Come molti semi, i semi di girasole possono essere fatti germogliare per produrre una fonte sana di nutrienti. Un'appropriata germinazione dipende da diversi fattori: temperatura, volume d'acqua e tempo. Il processo è semplice e può essere usato per far crescere i germogli, le foglie o germinare i semi. Modifica il procedimento per adattarlo ai cambiamenti del tempo e dell'umidità, e per produrre il tipo di germoglio che desideri.

Metodo 1 di 3:
Far Crescere i Germogli

  1. 1
    Compra o raccogli dei semi di girasole crudi, non salati e sgusciati. I semi di girasole sgusciati - quelli senza buccia - germoglieranno più rapidamente. Se puoi trovare solo semi con il guscio, mettili in una scodella e sciacquali accuratamente. Mescola i semi e gettali in un colino. Cerca di togliere i gusci, man mano. Non preoccuparti se ne resta qualcuno.
  2. 2
    Metti i semi in una scodella. Mettili in una scodella larga e dall'apertura grande, come un barattolo o qualcosa dalle dimensioni più grandi.
  3. 3
    Aggiungi l'acqua. Riempi la scodella d'acqua in modo che i semi rimangano a galla.
  4. 4
    Lasciala a riposo per circa 8 ore. In questo lasso di tempo i semi dovrebbero cominciare a germogliare. Aspetta che i semi siano raddoppiati in dimensione e che il germoglio cominci a essere visibile. Quando fai germogliare i semi di girasole, controllali periodicamente in modo da non lasciarli a mollo troppo a lungo.
  5. 5
    Sciacqua e rimettili nella scodella. Assicurati di ricoprire nuovamente il barattolo.
  6. 6
    Aspetta. Lasciali nella scodella, in un posto freddo o a temperatura ambiente senza luce diretta del sole, per 1-3 giorni finché non finiscono di germogliare. Risciacquali e riportali nella scodella 1 o 2 volte al giorno finché non sono pronti. [1]
    • Potresti inoltre usare un sacchetto speciale invece del barattolo originale. Metti i semi germogliati nel sacchetto e appendilo al lavandino in maniera che possa drenare. Continua a risciacquare ogni 5 ore circa.
  7. 7
    Mangiali! Quando hanno cominciato a germogliare e somigliano a delle piccole "V", sono pronti da mangiare. Sciacqua quelli che desideri mangiare e conserva quelli che rimangono nel frigorifero per poterli consumare successivamente!
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Far Crescere le Foglioline

  1. 1
    Raccogli il materiale necessario. Ti serviranno semi di girasole da olio nero, piatti da crostata in vetro (almeno due) e del sano terriccio dal negozio di giardinaggio più vicino (preferibilmente organico).
  2. 2
    Prepara l'area per i germogli. Prendi uno dei tuoi piatti da crostata e riempilo di terriccio finché non raggiunge quasi il bordo.
  3. 3
    Bagna i semi. Prendi 1/4 di tazza di semi e bagnali in una scodella d'acqua, completamente ricoperti, per 8 ore.
  4. 4
    Aggiungi i semi al terriccio. Distribuisci i semi intorno al terriccio e annaffiali abbondantemente.
  5. 5
    Posiziona il secondo piatto sopra il terriccio. Metti la superficie inferiore del secondo piatto da crostata sul terreno, come se volessi impilare i piatti. Pressa e getta l'acqua in eccesso.
  6. 6
    Aspetta. Conserva i tuoi semi in germoglio (con il secondo piatto ancora sopra) in un posto fresco e scuro. Aspetta circa 3 giorni, ma controlla ogni giorno. Quando il piatto superiore è salito di circa 2,5 cm, toglili dal posto buio.
  7. 7
    Mettili al sole. Togli il piatto superiore e metti i germogli in un posto soleggiato.
  8. 8
    Mangiali quando sono pronti. Quando sono pronti per essere mangiati, taglia i germogli e sciacquali per togliere i gusci. Dal momento in cui li metti al sole, ci vogliono circa 2 giorni per essere pronti, meno se vivi in un posto molto caldo. Divertiti!
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Farli Germogliare per Piantarli in Giardino

  1. 1
    Considera i metodi descritti. Ciascuno dei metodi descritti funzionerà per far germogliare dei girasoli da piantare, ma puoi anche usare il metodo tradizionale che segue. Notoriamente è difficile riuscire a far crescere dritti i girasoli nella loro postazione definitiva e sono un cibo preferito dagli uccelli. Potresti volerli far germogliare prima di piantarli, se hai difficoltà a tenerli in vita.
  2. 2
    Bagna dei tovaglioli. Inumidisci diversi tovaglioli di carta in acqua con un po' di cibo per piante mischiato all'interno. I tovaglioli dovrebbero essere bagnati ma non fradici e difficili da maneggiare.[2]
  3. 3
    Metti i semi nel tovagliolo. Metti un po' di semi in un tovagliolo distanziati tra loro e piega il tovagliolo in modo che siano coperti.
  4. 4
    Metti il tovagliolo in una borsa di plastica. Dai al tovagliolo qualche altra goccia d'acqua e mettilo in una borsa di plastica richiudibile (come le zip-loc). Chiudila quasi fino alla fine, con un solo spazio di ~2,5 cm al centro.
  5. 5
    Mettili al sole. Metti la borsa al sole e dai ai semi il tempo di germogliare.
  6. 6
    Pianta quando sono pronti. Piantali quando hanno germogliato, assicurandoti di metterli in un terreno a pH fra 6,5 e 7. I girasoli non amano le piogge forti, quindi mettili dove possono stare un po' riparati se vivi in un posto piovoso.
    • Ricorda che i girasoli in vaso non cresceranno grandi quanto quelli in giardino.
    Pubblicità

Consigli

  • I germogli dovrebbero avere un aspetto duro e croccante. Se hai dei germogli molto morbidi, potrebbe significare che hai aggiunto troppa acqua o li hai lasciati in posa troppo tempo.
  • Far germogliare i semi di girasole in inverno o in estate presenta diversi tipi di difficoltà. Prova ad aumentare o diminuire il numero di cicli di risciacquo del passaggio 8 se i tuoi germogli si stanno indurendo troppo tardi o troppo presto. In alternativa, cambia la temperatura del tuo frigo se i semi sembrano germogliare irregolarmente.
  • Prova ad usare una speciale borsa per germogli al passaggio 6 piuttosto che il contenitore. Puoi mettere i semi da germogliare nella borsa per germogli e appenderla al di sopra di un lavandino o altra area per lasciarli scolare. Continua a sciacquare ogni 5 ore circa.

Pubblicità

Avvertenze

  • Un'appropriata germinazione dipende dall'atto di tenere umidi i semi e scolarli continuamente. Non lasciare mai i semi in germoglio scoperti, perché l'aria li asciugherà troppo presto. Allo stesso modo, non lasciare i semi in posti caldi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Semi di girasole crudi, non salati e sgusciati
  • Acqua
  • Barattolo o un altro largo contenitore con un'ampia apertura
  • Coperchio di un barattolo o panno pesante
  • Colino
  • Frigorifero

wikiHow Correlati

Come

Piantare un Albero di Avocado

Come

Raccogliere il Basilico

Come

Innaffiare le Orchidee

Come

Potare l'Ortensia

Come

Favorire la Fioritura delle Orchidee

Come

Eliminare le Formiche dalle Piante in Vaso

Come

Fare un Diserbante

Come

Distinguere le Piante Femmina e Maschio di Marijuana

Come

Potare e Raccogliere la Lavanda

Come

Fare un Irrigatore a Goccia con una Bottiglia di Plastica

Come

Piantare l'Aloe Vera

Come

Ottenere una Pianta di Aloe da una Foglia

Come

Rinvigorire una Pianta di Aloe Vera Appassita

Come

Fare Talee di Rosa
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 19 277 volte
Categorie: Giardinaggio
Questa pagina è stata letta 19 277 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità