Provo a credere come quando avevo 5 anni... quando il tuo cuore ti dice tutto quello che hai bisogno di sapere. ~ Lucy Liu



La voce nella tua testa che ti dice di agire è la stessa voce che dopo ti deride per aver fatto quella scelta. Sfortunatamente, nella nostra società, è normale sentire un conflitto tra quello che vogliamo fare (il nostro cuore) e quello che pensiamo sia pratico (la nostra mente). Finiamo per vivere un terzo della nostra vita in un cubicolo per i “benefici.” Rimaniamo amici di persone che ci piacciono per modo di dire. Facciamo e diciamo cose per adattarci e far sembrare che vada tutto bene contro quello che sentiamo che è giusto nei nostri cuori. Si sbaglia il nostro cuore? I tuoi sentimenti sono solo sciocchi e frivoli? O forse è la tua mente ad essere responsabile. Sembra che comunque se ne venga sempre fuori con messaggi conflittuali. E va avanti e sembra ce non la raggiungiamo mai. C'è molto condizionamento sociale che copre e oscura le cose. Anche se ti senti veramente che sia la scelta giusta, come fai a sapere che lo sia davvero? Come fai a sapere che non sia solo quello che pensi che dovresti fare?

Tutto questo potrebbe sembrare un po' esagerato ma è un problema reale. Rovina la vita perché la gente non riesce a decidersi se il sentiero dei loro cuori sia valido o no. Finiscono per vivere un'ombra della possibilità di quello che potrebbero avere. Tutto perché non riescono a decidersi. C'è una risposta semplice a questo problema. Potrebbe anche sembrare un po' troppo facile. Ma la maggior parte delle cose lo è. Bruce Lee ha detto una volta “L'apice della cultura porta sempre alla semplicità.” prima di tutto vediamo da dove parte il problema.

Passaggi

  1. 1
    Evita di confondere lo scopo del cuore e della mente. La ragione principale per cui soffriamo di questa malattia dell'indecisione, è che confondiamo lo scopo di cuore e mente. Il cuore è come una bussola - il suo scopo è quello guidare la direzione che dovrebbero prendere le nostre vite. Il nostro cuore ha la vista di un uccello sulle nostre vite e dice “questo è dove sei e questa è la direzione in cui devi andare.” Dall'altro lato, la nostra mente, non è fatta per prendere decisioni guidate da degli scopi. La natura della mente è quella di concettualizzare, organizzare e confrontare informazioni. Fa questo al meglio e dice “qui ci sono i fatti, qui ci sono tutti e due i lati della medaglia.” Se confrontiamo il cuore e la mente come in un tribunale, la nostra mente sarebbe il difensore e il querelante (entrambe le storie) e il nostro cuore sarebbe la giustizia o il giudice (la giusta decisione). La ragione per cui questo conflitto di "Testa vs. Cuore" ci provoca tanti conflitti è che la mente non fa solo il ruolo dell'accusa e della difesa ma ha assunto anche il ruolo del giudice. La mente non dovrebbe mai fare il giudice. Il lavoro della mente è quello di confrontare e di contrastare. Per sistemare le cose e dire “questo è quello che ho, fanne quello che vuoi.” Ma, più spesso, la nostra mente non lo fa. La nostra mente prende le nostre decisioni.Quel che è peggio, anche quando non abbiamo bisogno che la nostra mente lavori, lei lo fa ugualmente. Confrontare e contrastare tutto. Meditando più che altro. Hai mai notato che anche quando non c'è alcun bisogno di pensare a niente, la tua mente ancora lavora? Hai mai notato che quando questo succede la tua mente ostacola sempre le esperienze? Alcuni esempi delle cose che ci vengono in mente: sesso, guardare un tramonto o fare una doccia. Una mente non ha veramente bisogno di pensare mentre fa queste cose. Non c'è nessun motivo. Nessuno.
  2. 2
    Addomestica la mente. Prima che riusciamo a far fare una pausa alla mente quando non abbiamo bisogno di pensare incessantemente, prima dobbiamo diventare suoi amici. Se proviamo a dire alla mente di lasciarci in pace o che non ne abbiamo bisogno, la incoraggeremo solo di più. Invece di una ritirata avremo una rinascita. Questo non lo vogliamo. Quindi, se vogliamo mettere fine al conflitto tra testa e cuore, dobbiamo prima trovare la maniera di sposare questa coppia eterogenea. Ti ricordi che all'inizio, ti abbiamo detto che la risposta a questo problema è semplice? Bene, lo è. Ma non sarà facile in principio perché abbiamo fatto le cose sbagliate per tanto tempo. Tutto quello che dobbiamo fare è usare la mente per andare con noi stessi. La radice latina di peccato significa “andare contro.” Quindi dobbiamo imparare a essere senza peccato. Dobbiamo imparare ad avere fiducia costantemente che le nostre decisioni siano “su noi stessi.“
  3. 3
    Pensa a ognuna delle tue descisioni. Quando pensi a quale telefono comprare o a chi sposare o quanto tempo passare al tavolo della cena, pensa a ognuna di queste cose:
    • Raccogli informazioni: qual è il beneficio implicito della decisione? Sarà una cosa di cui ti pentirai? Anche se la tua mente potrebbe dirti che il beneficio temporaneo di una cattiva decisione sarà saggio, nel tuo cuore potresti ancora sapere che non è la cosa migliore da fare. Cerca informazioni a questo proposito e valutale nella tua mente.
    • Identifica i problemi: che cosa potrebbe andare storto? Ti sentirai bene dopo aver preso questa decisione?
    • Esplora le opzioni: pensa a ciò che è meglio per te e, la maggior parte delle volte, fare quello che ti dice il tuo cuore, è la scelta migliore.
    • Rendi effettivo un piano e fai una scelta. Impara dai tuoi sbagli e prova e riprova.
    • Ascoltando il tuo cuore, puoi allenare la tua mente a pensare come lui e, infine, a farli lavorare in armonia.
  4. 4
    Continua a fare pratica per entrare in questa nuova abitudine. Hai mai pensato a come capire se una decisione è giusta o no? Sembra così difficile, no? Ma diventa così facile quando pensi “Questa scelta è per me o contro di me?” Scoprirai che la scelta giusta è subito evidente. Se riesci a imparare a mettere questo in pratica ogni volta che devi prendere una decisione, comincerai a recuperare il tuo potere personale. Creerai un matrimonio del tuo cuore con la tua mente. Magari così il loro figlio (tu) non avrà un danno emozionale permanente dal divorzio per cui sta soffrendo da così tanto tempo. Decidi oggi. Provaci. Vai nella tua direzione.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Far Crescere più Velocemente il Seno

Come

Usare un Preservativo

Come

Crescere In Altezza

Come

Riconoscere il Cancro allo Stomaco

Come

Diventare Più Alti Naturalmente

Come

Fumare una Sigaretta

Come

Farsi un Clistere

Come

Fare Sesso Durante il Ciclo

Come

Capire se il Dolore al Braccio Sinistro è Correlato al Cuore

Come

Distinguere il Dolore Renale dal Dolore Lombare

Come

Far Durare il Sesso Più a Lungo

Come

Determinare il tuo Gruppo Sanguigno

Come

Eseguire la Manovra di Epley

Come

Far Abbassare Velocemente la Pressione del Sangue
Pubblicità

Riferimenti

  1. Original article from Zen Habits, Jonathan Mead, How to Make Your Heart and Your Mind Work Together. Shared under an uncopyright licence.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 133 volte
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 5 133 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità