Come Far Dormire un Bimbo Tutta la Notte

In questo Articolo:Ottenere Sollievo ImmediatoDormire Tutta la NotteStabilire una Routine di Successo

I primi mesi di vita di un bambino possono essere faticosi tanto per il bimbo che per i genitori. Fortunatamente la maggior parte dei pargoli acquisisce orari regolari di sonno già dai 3 ai 6 mesi di vita. Nel frattempo, prova a seguire questi consigli per far dormire il tuo piccolino il più a lungo possibile durante la notte.

Parte 1
Ottenere Sollievo Immediato

  1. 1
    Ricorda che sono davvero pochi i bambini che riescono a dormire tutta la notta nel loro primo anno di vita e molti non ci riescono nemmeno nel loro secondo anno. Assicurati di avere aspettative ragionevoli.
  2. 2
    Riconosci e calma le coliche. Un pianto dai toni alti per più di tre ore in un giorno significa che il tuo bimbo ha le coliche, che gli esperti ritengono possano essere legati allo sviluppo dell'intestino, al reflusso acido o ad allergie alimentari.
    • Prova diverse posizioni per il tuo bambino. Quella migliore per un bimbo con le coliche è con lo stomaco sul tuo avambraccio e la testa appoggiata al tuo palmo, una posizione che lo aiuta a rilassarsi.
    • Massaggia la schiena del tuo bimbo per aiutarlo a rilasciare i gas accumulati che possono causare la colica.
    • Culla il tuo bimbo con un movimento uniforme e rilassante. Un giro in macchina o sul passeggino può calmare il tuo bimbo e aiutarlo ad addormentarsi.
    • Le coliche normalmente iniziano quando il bimbo ha circa due settimane di vita e finiscono quando ne ha 12-14.
  3. 3
    Allevia la dentizione aiutando il bimbo a sopportare il dolore alle gengive.
    • Metti una compressa fredda sulle sue gengive. Bagna uno straccio con dell'acqua e lascialo nel congelatore per un po' finché non diventa abbastanza fresco per dare sollievo, ma non troppo freddo (circa un'ora). Potresti anche bagnare la pezza con camomilla o tè alla menta per aiutarlo a rilassarsi o puoi anche provare a mettere il ciuccio nel frigorifero.
    • Applicagli un anestetico locale sulle gengive. Evita anestetici che contengono benzocaina, che potrebbero essere dannosi.
    • Medica il tuo bimbo con un antidolorifico o un trattamento omeopatico. Controlla con il tuo pediatra quali antidolorifici sono appropriati per i bambini. Il paracetamolo normalmente va bene per bambini con più di tre mesi, l'ibuprofene invece, solo per quelli di almeno sei mesi.
  4. 4
    Assicurati che il bimbo non sia troppo caldo. Non esagerare con le coperte.
    • Fissa la temperatura della stanza tra i 20 e i 22°C per ottenere un ambiente ottimale in cui il bambino possa dormire tranquillo.
  5. 5
    Prova a dargli da mangiare. Magari si sveglia di notte perché ha fame. Allattalo o scaldagli un biberon per scoprire se è il cibo ciò di cui ha bisogno.

Parte 2
Dormire Tutta la Notte

  1. 1
    Fascia il tuo bambino per ricreare l'ambiente del ventre materno. I bambini amano essere fasciati perché dà loro un senso di sicurezza. Fascialo con una copertina abbastanza stretto in modo che non riesca a liberarsi.
    • Tieni comunque a mente che fasciare è una pratica controversa, soprattutto se iniziata quando il bimbo ha già qualche mese di età. Alcuni studi hanno evidenziato che il fasciare aumenta notevolmente la probabilità di SIDS, la sindrome di "morte in culla". In molte società è tuttavia una pratica molto comune. Per assicurare che il tuo bimbo sia sicuro durante la notte, fallo dormire sulla schiena (anziché la pancia) e cerca di allattarlo regolarmente.
  2. 2
    Non lasciare che il bimbo pianga disperatamente. Questo approccio è basato sulla teoria che dormire è un'abilità che il tuo bambino può imparare da solo, sebbene il pediatra stesso che l'ha "inventata" sia stato smentito. I bimbi non sono capaci di "calmarsi da soli"; in realtà, smettono di piangere quando si rendono conto che nessuno viene ad aiutarli; il bambino si rassegna, praticamente. Si tratta di una orribile forma di negligenza ed è dannosa a livello psicologico e a livello fisico.
  3. 3
    Assicurati che il tuo bimbo sia sdraiato sulla schiena quando dorme. Le posizioni su di un lato e sullo stomaco possono aiutare un bimbo con le coliche, ma sono pericolose quando il bimbo dorme.
  4. 4
    Crea un po' di rumore bianco affinché il bimbo si abitui a un suono familiare. Puoi fare una ricerca su Internet, comprare un dispositivo che genera un rumore simile o lasciare acceso un'aspirapolvere o un altro elettrodomestico che crea un suono regolare.
    • Scopri se al tuo bimbo piace un tipo particolare di musica. Se reagisce bene a un certo genere, usalo come sottofondo per farlo addormentare.
  5. 5
    Culla il tuo bimbo per farlo addormentare in maniera che si abitui a un movimento ritmico. Potresti aver bisogno di portarlo a fare un giro in macchina o sul passeggino, ma anche cullarlo tra le tue braccia può funzionare.
  6. 6
    Lascia che succhi un ciuccio mentre si addormenta. Lo aiuta a rilassarsi mentre sta per addormentarsi e una volta addormentato uscirà da solo dalla bocca.

Parte 3
Stabilire una Routine di Successo

  1. 1
    Mantieni degli orari fissi per dar da mangiare al tuo bambino. Aiuta il tuo bimbo ad abituarsi a sapere quando è ora di mangiare, per evitare di dover indovinare quando ha fame.
    • Dagli da mangiare a un orario regolare. Inizia la mattina presto tra le 7 e le 8 e poi ogni 2-3 ore per i neonati, ogni 3-4 ore quando sono un po' più grandi.
    • Prova a cambiare la sua alimentazione se ha le coliche. Dagli delle formule ipoallergeniche diverse per capire se un certo tipo di cibo disturba il suo stomaco. Se ancora lo allatti, prova a cambiare la tua alimentazione per evitare allergie comuni come alle noci e alle farine.
  2. 2
    Fagli fare diversi riposini durante la giornata. Questo stabilirà uno schema regolare di dormite e aiuterà il tuo bimbo a dormire durante la notte.
    • Il numero di dormite e le ore per giorno di cui hanno bisogno i bambini variano, ma i neonati dormono in media 16 ore al giorno, spesso divisi in blocchi da 3 o 4 ore.
    • Per bimbi leggermente più grandi, tra i 4 e i 7 mesi di età, uno schema tipico di dormite consiste di due riposini al giorno e 8 ore di sonno la notte.
    • Quando tuo figlio ha tra gli 8 e i 12 mesi, inizierà a dormire leggermente meno. In media, i bimbi a questa età dormono 13-14 ore al giorno e normalmente fanno due dormitine più brevi durante la giornata (dai 20 minuti a un'ora).
  3. 3
    Aiuta il tuo bimbo ad avere un umore rilassato. L'ambiente in cui il tuo bimbo dorme è importante, e comprende in particolare la temperatura della stanza e il volume del rumore in casa.
    • Assicurati che la temperatura della stanza sia sempre tra i 20 e i 22°C e che il bimbo non sia accaldato da troppe coperte.
    • Se usi una luce per la notte, fai in modo che sia leggera così che il bimbo capisca la differenza tra la luce del giorno e quella per dormire. Una lampadina tenue e dalla tonalità sul giallo può essere particolarmente rilassante.
    • I neonati sono abituati a dei rumori mentre dormono perché è quel che hanno sperimentato per nove mesi mentre si trovavano nella pancia. Produci un rumore bianco per ricreare quell'effetto.
    • Arieggia la stanza così che il tuo bimbo riceva aria fresca mentre dorme. Alcuni odori possono disturbare il bambino, quindi cerca di usare salviette e detergenti ipoallergenici e inodori sulle lenzuola, sui vestiti e sulla culla del bimbo.
  4. 4
    Infine, impara a capire quando il bambino è stanco. Segni comuni comprendono lo strofinare gli occhi, sbadigliare e lamentarsi, ma il tuo bimbo troverà il modo per farti sapere quando è pronto per dormire.

Consigli

  • Fai in modo che riesca a vedere quando dormi. Metti il lettino vicino al tuo letto così che possa vederti.
  • Fai attenzione ai cambiamenti di umore del tuo bimbo e osserva se ti manda segnali (tipo uno sbadiglio) per farti sapere che è stanco.
  • Ascolta le differenze tra i pianti del tuo bimbo. Il volume e il suono del pianto possono significare cose diverse, e con il tempo sarai in grado di riconoscere cosa cerca di comunicarti il tuo bambino.
  • Sta scomodo? Assicurati che abbia abbastanza spazio nella culla. Altrimenti mettilo in un lettino.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Genitori

In altre lingue:

English: Get a Baby to Sleep Through the Night, Português: Fazer um Bebê Dormir Durante a Noite, Español: lograr que tu bebé duerma toda la noche, 中文: 让宝宝一觉睡到天明, Deutsch: Ein Baby dazu bringen, nachts durchzuschlafen, Français: faire faire ses nuits à un bébé, Русский: уложить ребенка спать на всю ночь, Bahasa Indonesia: Membuat Bayi Tidur Sepanjang Malam, 日本語: 赤ちゃんが朝まで眠る

Questa pagina è stata letta 59 841 volte.
Hai trovato utile questo articolo?