Se stai cercando di imparare delle definizioni di termini di cucina, è probabile che incontrerai la parola "riduzione". Si riferisce ad un metodo di ridurre la quantità di liquido in un cibo facendolo bollire. Quando fai evaporare il liquido, il sapore del cibo diventerà più concentrato e la consistenza più spessa. Impara come fare delle riduzioni in cucina: potrai applicare questo metodo con salse, sughi, sciroppi e brodi.

Passaggi

  1. 1
    Metti il liquido che vuoi ridurre in un una pentola o una padella, dipendendo dalla tua ricetta. Più sarà larga la superficie dove bolli il liquido, più sarà facile fare la tua riduzione, perché le molecole d'acqua avranno più spazio per muoversi. La riduzione, quindi, sarà più veloce se la farai su di una superficie più larga.
  2. 2
    Scalda la padella o la pentola a fuoco medio-alto e porta a bollore.
  3. 3
    Fai bollire, senza coperchio, fino a quando il liquido sarà diminuito secondo la ricetta che stai seguendo. Molte ricette indicano di ridurre il liquido di metà. Se non sai di quanto ridurlo esattamente, non è un problema: riducilo secondo il tuo buon senso.
  4. 4
    Mescola il liquido con frequenza mentre bolle per evitare che si attacchi alla padella o alla pentola o si bruci. Se stai usando una padella antiaderente, potrai scaldare a fuoco alto senza il rischio di bruciare il liquido. Il metallo di questo tipo di padelle è fatto apposta per evitare che ciò che si scalda si bruci velocemente.
  5. 5
    Continua a seguire la ricetta fino a quando la riduzione sarà completata.
  6. 6
    Puoi conservare il liquido ridotto nel freezer, a meno che non contenga molto zucchero. Se contiene molti zuccheri, è meglio conservarlo in un contenitore ermetico nel frigo. Se la tua riduzione contiene carne, è meglio conservarla nel freezer e dovrai farla bollire di nuovo quando vorrai usarla. Non preoccuparti di scongelarla quando vorrai rimetterla sul fuoco, non è necessario!
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi ridurre qualsiasi liquido, se vuoi intensificare il suo gusto.
  • Frulla la riduzione quando hai finito se vuoi che abbia un aspetto brillante.
  • Pensa al gusto del liquido originale. Se era molto salato, la riduzione lo sarà ancora di più.
  • Per preservare più gusto possibile, è meglio che la riduzione venga completata velocemente.
  • Inizia con un liquido ad alta qualità, perchè la riduzione rafforzerà tutti i sapori del liquido - anche quelli cattivi!
  • Anche deglassare causa una riduzione, ma il liquido ridotto sarà di meno a causa del processo più lento.
  • Ridurre il vino eliminerà la sua acidità generale.
  • Se la tua riduzione non contiene zucchero, si chiama salsa. Se ne ha, si chiama sciroppo.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se metti il coperchio mentre fai bollire il liquido, non evaporerà.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Accendere un Barbecue a Carbonella

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Conservare la Menta Fresca

Come

Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

Come

Conservare le Pannocchie

Come

Mangiare con le Bacchette

Come

Essiccare la Salvia

Come

Aprire una Scatoletta senza Apriscatole

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Affilare un Coltello

Come

Congelare il Latte

Come

Sigillare un Barattolo di Vetro

Come

Scongelare i Gamberi Surgelati
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 12 912 volte
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 12 912 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità