Quando il tuo cane ti lecca, nella maggior parte dei casi lo fa per esprimere affetto o per cercare attenzioni. Qualche leccatina ogni tanto non costituisce un problema ed è abbastanza tollerabile. Ma se il tuo cane ti lecca ossessivamente, la cosa può diventare stancante nel giro di poco. Soprattutto, leccare in modo ossessivo spesso è un segno di ansia accentuata che ha bisogno di essere calmata, per la salute tua e del tuo cane. Leggi questo articolo per imparare a far smettere questo comportamento e alleviare l'ansia del tuo cane.

Metodo 1 di 2:
Tenere a Freno le Leccate del Tuo Cane

  1. 1
    Ignora le leccate. I cani leccano per dimostrare affetto e per ottenere la tua attenzione. Di conseguenza, ignorare il tuo cane ogni volta che inizia a leccarti potrà essere sufficiente a insegnargli che deve smettere.
    • Non punire il cane. Sgridarlo per aver espresso affetto potrebbe dargli un messaggio sbagliato. Inoltre, un cane che cerca disperatamente affetto potrebbe sentirsi ancora più trascurato, e manterrebbe lo stesso comportamento per ricevere attenzioni.
    • Se il tuo cane si avvicina e inizia a leccare senza aver ricevuto attenzioni che hanno influenzato il suo gesto, alzati e spostati. Se il cane ti segue, vai in un'altra stanza. Con il tempo dovrebbe recepire il messaggio.
  2. 2
    Prova con dei feromoni. I cosiddetti feromoni appaganti per cani, o DAP, si sono dimostrati efficaci per trattare il comportamento ossessivo che spesso accompagna l'ansia di separazione nei cani. Queste sostanze chimiche artificiali replicano i feromoni rilasciati da una cagna che allatta, che può calmare i cani ansiosi o impauriti.
  3. 3
    Cambia detergente o crema. Gran parte del comportamento di un cane è controllato dai sensi dell'odorato e del gusto. Prova con saponi e lozioni privi di aromi, e controlla se il comportamento del tuo cane cambia.
  4. 4
    Usa prodotti per la pelle agli agrumi. In generale, l'odore di agrumi respinge la maggior parte dei cani, per cui lavati le mani con un sapone al limone o metti una crema per il corpo all'arancia per contribuire a dissuadere il tuo cane dal leccarti.
  5. 5
    Tieni il cane occupato con dei giocattoli. Un'altra maniera per far bruciare le energie accumulate al cane è dargli molti giocattoli. Dovrebbe infatti avere una serie di giocattoli, fra cui giocattoli interattivi con cui giocare con il padrone e altri che rilasciano un premio commestibile per farlo tenere mentalmente allenato. I giocattoli da masticare sono anch'essi estremamente utili, specialmente se dai al cane un giocattolo da masticare durevole.
  6. 6
    Considera di dare delle medicine al cane. Se il leccare del tuo cane è parte di una più ampia ansia da separazione, sarebbe meglio parlare con il veterinario per pensare a un farmaco come soluzione del problema.
    • La Clomipramina è spesso prescritta per animali domestici con ansia e tendenze ossessivo-compulsive. Il farmaco aiuta a contrastare comportamenti ossessivo-compulsivi come appunto leccare.
    • La Fluoxetina è un altro farmaco comunemente prescritto per gli animali domestici con ansia. Questo farmaco tratta il disturbo compulsivo canino con relativamente pochi effetti collaterali.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Addestrare il Cane a Non Leccare

  1. 1
    Rinforzare dei comportamenti alternativi. Un modo per contribuire a contenere un comportamento ossessivo come leccare è quello di rafforzare un comportamento diverso e incompatibile, come qualsiasi attività che occupa la bocca del cane e non le consente di leccarti.
    • Gioca con lui facendogli riportare qualcosa, non appena comincia a leccare. Questo lo distrarrà da qualsiasi ansia stava causando il leccare ossessivo, e si farà fisicamente difficile per lui leccarti mentre ha in bocca un giocattolo.
    • Prova a fargli fare una passeggiata ogni volta che ti lecca. Questo potrebbe indurlo a leccarti ogni volta che ha bisogno di uscire, e può tramutarsi in un comportamento meno compulsivo.
  2. 2
    Fai fare al cane molta attività fisica. Dispendere le energie è uno dei metodi migliori per calmare l'ansia del cane, e alleviare l'ansia può far diminuire naturalmente la voglia di leccare.
  3. 3
    Premia il tuo cane quando si comporta bene. Se il cane ti lecca perché ha bisogno del tuo affetto, tu daglielo quando si comporta bene. Chiama il cane a te quando ti rilassi la sera sul divano. Salutalo quando torni a casa dal lavoro e accarezzalo più volte al giorno. Fai una recita interattiva per insegnare alcune cose al tuo cane. Se lo premi quando meno se lo aspetta gli insegnerai che è meglio un comportamento calmo e "normale".
  4. 4
    Addestra il cane a leccare a comando. Facendo diventare l'azione di leccare un gioco, imparerà che dovrà leccare solo quando gli è richiesto.
    • Ottieni l'attenzione del cane e impartiscigli un ordine, del tipo "bacio" o "lecca".
    • Incoraggia il cane a leccarti la mano mettendola davanti al suo naso. Se così non funziona, metti un po' di burro di arachidi su un dito per invogliarlo a leccare. Fai attenzione però perché magari il cane potrebbe decidere di masticare il dito invece che leccarlo.
    • Impartisci un ordine per farlo smettere del tipo "stop", "basta" o "il bacio no". Aspetta e vedi se il cane risponde da solo al comando. Se smette di leccare, anche se per pochi secondi, premialo. Altrimenti, ripeti l'ordine e allontana la mano.
    • Ripeti questa procedura per tutto il tempo necessario a insegnare al tuo cane a leccare solo a comando.
  5. 5
    Sii costante. Se vuoi che il tuo cane smetta di leccarti, ti devi impegnare per fare interrompere del tutto questo comportamento. Non puoi dirgli "bravo" un giorno quando ti lecca e l'altro sgridarlo per aver fatto la stessa cosa. In questo modo confonderesti solo il cane, rendendogli più difficile il compito di capire cosa vuoi da lui.
    Pubblicità

Consigli

  • Se il tuo cane non risponde a nessuna misura che hai preso per impedire che ti lecchi, potrebbe avere bisogno di maggiore addestramento per correggere l'ansia latente. Contatta un centro di addestramento canino della zona per maggiori consigli.
  • Cerca di tenere il cane occupato con altro e non andare vicino al suo naso.
  • Puoi anche chiudergli con delicatezza il muso dicendo "No."

Pubblicità

Avvertenze

  • I cani che si leccano ossessivamente potrebbero sentire prurito o dolore in una certa parte del corpo. Anche se il fatto di leccarsi proviene dall'ansia o dalla noia, può comunque infiammare la pelle del cane. Portalo dal veterinario se si lecca più del normale.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Sapone e crema per il corpo al limone
  • Premi in cibo
  • Giocattoli
  • Guinzaglio

wikiHow Correlati

Come

Viaggiare in Auto col Tuo Cane

Come

Vivere in una Casa con più Cani

Come

Vivere con un Carlino

Come

Riconoscere un Cane che Sta per Morire

Come

Insegnare al tuo Cucciolo a Smettere di Mordere

Come

Insegnare ai Cuccioli a Fare i Bisogni Fuori Casa

Come

Prendersi Cura di un Cane dopo la Sterilizzazione

Come

Insegnare a un Cucciolo a Non Mordere

Come

Solidificare le Feci del tuo Cane

Come

Riconoscere i Sintomi di Displasia dell'Anca nei Cani

Come

Misurare la Febbre al Cane Senza Usare il Termometro

Come

Identificare i Vermi dei Cani

Come

Occuparsi di un Barboncino Toy

Come

Capire se il Tuo Cane è Depresso
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Elisabeth Weiss
Co-redatto da:
Elisabeth Weiss
Dog Trainer Professionista
Questo articolo è stato co-redatto da Elisabeth Weiss. Elisabeth Weiss è una dog trainer professionista e titolare di Dog Relations NYC, un servizio di addestramento cani di New York. Elisabeth si affida a tecniche scientifiche, prive di costrizioni e basate su un sistema di ricompense per fornire opportunità di apprendimento e insegnare ai cani come seguire i comportamenti remunerativi preferiti dai propri padroni. Elisabeth offre servizi di addestramento, educazione dei cuccioli, consapevolezza del corpo e prevenzione degli infortuni, alimentazione, esercizio fisico e nutrizione del cane. Del suo lavoro si è parlato sul “New York Magazine” e nel podcast “Dog Save the People”. Ha anche addestrato tutti i cani nel film "Heart of a Dog" di Laurie Anderson, che presenta il viaggio di Elisabeth con il cane Lolabelle di Laurie Anderson e Lou Reed. Il cane amava suonare le tastiere, passione che ha giocato un ruolo significativo nel miglioramento della sua qualità di vita dopo la diagnosi di cancro al pancreas. Questo articolo è stato visualizzato 10 967 volte
Categorie: Cani
Questa pagina è stata letta 10 967 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità