Hai mai sognato di avere capelli lunghissimi e corposi? Leggi questo articolo per mantenerli forti e sani e farli crescere in fretta.

Metodo 1 di 3:
Segui una Routine Sana

  1. 1
    Usa shampoo e balsami privi di sostanze chimiche dannose. I capelli crescono sani se te ne prendi cura sin dalla detersione. È fondamentale usare prodotti che non li danneggino.
    • Evita i solfati, contenuti in molti shampoo, specialmente quelli da supermercato. Queste sostanze chimiche aggressive possono far indebolire e spezzare i capelli, rallentando la crescita. Opta per gli shampoo privi di parabeni e di solfati, specialmente il sodio laurilsolfato.
    • Esiste un movimento popolare sempre più diffuso secondo il quale lo shampoo non va usato affatto, dal momento che l'organismo regola naturalmente il sebo (http://www.huffingtonpost.com/2011/05/17/hair-washing_n_862854.html).
    • Usa il balsamo giusto, che dovrebbe essere privo di siliconi, i quali si accumulano sui capelli, danneggiandoli nel corso del tempo. Applicalo solo sulle lunghezze.
  2. 2
    Lava meno spesso i capelli. I lavaggi troppo frequenti possono renderli fragili e soggetti a spezzarsi. La maggior parte dei dermatologi e dei parrucchieri sostiene che occorre detergerli tre-quattro volte alla settimana, possibilmente anche di meno.
  3. 3
    Lavali con l'acqua fredda. Quella calda danneggia il fusto. Per una chioma lucente e sana, usa l'acqua più fredda che tu riesca a sopportare.
  4. 4
    Spazzola o pettina delicatamente i capelli. Molte persone esagerano o utilizzano gli strumenti sbagliati. Sebbene la chioma vada districata e tenuta in ordine, non spazzolarla o pettinarla troppo spesso.
    • Fallo solo quando ce n'è bisogno, magari per districare o per creare una pettinatura. Le spazzolate eccessive e vigorose possono tirare troppo i capelli. Mai spazzolarli da bagnati; in tal caso, evitalo o usa un pettine di legno a denti larghi.
    • Usa correttamente i pettini e le spazzole. I pettini rimuovono i nodi e permettono di suddividere i capelli in sezioni e di distribuire i prodotti per lo styling. Le spazzole servono a distribuire il sebo e a metterli in piega, specialmente quando si asciugano con il phon. Per esempio, con un pettine puoi eliminare i nodi senza spezzare i capelli, mentre le spazzole non consentono questa possibilità.
    • Non usare le spazzole di plastica, che possono essere aggressive sul cuoio capelluto e causare la formazione delle doppie punte. Scegline una dalle setole morbide e naturali; quelle di cinghiale sono particolarmente raccomandate. Le spazzole dalle setole dure sono migliori per i capelli molto folti e ricci, che non possono essere gestiti con quelle più delicate.
    • Pettina e spazzola i capelli dal basso verso l'alto, non dalle radici alle punte.
    • Molte persone preferiscono evitare i pettini e le spazzole perché trovano che elettrizzino troppo i capelli e li districano semplicemente con le dita.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Tecniche di Messa in Piega Poco Dannose

  1. 1
    Minimizza l'utilizzo del calore sui capelli allo scopo di proteggerli. Prima di usare il phon, la piastra o il ferro arricciacapelli, stendi un siero apposito. Non settarli alla temperatura più alta.
  2. 2
    Portali il più possibile sciolti. Evita le pettinature che tendono a stringerli troppo, come la coda di cavallo o lo chignon, che li tirano e di certo non favoriscono la crescita. Inoltre, sono dannose per il cuoio capelluto, perché inibiscono la circolazione del sangue, causando mal di testa ed evitando che la chioma riceva i nutrienti necessari.
    • Nelle parti più sottoposte alla tensione può verificarsi una perdita di capelli.
    • Se li leghi, opta per le acconciature più morbide e cerca di evitare gli elastici di gomma e/o contenenti pezzi di metallo, che possono impigliarsi tra i capelli e tirarli.
  3. 3
    Spuntali. Certo, vuoi farli crescere, ma, se hanno troppe doppie punte e sono fragili, non si allungheranno. Tagliandoli ogni sei-otto settimane, eliminerai le doppie punte, ottenendo una chioma più bella e forte.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Avere dei Capelli Più Forti

  1. 1
    Stimola il cuoio capelluto facendo massaggi e spazzolandolo con una spazzola dalle setole naturali per promuovere la crescita. Questo incrementa il flusso sanguigno verso i follicoli capillari, facendo distribuire i nutrienti necessari per la chioma. Farlo può anche ridurre i mal di testa generati dalle acconciature troppo strette.
  2. 2
    Mangia bene. La tua dieta ha un enorme impatto sul tuo corpo e sui tuoi capelli. Se non assumi i nutrienti dei quali hai bisogno, non puoi avere una chioma folta e luminosa.
    • Proteine. I capelli sono composti principalmente dalle proteine, dunque non potrai avere una chioma forte se non ne introduci abbastanza. Assicurati di mangiare carne magra, prodotti a base di soia, fagioli, semi, frutta secca e alghe e di bere il latte. Alterna questi cibi.
    • Acidi grassi omega-3. Servono al corpo per produrre i capelli. Il fusto si compone del 3% di questi acidi grassi. Tuttavia, siccome il corpo non può generarli da solo, dovresti includere il pesce (come il salmone) e la frutta secca (come le noci) nella tua dieta.
    • Zinco. Senza questo composto chimico, il cuoio capelluto diventerà secco e pruriginoso. Ciò può portare ad una scarsa crescita o persino alla perdita di capelli. Lo troverai nei cereali fortificati, nelle ostriche e nelle uova.
    • Vitamina A o beta carotene. Le loro funzioni sono varie; una di queste è la regolazione del sebo. Senza di esso, la cute diventa secca e i capelli si danneggiano. Li troverai nelle patate dolci, nella zucca, nelle albicocche e nelle carote.
    • Ferro. È necessario per aiutare ad ossigenare il sangue, il che è importante per avere dei capelli sani. La mancanza di ferro è una delle cause della perdita di capelli, soprattutto nelle donne. Lo troverai nelle verdure a foglia verde scuro, nelle uova, nella carne e nei legumi.
    • Vitamine del gruppo B. La vitamina B5 serve a processare gli acidi grassi menzionati in precedenza, la B7 e la B12 vengono usate per processare le proteine e la B9 interviene direttamente sulla crescita cellulare. Le troverai nel tacchino, nel tonno e nelle lenticchie.
    • Vitamina E. È assolutamente essenziale per avere una pelle, e di conseguenza anche per il cuoio capelluto, in buona salute e per proteggere i capelli. La trovi nei semi di girasole, nella frutta secca e negli avocado.
  3. 3
    Assumi degli integratori di vitamine. Seguire una dieta equilibrata è importante per ottenere i nutrienti necessari, ma i supplementi ti assicurano l'ingestione della giusta quantità di ogni vitamina. Quelli prenatali probabilmente sono i migliori per promuovere la crescita dei capelli, perché contengono vitamine comunemente associate ad una chioma sana.
  4. 4
    Prepara una maschera antiossidante per i capelli. Applicando un paio di cucchiai di olio d'oliva e di olio di cocco sulla chioma umida ogni due settimane, le darai degli antiossidanti che combatteranno contro i radicali liberi.
    • Mescola gli oli e riscaldali, ma non tanto da bruciare il cuoio capelluto.
    • Inumidisci i capelli e stendi il mix dalle radici alle punte.
    • Lascialo agire per 20-30 minuti, lavali e falli asciugare all'aria.
  5. 5
    Bevi molta acqua per mantenere la pelle idratata e dei capelli più sani. Quando il corpo non ne riceve a sufficienza, inizia a disidratarsi. Questo si nota soprattutto sulla pelle e sui capelli. Bevine almeno due litri al giorno, anche se la quantità necessaria può variare da persona a persona.
  6. 6
    Dormi in maniera regolare per aiutare il corpo a regolare i livelli di melatonina e di cortisolo, i quali influiscono sulla crescita dei capelli. Il sonno è necessario anche per la salute in generale: se non si sta bene, pure la chioma ne risentirà. Ognuno ha dei ritmi diversi, dunque trova il tuo.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Evitare Che i Capelli Diventino Grassi

Come

Accelerare la Crescita dei Capelli

Come

Volumizzare i Capelli Ricci

Come

Far Crescere i Capelli in una Settimana

Come

Applicare l'Olio di Ricino sui Capelli

Come

Fare un Taglio Scalato

Come

Fare la Treccia alla Francese

Come

Schiarire i Capelli Naturalmente

Come

Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco

Come

Far Crescere i Capelli (Ragazzi)

Come

Rimuovere la Tintura per Capelli dalla Pelle

Come

Fare la Doppia Treccia Francese

Come

Schiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata

Come

Tenere a Bada i Capelli Gonfi
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 19 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 12 301 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 12 301 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità