Come Far Crescere la Muffa

La muffa è un fungo pluricellulare che ha diversi utilizzi. È molto diffusa; le sue spore sono presenti quasi ovunque nell'aria e sulle superfici. Viene utilizzata per realizzare alcuni cibi – come formaggi e salsa di soia – e nella produzione di antibiotici, come la penicillina. Causa anche spreco di cibo e problemi di salute. Fortunatamente, se vuoi imparare a far crescere la muffa, avrai ben poche difficoltà, perché può prosperare più o meno in qualunque condizione.

Passaggi

  1. 1
    Apprendi quali sono le condizioni di vita ideali della muffa. Anche se la muffa può crescere praticamente ovunque, i luoghi caldi, umidi e bui sono i più adatti. Inoltre ha bisogno di materiali organici da consumare (come cibo, piante, legno o tessuto). Puoi aver già visto della muffa cresciuta su materiale organico, come i muri a secco di casa tua.
  2. 2
    Procurati una fetta di pane. Il pane è un ottimo mezzo per far crescere la muffa, poiché essa prospera sull'amido. Non importa quale tipo di pane utilizzi; la muffa crescerà su qualsiasi tipo, se le dai abbastanza tempo.
  3. 3
    Inumidisci il pane con un po' di acqua. Usando un vaporizzatore, inumidisci la fetta di pane. Dev'essere appena un po' umido, non bagnato o zuppo.
  4. 4
    Metti il pane in una busta di plastica sigillabile. Infila la fetta di pane inumidita in una busta di plastica e sigillalo con cura. La plastica tratterà l'umidità e farà in modo che le spore della muffa non si disperdano.
  5. 5
    Metti la busta in un luogo buio e caldo. La muffa cresce meglio in un ambiente caldo e buio (la temperatura ambiente è sufficientemente calda). Mettere la busta nella credenza è una buona scelta.
  6. 6
    Controlla ogni giorno come procede la crescita della muffa. Osserva la fetta di pane tutti i giorni; se ti sembra secca, apri la busta e spruzzaci qualche goccia d'acqua. Dovresti iniziare a vedere la muffa entro una settimana circa: avrà l'aspetto di puntini pelosi sul pane di colore nero, bianco, verde o blu.
  7. 7
    Scopri di più sulla muffa che hai fatto crescere. La muffa che si sviluppa rapidamente sul pane si chiama Rhizhopus stolonifer, o muffa nera del pane. Si può trovare più o meno ovunque nel mondo e cresce sui frutti morbidi o, appunto, sul pane. Se sei in buona salute, costituisce solo una piccola minaccia per te, ma può provocare infezioni se hai problemi al sistema immunitario.
  8. 8
    Butta via il pane ammuffito. Non togliere il pane dalla busta sigillata; semplicemente butta via tutto.

Avvertenze

  • Prima di eseguire questo processo, determina se sei allergico alla muffa. Se lo sei, è meglio non cercare di farla crescere. I sintomi dell'allergia alla muffa possono includere tosse, starnuti, prurito, lacrimazione degli occhi, mal di testa e stanchezza. Le spore della muffa si diffondono nell'aria e possono causare problemi, se una persona allergica le respira.

Cose che ti Serviranno

  • Pane
  • Acqua
  • Vaporizzatore
  • Busta di plastica

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Scienze

In altre lingue:

English: Grow Mold, Español: cultivar moho, Русский: вырастить плесень, Português: Criar Fungo, Français: faire pousser des moisissures, Bahasa Indonesia: Menumbuhkan Kapang

Questa pagina è stata letta 7 365 volte.
Hai trovato utile questo articolo?