Scarica PDF Scarica PDF

Anche se è una buona idea cercare di andare d'accordo con tutti, specie con chi non ti piace particolarmente, in alcuni casi è meglio confessare i propri sentimenti piuttosto che continuare a fingere. Per esempio, potresti dover dire a una persona che cerca di abbordarti che non sei interessato a frequentarla, potresti trovarti nella condizione di dover informare qualcuno che non vuoi diventare suo amico o di interrompere un'amicizia che durava da tempo. In questi casi, ti sarà utile esprimere chiaramente che non sei interessato a nulla di più che a uno scambio di saluti.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Dire a un Estraneo che Non Sei Interessato

  1. 1
    Cerca di essere diretto. Uno dei modi per respingere una persona è rispondere in modo semplice e diretto quando ti invita fuori o chiede il tuo numero. L'approccio diretto può essere il migliore: non lasci spazio agli equivoci e non illudi l'altra persona, che potrà cercare la compagnia di qualcun altro.[1]
    • Per esempio, puoi dire: "Apprezzo il tuo invito, ma no grazie".
    • Potresti dire anche: "No, al momento non sono interessato a uscire con te".
    • Assicurati di usare la parola "no" nella tua risposta, in modo da essere assolutamente chiaro.[2]
  2. 2
    Scegli una risposta indiretta. Se preferisci evitare di respingere direttamente una persona, puoi rispondere con un giro di parole. Per esempio, puoi iniziare con un complimento, ma dovrai concludere comunque con un rifiuto.[3]
    • Per esempio, puoi dire: "Mi sembri una brava persona, ma al momento non cerco una relazione, quindi devo dirti di no".
  3. 3
    Prova a evitare la persona in questione. Un'altra soluzione è evitare il problema. In altre parole, respingi la proposta utilizzando una scusa, in modo da non replicare direttamente, per esempio dando il numero sbagliato a questa persona, che non saprà che la stai respingendo.[4]
    • Per dare un numero falso, ti basta inventarne uno, ma assicurati che non sia quello di un'altra persona. Inoltre, questa strategia può essere controproducente se il tuo spasimante proverà a chiamarti o se lo incontrerai di nuovo.
    • Un'altra possibilità è dire che sei già impegnato. Puoi anche fingere che una delle tue amiche sia la tua partner; tuttavia, se userai questa tattica, potresti allontanare le altre persone, il che diventerebbe un potenziale problema se stai cercando di fare nuove conoscenze.
  4. 4
    Evita di dire "Mi dispiace". Scusandoti, metti in evidenza che provi pena per l'altra persona e il rifiuto diventerà ancora più doloroso. Inoltre, non hai motivo di chiedere scusa. Stai semplicemente dicendo che hai deciso di non accettare la proposta che ti è stata avanzata.[5]
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Dire a Qualcuno Che Non Vuoi la Sua Compagnia

  1. 1
    Assicurati che ci sia davvero bisogno di dire qualcosa. In alcuni casi, è meglio restare in silenzio. Se rivelando la verità all'altra persona non migliorerai la situazione, ti conviene lasciar stare, anche se lei ti irrita.[6]
    • Per esempio, dire al tuo capo che non ti piace probabilmente non ti sarà molto utile. Il tuo superiore ha il controllo sulla tua carriera e ha la possibilità di rendere la tua vita professionale un inferno, quindi dirgli che non ti piace non risolve nulla. Potresti persino finire nei guai per insubordinazione.
    • Inoltre, dovresti valutare bene le tue opzioni anche quando la persona che non ti piace è un parente o un amico di famiglia. Se la incontrerai regolarmente, dirle che non la apprezzi servirà solo a rendere il vostro rapporto ancora più difficile.
    • Allo stesso modo, se questa persona è un amico comune, gli incontri della vostra compagnia di amici potrebbero diventare più difficili dopo avergli detto che non ti piace.
    • Infine, considera se il tuo disprezzo è legittimo. Magari hai iniziato a odiare una persona a pelle, senza aver avuto la possibilità di conoscerla. Cerca di approfondire la sua conoscenza prima di giudicarla.
  2. 2
    Mantieni la conversazione civile. A prescindere da come deciderai di comunicare a una persona che hai deciso di allontanarti da lei, cerca sempre di non apparire maleducato. Puoi rivelarle che non apprezzi la sua compagnia anche senza essere cattivo, così eviterai di rovinare per sempre il vostro rapporto.[7]
    • Se sarai troppo brutale, diventerà più difficile trovare degli amici, perché le voci corrono.
    • Evita di essere troppo cattivo o di umiliare la persona con cui parli; cerca di essere il più rispettoso e calmo possibile.
    • Per esempio, dire "Non riesco a sopportare di vederti" è una cattiveria. Prova invece: "I nostri valori sono troppo diversi e non ho davvero tempo per nuove amicizie".
  3. 3
    Non dare all'altra persona la possibilità di approfondire il vostro rapporto. Se ti limiterai a non rispondere ai suoi tentativi di creare un'amicizia, con il tempo capirà il messaggio. In altre parole, cerca di non fare conversazione con lei e non accettare di vederla quando non ti va.[8]
    • Inoltre, cerca di non sorriderle. Non serve tenerle il broncio, ma sorridendo sembri più aperto al dialogo.
    • Questo atteggiamento può portare le persone a considerarti distaccato e snob, quindi stai attento.
  4. 4
    Prova un approccio diretto. Anche se questo metodo può essere brutale, ti permette anche di chiarire da subito che non vuoi fare altri passi avanti nel rapporto. Se davvero non sopporti una persona, può essere meglio dirlo apertamente; tuttavia, questa scelta può essere controproducente, specie in ambienti di lavoro.[9]
    • Potresti dire qualcosa come: "Non penso che siamo compatibili come amici, ma è stato un piacere conoscerti".
  5. 5
    Esprimi i tuoi sentimenti con sincerità. Se l'altra persona desidera dal vostro rapporto più di quanto sei disposto a darle, diglielo direttamente, senza giudicarla. Per esempio, potrebbe desiderare un'amicizia più profonda, mentre tu sei interessato a una semplice conoscenza.
    • Potresti dire qualcosa come: "Mi sembra che tu voglia da me un rapporto stretto di amicizia. Purtroppo, in questo momento non sono disposto a concedertelo. Se tra qualche mese vorrai ancora diventare mio amico, puoi provare a contattarmi di nuovo?".
    • In alternativa, puoi dire: "Ti ringrazio per la tua gentile richiesta di diventare amici. Sembri una persona meravigliosa. Tuttavia, non sono interessato, grazie".
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Dire a una Persona Che Non Vuoi Essere Suo Amico

  1. 1
    Valuta il tuo obiettivo. Decidi che cosa desideri ottenere dalla situazione, poi scegli la strategia migliore per raggiungere il risultato sperato, riducendo al minimo le tensioni. Se ti interessa solamente vedere quella persona con minore frequenza, potresti non aver bisogno di dirle che non ti piace. Se invece vuoi eliminarla completamente dalla tua vita, probabilmente è meglio farglielo sapere direttamente, invece di ignorarla.[10] Poniti domande come:
    • Che cosa spero che accada quando dirò a questa persona che non mi piace?
    • Voglio che mi lasci in pace? Forse allora dovrei chiederle direttamente questo.
    • Voglio vederla con minore frequenza? Forse potrei dirle che posso vederla solo una volta al mese.
    • Voglio ferire i suoi sentimenti? Mi pentirò di averlo fatto in futuro?
  2. 2
    Cerca di essere il più gentile possibile. Anche se fondamentalmente stai respingendo qualcuno, non dovresti essere maleducato. Al contrario, cerca di ridurre al minimo la cattiveria, in modo che questa persona non si senta mortificata o senza speranza.[11]
    • Per esempio, dire "Sei un idiota e non mi piaci" non è per nulla appropriato. Al contrario, potresti dire: "So che ti piacerebbe ci frequentassimo di più, ma io non la penso come te. Ritengo che i nostri valori siano troppo diversi".
  3. 3
    Tratta le amicizie come le relazioni romantiche. Se cerchi di dire a un amico intimo che vi siete allontanati, comportati come se dovessi lasciare una fidanzata.[12]
    • Incontrare questo amico di persona è la scelta migliore, ma se non hai alternative puoi mandargli una lettera o un'e-mail. Spiegagli perché hai deciso di porre fine alla vostra amicizia. Se puoi, cerca di incolpare te stesso, per esempio: "Non sono più la persona che ero una volta e ritengo che non siamo più compatibili come amici".
    • Un'altra soluzione è chiedere una pausa. Magari hai solo bisogno di stare un po' di tempo da solo oppure puoi sfruttare la pausa come passaggio intermedio, in modo che questa persona si abitui alla fine del vostro rapporto.
  4. 4
    Evita questa persona. Anche se non si tratta della soluzione migliore, è una possibilità. Puoi semplicemente smettere di rispondere alle sue chiamate e non parlarle più quando la vedi. Alla fine capirà che non vuoi più essere suo amico.[13]
    • In alcuni casi, le persone adottano questa strategia nel tentativo di proteggere i sentimenti degli altri, ma sparire serve solo a confonderli e a provocare loro ancora più sofferenza, oltre a prolungare l'inevitabile. Potrebbero iniziare a preoccuparsi per te e non capire che stai cercando di porre fine al vostro rapporto, quindi è quasi sempre meglio essere diretti, quando ne hai la possibilità.
    • Considera che se decidi di evitare una persona, potresti comunque essere costretto ad affrontarla direttamente in futuro. Potrebbe chiederti se c'è qualcosa che non va, se sei arrabbiato con lei o se la stai evitando. Preparati a rispondere a queste domande.
    • Un modo per evitare di incontrare una persona è usare il lavoro come scusa, per esempio: "Mi piacerebbe parlare con te, ma devo tornare al lavoro adesso".
  5. 5
    Sii realista. Respingere una persona, in particolare una insistente, è doloroso, quasi quanto essere respinti. Non riuscirai a uscire da questa situazione senza ferire i sentimenti di entrambe le parti coinvolte; tuttavia, quando un'amicizia davvero non funziona, è il momento di voltare pagina, in modo da poter creare nuovi rapporti più sani e costruttivi.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Lanciare una Maledizione su QualcunoLanciare una Maledizione su Qualcuno
Trattenere la Cacca in Situazioni ImbarazzantiTrattenere la Cacca in Situazioni Imbarazzanti
Capire se Piaci a una Ragazza da un SMSCapire se Piaci a una Ragazza da un SMS
Iniziare una Conversazione OnlineIniziare una Conversazione Online
Trovare Buoni Argomenti di ConversazioneTrovare Buoni Argomenti di Conversazione
Vendicarsi di QualcunoVendicarsi di Qualcuno
Rispondere a un RingraziamentoRispondere a un Ringraziamento
Divertirti con i Tuoi AmiciDivertirti con i Tuoi Amici
FlirtareFlirtare
Dire a un Ragazzo che Ti PiaceDire a un Ragazzo che Ti Piace
Evitare di Vomitare Quando sei UbriacoEvitare di Vomitare Quando sei Ubriaco
Gestire la FamaGestire la Fama
Fare Sesso TelefonicoFare Sesso Telefonico
Convincere Qualcuno ad Avere di Nuovo Fiducia in TeConvincere Qualcuno ad Avere di Nuovo Fiducia in Te
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Cher Gopman
Co-redatto da:
Dating Coach
Questo articolo è stato co-redatto da Cher Gopman. Cher Gopman è la Fondatrice della NYC Wingwoman LLC, un servizio di coaching con sede a New York. NYC Wingwoman offre servizi di organizzazione incontri, hostess immagine, sessioni di coaching personalizzate e boot camp intensivi nei weekend. Cher è una Life Coach qualificata e un'ex infermiera psichiatrica. Del suo lavoro si è parlato su Inside Edition, Fox, ABC, VH1 e The New York Post. Questo articolo è stato visualizzato 8 408 volte
Categorie: Interazioni Sociali
Questa pagina è stata letta 8 408 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità