Come Far Crescere la Barba

3 Metodi:Incoraggiare la Crescita della BarbaFare dei Cambiamenti nello Stile di VitaUsare Tecniche Mediche

Molti uomini sognano di farsi crescere una barba folta e sfarzosa o dei baffi alla moda. Sfortunatamente, a volte, può essere un po' difficile far crescere i peli sul viso, spesso a causa di fattori genetici. Alcuni uomini vorrebbero avere una barba fitta e intrigante, ma non riescono a far crescere più di qualche pelo sottile in poche aree del viso. Sebbene non sia possibile cambiare la genetica, ci sono però alcune cose che puoi fare per stimolare la crescita della barba e renderla più folta e spessa, compresi anche dei cambiamenti nello stile di vita. Ricorda, comunque, che non riuscirai a farla crescere in una notte. La pazienza è la chiave per ottenere l'aspetto che desideri.

1
Incoraggiare la Crescita della Barba

  1. 1
    Impegnati per farla crescere. Potresti sentirti frustrato per il fatto che desideri una barba lunga e folta, ma non è come la vorresti. Il problema reale non è la mancanza di crescita, ma la mancanza di tempo. A volte, è necessario un mese intero (e in alcuni casi anche di più) affinché la barba possa crescere. Molti uomini si arrendono prima di questo tempo e pensano di non riuscire nel loro intento, quando in realtà hanno semplicemente desistito troppo presto.[1]
    • L'idea di farti crescere la barba è un progetto a cui devi impegnarti seriamente. Non devi "gettare la spugna" dopo alcuni giorni. Se dopo quattro o cinque settimane non hai ottenuto i risultati che speravi, allora è arrivato il momento di trovare dei metodi alternativi.
    • Non raderti ai primi segni di prurito. È piuttosto normale che i primi peli possano provocare una sensazione pruriginosa sulla pelle, ma diventando più lunghi, diventano anche più morbidi e non pruderanno più.[2]
    • Applica una crema da banco steroidea, come quelle a base di idrocortisone, che ti aiuterò ad alleviare in parte il prurito.[3]
    • L'attesa che crescano i peli di barba e baffi può essere un'esperienza frustrante, soprattutto se per un certo periodo appaiono trasandati, scatenando i commenti delle altre persone. Nella fase iniziale di crescita, la barba potrebbe apparire a macchie e incompleta. Tuttavia, man mano che inizia a svilupparsi, i follicoli a crescita lenta hanno il tempo di rilasciare i propri peli. Gradualmente, le zone imberbi verranno nascoste da quelle dove i peli sono più lunghi e da quelli nuovi che via via inizieranno a spuntare.
  2. 2
    Lascia che i peli crescano in modo naturale. Questo significa che non dovresti tentare di modellarli troppo presto durante il loro sviluppo. È un errore comune quello di tagliare i peli più di quanto sia necessario, ritardando così la loro crescita. Per questo motivo, la cosa migliore da fare è quella di lasciarli crescere spontaneamente, senza intervenire. Non devi preoccuparti, avrai ancora molto tempo per poter cambiare lo stile della barba in seguito, quando sarai soddisfatto della sua lunghezza.
    • Man mano che i peli crescono, cerca di pettinarli nella direzione in cui desideri che siano rivolti; così inizi già a conferire alla barba l'aspetto che desideri.
    • Dopo circa un mese, potrai rivolgerti a un barbiere per conferire ai peli facciali la forma che desideri. Spiega chiaramente che stai cercando di far crescere la barba e che desideri darle un aspetto ordinato, senza tagliarla completamente!
  3. 3
    Prova un olio da barba, se lo desideri. Questo prodotto idrata i peli del viso e nel contempo la pelle sottostante. Grazie alle sue proprietà emollienti, è anche in grado di dare forma alla barba. L'olio da barba è ottimo perché riesce a far apparire al meglio i tuoi peli, anche se ne hai meno di quanto vorresti.[4]
    • Gli esperti raccomandano di applicarlo dopo la doccia del mattino. Quando i pori della pelle sono puliti, riescono ad assorbire meglio il prodotto. Metti semplicemente un po' di olio in una mano e strofinala sul viso, su tutta la barba e i baffi.
    • L'olio da barba conferisce un bell'aspetto ai peli del viso, oltre a farli apparire puliti e profumati di fresco. Esistono diverse marche disponibili in commercio, quindi provane alcune finché non trovi quella che preferisci. In alcuni grandi supermercati è previsto un settore di articoli per la cura del corpo specifico per uomini; prova a rivolgerti agli addetti di questo reparto, per ottenere qualche campione gratuito.
  4. 4
    Prendi degli integratori. Alcuni nutrienti, che puoi aggiungere nella tua alimentazione quotidiana, possono stimolare una crescita più veloce e più efficace della tua barba. Valuta la possibilità di arricchire il regime dietetico di ogni giorno con degli integratori; chiedi però il parere del medico prima di cambiare il tuo piano alimentare.
    • Favorisci l'ispessimento dei peli con l'acido folico (vitamina B9). Si tratta di un elemento indispensabile per la crescita e la guarigione di peli e capelli in genere. Gli integratori di acido folico sono disponibili nella maggior parte delle farmacie.[5]
    • Puoi anche aumentarne l'assunzione attraverso l'alimentazione. L'acido folico è presente nei cereali integrali, nel pane integrale, nelle verdure a foglia verde, nei piselli e nella frutta a guscio.[6]
    • Aumenta l'assunzione di biotina (vitamina H). È un'importante vitamina del gruppo B solubile in acqua, indispensabile per la formazione degli acidi grassi e del glucosio, oltre che per metabolizzare gli amminoacidi e i carboidrati. Una sua carenza può portare alla perdita dei capelli, quindi vale la pena assumerne una quantità adeguata.[7]
    • La biotina è presente nel fegato, nelle ostriche, nei cavolfiori, nei fagioli, nel pesce, nelle carote, nelle banane, nella farina di soia, nei tuorli d'uovo, nei cereali, nel lievito e in altri alimenti. Eventualmente, puoi anche assumere degli integratori vitaminici che includano la biotina, ma prenderla attraverso i cibi freschi resta la soluzione migliore, se ti è possibile.[8]

2
Fare dei Cambiamenti nello Stile di Vita

  1. 1
    Prenditi adeguatamente cura della pelle. Si tratta dell'organo più grande del corpo e svolge molte funzioni importanti, tra cui aiutare la crescita di peli e capelli. Prenderti cura della pelle è uno dei modi più efficaci per favorire la crescita di una barba folta.
    • Esfolia il viso. I follicoli piliferi possono ostruirsi a causa della polvere o di altri residui, impedendo così la crescita dei peli. Una volta a settimana applica una maschera esfoliante a base di eucalipto; è ottima per la pelle e stimola la crescita dei peli.[9]
    • Usa dei prodotti per l'igiene personale che favoriscano la salute di peli e capelli; possono esserti di aiuto shampoo o lozioni con vitamine del gruppo B.
    • Massaggia i follicoli piliferi. Un delicato massaggio può essere di aiuto per stimolarli e facilitare la crescita dei peli. Usa le punte delle dita e strofinale dolcemente sul viso facendo movimenti circolari per circa due o tre minuti. Prova ad applicare un prodotto idratante per ridurre la frizione.[10]
  2. 2
    Controlla la tua alimentazione. Cosa mangi può avere un notevole impatto su tutti gli aspetti del tuo benessere fisico, tra cui anche una pelle sana e una crescita vigorosa di peli e capelli. Si è riscontrato che molte vitamine favoriscono la crescita dei peli in genere, compresi anche quelli del viso. Presta attenzione alla tua dieta e assicurati di assumere una quantità sufficiente di questi particolari elementi nutritivi.
    • Inserisci nella tua alimentazione delle vitamine che stimolano la salute dei peli. Sebbene sia sempre possibile applicare dei trattamenti sul viso per favorire la crescita della barba - e sperare per il meglio - anche agire dall'interno dell'organismo è un'ottima opzione.[11]
    • Prendi la vitamina A. Migliora la produzione di sebo che mantiene idratati i follicoli piliferi e la pelle.[12] Questa vitamina è presente in uova, carne, formaggio, fegato, carote, zucca, broccoli e verdure a foglia verde scuro.[13]
    • Assumi molta vitamina E, che da molto tempo è stata riconosciuta come la "panacea" per una pelle sana, oltre al fatto che è in grado di migliorare la circolazione sanguigna, che a sua volta crea un ambiente ottimale per la crescita dei peli. Gli alimenti ricchi di vitamina E sono gli oli, le verdure a foglia, la frutta secca e i piselli; pertanto, la maggior parte della gente assume molta vitamina E seguendo una normale alimentazione.[14]
    • Migliora la circolazione del sangue con la vitamina B3. Una circolazione sanguigna sana può avere un impatto positivo sulla crescita pilifera. Degli studi hanno riscontrato che la vitamina B3 è ancora più efficace se presa insieme alla biotina.[15]
    • Prendi la vitamina B5. Questa è conosciuta anche come acido pantotenico; non solo aiuta il corpo a usare nel modo corretto i grassi e le proteine, ma è indispensabile anche per la salute dei capelli; inoltre, si è riscontrato che è in grado di ridurre lo stress, il quale può sicuramente inibire la crescita dei peli.[16] Questa vitamina è presente naturalmente nel lievito di birra, nei broccoli, nell'avocado, nei tuorli d'uovo, nelle frattaglie, nell'anatra, nel latte, nelle aragoste, nel pane integrale e in molti altri alimenti.[17]
  3. 3
    Fai attività fisica. L'esercizio fisico offre molti benefici per la salute, tra cui l'aumento della circolazione del sangue, che favorisce la crescita dei peli. A prescindere da come decidi di allenarti, cerca semplicemente di accelerare il battito cardiaco per circa un'ora al giorno. Inserendo questo tipo di attività nella tua routine quotidiana, puoi stimolare una crescita pilifera sana.[18]
    • Scegli un'attività fisica che ti piace. Se ami gli sport, puoi organizzare una partita settimanale di pallacanestro o di calcio con i tuoi amici. Questo rappresenta un ulteriore vantaggio: coinvolgendo altre persone nella tua attività, sarai indotto a rispettare l'impegno.
    • Cambia le abitudini giornaliere. Puoi trovare un'infinità di cose da fare per aumentare il movimento nelle vita di ogni giorno. Per esempio, prova a fare le scale anziché usare l'ascensore quando vai al lavoro.
  4. 4
    Riposa bene. Dormi adeguatamente. Il corpo sfrutta il tempo del sonno per crescere e ripararsi. Gli adolescenti dovrebbero dormire circa 8-9 ore a notte, mentre gli adulti circa 7-8 ore. Imposta una programmazione delle tue attività in modo da garantire all'organismo il tempo sufficiente per svolgere correttamente le sue normali funzioni, compresa anche quella di far crescere i peli.[19]
    • Cerca di andare a letto e di alzarti sempre alla stessa ora ogni giorno. Può essere piuttosto difficile rispettare questi orari durante il fine settimana, quando saresti tentato di dormire di più; ma un programma di sonno regolare è l'ideale per la salute in generale.
  5. 5
    Rilassati. Gestisci lo stress. Uno dei effetti collaterali noti dell'ansia è proprio la perdita di capelli. Ciò significa che devi evitare le situazioni particolarmente stressanti e trovare il tempo durante il giorno per rilassarti. Esistono diverse tecniche che possono aiutarti in questo senso. Parla con un amico o un familiare, se ti senti particolarmente teso; spesso possono essere di aiuto e offrirti conforto.[20]
    • Concentrati sul respiro. Fai diversi respiri profondi, inspirando ed espirando a fondo durante i momenti di maggiore stress; è un prezioso aiuto per calmare la frequenza cardiaca e liberare la mente.
    • Sii paziente. Ricorda che i peli facciali non crescono tutti alla stessa velocità. Preoccuparti non ti aiuta di sicuro e può, anzi, peggiorare la situazione. Cerca di concentrarti su altre cose durante il giorno.

3
Usare Tecniche Mediche

  1. 1
    Prova a usare il minoxidil. Si tratta di un principio attivo che aiuta a stimolare la crescita di nuovi peli. È uno dei metodi più popolari tra gli uomini per la crescita di peli e capelli. Si tratta di un prodotto disponibile in libera vendita nelle principali farmacie oppure online (il marchio più conosciuto è Rogaine). Ricorda, però, che il prodotto è specifico per i capelli e non per la barba. Sebbene il suo utilizzo sul viso stia diventando sempre più diffuso, questa applicazione non è approvata dal produttore.[21]
    • Il minoxidil è tossico per ingestione, quindi sii molto cauto quando lo applichi in prossimità della bocca. Ricorda di chiedere consiglio al medico prima di utilizzarlo per favorire la crescita dei peli facciali.[22]
    • Potresti notare degli effetti collaterali, come bruciore e irritazione oculare, forfora e prurito.[23]
  2. 2
    Informati presso il medico per quanto riguarda la terapia con testosterone. Questo è l'ormone maschile che può essere assunto per iniezione, applicazione topica oppure per via orale (sebbene sia sconsigliata per gli effetti collaterali sul fegato). I bassi livelli di testosterone possono essere responsabili di una barba scarsa.[24] Per ottenere i migliori risultati, questa terapia andrebbe seguita sotto stretto controllo di un endocrinologo; infatti, un eccesso di tale ormone potrebbe causare l'effetto opposto e inibire lo sviluppo dei peli facciali.[25]
    • Se hai una bassa concentrazione di testosterone, è probabile che tu soffra di altri sintomi, come la disfunzione erettile e una ridotta massa muscolare. Il medico vorrà sottoporti ad alcuni test per accertarsi di questa carenza. Non pensare di potere ottenere una prescrizione solo perché vuoi farti crescere una bella barba.
    • Potrebbe essere necessario un anno di terapia prima di vedere dei risultati.[26]
  3. 3
    Chiedi consiglio a un chirurgo plastico. Purtroppo, la natura non sempre è generosa con alcune persone e, a prescindere da ogni tuo sforzo, potresti non riuscire ad avere barba e baffi come desideri. Quando tutte le altre soluzioni non hanno prodotto risultati soddisfacenti, puoi rivolgerti a un chirurgo estetico per il trapianto di follicoli dal cuoio capelluto al viso. Questa tecnica è molto efficace ma costosa, oltre al fatto che richiede molto tempo.
    • In genere, si esegue in regime ambulatoriale nell'arco di numerose sedute e alcuni pazienti lamentano una leggera irritazione della cute. Si tratta di una procedura lunga, che richiede anche fino a uno o due anni, prima che possa portare ai risultati desiderati.[27]
    • Chiedi al medico di famiglia di raccomandarti un buon chirurgo specializzato in queste operazioni. Ricorda di fissare un appuntamento per un consulto, dato che vorrai porre molte domande al chirurgo.

Consigli

  • Se hai dei dubbi su quale possa essere il tuo aspetto con il pizzetto, i baffi o la barba, non aspettare che crescano i peli facciali! Vai in un negozio di materiale scenico e fai qualche prova. Gli attori incollano barba e baffi finti al viso da secoli e potranno aiutarti a provare un paio di look.
  • Molti rimedi hanno bisogno di un anno per mostrare i primi risultati.
  • Non c'è nulla che possa sostituire la genetica e, sebbene sia utile seguire una buona alimentazione e strofinare la cute con dei prodotti per favorire lo sviluppo della barba, ricorda che non esiste alcuna soluzione "magica" che possa aiutarti ad avere più peli facciali.

Avvertenze

  • L'utilizzo prolungato di creme con idrocortisone presenta diversi effetti collaterali gravi, tra cui la formazione di vesciche, danni cutanei, sviluppo di peli su fronte, schiena, braccia, gambe e schiarimento della pelle.[28][29]

Fonti e Citazioni

  1. http://www.baldingbeards.com/how-to-grow-a-thicker-beard/
  2. http://www.baldingbeards.com/how-to-grow-a-thicker-beard/
  3. http://www.baldingbeards.com/how-to-grow-a-thicker-beard/
Mostra altro ... (26)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cura del proprio Aspetto

In altre lingue:

English: Grow Facial Hair, Português: Fazer a Barba Crescer, Español: hacer crecer el vello facial, Nederlands: Je gezichtshaar laten groeien, Русский: отрастить растительность на лице, Deutsch: Sich einen Bart wachsen lassen, 中文: 蓄须, Français: faire pousser les poils du visage, Čeština: Jak si nechat narůst vousy, Bahasa Indonesia: Menumbuhkan Rambut Wajah, हिन्दी: चेहरे के बाल उगाएं, 한국어: 수염 기르는 방법, العربية: نمو شعر الوجه, Tiếng Việt: Mọc râu

Questa pagina è stata letta 502 806 volte.

Hai trovato utile questo articolo?