Scarica PDF Scarica PDF

I bambini amano ridere, poiché si tratta di un suono nuovo che possono produrre. Il modo più semplice per far ridere i bambini è quello di fare semplicemente qualcosa di buffo, a loro piace molto. Ogni bambino ha un proprio senso dell'umorismo, quindi non aver paura di provare diverse tecniche.

Parte 1 di 2:
Far Ridere un Bambino

  1. 1
    Assicurati che il bambino sia contento. Questo significa che non deve avere fame, sonno, o bisogno di essere cambiato. In questi casi sarebbe irritabile e poco disposto a ridere.
  2. 2
    Ridi tu stesso. I bambini, soprattutto quelli molto piccoli, tendono a copiare le risate. Quando pensi che qualcosa sia divertente lo penseranno anche loro.
    • I bambini di tre mesi sono già in grado di copiare le risate. Ogni bambino è diverso però, e alcuni potrebbero cominciare solo più tardi.
  3. 3
    Enfatizza le assurdità. I bambini fin dai nove mesi sono in grado di capire quando c'è qualcosa di strano. Ad esempio se ti metti una padella in testa i bambini si renderanno conto che è una cosa strana e probabilmente la troveranno divertente.
  4. 4
    Prova con le facce buffe. Fai delle facce buffe cercando di sgranare gli occhi e arricciare le labbra o mostrare la lingua. Il bambino lo troverà buffo e divertente.
    • Questa tecnica funziona soprattutto con i bambini di sei mesi, perché per loro tutto ciò che è diverso dal solito è divertente.
  5. 5
    Fai un rumore divertente. I bambini amano i suoni strani o divertenti, come ad esempio il rumore di una scoreggia. Potresti dover provare rumori diversi per capire quale è più divertente per il tuo bambino.
    • I bambini amano anche i versi degli animali, quindi puoi anche cercare di imitare un cane o un gatto.
  6. 6
    Prova con il gioco del cucù. Si tratta di un classico, e i bambini lo adorano. Nasconditi dietro un libro o copriti il volto con le mani, e poi spunta fuori all'improvviso. Il bambino si divertirà moltissimo e vorrà ripetere il gioco.
    • Il gioco del cucù è molto divertente per i bambini perché non sono ancora in grado di comprendere la permanenza dell'oggetto. La permanenza dell'oggetto è la consapevolezza che qualcosa continua ad esistere anche se non è visibile. Poiché i bambini al di sotto dei sei mesi non hanno questa capacità, per loro è una sorpresa veder comparire un volto all'improvviso, e lo trovano molto divertente.
  7. 7
    Fai il solletico. I bambini trovano spesso molto divertente il solletico, ma non esagerare: potrebbero stancarsene.
  8. 8
    Usa un burattino. Muovere un burattino con le mani e farlo danzare e cantare farà ridere il tuo bambino.
  9. 9
    Mostra al tuo bambino delle foto di altri bambini. I bambini amano i propri simili, e rideranno alla vista delle immagini.
  10. 10
    Insegui il tuo bambino. Se il tuo bambino va a gattoni, inseguilo. Assicurati di sorridere in modo che il bambino capisca che si tratta di un gioco.
  11. 11
    Bacia il tuo bambino, e fai delle pernacchie. Fare le pernacchie sul viso o sulla pancia farà ridere il bambino. Potresti anche provare a baciare i piedi e le dita.
  12. 12
    Rubagli il nasino. Fingi di volergi rubare il naso, e mostragli il tuo pollice tra le dita (il suo "naso"). Si divertirà molto.
  13. 13
    Canta una canzone. Qualsiasi canzone accompagnata da movimenti delle mani o del corpo farà ridere il bambino. Prova con "Se sei felice" o "Whisky il ragnetto".
    • Fare dei gesti insoliti con le mani è divertente perché il bambino non se lo aspetta.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Continua a Far Ridere un Bambino

  1. 1
    Ridi quando ti comporti in maniera buffa. Se stai cercando di scherzare col tuo bambino, assicurati di sorridere o di ridere. Se stai facendo qualcosa di un po' folle potresti preoccupare il bambino se mantieni un atteggiamento troppo serio.
    • In pratica alcune di queste azioni, come il solletico, l'inseguimento e il gioco del cucù, potrebbero essere interpretati come dei pericoli dal tuo bambino. Sorridendo gli mostri che va tutto bene. Anzi, è proprio quell'elemento di pericolo che rende il tutto divertente, un po' come succede nell'umorismo per adulti.
  2. 2
    Preparati ai fallimenti. A volte cercare di far ridere un bambino può avere l'effetto opposto, e potresti spaventare invece che divertire. È una cosa normale, smetti immediatamente quello che stai facendo e abbraccia il bambino.
  3. 3
    Ripeti quello che funziona. I bambini amano gli scherzi ripetuti, quindi se trovi qualcosa che funziona ripetilo quanto vuoi.
    • Ridere insieme al tuo bambino è un modo per insegnargli a interagire socialmente. Tu ridi perché il tuo bambino ride, e viceversa. In questo modo lo aiuti a sviluppare le proprie capacità di socializzazione, semplicemente divertendovi insieme.
  4. 4
    Organizza un ritrovo di gioco. Lascia che il tuo bambino giochi con gli altri bambini, e sicuramente si divertirà.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Riconoscere la Posizione del Bambino nell'UteroRiconoscere la Posizione del Bambino nell'Utero
Mettere Incinta la tua RagazzaMettere Incinta la tua Ragazza
Insegnare a un Bambino a GattonareInsegnare a un Bambino a Gattonare
Fare in modo che un Neonato faccia il RuttinoFare in modo che un Neonato faccia il Ruttino
Riconoscere i Segni di un Aborto SpontaneoRiconoscere i Segni di un Aborto Spontaneo
Capire se sei IncintaCapire se sei Incinta
Bloccare la Produzione di Latte MaternoBloccare la Produzione di Latte Materno
Ascoltare il Battito Cardiaco FetaleAscoltare il Battito Cardiaco Fetale
Girare un Bambino PodalicoGirare un Bambino Podalico
Far Rompere le AcqueFar Rompere le Acque
Gestire un Bambino che Non Vuole Andare a ScuolaGestire un Bambino che Non Vuole Andare a Scuola
Fingere una GravidanzaFingere una Gravidanza
Avere una BambinaAvere una Bambina
Perdere Peso durante la GravidanzaPerdere Peso durante la Gravidanza
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 32 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 12 001 volte
Categorie: Genitori
Questa pagina è stata letta 12 001 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità