Come Far Tornare i Capelli Castani dopo Averli Tinti di Nero

In questo Articolo:Rimuovere la Tinta con lo ShampooRimuovere la Tinta con Kit AppositiRimuovere la Tinta con la Vitamina CAltre Soluzioni

Hai tinto i capelli di nero, però il risultato non soddisfa le tue aspettative? È da un po' che hai i capelli neri e ora vuoi passare al castano? Purtroppo, se prima non rimuovi o schiarisci la tinta nera, non puoi semplicemente fare quella castana. Una volta che l'avrai eliminata, potrai scegliere la tonalità di castano che desideri e procedere. Che tu abbia appena tinto i capelli o è da tanto tempo che aspetti di farlo, ci sono alcuni metodi che puoi provare per passare dal nero al castano.

1
Rimuovere la Tinta con lo Shampoo

  1. 1
    Compra i prodotti giusti. Esistono due tipi di shampoo che ti aiuteranno a eliminare la tinta dai capelli. Gli shampoo schiarenti sono ricchi di ingredienti che sbiadiscono il colore, e anche quelli antiforfora aiutano a eliminare la tinta. Questi prodotti permettono di scaricare il colore dai capelli, in modo che recuperino la tonalità originale. Puoi anche comprare un balsamo non specifico per capelli tinti. In questo modo, eviterai di danneggiare il fusto, ma riuscirai anche a eliminare più facilmente il colore.
    • Assicurati di comprare uno shampoo non specifico per capelli colorati: scegline uno semplice, ma adatto alla consistenza del fusto. Lo scopo è eliminare la tinta, quindi non devi proteggere il colore [1][2].
  2. 2
    Insapona i capelli. Siediti nel bagno e avvolgi un asciugamano intorno al collo. Inumidisci i capelli con l'acqua più calda che riesci a tollerare per aprire i follicoli capillari. Massaggia lo shampoo sui capelli, lasciando che si formi una schiuma dal cuoio capelluto alle punte. Assicurati che il prodotto ricopra completamente le radici e le lunghezze, in modo che il colore vada via omogeneamente. Mentre insaponi la testa e applichi lo shampoo, rimuovi la schiuma in eccesso.
    • La schiuma dovrebbe eliminare la tinta nera. Assicurati che non ti finisca negli occhi.
    • Ricorda di massaggiare bene la testa durante questo passaggio. I capelli devono impregnarsi il più possibile di shampoo [3].
  3. 3
    Riscalda i capelli. Ora che i capelli sono saturi di shampoo, coprili con una cuffia da doccia o una busta di plastica. Prendi l'asciugacapelli e riscaldali uniformemente. Assicurati di non far sciogliere il materiale della cuffia mentre lo fai. Una volta che ti sarai occupata dell'intera testa, lascia lo shampoo in posa per 15-20 minuti.
    • Se hai i capelli abbastanza lunghi, potrebbe essere necessario dividerli in ciocche e raccoglierli con delle pinze, in modo che entrino tutti nella cuffia da doccia [4].
  4. 4
    Risciacqua e ripeti. Una volta che saranno passati 20 minuti, risciacqua accuratamente i capelli. Prendi un altro po' di shampoo, insapona la testa e risciacquala per altre 2 volte. Questo serve a rimuovere gli eventuali eccessi di molecole del colore, le quali si sono sciolte durante il processo di lavaggio e asciugatura. Non è necessario riscaldare e aspettare tra questi passaggi [5][6].
  5. 5
    Applica il balsamo e asciuga i capelli. Copri i capelli di balsamo dalle radici alle punte. Prendi l'asciugacapelli e riscalda nuovamente tutta la testa. Lascia il prodotto in posa per 25-30 minuti. Poi, risciacqua completamente con acqua fresca.
    • Assicurati di non saltare questo passaggio. Questi shampoo eliminano il sebo dai capelli e li lasciano fragili e secchi. Applicare subito il balsamo aiuta a riparare eventuali danni che si sono verificati durante il processo [7].
  6. 6
    Ripeti. Dopo il primo trattamento, i capelli dovrebbero essere visibilmente più chiari, e il nero sarà meno intenso. Potresti addirittura iniziare a notare il loro colore naturale, quello che avevi prima di tingerli. È improbabile riuscire a rimuovere totalmente la tinta nera dopo il primo tentativo, quindi potresti dover ripetere il procedimento. Una volta che il colore sarà abbastanza chiaro, tingili di una tonalità castana a tua scelta.
    • Cerca di fare una pausa di almeno un giorno tra un trattamento e l'altro [8].
    • Questo metodo non schiarirà i capelli naturalmente neri. Gli shampoo rimuovono solo la tinta artificiale.

2
Rimuovere la Tinta con Kit Appositi

  1. 1
    Scegli un kit per rimuovere il colore. Sul mercato esistono diversi prodotti ideati per eliminare la tinta. Alcuni sono pensati per schiarire i capelli, altri per rimuovere il colore. Scegli quello che preferisci o che pensi si adatti alle tue esigenze specifiche.
    • Alcuni prodotti per rimuovere il colore sono a base di perossido, mentre altri contengono decolorante.
    • Tieni a mente che questi prodotti non trasformeranno il nero nel tuo colore naturale. Una volta che avrai finito di usarli, i capelli probabilmente assumeranno una tonalità aranciata o giallastra [9].
  2. 2
    Applica il prodotto per rimuovere il colore. Le confezioni contengono 2 flaconi: una polvere e un attivatore. Per eliminare il nero devi mescolarli; una volta che avrai ottenuto una consistenza uniforme, applica la soluzione sui capelli (assicurati di impregnarli completamente). Indossa una cuffia da doccia e aspetta dai 15 ai 60 minuti [10].
    • Se hai capelli spessi o lunghi, potresti aver bisogno di più di una scatola di prodotto.
    • Dal momento che contiene perossido, questa soluzione ha un odore spiacevole. Assicurati di ventilare il bagno e indossare vestiti che puoi rovinare senza problemi.
    • Dovresti sempre mescolare i prodotti in base alle istruzioni riportate sulla confezione.
  3. 3
    Risciacqua e applica il balsamo sui capelli. Una volta che l'attesa sarà finita, risciacqua completamente il prodotto dai capelli. Quando lo avrai eliminato del tutto, usa un trattamento profondamente idratante per ridurre gli eventuali danni arrecati dal perossido. Risciacqua il balsamo e lascia asciugare i capelli. Ora, dovrebbero essere abbastanza chiari da poter essere tinti del castano che preferisci [11].
    • Assicurati di usare con cura questo prodotto. Le sostanze chimiche che contiene non sono tanto aggressive quanto il decolorante, ma possono avere un effetto negativo sul fusto. Se i tuoi capelli sono già fragili o secchi di loro, assicurati di nutrirli prima di provare questo trattamento [12].

3
Rimuovere la Tinta con la Vitamina C

  1. 1
    Procurati gli ingredienti. Per questo metodo devi avere a disposizione della vitamina C, sotto forma di compressa, capsula o in polvere. Ti serve anche un flacone del tuo shampoo preferito, un pettine, un asciugamano e una cuffia da doccia.
    • Se hai delle capsule, dovresti aprirle per far uscire la polvere di vitamina C. Se hai una compressa, devi triturarla per ottenere una polvere. Puoi farlo a mano, con una macina o un frullatore [13].
  2. 2
    Crea una soluzione. Devi mescolare la vitamina C con lo shampoo. Misura 1 cucchiaio di vitamina C in una ciotola che non sia di metallo. Aggiungi 2 cucchiai di shampoo. Mescola bene, formando una soluzione densa. Se è troppo fluida, aggiungi più vitamina C per addensarla [14].
    • Se hai capelli lunghi o spessi, potrebbe essere necessario raddoppiare o triplicare le dosi. Hai bisogno di abbastanza prodotto da impregnare completamente i capelli con la soluzione.
  3. 3
    Insapona i capelli. Siediti nel bagno e avvolgi un asciugamano intorno al collo. Inumidisci accuratamente i capelli con acqua tiepida e strizzali per evitare che sgocciolino. Prendi la soluzione e inizia a insaponare i capelli dalle radici alle punte. Usa il pettine per stenderla omogeneamente su tutti i capelli. Una volta che sarai sicura di averli coperti interamente, raccoglili in una cuffia da doccia. Lascia in posa per un'ora [15][16].
    • Se hai i capelli lunghi, raccogli le ciocche con delle pinze prima di mettere la cuffia, in modo da riuscire a contenerli.
  4. 4
    Risciacqua, applica il balsamo e ripeti. Trascorsa un'ora, risciacqua bene i capelli per rimuovere tutta la soluzione dalla testa. Lasciali asciugare. Una volta che saranno completamente asciutti, prepara un trattamento apposito per riuscire a recuperare almeno in parte l'idratazione perduta durante il processo. Se sono rimasti residui di tinta nera, ripeti il procedimento qualche giorno dopo. Una volta che l'avrai eliminata del tutto, puoi tingerli del castano che desideri.
    • Assicurati che i capelli abbiano tutto il tempo necessario per riprendersi prima di riprovarci. L'acido della vitamina C li rende vulnerabili ai danni, quindi aspettare permette al fusto di recuperare il sebo naturale prima di ripetere il procedimento [17].

4
Altre Soluzioni

  1. 1
    Vai dal parrucchiere. Se l'idea di fare cambiamenti drastici in casa non ti piace, puoi sempre consultare uno specialista del colore in un salone di bellezza. I coloristi ne sanno molto di più sulla cura dei capelli e sul mantenimento, e ti diranno come trattare eventuali problemi dovuti alla tinta. Questo esperto sarà in grado di determinare il tuo tipo di capello, gli eventuali problemi che potrebbe avere e un trattamento capillare che ti darà il colore desiderato con un danno minimo.
    • Questa soluzione non è economica, quindi attenta ai costi implicati. Bisognerà rimuovere il colore dai capelli e poi ritingerli, quindi dovrai pagare entrambi i trattamenti [18].
  2. 2
    Prova ad andare in una scuola per parrucchieri. Se sei in cerca di un trattamento professionale a prova di budget, cerca una scuola per parrucchieri nella tua città. Gli studenti offrono trattamenti a un costo decisamente inferiore rispetto a quello di un classico salone, e generalmente fanno un ottimo lavoro con i capelli. Tuttavia, la loro formazione è ancora in corso, quindi devi informarti con esattezza sui passaggi che eseguono, in modo da assicurarti che abbiano capito la tua richiesta [19].
  3. 3
    Aspetta. Se nessuno di questi metodi dovesse funzionare o ti convincesse, puoi sempre aspettare finché il nero non si sarà sbiadito abbastanza da poter tingere i capelli di castano. Questo procedimento potrebbe richiedere molto tempo, ma è efficace. Puoi sempre fare lo shampoo con un prodotto non specifico per capelli tinti allo scopo di accelerare lo sbiadimento. Una volta che avranno scaricato abbastanza colore, puoi ritingerli del castano che desideri.

Consigli

  • Molti consigliano la decolorazione, ma è un procedimento estremamente dannoso per i capelli. Se possibile, cerca di evitare questa soluzione.
  • Mentre affronti il procedimento di rimozione del colore e la tinta, ritagliati del tempo per rafforzare i capelli e fare con costanza trattamenti profondamente nutrienti. Quando i capelli subiscono un certo stress, come la colorazione, corrono il rischio di spezzarsi.
  • Il metodo che scegli per tingere o modificare il colore dei capelli può essere determinato dallo stato del fusto. Se è danneggiato, ricorda che cambiare colore lo rovinerà ulteriormente. Se è sano, dovresti considerare lo stress che gli arrecheranno questi trattamenti.
  • Se hai tinto i capelli di nero con un prodotto semipermanente, il colore sarà molto più facile da rimuovere rispetto a una tinta permanente. Più intenso è il trattamento iniziale usato per tingere i capelli, più difficile sarà eliminare il nero.

Riferimenti

  1. http://www.haircrazy.com/articles/beginner-guides/removing-hair-dye-safely-cheaply/
  2. http://www.yourbeautyadvisor.com/2012/03/hair-color-too-dark-here-are-your-options/
  3. http://www.haircrazy.com/articles/beginner-guides/removing-hair-dye-safely-cheaply/
  4. http://www.haircrazy.com/articles/beginner-guides/removing-hair-dye-safely-cheaply/
  5. http://www.haircrazy.com/articles/beginner-guides/removing-hair-dye-safely-cheaply/
  6. http://www.yourbeautyadvisor.com/2012/03/hair-color-too-dark-here-are-your-options/
  7. http://www.haircrazy.com/articles/beginner-guides/removing-hair-dye-safely-cheaply/
  8. http://www.haircrazy.com/articles/beginner-guides/removing-hair-dye-safely-cheaply/
  9. http://www.haircrazy.com/articles/misc-articles/color-oops-effasol-and-loreal-color-removers-guide/
Mostra altro ... (10)

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 45 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura dei Capelli

In altre lingue:

English: Dye Your Hair Brown After It Has Been Dyed Black, Español: teñir el pelo de castaño después de haber sido teñido de negro, Português: Pintar o seu Cabelo de Castanho Após ele ter Sido Pintado de Preto, Русский: перекрасить ваши волосы в каштановый после того, как они были покрашены в черный, Deutsch: Dein Haar braun färben, nachdem es schwarz gefärbt wurde, Français: teindre ses cheveux en marron après les avoir teints en noir, Bahasa Indonesia: Mengecat Rambut dengan Warna Cokelat Setelah Menghitamkannya, العربية: إعادة صبغ شعرك باللون البني بعد صبغه باللون الأسود, Tiếng Việt: Nhuộm tóc nâu sau khi nhuộm đen, Nederlands: Je haar bruin verven nadat je het zwart geverfd hebt

Questa pagina è stata letta 104 418 volte.
Hai trovato utile questo articolo?