haar sneller lang laten groeien, 中文: 加快头发生长速度, Русский: отрастить роскошные волосы, Bahasa Indonesia: Memanjangkan Rambut Dengan Lebih Cepat, Čeština: Jak urychlit růst dlouhých vlasů, 日本語: 髪を速く伸ばす, हिन्दी: बालों को लम्बा करें, العربية: الحصول على شعر أطول, 한국어: 머리카락 빨리 기르는 법, Tiếng Việt: Tóc Dài Nhanh Hơn, ไทย: เร่งให้ผมยาวเร็วขึ้น

Questa pagina è stata letta 314 668 volte.

Hai trovato utile questo articolo?