Come Fare dei Ventagli di Carta

I ventagli di carta piegata sono una delle più semplici creazioni in origami, perfetti per passare il tempo o per realizzare delle semplici, ma eleganti decorazioni da utilizzare come cadeau per gli ospiti, segnaposto o per confezionare un regalo. Usali anche come ornamenti per bambole e peluche, oppure crea un ventaglio di dimensioni più grandi per rinfrescarti durante l'estate. Dal momento che non sono difficili da realizzare, costituiscono un progetto perfetto per grandi e piccini durante le uggiose giornate di pioggia.

Parte 1 di 3:
Preparare la Carta

  1. 1
    Decidi le dimensioni della carta per stabilire quelle del ventaglio. Se utilizzi un foglio quadrato, il ventaglio sarà circa 2/3 della lunghezza dei suoi lati. Se parti da un rettangolo, sarà lungo circa 2/3 dell'altezza del rettangolo.
    • La carta origami, che è 15 cm x 15 cm, è adatta ai principianti, ma è anche possibile utilizzare un pezzo più grande se desideri un ventaglio più lungo.[1]
  2. 2
    Scegli il disegno della carta. Puoi utilizzare la carta origami, che ha un lato decorato o lucido (la parte anteriore), o qualsiasi altro pezzo di carta.
    • Se non usi la carta origami, si consiglia di decorare un lato "frontale" con colori, pennarelli, matite colorate, prima di iniziare a piegare.
  3. 3
    Se utilizzi un foglioquadrato, piega un quarto dall'alto verso il basso. Per iniziare, la parte frontale deve essere rivolta davanti a te. Piegala in modo che gli angoli della piega corrispondano con i lati del quadrato, poi schiaccia la carta dal centro verso l'esterno.
    • Apri e usa le forbici per tagliare lungo la piega. A questo punto avrai un pezzo di carta rettangolare.
    • Se utilizzi un foglio rettangolare, salta questo passaggio.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Piegare il Ventaglio

  1. 1
    Capovolgi il foglio. Dovrebbe essere rivolto con la parte retrostante davanti (con il lato non decorato rivolto verso di te).
  2. 2
    Piega un terzo della carta lungo il bordo superiore. Allinea gli angoli per assicurarti che la piega sia dritta, dopodiché schiaccia dal centro verso l'esterno. Dovrai piegare verso l'interno, ovvero la parte posteriore della carta contro se stessa. Nell'arte dell'origami si chiama "piega a valle".
  3. 3
    Piega a metà la carta in senso verticale e poi aprila. Allinea gli angoli e schiaccia dal centro per creare una piega a valle uniforme, quindi apri di nuovo la piegatura. Ora dovresti aver ottenuto una piega verticale netta al centro.
  4. 4
    Piega le due alette verticali verso la piega centrale. In questo modo le alette si riuniranno al centro. Si chiama "piega a finestra".
  5. 5
    Continua a realizzare pieghe a finestra verticali. Piega le due alette verticali altre due volte, o fino a ottenere due alette piegate verso l'interno, larghe circa 1 cm. Assicurati di fare sempre pieghe dritte e nette.
  6. 6
    Apri le pieghe verticali. A questo punto avrai diverse pieghe verticali.
  7. 7
    Gira il foglio di 90 gradi. Ora le pieghe saranno disposte in senso orizzontale.
  8. 8
    Fai una piega a valle lungo la piegatura inferiore. Partendo dal basso, ripiega il bordo orizzontale verso l'alto.
  9. 9
    Piega il bordo inferiore verso l'esterno lungo la piegatura successiva. Questo tipo di piega si chiama "piega a monte".
  10. 10
    Ripeti alternando pieghe a valle e a monte in senso orizzontale, lungo il resto delle piegature orizzontali. Questa serie di piegature ricorda una fisarmonica.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Realizzare l'Impugnatura

  1. 1
    Taglia un pezzo di lana, filo o cordino della lunghezza appropriata al ventaglio (15 cm circa andranno bene). Scegli un colore abbinato alla carta.
  2. 2
    Fissa l'impugnatura con il filo. Afferra la parte più sottile del ventaglio, quella che non è stata piegata a doppio, appena al di sotto della piega illustrata nel secondo punto della seconda parte dell'articolo. Avvolgi intorno la lana, il filo o il cordino più volte. Annoda e taglia la parte che avanza come preferisci.[2]
  3. 3
    Attacca il ventaglio alla confezione di un regalo, aggiungilo tra gli accessori di una bambola, usalo come segnaposto o trova un'altra destinazione d'uso creativa. Ora che hai visto quanto è facile questo progetto, puoi realizzare tutti i ventagli di carta che vuoi.
    Pubblicità

Consigli

  • Piega il foglio su una superficie piana e stabile; sarà più semplice e le pieghe verranno più precise e ordinate.
  • Puoi abbellire la tua creazione utilizzando dei timbri decorativi di gomma sulla carta prima di piegarla, oppure degli stencil per tracciare un disegno lungo le zone che diventeranno il lato superiore e il centro del ventaglio, una volta ultimato.
  • Usa un paio di forbici per creare qualche decorazione sul foglio piegato a forma di fisarmonica. Come succede per le bambole di carta, i ritagli traforati creano un motivo merlettato e astratto quando il ventaglio viene aperto.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Foglio di carta (rettangolare, quadrato, carta origami)
  • Lana, corda o filo
  • Forbici
  • Colori, matite colorate, evidenziatori, stencil, ecc. (facoltativi)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Lavorare la Carta
Questa pagina è stata letta 9 904 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità