Come Far Passare i Cavi Elettrici nelle Canaline

Supponiamo di avere un condotto a muro per cavi elettrici, audio, telefonici o internet. Cercare di spingere i cavi attraverso le canaline è frustrante. L'unico modo per farcela è tirarli. Ma come?

Passaggi

  1. 1
    Srotola qualche metro di cordino e inseriscine un capo all'estremità della canalina.
  2. 2
    Prendi l'aspirapolvere e collegalo all'altra estremità della canalina. Cerca di sigillare il buco per aumentare l'efficienza dell'aspirapolvere. Dovresti riuscire ad aspirare il cordino.
    • Controlla che il cordino non rimanga impigliato all'ingresso del condotto. È importante sapere quanto filo è entrato, così da sapere quando sta per uscire dall'altra parte.
    • Controlla continuamente se il cordino è uscito, altrimenti rischi che l'aspirapolvere ne risucchi diversi metri.
  3. 3
    Una volta fatto passare il cordino sottile, legane un altro più spesso e tiralo di nuovo dall'altra parte, questa volta a mano.
  4. 4
    Quando avrai fatto passare anche il cordino più spesso attraverso la canalina, lega i cavi elettrici e falli passare. Se devi far passare 2 o 3 cavi, fissali sul cordino in punti diversi, in modo da evitare di creare un blocco che renderebbe difficoltoso il passaggio. Fissa i cavi ad una distanza di 15-20cm uno dall'altro, annodandoli al cordino. Usa del nastro da elettricista per fissare i nodi. Il risultato sarà più affusolato e facile da far passare nella canalina.
  5. 5
    Usa un sondino da elettricista. Se il condotto è lungo, ha molte curve o ha già dei cavi all'interno, sarà molto più semplice far passare i cavi aiutandosi con un sondino. Spesso si può fissare direttamente il cavo elettrico alla sonda, risparmiando il passaggio con il cordino. Le sonde in fibra di vetro sono preferibili a quelle metalliche perché non conducono l'elettricità.

Consigli

  • Lega una pallina di cotone all'estremità del cordino per farlo scorrere meglio.
  • Se devi far passare dei cavi pesanti o che tendono ad attorcigliarsi, puoi usare del sapone per lubrificarli. Fai attenzione, molti lubrificanti possono danneggiare i cavi ricoperti in PVC. Rivolgiti ad un professionista per acquistare il lubrificante adatto. Puoi trovarli anche nei negozi di bricolage, nel reparto degli articoli elettrici. Vanno bene anche i saponi liquidi e i detergenti per la casa, diluiti nell'acqua in piccole quantità.
  • A volte bisogna tirare i cavi avanti e indietro per farli scorrere meglio. In questi casi è bene avere un aiutante. I cavi più sottili sono delicati e sia l'isolamento che il rame all'interno possono danneggiarsi se li tiri troppo forte. Quelli più spessi, invece, rischiano di attorcigliarsi, specie se ci sono parecchie curve nel condotto.
  • Se c'è già un cavo nella canalina, puoi scollegarlo e usarlo per tirare il nuovo filo. In questo caso, inserisci due fili aggiuntivi. Uno per sostituire il cavo usato per tirare e uno da utilizzare eventualmente come guida in futuro per far passare altri cavi. Controlla se il cavo sostituito è danneggiato o può essere riutilizzato altrove.
  • Montando il cavo su una rotella riuscirai a farlo passare molto più agevolmente.

Cose che ti Serviranno

  • Aspirapolvere
  • Cordino sottile
  • Cordino spesso

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Manutenzione Domestica

In altre lingue:

English: Fish Wires Through a Conduit or Pipe, Español: pasar cables por un conducto o tubo, Русский: протянуть провод через трубу, Português: Passar Cabeamento Através de Condutos ou Canos

Questa pagina è stata letta 20 794 volte.
Hai trovato utile questo articolo?