Se sei alle prese con un mazzetto di fiori, magari potresti cercare di ridargli un po' di vigore. Seguendo questo metodo sarai in grado di farli durare da 24 a 72 ore in più.

Passaggi

  1. 1
    Togli i fiori dall'acqua in cui sono immersi, per poterti occupare dei gambi.
  2. 2
    Con un coltellino, recidi il gambo di ogni fiore a circa 1 cm dall'estremità. Se fuoriesce del liquido, è un buon segno, poiché vuol dire che i fiori potrebbero durare un po' più di 72 ore.
  3. 3
    Butta via l'acqua in cui erano immersi i fiori.
  4. 4
    Prendi un vaso pulito.
  5. 5
    Versa dell'acqua fresca nel vaso, fino a riempirne 3/4.
  6. 6
    Aggiungi tre cucchiaini di zucchero. I fiori lo assimileranno tramite il gambo e riacquisteranno molto vigore.
  7. 7
    Risistema i fiori.
  8. 8
    Versa un paio di gocce d'acqua al centro della corolla di ogni fiore.
  9. 9
    Se i fiori non dovessero rinvenire, anche lievemente, nel giro di 3 ore, aggiungi un altro cucchiaino di zucchero e un po' di acqua.
    Pubblicità

Consigli

  • Lo zucchero può essere sostituito con del succo d'arancia. L'obiettivo principale è quello di far assumere alla pianta una sostanza dolcificata che, fungendo da fertilizzante, la rinvigorisca.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se qualche fiore presenta un gambo disidratato, probabilmente durerà solo qualche ora.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Zucchero
  • Acqua
  • Fiori recisi
  • Vaso

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 925 volte
Categorie: Decorazioni
Questa pagina è stata letta 5 925 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità