Come Fare Moltiplicazioni con Excel

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Eseguire la Moltiplicazione all'Interno di una Singola CellaMoltiplicare i Valori Contenuti in Celle DiverseMoltiplicare un Insieme di CelleSommario dell'Articolo

Questo articolo mostra come moltiplicare dei valori numerici utilizzando Microsoft Excel. È possibile eseguire il prodotto matematico di due o più numeri utilizzando una singola cella del foglio di lavoro oppure usando i valori memorizzati in due o più celle.

1
Eseguire la Moltiplicazione all'Interno di una Singola Cella

  1. 1
    Avvia Microsoft Excel. Seleziona l'icona dell'applicazione corrispondente caratterizzata dalla lettera "X" bianca su sfondo verde.
    • Se stai utilizzando la versione di Excel per Windows dovrai scegliere l'opzione Cartella di lavoro vuota oppure Nuovo e poi Cartella di lavoro vuota se stai usando un Mac.
    • Se hai la necessità di lavorare su un documento esistente, fai doppio clic sull'icona del file per visualizzarne il contenuto all'interno di Excel.
  2. 2
    Seleziona una cella. In questo modo verrà evidenziata e avrai la possibilità di inserire la formula per eseguire la moltiplicazione.
  3. 3
    Digita il simbolo = all'interno della cella scelta. Tutte le formule di Excel devono obbligatoriamente iniziare con il simbolo matematico di uguaglianza.
  4. 4
    Inserisci il primo fattore della moltiplicazione. Il primo numero che desideri moltiplicare dovrà essere digitato subito dopo il simbolo "=", senza aggiungere spazi vuoti.
  5. 5
    Digita il simbolo * dopo aver inserito il primo numero. L'asterisco è il carattere che caratterizza l'operazione matematica della moltiplicazione e indica a Excel di moltiplicare il numero che lo precede per quello che lo segue.
  6. 6
    Inserisci il secondo fattore della moltiplicazione. Per esempio, se vuoi eseguire la moltiplicazione del numero 6 per se stesso, la formula che dovrai utilizzare sarà la seguente =6*6.
    • Puoi aggiungere altri fattori alla moltiplicazione in esame ma ricordati che ogni numero dovrà essere separato da quello che lo precede e da quello che lo segue dal simbolo "*".
  7. 7
    Premi il tasto Invio. La formula inserita verrà eseguita automaticamente e il risultato verrà visualizzato all'interno della cella in cui è stata memorizzata. La formula invece sarà visibile all'interno della barra posta nella parte superiore dello schermo, fra l'intestazione delle colonne e la barra degli strumenti di Excel, ma solo quando la cella in cui è stata inserita è selezionata.

2
Moltiplicare i Valori Contenuti in Celle Diverse

  1. 1
    Apri un documento di Excel esistente. Fai doppio clic sull'icona del file per visualizzarne il contenuto all'interno della finestra del programma.
  2. 2
    Seleziona una cella. In questo modo verrà evidenziata e avrai la possibilità di inserire la formula per eseguire la moltiplicazione.
  3. 3
    Digita il simbolo = all'interno della cella scelta. Tutte le formule di Excel devono obbligatoriamente iniziare con il simbolo matematico di uguaglianza.
  4. 4
    Digita il simbolo = all'interno della cella scelta. Tutte le formule di Excel devono obbligatoriamente iniziare con il simbolo matematico di uguaglianza.
    • Per esempio, se il primo fattore della moltiplicazione è il valore contenuto nella cella A1, dovrai digitare "A1".
  5. 5
    Inserisci il simbolo * dopo aver digitato le coordinate della prima cella. Questo carattere indica a Excel che desideri moltiplicare il valore che lo precede per quello che lo segue.
  6. 6
    Digita il nome della seconda cella. Il valore memorizzato all'interno di quest'ultima verrà utilizzato come secondo fattore della moltiplicazione.
    • Per esempio, se vuoi utilizzare il valore contenuto nella cella "D5", la formula finale avrà il seguente aspetto:=A1*D5.
    • Se lo desideri, puoi aggiungere altre celle alla formula, ma ricorda di separarle dalle altre già presenti utilizzando il simbolo "*".
  7. 7
    Premi il tasto Invio. La formula digitata verrà eseguita automaticamente e il risultato verrà visualizzato all'interno della cella in cui è stata inserita.
    • La formula invece sarà visibile all'interno della barra posta nella parte superiore dello schermo, fra l'intestazione delle colonne e la barra degli strumenti di Excel, ma solo quando la cella in cui è stata inserita è selezionata.

3
Moltiplicare un Insieme di Celle

  1. 1
    Apri un documento di Excel esistente. Fai doppio clic sull'icona del file per visualizzarne il contenuto all'interno della finestra del programma.
  2. 2
    Seleziona una cella. In questo modo verrà evidenziata e avrai la possibilità di inserire la formula per eseguire la moltiplicazione.
  3. 3
    Digita la formula =PRODUCT( all'interno della cella selezionata. Questo comando indica a Excel che hai la necessità di moltiplicare fra loro una serie di elementi.
  4. 4
    Inserisci il nome della prima cella. Idealmente dovrebbe essere la prima cella dell'intervallo di quelle che vuoi moltiplicare fra loro.
    • Per esempio, potresti partire dalla cella "A1".
  5. 5
    Inserisci il simbolo : . I due punti (":") vengono utilizzati da Excel come carattere separatore per poter aggiungere tutte le celle che desideri includere nella formula.
  6. 6
    Aggiungi le altre celle da moltiplicare. Se vuoi moltiplicare fra loro un intervallo di celle appartenenti alla stessa colonna o riga, puoi farlo inserendo nella formula l'ultima cella inclusa nella serie di dati.
    • Per esempio, digitando il valore "A5" indicherai a Excel che la formula in esame dovrà moltiplicare i valori inclusi nelle celle A1, A2, A3, A4 e A5.
  7. 7
    Inserisci la parentesi di chiusura ) della formula e premi il tasto Invio. In questo modo Excel provvederà a eseguire i calcoli e mostrare il risultato all'interno della cella in cui hai inserito la formula.
    • Modificando i valori presenti nelle celle incluse nella formula verrà automaticamente aggiornato anche il risultato della moltiplicazione.

Consigli

  • Quando utilizzi la formula "Prodotto" per calcolare il prodotto di un intervallo di celle avrai la possibilità di selezionare un insieme di più colonne o righe. Per esempio puoi usare una formula come la seguente "=PRODOTTO(A1:D8)". In questo esempio viene calcolato il prodotto dei valori contenuti nell'area delimitata dalle celle: "A1-A8", "B1-B8", "C1-C8", "D1-D8".

Sommario dell'ArticoloX

Due numeri in una cella:
1. Scrivi = in una cella.
2. Scrivi il primo numero.
3. Scrivi *.
4. Scrivi il secondo numero.
5. Premi Invio.

Due celle:
1. Scrivi = in una cella.
2. Clicca la cella con il primo valore.
3. Scrivi *.
4. Clicca la cella con il secondo valore.
5. Premi Invio.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Office

In altre lingue:

English: Multiply in Excel, Español: multiplicar en Excel, Português: Multiplicar no Excel, Deutsch: Multiplizieren in Excel, Français: faire des multiplications dans Excel, 中文: 在 Excel 中进行乘法运算, Русский: умножать в Excel, Bahasa Indonesia: Membuat Fungsi Perkalian dengan Excel, Nederlands: Vermenigvuldigen in Excel, Čeština: Jak násobit v Excelu, العربية: إجراء عمليات الضرب في برنامج اكسل, ไทย: คูณตัวเลขใน Excel, Tiếng Việt: Nhân trong Excel

Questa pagina è stata letta 27 804 volte.
Hai trovato utile questo articolo?