Come Far Felice il tuo Criceto

Scritto in collaborazione con: Pippa Elliott, MRCVS

In questo Articolo:Trascorrere del Tempo con il CricetoGarantire un'Alimentazione SanaOffrire un Ambiente Vitale StimolanteFornire un Ambiente Sicuro e Tranquillo

Se hai preso un criceto come animale da compagnia, devi essere certo che abbia tutto quello che gli serve per essere felice e in buona salute. Devi assicurargli molto spazio dove correre e fare movimento, oltre a molti giochi con cui distrarsi. Puoi nutrirlo in maniera sana anche aggiungendo alcune prelibatezze nella sua dieta, puoi imparare a maneggiarlo e giocare con lui. Il criceto non sempre è l'animale da compagnia più socievole, quindi a volte fornirgli un ambiente tranquillo e privo di stress è il modo migliore di mantenerlo felice.

1
Trascorrere del Tempo con il Criceto

  1. 1
    Prendi familiarità con l'animale. Passa un po' di tempo a osservarlo, a conoscere la sua personalità e le sue abitudini. Tutti i criceti hanno un carattere molto definito, quindi dovresti cercare di comprendere e conoscere a fondo il tuo animale per poi agire di conseguenza. Alcuni esemplari sono più schivi e timidi, per cui dovresti rispettare questa loro inclinazione e non disturbarli eccessivamente.
    • Potresti notare, ad esempio, che il criceto si accovaccia a terra tentando di appiattirsi quando ti avvicini o cerchi di toccarlo. Questo è un chiaro segno che non desidera essere accarezzato per il momento.
    • Se squittisce, allora potrebbe essere agitato o ansioso. Si tratta di un comportamento piuttosto comune, soprattutto quando l'animale viene introdotto in un nuovo ambiente. Concedigli del tempo per adattarsi.
  2. 2
    Inizia a toccarlo lentamente. Se vuoi tenerlo tra le mani, è importante che tu sia paziente e delicato. Evita di toccarlo troppo spesso. Lascia la tua mano a terra finché il criceto non si sarà abituato alla sua presenza. Non sollevarla, per il momento. Quando il criceto correrà attorno alla tua mano come se si trattasse di qualunque altro giocattolo, allora potrai interrompere la sessione di "adattamento". Al termine offrigli un premio in cibo.
    • Se l'animale si mostra terrorizzato, togli lentamente la mano dalla gabbia. Sii paziente, alcuni esemplari sono più nervosi e ansiosi di altri.
    • Con il tempo ti accorgerai che si sentirà sempre più a proprio agio e camminerà sulla tua mano senza alcuna esitazione.
  3. 3
    Sviluppa un legame. Continua con una routine analoga per passare del tempo con il tuo piccolo roditore e permettergli di abituarsi alla tua presenza. Inizia a mettere del cibo sulla tua mano e lascia che il criceto lo mangi mentre si trova sulla mano stessa. Quando sarà davvero a proprio agio, puoi provare a sollevarlo lentamente. Se ti rendi conto che questa azione lo spaventa, allora riporta la mano a terra e aggiungi altre delizie sul palmo.
    • Ricorda di non sollevarlo troppo dal pavimento o da un'altra superficie sicura, altrimenti il roditore potrebbe saltare dalla mano e ferirsi.
    • Se noti dei segnali di stress oppure ti morde, riportalo a terra e offrigli un bocconcino.
    • Ogni volta che prendi in mano il criceto, dovresti sollevarlo con la mano a coppa, afferrandolo da sotto.
    • Non disturbarlo mai mentre dorme.
  4. 4
    Valuta di organizzargli un'area giochi esterna alla gabbia. Un modo per permettere all'animale di uscire dalla gabbia e di abituarsi a trascorrere del tempo con te è di costruire un recinto sicuro in cui possa giocare all'interno dell'abitazione. Scegli una zona piana e pulita del pavimento, accertandoti che le vie d'uscita siano chiuse per impedire al roditore di scappare. Distribuisci dei giocattoli e altri oggetti, come i tubi di cartone, all'interno del recinto.
    • Puoi portare il tuo amico peloso nel recinto sollevandolo con le mani oppure con una palla per criceti. Si divertirà moltissimo correndo in uno spazio più grande, ma sorveglialo con attenzione. Sii paziente e consentigli di esplorare la zona seguendo il suo ritmo.
    • Quando si sentirà a proprio agio con te, allora potrai entrare nel recinto e giocare con lui. Sarai un'altra struttura su cui il criceto potrà arrampicarsi.
    • Una scatola di cartone appositamente riadattata è un ottimo "parco giochi" esterno alla gabbia.

2
Garantire un'Alimentazione Sana

  1. 1
    Assicuragli dei cibi sani. Fai in modo che il tuo amico a quattro zampe abbia sempre a disposizione degli alimenti nutritivi, così sarà sano e felice. Sebbene il criceto sia molto attivo e abbia un metabolismo veloce, potrebbe ingrassare eccessivamente se lo nutri troppo. La porzione ideale, in genere, è pari a un cucchiaio giornaliero di cibo in pellet o di semi misti come pasto principale. Di tanto in tanto puoi anche dargli qualche prelibatezza extra.
  2. 2
    Dagli dei premi occasionali. A volte puoi offrirgli qualche piacevole delizia e integrare la sua dieta con alimenti diversi. Puoi aggiungere una piccola quantità di verdure, una fetta di mela (o alcuni acini d'uva) e un pezzetto di cavolfiore al suo mangime in pellet quotidiano. Tutto ciò è più che sufficiente per saziarlo. Controlla quanto mangia e sii parsimonioso nel dargli del cibo extra. Devi evitare che rimangano le verdure nella gabbia, quindi toglile se ti accorgi che non le mangia.
    • Puoi anche dargli delle delizie dalla consistenza dura, come i biscotti per cani, i rami degli alberi da frutto o dei prodotti commerciali che possono aiutarlo a limare i denti.
    • Offrigli questo tipo di premi solo una volta a settimana.
    • Ricorda che i criceti tendono a conservare il cibo in angoli nascosti, quindi se la ciotola è vuota non significa necessariamente che sia rimasto senza nutrimento.
  3. 3
    Assicurati che abbia sempre accesso all'acqua fresca. È un altro aspetto importante per mantenere il tuo piccolo roditore sano e felice. Fai in modo che possa bere ogni giorno tutta l'acqua di cui ha bisogno e controlla che il beverino non abbia delle perdite. Pulisci regolarmente l'abbeveratoio e l'ugello per evitare possibili contaminazioni.

3
Offrire un Ambiente Vitale Stimolante

  1. 1
    Procuragli una gabbia molto spaziosa. Anche se sembra dormire per la maggior parte del tempo, in realtà il criceto è molto attivo di notte e ha bisogno di molto spazio per correre, in modo da sentirsi sempre stimolato e gratificato. Forniscigli la gabbia più grande possibile. Questo piccolo roditore usa gli spazi a sua disposizione per diverse attività, quindi è importante che ce ne sia abbastanza per fare tutto ciò che vuole.
    • La misura minima consigliata è di 30 cm di larghezza per 12 cm di altezza e 45 cm di lunghezza. Ma in linea generale più la gabbia è grande e meglio è.
    • Le gabbie di ferro, quelle in plastica stampata e gli acquari "adattati" sono tutte ottime case per i criceti. Ognuno di questi modelli comporta vantaggi e svantaggi. Quella di ferro permette all'animale di arrampicarsi su più elementi, mentre quella ricavata da un acquario richiede pulizie più accurate.
    • Assicurati che la gabbia abbia una base solida, spessa almeno 3-5 cm e ricoperta da trucioli di legno o altro materiale/substrato sicuro per l'animale.
    • Metti uno strato di substrato spesso circa 6 cm, in modo che il criceto possa scavare al suo interno.
  2. 2
    Assicurati che abbia oggetti con cui giocare. Al criceto piace giocare e ha bisogno di diverse cose nella gabbia, così da essere sempre stimolato e occupato. La ruota è uno strumento per permettergli di muoversi e correre, ma per farlo felice devi anche fornirgli diversi tipi di stimoli. Puoi procurargli degli oggetti di legno che può rosicchiare per divertimento e anche per tenere i denti in buone condizioni. Devi solo essere certo che il legno sia sicuro per il criceto.
    • Puoi anche creare tu stesso dei giocattoli artigianali. Per esempio, puoi mettere nella gabbia un tubo di cartone vuoto che il criceto può decidere di masticare o attraversare come un tunnel.
    • Le normali scatole di cartone marrone possono essere rosicchiate oppure usate come nascondiglio. Puoi anche decidere di riempire una scatolina con del substrato per realizzare un buon rifugio dove il criceto può scavare e nascondersi.
    • Fai attenzione al cartone che riporta tracce di colla o inchiostro. Scegline uno semplice, per evitare dei potenziali prodotti chimici pericolosi.
  3. 3
    Procurati una ruota per criceti. Questo roditore ama fare molto esercizio, ma in una gabbia relativamente piccola la possibilità di correre è limitata. Una buona soluzione per permettergli di correre per lunghi periodi è proprio la ruota. Verifica che sia di materiale pieno e non di rete metallica, perché le zampine dell'animale potrebbero incastrarsi; procuragliene una con un grande diametro. Se vedi che il criceto corre con la schiena arcuata, devi comprarne una più grande.
    • Le ruote destinate ai ratti hanno un diametro maggiore e sono perfette per il tuo piccolo roditore.
    • Così come la ruota, anche la palla per criceti permette all'animale di correre per molto tempo.
    • Questo è anche un modo divertente per farlo uscire dalla gabbia. Sorveglialo e assicurati che non ci siano potenziali pericoli nella stanza, come un altro animale domestico.

4
Fornire un Ambiente Sicuro e Tranquillo

  1. 1
    Tieni la gabbia lontana da luoghi troppo caldi o troppo freddi. Se hai a cuore la salute e la serenità del piccolo criceto, sappi che il luogo in cui decidi di posizionare la gabbia è un fattore fondamentale. Assicurati di non metterla in alcun posto che sia troppo caldo, come vicino a un calorifero; evita anche di esporla alla luce diretta del sole.
    • È altrettanto importante che sia riparata dalle correnti d'aria e che la temperatura non sia troppo bassa.
    • Se fa troppo freddo, fornisci all'animale altro materiale per crearsi un rifugio confortevole.
  2. 2
    Tieni la gabbia lontana anche da fonti di luci e rumori. I criceti sono particolarmente sensibili ai suoni ad alta frequenza e alle luci, quindi potrebbero stressarsi se venissero esposti a questi elementi. Per tale ragione è importante scegliere con attenzione il luogo dove posizionare la gabbia. Non metterla neppure in una stanza dove le luci si accendono e si spengono continuamente durante la notte. Gli animali notturni hanno bisogno del buio durante la notte.
    • Metti la gabbia lontana da fonti di ultrasuoni, come il monitor del computer o il televisore.
    • Assicurati anche che non sia esposta al rumore dello scorrere dell'acqua e degli elettrodomestici, come l'aspirapolvere, che possono creare molto stress al criceto.
  3. 3
    Pulisci la gabbia regolarmente. È importante che venga pulita con frequenza regolare, per garantire un ambiente sano al roditore. Ogni giorno devi dedicare qualche minuto per eliminare il substrato sporco di urina e pulire quelle zone della gabbia dove il criceto ha defecato, per evitare il problema della "coda bagnata".
    • Una volta alla settimana dovresti fare una pulizia più approfondita. Se possibile, cerca di impostare un calendario preciso di pulizia.
    • Se pulisci la gabbia troppo spesso o troppo raramente, provochi in ogni caso dello stress inutile al tuo amico peloso.

Avvertenze

  • Non usare mai dei trucioli di pino o cedro come substrato per il criceto, anche se sei tentato dal loro prezzo conveniente. Entrambi contengono dei prodotti chimici tossici che possono causargli problemi respiratori.
  • Mantieni la sua gabbia pulita quanto più possibile. Cambia ogni giorno il substrato della zona che il criceto usa come "toilette".
  • Cerca di prevenire le malattie. Se hai qualunque dubbio in merito allo stato di salute del tuo animale subito dopo averlo acquistato, chiama immediatamente il negozio di animali per farti dare il numero di telefono dei veterinari della zona.
  • Non dargli mai troppa lattuga, perché può provocargli problemi epatici.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Pippa Elliott, MRCVS. La Dottoressa Elliott è una veterinaria con oltre trenta anni di esperienza. Si è laureata all'Università di Glasgow nel 1987 e ha lavorato come specialista in chirurgia veterinaria per sette anni. In seguito, ha lavorato per più di dieci anni come veterinaria in una clinica per animali.

Categorie: Animali

In altre lingue:

Español: criar un hámster feliz, Português: Manter um Hamster Feliz, Русский: правильно заботиться о хомяке, Deutsch: Einen glücklichen Hamster halten, Français: rendre son hamster heureux, Bahasa Indonesia: Membuat Hamster Tetap Bahagia, Nederlands: Een tevreden hamster houden, ไทย: ดูแลแฮมสเตอร์ให้มีความสุข, Čeština: Jak mít šťastného křečka, 中文: 养一只快乐的仓鼠

Questa pagina è stata letta 42 684 volte.
Hai trovato utile questo articolo?