Come Fare Sembrare più Folti i Capelli Sottili

L’assottigliamento dei capelli è un evento frustrante per molte persone. Per fortuna però esistono diversi rimedi che aiutano ad infoltire la chioma, da un semplice taglio di capelli, ad acconciature a trucchi naturali da seguire in casa. Con tutte le opzioni disponibili, è molto probabile che tu riesca a trovare il rimedio che fa al tuo caso. Continua a leggere per scoprire come avere dei capelli belli voluminosi.

Parte 1 di 3:
Fare il Giusto Taglio di Capelli

  1. 1
    Parla con il tuo parrucchiere. Il tuo parrucchiere può essere un alleato prezioso nella lotta dei capelli assottigliati. Chiedigli come ottenere una chioma più voluminosa con il semplice taglio dei capelli.
    • Esponi chiaramente le tue preoccupazioni--i punti in cui ti sembra che i capelli siano più assottigliati, il look che vorresti e se ci sono degli stili che dovresti evitare.
    • Anche se può sembrare ovvio, non chiedergli di sfoltire ulteriormente i capelli per evitare che sembrino ancora più piatti.
  2. 2
    Fai il taglio di capelli giusto. Un buon taglio può fare sembrare i tuoi capelli più folti e voluminosi.
    • I tagli corti fanno sembrare i capelli più folti. Più lunghi sono, più pesante e piatto sarà l’effetto.
    • I tagli scalati sono perfetti per rendere la tua chioma più folta.
    • Non cadere nella trappola dei tagli mullet (anni ’80). Non donano a nessuno.
    • Evita la riga. Scegli uno stile che ti consenta di tirare i capelli all’indietro invece di fare la riga di lato--per aiutare a nascondere l’assottigliamento.
  3. 3
    Tingi i capelli con un colore da sfaccettature diverse. I colori monotoni contribuiscono all’aspetto piatto e sottile, quindi prova ad aggiungere volume con colori dai toni diversi.
    • Scegli un colore che si abbini alla tua carnagione; un colore troppo rigido potrebbe enfatizzare i capelli assottigliati invece di minimizzarli.[1]
    • I colpi di sole e i colori tono su tono rendono la chioma più voluminosa.[2]
    • Inoltre, la decolorazione espande le ciocche facendo sembrare i capelli più folti.[3]
  4. 4
    Fai le extension. Se hai dei risparmi in banca, investi in extension professionali (molte persone famose le usano spesso).
    • Ricorda però che il tuo scopo è quello di aggiungere volume e non lunghezza. Se le extension allungano solo i capelli, non nasconderanno l’assottigliamento.[4]
  5. 5
    Fai un impianto di capelli artificiali o un autotrapianto. Questa è probabilmente la soluzione più drastica, ma se il problema è esteso e progressivo, potrebbe anche essere la scelta migliore.
    • Prima di sottoporti alla procedura, fai delle ricerche online e consulta un medico.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Scegliere lo Stile Giusto

  1. 1
    Usa uno shampoo fortificante e ispessente. Gli shampoo fortificanti contengono ingredienti che rimpolpano le radici dei capelli. Cerca online le recensioni dei prodotti migliori. Il sito good Housekeeping riporta la lista dei migliori shampoo ispessenti (sito in lingua originale).
    • Gli shampoo 2-in-1 sono generalmente i migliori poiché non tendono ad appiattire i capelli.[5]
    • Non lavare i capelli tutti i giorni. Il lavaggio quotidiano rimuove gli oli naturali che aiutano a mantenere la tua chioma sana e voluminosa.[6]
  2. 2
    Evita balsami pesanti. I balsami “idratanti” o “liscianti” appiattiscono i capelli.
    • Accertati di risciacquare con cura il balsamo per evitare che i residui appiattiscano i capelli.
  3. 3
    Usa la giusta tecnica per asciugare i capelli. Asciugare la chioma in modo corretto aiuta a renderla più folta e voluminosa; una tecnica errata, per contrario, può aggravare il problema.
    • Se asciughi i capelli con il phon, inizia a testa in giù e asciuga fino a rimuovere la maggior parte del bagnato. Tira indietro la testa e asciuga in sezioni con una spazzola rotonda.
    • Il diffusore aiuta ad aumentare il volume dei capelli.[7]
  4. 4
    Usa la piastra correttamente. Lo scopo della piastra è quello di lisciare e appiattire le ciocche, cioè l’esatto contrario di quello che desideri. Inoltre, dal momento che con la piastra applichi calore estremo direttamente sui capelli, essi possono danneggiarsi diventando più secchi e fragili--anche in questo caso, l’opposto di quello che desideri.[8]
    • Se devi assolutamente usare la piastra, non lisciare le punte verso il basso, ma girale leggermente verso l’alto per ottenere una chioma più folta.[9]
  5. 5
    Usa i prodotti giusti. Compra prodotti volumizzanti e fortificanti. Mousse e lacche volumizzanti aiutano a rendere la tua chioma più folta.
    • La polvere volumizzante è un prodotto relativamente nuovo che può aiutare ad infoltire la chioma dalle radici.[10]
    • Puoi anche acquistare dei correttori anti-calvizie presso molti negozi.
  6. 6
    Metti la mousse durante la notte. Prima di andare a dormire, applica la mousse volumizzante sui capelli bagnati. Al mattino, i capelli sembreranno più folti.[11]
    • Se hai i capelli lunghi, fai una treccia sui capelli ancora bagnati dopo avere messo la mousse e prima di andare a dormire. Al risveglio avrai delle belle onde folte.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Usare Metodi Naturali per La Crescita dei Capelli

  1. 1
    Prova l’aloe vera. Molti prodotti naturali possono aiutare nella crescita dei capelli, fra questi, quello più famoso è l’aloe vera. Si ritiene che questa pianta aiuti a sigillare l’idratazione naturale favorendo la crescita dei capelli.[12]
    • Per l’utilizzo, applica dell’aloe vera in gel (disponibile presso molti negozi per la cura del corpo) direttamente sul cuoio capelluto e lascia in posa per 30-60 minuti, quindi fai lo shampoo come al solito.
  2. 2
    Applica l’olio di ricino. Un altro prodotto naturale spesso consigliato è l’olio di ricino. Esso, infatti, contiene acidi grassi, vitamina E e acido ricinoleico, ingredienti che aiutano a nutrire capelli e cuoio capelluto.[13]
    • Applica una quantità generosa di olio di ricino sul cuoio capelluto e massaggia. Assicurati di usare un olio che non contenga esano.
  3. 3
    Risciacqua con aceto di sidro di mele. L’aceto di sidro di mele riequilibra il pH della cute ed è ricco in sostanze nutrienti benefiche.
    • In più, dal momento che l’aceto è in grado di rimuovere anche i residui dai capelli, esso li renderà più voluminosi e morbidi.[14]
    • Dopo avere lavato i capelli, versa circa 120 ml di aceto di sidro di mele sui capelli, quindi risciacqua.
  4. 4
    Prendi delle vitamine. Molti integratori vitaminici possono aiutare la crescita dei capelli. Chiedi consiglio al tuo medico o dermatologo circa gli integratori migliori.
    • Purtroppo non esistono prove scientifiche conclusive a supporto dell’efficacia della vitamine nella lotta contro la perdita di capelli, pertanto non aspettarti soluzioni miracolose.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 11 764 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità