Come Far Diventare il Tuo Bambino un Modello

Tuo figlio ha uno splendido sorriso, una forte personalità e adora che gli si facciano foto? Se il tuo bambino è sicuro di sé, ha un carattere fuori dal comune e gli piace posare, può diventare un modello. Ovviamente, sempre che la cosa gli piaccia e che abbia una chiara inclinazione e interesse per farlo.

Passaggi

  1. 1
    Accertati che tuo figlio sia interessato e volenteroso. Non è giusto spingere un bambino a fare una cosa di questo genere se non lo desidera e, con il tempo, svilupperebbe un risentimento nei tuoi confronti. Se, invece, l'idea gli piace, te ne accorgerai: dimostrerà in modo evidente motivazione ed entusiasmo..
  2. 2
    Fagli foto. Fotografa il suo sorriso, il suo viso e l'intero corpo in pose rilassate. Non fare foto di gruppo, fotografa soltanto lui. Sul retro della foto scrivi l'altezza, la taglia, la data di nascita del bimbo (includi la taglia di pantaloni, di scarpe, ecc.) e non dimenticare le informazioni per contattarti. Ti occorrerà una raccolta di 20-25 foto del bambino in pose naturali.
  3. 3
    Mettiti in contatto con le agenzie di modelli più affidabili e assicurati che lavorino con bambini. Fissa un appuntamento per incontrarli. Stai con i piedi per terra, la persona all'altro capo del telefono potrebbe essere disinteressata o cercare di dissuaderti.
  4. 4
    Prepara il bambino. L'agenzia lo intervisterà per sapere se è adeguato. Devi fare in modo che tuo figlio si senta sicuro parlando in pubblico, potresti poi fargli fare qualche lezione di ballo, migliorerà la sua autostima e gli sarà utile qualunque cosa farà poi nella vita. Potrebbe essere una buona idea provare a fare interviste con una persona che non sia un familiare, potresti chiedere a un amico.

Consigli

  • Fai pratica con il bambino davanti a una telecamera a casa, per vedere come reagisce davanti a questo apparato.
  • Attivati, non otterrai nulla stando seduta ad aspettare! Devi darti da fare e continuare a chiamare le agenzie per scoprire se vi sono posti disponibili.
  • Relazionati solo con agenzie di cui hai un indirizzo fisico e che sono state fondate da almeno cinque anni!
  • Solitamente non occorrono fotografie professionali. Ma accertatene prima. Attualmente molte macchine fotografiche digitali sono in grado di assicurarti un risultato di alta qualità.
  • Accertati di avere abbastanza tempo per portare il bimbo ai casting, alle interviste e alle sedute fotografiche... Serve molto tempo e, solitamente, non è previsto un rimborso.
  • Vi è un libro di Gloria D. Heffner sui bambini modello. Spiega come creare una buona raccolta fotografica, illustra alcune questioni di marketing e fornisce anche risorse per trovare agenti. Ti darà, inoltre, buone idee per scrivere un curriculum vitae creativo anche se il bambino ha poca o nessuna esperienza.
  • Lavora sul sorriso di tuo figlio, apparirà più gentile e amichevole
  • Non arrabbiarti se le cose non vanno come speri! Possono servire mesi di impegno ma se lavori bene otterrai sicuramente qualcosa di buono!
  • Cerca di tenere tuo figlio alla larga dai "cibi spazzatura", ma ricorda che è un bambino e che un dolcetto occasionale non gli farà male.

Avvertenze

  • Non forzare il bambino: motivarlo un po' va bene ma spingerlo troppo lo renderebbe infelice e sarebbe controproducente.
  • Non pagare MAI un anticipo a un'agenzia! Se te lo chiedono, lasciali perdere!
  • Non esiste nessun motivo plausibile per il quale un'agenzia dovrebbe richiederti di lasciare il bambino solo con loro. Possono succedere cose sgradevoli anche in pochi secondi. Se la tua presenza distrae il bambino, puoi semplicemente cercare una posizione che non gli consenta di vederti.
  • Accertati che sia presente un adulto responsabile alla sessione fotografica.
  • Fai attenzione - se qualcosa ti sembra troppo bello per essere vero, probabilmente non lo è. Se devi pagare perché il bambino entri in un'agenzia, si tratta sicuramente di una truffa e se dai loro informazioni sul tuo conto corrente potrebbero rubarti del denaro. In poche parole: se ti chiedono di pagare, dimenticali.
  • Alcune agenzie presentano un "prezzo per la consultazione". In questo caso starà a te scegliere se vale la pena pagarlo, ma per decidere fai alcune domande per capire cos'è compreso in questo pagamento e che servizio ti offriranno esattamente in cambio.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Occupazione

In altre lingue:

English: Become a Child Model, Español: ser modelo infantil, Português: Se Tornar um Modelo Infantil, Русский: сделать ребенка моделью, Deutsch: Ein Kindermodel werden

Questa pagina è stata letta 2 077 volte.

Hai trovato utile questo articolo?