Questo articolo mostra come moltiplicare dei valori numerici utilizzando Microsoft Excel. È possibile eseguire il prodotto matematico di due o più numeri utilizzando una singola cella del foglio di lavoro oppure usando i valori memorizzati in due o più celle.

Metodo 1 di 3:
Eseguire la Moltiplicazione all'Interno di una Singola Cella

  1. 1
    Avvia Microsoft Excel. Seleziona l'icona dell'applicazione corrispondente caratterizzata dalla lettera "X" bianca su sfondo verde.
    • Se stai utilizzando la versione di Excel per Windows dovrai scegliere l'opzione Cartella di lavoro vuota oppure Nuovo e poi Cartella di lavoro vuota se stai usando un Mac.
    • Se hai la necessità di lavorare su un documento esistente, fai doppio clic sull'icona del file per visualizzarne il contenuto all'interno di Excel.
  2. 2
    Seleziona una cella. In questo modo verrà evidenziata e avrai la possibilità di inserire la formula per eseguire la moltiplicazione.
  3. 3
    Digita il simbolo = all'interno della cella scelta. Tutte le formule di Excel devono obbligatoriamente iniziare con il simbolo matematico di uguaglianza.
  4. 4
    Inserisci il primo fattore della moltiplicazione. Il primo numero che desideri moltiplicare dovrà essere digitato subito dopo il simbolo "=", senza aggiungere spazi vuoti.
  5. 5
    Digita il simbolo * dopo aver inserito il primo numero. L'asterisco è il carattere che caratterizza l'operazione matematica della moltiplicazione e indica a Excel di moltiplicare il numero che lo precede per quello che lo segue.
  6. 6
    Inserisci il secondo fattore della moltiplicazione. Per esempio, se vuoi eseguire la moltiplicazione del numero 6 per se stesso, la formula che dovrai utilizzare sarà la seguente =6*6.
    • Puoi aggiungere altri fattori alla moltiplicazione in esame ma ricordati che ogni numero dovrà essere separato da quello che lo precede e da quello che lo segue dal simbolo "*".
  7. 7
    Premi il tasto Invio. La formula inserita verrà eseguita automaticamente e il risultato verrà visualizzato all'interno della cella in cui è stata memorizzata. La formula invece sarà visibile all'interno della barra posta nella parte superiore dello schermo, fra l'intestazione delle colonne e la barra degli strumenti di Excel, ma solo quando la cella in cui è stata inserita è selezionata.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Moltiplicare i Valori Contenuti in Celle Diverse

  1. 1
    Apri un documento di Excel esistente. Fai doppio clic sull'icona del file per visualizzarne il contenuto all'interno della finestra del programma.
  2. 2
    Seleziona una cella. In questo modo verrà evidenziata e avrai la possibilità di inserire la formula per eseguire la moltiplicazione.
  3. 3
    Digita il simbolo = all'interno della cella scelta. Tutte le formule di Excel devono obbligatoriamente iniziare con il simbolo matematico di uguaglianza.
  4. 4
    Digita il simbolo = all'interno della cella scelta. Tutte le formule di Excel devono obbligatoriamente iniziare con il simbolo matematico di uguaglianza.
    • Per esempio, se il primo fattore della moltiplicazione è il valore contenuto nella cella A1, dovrai digitare "A1".
  5. 5
    Inserisci il simbolo * dopo aver digitato le coordinate della prima cella. Questo carattere indica a Excel che desideri moltiplicare il valore che lo precede per quello che lo segue.
  6. 6
    Digita il nome della seconda cella. Il valore memorizzato all'interno di quest'ultima verrà utilizzato come secondo fattore della moltiplicazione.
    • Per esempio, se vuoi utilizzare il valore contenuto nella cella "D5", la formula finale avrà il seguente aspetto:=A1*D5.
    • Se lo desideri, puoi aggiungere altre celle alla formula, ma ricorda di separarle dalle altre già presenti utilizzando il simbolo "*".
  7. 7
    Premi il tasto Invio. La formula digitata verrà eseguita automaticamente e il risultato verrà visualizzato all'interno della cella in cui è stata inserita.
    • La formula invece sarà visibile all'interno della barra posta nella parte superiore dello schermo, fra l'intestazione delle colonne e la barra degli strumenti di Excel, ma solo quando la cella in cui è stata inserita è selezionata.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Moltiplicare un Insieme di Celle

  1. 1
    Apri un documento di Excel esistente. Fai doppio clic sull'icona del file per visualizzarne il contenuto all'interno della finestra del programma.
  2. 2
    Seleziona una cella. In questo modo verrà evidenziata e avrai la possibilità di inserire la formula per eseguire la moltiplicazione.
  3. 3
    Digita la formula =PRODUCT( all'interno della cella selezionata. Questo comando indica a Excel che hai la necessità di moltiplicare fra loro una serie di elementi.
  4. 4
    Inserisci il nome della prima cella. Idealmente dovrebbe essere la prima cella dell'intervallo di quelle che vuoi moltiplicare fra loro.
    • Per esempio, potresti partire dalla cella "A1".
  5. 5
    Inserisci il simbolo : . I due punti (":") vengono utilizzati da Excel come carattere separatore per poter aggiungere tutte le celle che desideri includere nella formula.
  6. 6
    Aggiungi le altre celle da moltiplicare. Se vuoi moltiplicare fra loro un intervallo di celle appartenenti alla stessa colonna o riga, puoi farlo inserendo nella formula l'ultima cella inclusa nella serie di dati.
    • Per esempio, digitando il valore "A5" indicherai a Excel che la formula in esame dovrà moltiplicare i valori inclusi nelle celle A1, A2, A3, A4 e A5.
  7. 7
    Inserisci la parentesi di chiusura ) della formula e premi il tasto Invio. In questo modo Excel provvederà a eseguire i calcoli e mostrare il risultato all'interno della cella in cui hai inserito la formula.
    • Modificando i valori presenti nelle celle incluse nella formula verrà automaticamente aggiornato anche il risultato della moltiplicazione.
    Pubblicità

Consigli

  • Quando utilizzi la formula "Prodotto" per calcolare il prodotto di un intervallo di celle avrai la possibilità di selezionare un insieme di più colonne o righe. Per esempio puoi usare una formula come la seguente "=PRODOTTO(A1:D8)". In questo esempio viene calcolato il prodotto dei valori contenuti nell'area delimitata dalle celle: "A1-A8", "B1-B8", "C1-C8", "D1-D8".

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Inserire un Pulsante di Spunta in Word

Come

Scannerizzare Documenti

Come

Rimuovere una Pagina Bianca su Word

Come

Aggiungere un Segno di Spunta a un Documento di Word

Come

Usare la Numerazione Automatica in Excel

Come

Individuare il Codice Product Key di Office

Come

Calcolare l'Età in Excel

Come

Rimuovere la Protezione di un Foglio Excel

Come

Aggiungere un Bordo a un Documento di Word

Come

Sostituire una Virgola con un Punto in Excel

Come

Inserire una Freccia su Microsoft Word (PC o Mac)

Come

Troncare il Testo in Excel

Come

Confrontare i Dati con Excel

Come

Convertire un File Powerpoint in Word
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 34 537 volte
Categorie: Office
Sommario dell'ArticoloX

Due numeri in una cella:
1. Scrivi = in una cella.
2. Scrivi il primo numero.
3. Scrivi *.
4. Scrivi il secondo numero.
5. Premi Invio.

Due celle:
1. Scrivi = in una cella.
2. Clicca la cella con il primo valore.
3. Scrivi *.
4. Clicca la cella con il secondo valore.
5. Premi Invio.

Questa pagina è stata letta 34 537 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità