Scarica PDF Scarica PDF

Il burro marrone si ottiene riscaldando del comune burro un po' oltre il momento di fusione, fino a quando i solidi presenti nel burro iniziano a imbrunire, rilasciando un favoloso aroma di nocciola. Il burro marrone è dunque una deliziosa alternativa alla nocciola in una vasta gamma di ricette. Una volta compresa la preparazione non è difficile da fare, basta avere un occhio vigile ed essere precisi nei tempi.

Passaggi

  1. 1
    Taglia il burro a fette. Utilizza le misure indicate sull'involucro del panetto o fai a occhio. Ricorda che la cosa più importante è che le fette siano tutte più o meno delle stesse dimensioni, in modo che si sciolgano tutte contemporaneamente.
    • Nella maggior parte delle ricette conosciute, i requisiti essenziali per una corretta preparazione sono: usare burro senza sali aggiunti e la giusta temperatura di cottura.
    • Non badare alla temperatura del burro quando lo poni nella pentola, che sia morbido a temperatura ambiente o freddo di frigorifero, nel momento della fusione non farà alcuna differenza.
  2. 2
    Posiziona le fette in un tegame dal fondo spesso. La scelta della pentola da usare è importante:
    • A differenza delle padelle, che hanno un fondo generalmente più sottile, si scaldano in modo più dispersivo e talvolta creano punti più o meno caldi sul fondo di cottura, i tegami aumentano di calore in modo uniforme, la condizione ideale per fare del burro marrone.
    • Un altro requisito essenziale della procedura è eseguire la cottura con una pentola di colore chiaro, l'acciaio inossidabile è molto indicato per questo uso, in quanto ti consentirà di osservare più accuratamente il colore del burro mentre frigge.
  3. 3
    Inizia la cottura a fuoco medio e comincia a mescolarlo con una frusta senza fermarti.
    • E' possibile far imbrunire il burro più rapidamente a fuoco vivo, ma tieni a mente che aumenterebbe notevolmente le probabilità di bruciarsi. Se non sei disposto a correre il rischio mantieni la cottura a fuoco medio o lento.
  4. 4
    Osserva il colore da vicino. Una volta che il burro si è completamente liquefatto non ci metterà molto prima di iniziare a schiumare e bollire, questo avviene a causa dell' evaporazione dell'acqua presente nel burro e dalla separazione tra i solidi del latte e il grasso animale. Quando la formazione di schiuma diminuirà, inizieranno a formarsi delle piccole macchie marroni, è il segno che i solidi del latte stanno iniziando a bruciarsi.
  5. 5
    Togli la pentola dal fuoco. Una volta che le macchie marroni iniziano a formarsi spegni il gas e togli la pentola dal fornello, continua mescolare il contenuto, poiché il calore residuo del tegame continuerà a imbrunire il burro.
  6. 6
    Puoi utilizzarlo in moltissime ricette per aggiungere un sapore tostato, burroso e con un forte aroma di nocciola a una gran varietà di cibi. Prova a:
    • Versarlo su delle verdure invernali arrosto come zucca o patate (magari assieme a un po' di salvia).
    • Rimpiazzarlo al burro solido nella preparazione di salse che lo usano come base.
    • Glassarlo e impiegarlo nella preparazione di dolci o per farne del gelato.
    • Usarlo in qualsiasi ricetta per la preparazione di biscotti che richieda burro fuso.
    • Gli utilizzi sono infiniti.
    Pubblicità

Consigli

  • Tieni d'occhio costantemente il burro durante la cottura per assicurarti che non bruci.
  • E' consigliato usare un tegame o una pentola piccola e compatta.
Pubblicità

Avvertenze

  • Tieni a mente che dal diventare di colore ambrato a bruciarsi, il burro ci impiega solo una manciata di secondi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Burro
  • Un tegame
  • Una frusta

wikiHow Correlati

Mangiare con le Bacchette
Accendere un Barbecue a Carbonella
Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate
Aprire una Scatoletta senza ApriscatoleAprire una Scatoletta senza Apriscatole
Cuocere il Riso Parboiled
Preparare dei Pancake Proteici
Cucinare le Uova di QuagliaCucinare le Uova di Quaglia
Preparare la Sfoglia per gli Involtini PrimaveraPreparare la Sfoglia per gli Involtini Primavera
Misurare i Liquidi senza un Bicchiere DosatoreMisurare i Liquidi senza un Bicchiere Dosatore
Usare una Caffettiera Americana
Piegare una Tortilla per Preparare un Wrap
Cuocere il Riso Basmati IntegraleCuocere il Riso Basmati Integrale
Preparare la Farina d'Avena
Accelerare la Lievitazione dell'ImpastoAccelerare la Lievitazione dell'Impasto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
wikiHow Staff Writer
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 12 959 volte
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 12 959 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità