Come Fare dei Trattamenti da Centro Benessere per Capelli in Casa

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 19 Riferimenti

In questo Articolo:Massaggiare il Cuoio CapellutoApplicare la MascheraRicette

Concedersi un trattamento da centro benessere in casa è l'ideale per rilassarsi dopo una giornata lunga e stressante. La maggior parte delle persone si concentra esclusivamente su pelle e unghie, ma anche i capelli richiedono cure e attenzioni! Se sono secchi, fragili, crespi o danneggiati, hanno indubbiamente bisogno di idratazione. Fare un trattamento da spa è un modo efficace e rilassante per nutrirli a fondo. Vedrai che alla fine saranno più morbidi che mai!

Parte 1
Massaggiare il Cuoio Capelluto

  1. 1
    Prepara l'olio. Nel forno a microonde o sui fornelli, riscalda 1-2 cucchiai (15-30 ml) di olio di cocco o d'oliva. Fai attenzione: non deve essere bollente, bensì caldo e piacevole al tatto [1]. Se preferisci un trattamento più sofisticato, prova una delle seguenti soluzioni [2]:
    • 1 cucchiaino di ciascuno dei seguenti oli: mandorle dolci, cocco, oliva e semi di sesamo.
    • 3 cucchiai (45 ml) di olio di cocco, 2 cucchiai (30 ml) di olio d'oliva e 4-5 gocce di olio di vitamina E.
  2. 2
    Massaggia l'olio sul cuoio capelluto dalle radici alle punte per 5 minuti, quindi applica uniformemente il prodotto che avanza [3]. Il massaggio favorisce la circolazione nel cuoio capelluto.
  3. 3
    Avvolgi un asciugamano caldo e umido intorno alla testa. Prima però strizzalo per eliminare gli eccessi d'acqua. Se necessario, fissalo con una pinza [4].
  4. 4
    Tienilo in posa per 5-6 minuti. Il calore aprirà i follicoli, favorendo la penetrazione dell'olio nei capelli e nel cuoio capelluto. In questo modo verranno nutriti a fondo [5].
    • Se hai i capelli particolarmente secchi, lascialo in posa per 15-20 minuti [6].
  5. 5
    Lava i capelli usando acqua tiepida e uno shampoo delicato. Dosane abbastanza da riuscire a eliminare l'olio. Se hai i capelli particolarmente secchi puoi usare anche il balsamo, ma in ogni caso le ricette illustrate in questo articolo sono in grado di nutrirli senza che sia necessario aggiungere alcun prodotto [7].

Parte 2
Applicare la Maschera

  1. 1
    Scegli e prepara la maschera. Puoi usare quella che desideri. Andrà bene un prodotto già confezionato, ma è preferibile una maschera fatta in casa. Puoi utilizzare una tua ricetta o provarne una di quelle illustrate qui [8].
    • Raddoppia le dosi in caso di capelli lunghi o spessi.
  2. 2
    Applica la maschera partendo dalle radici. Se necessario, prima suddividi i capelli in varie sezioni. Distribuisci il prodotto aiutandoti con un pettine a denti larghi. Dal momento che rischi di sporcarti, ti conviene avvolgere le spalle con un asciugamano o una mantella da parrucchiere.
  3. 3
    Copri i capelli con una cuffia da doccia. Se sono particolarmente lunghi, prima raccoglili in uno chignon morbido, quindi fissali con una pinza. Oltre a non farti sporcare, la cuffia intrappola il calore emanato dal cuoio capelluto e rende più efficace la maschera.
  4. 4
    Aspetta 15-30 minuti. Il tempo di posa dipende dal tipo di maschera usata, quindi assicurati di seguire alla lettera le istruzioni.
  5. 5
    Risciacqua la maschera con uno shampoo delicato e acqua tiepida. Applica il balsamo e risciacqualo. Se il prodotto che usi nello specifico presenta istruzioni diverse in merito alla rimozione, allora seguile [9].
    • Lascia il balsamo in posa per qualche minuto prima di procedere con il risciacquo, in modo da ammorbidire ulteriormente i capelli [10].
  6. 6
    Tampona i capelli con un asciugamano. Lasciali asciugare all'aria ed evita di usare l'asciugacapelli, che li danneggia [11].

Parte 3
Ricette

  1. 1
    Per preparare una maschera semplice ma profondamente nutriente, usa banane e olio d'oliva. In un frullatore, mescola 1 banana e 1 cucchiaio (15 ml) di olio d'oliva. Massaggia la maschera sui capelli e sul cuoio capelluto, quindi lasciala in posa per 30 minuti. Risciacquala facendo lo shampoo [12].
  2. 2
    Mescola miele e yogurt per preparare una maschera semplice e profondamente nutriente. Misura 2 cucchiai (30 g) di yogurt bianco e 1 cucchiaio (20 g) di miele. Applicala sui capelli e sul cuoio capelluto, quindi lasciala in posa per 15-20 minuti. Risciacquala facendo lo shampoo. Se necessario, alla fine applica il balsamo [13].
  3. 3
    Prepara una maschera nutriente a base di zucca, perfetta per l'autunno. Mescola 250 g di purea di zucca senza altri ingredienti aggiunti e 1-2 cucchiai (30-45 g) di miele. Applicala sui capelli e sul cuoio capelluto, lasciala in posa per 15-20 minuti. Risciacquala a trattamento ultimato [14].
    • Potresti non riuscire a usare tutta la maschera.
    • Usa gli avanzi per fare una maschera per il viso.
    • Non usare una purea di zucca con ingredienti aggiunti.
  4. 4
    Prepara una maschera a base di miele per trattare capelli secchi e danneggiati. Versa 180 g di miele in una ciotolina. Aggiungi 1-2 cucchiai (15-30 ml) di olio d'oliva e 1-2 cucchiai (15-30 g) di avocado o tuorli d'uovo. Applica la maschera sui capelli, lasciala in posa per 20 minuti e risciacquala con acqua tiepida [15].
  5. 5
    Prova a fare una maschera all'avocado, che ha proprietà idratanti. In un frullatore, metti mezzo avocado sbucciato e snocciolato. Aggiungi uno degli ingredienti facoltativi indicati nella seguente lista, quindi lascia che il frullatore lavori il composto fino a renderlo omogeneo. Applicalo sui capelli e lascialo in posa per 15 minuti. Risciacqualo facendoti lo shampoo. Ripeti il trattamento una volta al mese per ottenere risultati degni di nota [16][17].
    • 2 cucchiai (30 ml) di olio d'argan, panna acida o tuorli d'uovo, che hanno proprietà idratanti.
    • 10 gocce di olio essenziale di rosmarino, ideale per un cuoio capelluto secco.
    • 1 cucchiaio (15 ml) di aceto di mele, efficace per rimuovere i residui lasciati dai prodotti usati nel tempo.
  6. 6
    Prepara una maschera semplice e idratante a base di uova. Versa 120 ml di albumi, tuorli o uova intere in una tazza. Sbattile fino a ottenere un colore uniforme, quindi applica la soluzione sui capelli. Lasciala in posa e risciacqua con acqua fredda. Ecco le quantità che ti servono (e la frequenza con cui fare la maschera) a seconda del tuo tipo di capello [18]:
    • Capelli normali: circa 2 uova intere (1 volta al mese).
    • Capelli grassi: circa 4 albumi (2 volte al mese).
    • Capelli secchi: circa 6 tuorli (1 volta al mese).

Consigli

  • Riordina e pulisci il bagno prima di fare il trattamento. In questo modo l'ambiente sarà molto più rilassante.
  • Abbassa le luci e accendi qualche candela. Ascolta della musica di tuo gradimento.
  • Puoi regalarti questo trattamento una volta al mese [19].
  • Alcune maschere possono essere usate più di una volta al mese. In tal caso utilizzala da sola all'occorrenza, evitando di fare ogni volta un trattamento da centro benessere.
  • Risparmia del tempo preparando la maschera mentre hai l'asciugamano avvolto intorno alla testa.
  • Evita di lavare i capelli con acqua calda o bollente, perché può danneggiarli.

Cose che ti Serviranno

  • Olio d'oliva o di cocco
  • Asciugamano morbido e pulito
  • Shampoo delicato e balsamo
  • Maschera per capelli
  • Cuffia da doccia

Riferimenti

Mostra altro ... (10)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Cura dei Capelli

In altre lingue:

English: Do Hair Spa Treatments at Home, Português: Fazer Tratamentos de Spa no Cabelo em Casa, Русский: сделать спа–процедуры для волос в домашних условиях, Español: hacer tratamientos de spa para el cabello en casa, Français: se faire un soin spa des cheveux à la maison, Deutsch: Haar Spa Behandlungen zu Hause durchführen, Bahasa Indonesia: Melakukan Perawatan Spa Rambut di Rumah, Nederlands: Jezelf een wellnesshandeling voor je haar geven, العربية: علاج الشعر على طريقة المنتجعات الصحية في المنزل, ไทย: ทำสปาผมที่บ้าน, 日本語: 自宅でヘッドスパを行う

Questa pagina è stata letta 996 volte.
Hai trovato utile questo articolo?