I pesci pagliaccio sono piccoli e coloratissimi pesci d'acqua salata. Sono molto belli da tenere e da allevare in casa. Ecco i passaggi per farli riprodurre.

Passaggi

  1. 1
    Procurati una coppia di pesci pagliaccio.
    • Alcuni negozi vendono coppie specificamente per la riproduzione. Un altro modo per procurarsi una coppia è acquistare 2 esemplari ancora piccoli. I pesci pagliaccio da piccoli sono tutti maschi. Crescendo, tramite i combattimenti, determinano qual è il pesce dominante. Il pesce dominante diventa femmina, ma perché ciò avvenga è necessario che la vasca sia abbastanza grande. Questi pesci non sono tanto sensibili alle condizioni dell'acqua come altri tipi di pesci, ma mantenere l'acqua pulita può rendere più probabile la riproduzione. Puoi mettere un anemone di mare nell'acquario per far sentire i pesci pagliaccio a proprio agio, ma non è obbligatorio. Devi avere della roccia viva, ovvero rocce oceaniche che formano la barriera corallina; questa roccia fornisce buoni nascondigli per i pesci. Usa un timer per l'illuminazione, in modo da tenere la luce accesa durante il giorno e spenta di notte.
  2. 2
    Prepara una vasca separata per la schiusa delle uova, dopo che queste sono state deposte.
    • Quando saranno a proprio agio, i pesci inizieranno a deporre le uova. Il corpo della femmina diventerà più spesso nella parte centrale, indicando che è gravida. I pesci potrebbero anche iniziare a ripulire le rocce con la bocca e le pinne per prepararle ad accogliere le uova, che saranno di colore arancione e rimarranno attaccate alle rocce. Il maschio se ne occuperà, nuotandoci intorno e agitando le pinne sulle uova per aerarle. Potrebbe anche rimuovere quelle morte.
    • Dovrai allevare gli avannotti (i pescetti appena nati) in un acquario separato, quindi preparalo in tempo. Un acquario da 40 litri andrà bene. Devi fornire l'illuminazione corretta agli avannotti, perché andranno in cerca di cibo, ma la loro vista non è molto buona. La luce non dev'essere troppo intensa: una lampadina è sufficiente. Non usare il filtro in questo acquario, perché potrebbe fare del male agli avannotti. Un sistema "airstone", ovvero una pompa costituita da un sistema di tubature e da una piccola pietra porosa che rilascia ossigeno nella vasca, andrà più che bene.
  3. 3
    Dai agli avannotti cibo specifico per pesci pagliaccio.
    • Le uova si schiudono dopo 7-10 giorni. Dovrai nutrire gli avannotti con rotiferi vivi durante la prima settimana (i rotiferi sono una specie di plankton). In seguito, potrai iniziare con artemie vive. Gli avannotti di pesce pagliaccio si nutrono solo di cibo vivo.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Non mettere insieme specie diverse di pesci pagliaccio. Lotterebbero e diventerebbero stressati e, se sono stressati, non depongono uova.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Curare un'Affezione alla Vescica Natatoria nel Pesce Rosso

Come

Stabilire se il tuo Pesce Rosso è Maschio o Femmina

Come

Prendersi Cura di un Pesce Rosso

Come

Salvare un Pesce Rosso Morente

Come

Capire se il Tuo Pesce Avrà i Piccoli

Come

Scoprire se la Tua Guppy è Incinta

Come

Cambiare l'Acqua della Boccia dei Pesci

Come

Curare la Malattia dei Puntini Bianchi (Ictioftiriasi) nei Pesci Rossi

Come

Allestire un Acquario di Acqua Dolce

Come

Individuare dei Buoni Compagni d'Acquario per i Guppy

Come

Sapere se il tuo Pesce Betta è Malato

Come

Pulire un Acquario

Come

Capire se il Pesciolino è Morto

Come

Curare i Pesci Tropicali Affetti dalla Malattia dei Puntini Bianchi
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 036 volte
Categorie: Pesci
Questa pagina è stata letta 6 036 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità