Le unghie crescono lentamente, non più di 3-4 millimetri al mese.[1] Se sogni di averle lunghe ed eleganti, sapere che crescono così lentamente potrebbe essere molto frustrante. Sfortunatamente, non si può fare molto per accelerarne la crescita naturale. Tuttavia, puoi prevenire eventuali danni per mantenerle forti e sane, cosicché in una settimana raggiungano la massima crescita potenziale.

Metodo 1 di 2:
Proteggere le Unghie per Evitare che si Rompano

  1. 1
    Non mangiarti le unghie. Potrebbe sembrare un consiglio scontato, ma è necessario sottolinearne l'importanza. Se mordicchi le unghie, è impossibile che possano diventare lunghe e forti. Perciò, puoi cercare di perdere questa brutta abitudine con qualche semplice stratagemma:[2]
    • Applica uno smalto dal sapore amaro sulle unghie. Puoi comprarlo in farmacia oppure online.
    • Distraiti con un'abitudine o un'attività diversa. Per esempio, quando senti il bisogno di mangiarti le unghie, prova a giocare con una pallina antistress o a masticare un chewing gum senza zucchero.
    • Previeni i fattori che ti spingono a mangiare le unghie. Per esempio, potresti avere la tendenza a mordicchiarle quando sei annoiato o stressato, quindi prova a dedicarti a un passatempo rilassante o divertente quando senti il bisogno di portarti le mani alla bocca.
  2. 2
    Mantieni le unghie asciutte per evitare che si indeboliscano. Quando sono bagnate, diventano automaticamente più morbide e deboli. Cerca di tenerle il più possibile all'asciutto se vuoi farle allungare e ridurre il rischio che si spezzino.[3]
    • Per esempio, asciugale bene con l'asciugamano subito dopo aver fatto la doccia o aver nuotato in piscina.
    • Indossa un paio di guanti in gomma quando lavi i piatti o ti occupi delle faccende domestiche che ti obbligano a bagnare le mani.
  3. 3
    Idrata le cuticole. Sebbene sia importante che le unghie rimangano asciutte, le cuticole possono diventare fragili e rompersi se si seccano eccessivamente. Puoi mantenere la pelle intorno alle unghie ben idratata applicando quotidianamente una crema sulle mani e sulle cuticole.[4]
    • Le creme idratanti a base di vaselina sono tra le più efficaci per mantenere la pelle delle mani ben idratata.
    • Puoi proteggere e idratare le cuticole anche con un olio di origine vegetale, per esempio quello di albicocca, di mandorle dolci oppure con il burro di cacao.
    • Le cuticole vanno idratate con regolarità, in particolare durante i mesi invernali o dopo aver usato un prodotto aggressivo, che secca la pelle, come l'acetone.
  4. 4
    Lima le unghie dando loro una forma naturale. Modellandole nel modo giusto con la limetta puoi evitare che si rompano o si sfaldino. Dai loro una forma leggermente arrotondata o squadrata.[5]
    • Muovi la lima in modo fluido e in un'unica direzione, altrimenti le unghie avranno i bordi irregolari. Muovi la lima prima da un'estremità dell'unghia verso il centro, poi dal centro verso l'altra estremità.[6]
    • Le lime in vetro o cristallo sono più delicate sulle unghie rispetto a quelle in metallo o cartone.[7]
  5. 5
    Fai una manicure semplice. Applicando troppi prodotti di diverso tipo sulle unghie (incluso lo smalto rinforzante) rischi di disidratarle e renderle ancora più fragili.[8] Inoltre, frequentando troppo spesso i centri estetici puoi correre il rischio di contrarre un batterio o un'infezione micotica che potrebbe danneggiare le unghie.[9] Mentre aspetti che crescano e si allunghino, è meglio evitare di usare lo smalto per dare loro la possibilità di respirare.
    • I prodotti per togliere lo smalto disidratano notevolmente le unghie. Se non vuoi rinunciare ad averle colorate, usa un solvente ad azione idratante senza acetone.

    Avvertenza: non spingere indietro le cuticole e non tagliarle. Se ti fai fare la manicure in un centro estetico, chiedi che le cuticole non vengano toccate. Hanno il compito di proteggere le unghie, quindi è importante che siano integre e forti.[10]

  6. 6
    Cura le patologie che possono influire negativamente sulla salute delle unghie. Alcune malattie, come il diabete e la psoriasi, possono danneggiare e indebolire le unghie. Se ti è stata diagnosticata una di queste patologie, consulta il medico e fai tutto il possibile per curarla e mantenere i sintomi sotto controllo. Trattando le cause che indeboliscono le unghie potrai eliminare il problema all'origine.[11]
    • Assumi i farmaci prescritti dal medico e sottoponiti a tutti i controlli raccomandati.
    • Se soffri di una malattia che impatta sulla circolazione del sangue, come il diabete, massaggiandoti le mani in modo delicato puoi migliorare il flusso sanguigno e promuovere la salute delle unghie.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Promuovere la Salute delle Unghie

  1. 1
    Segui una dieta ricca di calcio. Ancora non esistono prove certe a dimostrazione del fatto che il calcio fortifichi le unghie, tuttavia le persone con una carenza di calcio o che soffrono di una patologia relazionata a tale mancanza potrebbero notare dei cambiamenti positivi nel modo in cui crescono le unghie apportando delle piccole modifiche alla dieta.[12] Indipendentemente dagli effetti sulle unghie, il calcio è un elemento vitale per la salute di tutto il corpo.
    • Le migliori fonti di calcio includono i latticini (come latte, yogurt e formaggio), i pesci in scatola (con la lisca, come salmone e sardine), i prodotti a base di soia fortificati con il calcio e le verdure di colore verde (come broccoli, cavoli e foglie di barbabietola).[13]
  2. 2
    Assicurati di far fronte al tuo fabbisogno quotidiano di proteine. Le unghie sono costituite da cheratina, un tipo di proteina. Assumendone una quantità sufficiente attraverso la dieta puoi rendere le unghie più forti e sane.[14] Le proteine sono essenziali per la salute di tutti i tessuti del corpo, inclusi quelle delle ossa, dei muscoli, della pelle e dei capelli. Le fonti di proteine migliori includono:[15]
    • Il pesce e le carni magre, come quella del pollame;
    • Le uova;
    • I latticini, come latte, formaggio e yogurt;
    • I legumi, la frutta secca e i semi.
  3. 3
    Prova a prendere un integratore di biotina per promuovere la salute delle unghie. Non è chiaro se la biotina (altrimenti nota come vitamina B7) possa realmente far crescere le unghie più in fretta, ma può renderle più forti se sono deboli e tendono a rompersi facilmente.[16] Consulta il medico per sapere se un integratore di biotina potrebbe essere utile nel tuo caso specifico.
    • Puoi assumere la biotina in forma di integratore, ma puoi anche trarla da un'ampia gamma di alimenti, per esempio è presente nel fegato dei bovini e in altri organi, nei tuorli d'uovo, nel salmone, nel lievito di birra, negli avocado, nelle patate dolci e in diverse varietà di frutta secca e semi.[18]

    Avvertenza: in generale, dovresti consultare il medico prima di assumere qualsiasi tipologia di integratore. La biotina può interagire negativamente con alcuni farmaci, quindi è fondamentale che il medico sappia quali medicinali stai assumendo.[17]

  4. 4
    Chiedi al medico di scoprire se hai una carenza vitaminica. La mancanza di certe vitamine può rendere le unghie deboli, deformi o inclini a rompersi facilmente. Se sono fragili e hai difficoltà a farle crescere, prendi appuntamento con il medico per determinare se hai una carenza di vitamine. In tal caso, un integratore multivitaminico potrebbe rendere le unghie più forti, lunghe e sane.[19]
    • Per esempio, la carenza di ferro può rendere le unghie fragili o deformi. Se dai risultati degli esami viene rilevata una anemia da carenza di ferro, assumere un integratore potrebbe aiutarti ad avere le unghie più forti e garantirti molti altri benefici.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Far Crescere le Unghie in 5 Giorni

Come

Togliere i Calli

Come

Rimuovere le Unghie in Gel

Come

Rimuovere lo Smalto senza usare l'Acetone

Come

Riparare un’Unghia Rotta

Come

Togliere un'Unghia Morta del Piede

Come

Smettere di Mangiare le Unghie

Come

Asciugare lo smalto Rapidamente

Come

Raschiare la Pelle Morta dai Piedi

Come

Far Crescere le Unghie

Come

Favorire la Ricrescita delle Unghie dei Piedi

Come

Sbarazzarsi di un Callo dello Scrittore

Come

Togliere le Unghie Finte

Come

Tagliare un'Unghia Incarnita
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 492 volte
Questa pagina è stata letta 1 492 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità