Come Fare Una Cravatta

In questo Articolo:Preparare i MaterialiTagliare il TessutoCucire la CravattaSommario dell'ArticoloRiferimenti

Le cravatte sono sempre più popolari come accessori che possono essere usati fuori dal tradizionale contesto dell'ufficio. Si possono fare cravatte di qualunque tipo di tessuto, e sono rifinite con una fodera che aiuta a mantenere la forma. Impara a scegliere i materiali e a farti una cravatta a mano.

1
Preparare i Materiali

  1. 1
    Compra tessuto per cravatte. Vuoi fare una cravatta da dare a tuo padre per la Festa del Papà, o vuoi realizzare qualcosa da indossare in un'occasione formale? Recati al negozio di tessuti e scegli una stoffa colorata e spessa per rendere la tua cravatta unica. La seta è una scelta popolare per le cravatte, perché si può indossare in ogni occasione sebbene sia di gran classe. Per una cravatta più casual, scegli il cotone con un motivo, il lino o anche il denim. Te ne servirà circa 1 metro e 40 cm.
  2. 2
    Compra la fodera e altri accessori. La struttura della cravatta è formata da una fodera che si cuce all'interno. Permette di allungare e annodare la cravatta senza che questa perda la forma. Compra circa un metro e 40 di fodera di un colore che si abbini bene al tessuto della tua cravatta, e anche i seguenti accessori:
    • Filo sottile che si abbini al tessuto della cravatta
    • Un buon paio di forbici per sartoria
    • Un ago (se cuci la cravatta a mano) o una macchina da cucire che funzioni correttamente
    • Spilli dritti
    • Metro da sarta
  3. 3
    Scegli un modello. Ci sono molti modelli da cravatta disponibili online gratuitamente. Questo modello classico da cravatta è un buon inizio. Quando trovi quello che ti piace, stampalo e ritaglia le diverse parti.
  4. 4
    Prepara il tessuto. Stira il retro della seta su un ripiano basso per rimuovere ogni piega. Stendila piatta sulla superficie da lavoro, con il rovescio rivolto verso l'alto, e assicurati che non ci siano pieghe o increspature a impedirti di fare un taglio uniforme.
    • Se usi un tessuto diverso dalla seta, dovresti restringerlo con lavaggio e asciugatura prima di stirarlo. Questo assicurerà che non si raggrinzisca dopo che l'avrai lavato o stirato al vapore.
    • Se la fodera non è stata ristretta in precedenza, falla restringere immergendola in acqua calda per 10 minuti, lasciala asciugare e poi passaci sopra il ferro.

2
Tagliare il Tessuto

  1. 1
    Distendi il modello. Disponi accuratamente ogni parte del modello sopra la seta. Assicurati che la linea del centro del modello sia posizionata di sbieco rispetto al tessuto. Se non è così, la cravatta finita potrà sembrare sbagliata. A seconda del modello che usi, dovrai ritagliare sei o sette parti.
    • Se hai scelto un tessuto a fantasia, immaginati come apparirà il motivo una volta che avrai ritagliato la stoffa. Risistema la disposizione dei vari pezzi per assicurarti che il disegno faccia un bell'effetto.
  2. 2
    Tratteggia il modello. Punta gli spilli sui vari pezzi del modello, poi usa un pezzo di gesso per tratteggiarne i contorni sul rovescio della seta.
  3. 3
    Ritaglia la seta. Usa un paio di forbici sartoriali affilate per tagliare la seta lungo le linee del gessetto. Se usi un tessuto più difficile da lavorare, forse avrai bisogno del taglierino con lama rotante.
  4. 4
    Ripeti l'operazione con la fodera. Disponi i pezzi del modello sulla fodera, usa il gessetto o una matita per tracciare i contorni, poi ritaglia accuratamente i pezzi usando delle forbici o una taglierina a lama rotante.

3
Cucire la Cravatta

  1. 1
    Cuci i pezzi di seta insieme. Usa le istruzioni che ti sono state date col modello scelto per cucire i pezzi di seta con ago e filo o con la macchina da cucire. Per la maggior parte dei modelli, il punto viene cucito per primo, poi vengono attaccati i due pezzi principali e vengono cuciti insieme. Abbi cura di assicurarti che i bordi siano allineati correttamente e che i tratteggi dell'orlo siano dritti.
    • I pezzi della cravatta dovrebbero essere cuciti al rovescio, cosicché quando si rivolta la cravatta il filo dell'orlo non si vedrà.
    • Usa un ferro da stiro per pressare la cravatta dopo aver cucito ogni parte. Ti aiuterà ad assicurarti che la forma della cravatta stia venendo bene.
  2. 2
    Inserisci la fodera. Una volta che la forma della cravatta è completata, inserisci all'interno la fodera. Fai scivolare il lembo più piccolo della fodera nello stesso lembo della cravatta assicurandoti che raggiunga l'estremità e che rimanga piatto. Punta uno spillo sulla fodera così sistemata, in modo che non si sposti mentre la cuci alla cravatta.
  3. 3
    Fai le fodere interne. Sul risvolto inferiore della cravatta, dove viene inserita la fodera, ripiega i due pezzi di seta al di sotto, cosicché l'orlo netto centrale corra giù fino alla metà della cravatta. Tieni le pieghe in posizione aiutandoti con degli spilli, poi pressa i bordi affinché non si spostino.
  4. 4
    Cuci la cravatta chiusa. Usa un punto raso per cucire con attenzione lungo l'orlo di mezzo della parte inferiore della cravatta. Cuci le due estremità delle pieghe chiudendole dalla cima della cravatta fino al fondo della piega. Assicurati di non prendere tutti gli strati mentre inserisci il punto con l'ago, perché non si deve vedere il filo sulla parte anteriore della cravatta.
  5. 5
    Fai il passantino. Il piccolo passante che tiene ferma la parte sottile della cravatta dopo che è stata annodata è presente nella maggior parte dei modelli. Cuci il passantino in base alle istruzioni del tuo modello, poi attaccalo a mano sul retro della cravatta.
  6. 6
    Stira la cravatta. Usa il ferro per per stirare le pieghe finché la cravatta non è completamente piatta. La cravatta è ora pronta per essere indossata.

Consigli

  • La lunghezza standard di una cravatta è di quasi 145 cm da un'estremità all'altra.
  • Quando tagli il tessuto, dovresti tagliarlo di sbieco (in diagonale rispetto alla grana).
  • Ci sono diversi tipi di cravatte che puoi fare, così come sette tipi di nodi.
  • Quando fai una cravatta, ricordati di modificare la lunghezza della cravatta rispetto alla persona che la indossa.

Cose che ti Serviranno

  • Seta o altro tessuto da cravatta
  • Fodera
  • Ago e filo o macchina da cucire
  • Forbici o taglierino a lama rotante
  • Modello da cucito di cravatta
  • Gessetto
  • Ferro da Stiro

Sommario dell'ArticoloX

Per fare una cravatta, comincia col delineare il modello di cravatta sul tipo di tessuto che hai scelto. Una volta delineata la forma, tagliala con attenzione utilizzando delle forbici. Ripeti la procedura con la fodera e usa il ferro da stiro affinché aderisca al rovescio del tessuto. Taglia quindi un pezzo di tessuto per il retro e attaccalo alla cravatta. Infine, utilizza una maglia bassissima per cucire l'orlo di mezzo lungo il retro della cravatta e usa il ferro da stiro per eliminare ogni piega e appiattire il tessuto. Se vuoi sapere come preparare il tessuto prima di ritagliarlo, continua a leggere l'articolo!

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cucito

In altre lingue:

English: Make a Tie, Español: confeccionar una corbata, Português: Fazer uma Gravata, Deutsch: Eine Krawatte anfertigen, Русский: сшить галстук, Français: confectionner une cravate, Bahasa Indonesia: Membuat Dasi, Nederlands: Een stropdas maken

Questa pagina è stata letta 26 961 volte.
Hai trovato utile questo articolo?