Come Fare del Sapone Liquido

In questo Articolo:Trasformare una Saponetta in Sapone LiquidoCreare il Sapone Liquido da Zero5 Riferimenti

Ti finisce spesso il sapone liquido? Comprarlo può essere costoso, soprattutto se scegli saponi realizzati con ingredienti naturali. Perché pagare €5 o €10 per una bottiglia, quando puoi realizzarlo da solo a casa? Continua a leggere per imparare come trasformare una saponetta in sapone liquido o crearlo da zero.

1
Trasformare una Saponetta in Sapone Liquido

  1. 1
    Scegli una saponetta da usare. Puoi realizzare del sapone liquido da qualunque saponetta che si trova in casa. Usa le saponette avanzate o a metà, oppure scegline una specifica per creare un sapone liquido pensato per uno scopo preciso.[1] Ad esempio:
    • Con una saponetta per il viso puoi creare del sapone liquido da usare per lavare la faccia.
    • Con una saponetta antibatterica puoi creare un buon sapone liquido da usare per le mani in bagno o in cucina.
    • Con una saponetta idratante puoi creare un sapone liquido da usare come bagnoschiuma.
    • Usa una saponetta senza profumo se vuoi aggiungerne uno tu per creare un sapone liquido personalizzato.
  2. 2
    Gratta un'intera saponetta in una ciotola con una grattugia fine. Usa la grattugia più fine che hai, in modo che il processo di fusione sia più veloce. Puoi tagliare la saponetta in pezzi per riuscire a grattugiarla più facilmente.
    • Dovresti ottenere circa 230 g di fiocchi di sapone. Se ne hai meno, gratta un'altra saponetta.
    • Puoi facilmente raddoppiare o triplicare le dosi di questa ricetta se hai bisogno di molto sapone liquido. Può anche essere un'idea regalo, soprattutto se lo conserverai in un bel vasetto.
  3. 3
    Frulla il sapone con dell'acqua bollente. Fai bollire 235 ml d'acqua, poi versala in un frullatore insieme al sapone grattugiato. Frulla fino ad ottenere una pasta.
    • Il frullatore potrebbe sporcarsi con residui difficili da rimuovere, perciò se preferisci non usarlo, puoi creare il sapone sul fornello. Aggiungi semplicemente le scaglie di sapone all'acqua quando inizia a bollire sul fuoco.
    • In alternativa, prova a realizzare il sapone nel microonde. Metti una tazza d'acqua su un piatto per microonde, falla bollire nel microonde, aggiungi le scaglie, e lascia riposare il tutto per alcuni minuti affinché il sapone si sciolga. Rimetti il piatto nel microonde e riscaldalo ad intervalli di 30 secondi se ha bisogno di più calore.
  4. 4
    Aggiungi della glicerina alla soluzione. La glicerina agisce da idratante per la pelle, rendendo il sapone liquido più delicato sulla cute rispetto alla saponetta originale. Aggiungine un cucchiaino e mescola fino a miscelarla bene.
  5. 5
    Personalizza il sapone con ingredienti aggiuntivi. In questa fase puoi dare sfogo alla tua creatività, soprattutto se hai iniziato con una saponetta neutra. Puoi aggiungere gli ingredienti seguenti per rendere speciale il tuo sapone liquido:
    • Mescola del miele o della crema idratante per rendere il sapone più nutriente e delicato.
    • Mescola alcune gocce di oli essenziali per profumare il sapone.
    • Aggiungi 10 - 20 gocce di olio essenziale di lavanda e di melaleuca per rendere il sapone naturalmente antibatterico.
    • Usa dei coloranti per alimenti per alterarne il colore. Evita di usare i coloranti chimici tradizionali, perché non fanno bene alla pelle.
  6. 6
    Crea la giusta consistenza. Continua a frullare la soluzione quando si è raffreddata del tutto. Versa gradualmente dell'acqua per portare il sapone alla consistenza ideale. Se non stai usando un frullatore, mescola con decisione l'acqua con una frusta.[2]
  7. 7
    Versa il sapone nei contenitori. Quando si sarà completamente raffreddato, potrai versalo in vasetti o in contenitori a pompa con un imbuto. Se hai preparato molto sapone, metti quello che avanza in una grande bottiglia o in una tanica. Tienilo a portata di mano per riempire nuovamente le tue bottiglie più piccole.

2
Creare il Sapone Liquido da Zero

  1. 1
    Procurati gli ingredienti. Per ottenere il processo di saponificazione e la formazione delle bolle, avrai bisogno del giusto mix di oli e di idrossido di potassio. Questa ricetta garantisce due litri di sapone.[3] Puoi procurarti questi ingredienti su internet o nei negozi per il bricolage:
    • 300 g di scaglie di idrossido di potassio
    • 1 l d'acqua distillata
    • 700 ml di olio di cocco
    • 300 ml di olio d'oliva
    • 300 ml di olio di ricino
    • 100 ml di olio di jojoba
  2. 2
    Procurati gli strumenti adatti. Quando maneggi l'idrossido di potassio, devi indossare indumenti di sicurezza e preparare correttamente la zona di lavoro. Dovrai operare in stanze ben ventilate con una buona illuminazione per poter vedere quello che fai. Avrai bisogno degli strumenti seguenti:
    • Una pentola
    • Misurini di plastica o vetro
    • Bilancia da cucina
    • Frullatore a immersione
    • Guanti e occhiali protettivi
  3. 3
    Riscalda gli oli. Pesa gli oli e mettili nella pentola a fiamma bassa. Assicurati di aggiungere la quantità esatta specificata per ogni olio; aggiungerne di più o di meno non darà buoni risultati.
  4. 4
    Prepara la soluzione di idrossido di potassio. Indossa gli indumenti protettivi e assicurati che la finestra sia aperta. Pesa l'acqua distillata in una grande ciotola. Pesa l'idrossido in una ciotola diversa, poi aggiungilo all'acqua. Mescola costantemente mentre lo versi.[4]
    • Assicurati aggiungere l'idrossido all'acqua e non viceversa! Aggiungendo l'acqua all'idrossido provocheresti una reazione pericolosa.
  5. 5
    Aggiungi la soluzione di idrossido agli oli. Versa lentamente la soluzione nella pentola, assicurandoti di non farla schizzare sulla pelle. Usa il frullatore a immersione per far combinare bene l'idrossido e gli oli.
    • Mentre frulli i liquidi, la soluzione inizierà a diventare più densa. Continua a frullare finché non sei in grado di lasciare una traccia nel composto con un cucchiaio.
    • La soluzione continuerà ad addensarsi fino a diventare una pasta.[5]
  6. 6
    Cuoci la pasta. Lascia la pentola a fuoco basso per circa sei ore, controllando ogni 30 minuti per romperla con un cucchiaio. La pasta sarà cotta quando potrai sciogliere una parte di composto in due parti di acqua bollente, senza che l'acqua diventi lattiginosa.
  7. 7
    Diluisci la pasta. Dovresti avere circa mezzo chilo di pasta quando sarà cotta; pesala per accertarti della sua quantità, poi rimettila nella pentola. Aggiungi un litro d'acqua distillata alla pasta per diluirla. Possono essere necessarie diverse ore perché la pasta si sciolga completamente nell'acqua.
  8. 8
    Aggiungi fragranza e colore. Usa i tuoi oli essenziali preferiti e un colorante naturale per alimenti se vuoi personalizzare il tuo sapone.
  9. 9
    Conserva il sapone. Versalo in vasetti che puoi chiudere, perché ne avrai prodotto molto di più di quanto ne potrai usare in una volta sola. Versa il sapone che vuoi usare in un contenitore con dispenser a pompa.

Consigli

  • Aggiungi le tue bottiglie di sapone ai cestini regalo, o incartali per le persone care.
  • Le bottiglie a pompa sono più igieniche e durature delle saponette.

Avvertenze

  • Il sapone liquido fatto in casa non contiene conservanti, perciò non usarlo quando raggiunge un anno di età, o se assume un colore o un odore sgradevole.
  • Prendi delle misure di sicurezza quando maneggi l'idrossido di potassio.

Cose che ti Serviranno

Sapone Liquido da una Saponetta

  • Saponetta o scaglie di sapone
  • Grattugia fine
  • Acqua
  • Frullatore
  • Glicerina
  • Imbuto
  • Piccole bottiglie a pompa
  • Grande bottiglia

Sapone Liquido da Zero

  • 300 g di scaglie di idrossido di potassio
  • 1 l d'acqua distillata
  • 700 ml di olio di cocco
  • 300 ml di olio d'oliva
  • 300 ml di olio di ricino
  • 100 ml di olio di jojoba
  • Una pentola
  • Misurini di plastica o vetro
  • Bilancia da cucina
  • Frullatore a immersione
  • Guanti e occhiali protettivi

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Fai da Te

In altre lingue:

Español: hacer jabón líquido, Português: Fazer Sabão Líquido, Deutsch: Flüssigseife herstellen, Русский: сделать жидкое мыло, Nederlands: Vloeibare zeep maken, Français: fabriquer du savon liquide, Bahasa Indonesia: Membuat Sabun Cair, Čeština: Jak vyrobit tekuté mýdlo, ไทย: ทำสบู่เหลว, العربية: صناعة الصابون السائل, 한국어: 물비누 만드는 방법, Tiếng Việt: Làm xà phòng nước, 中文: 制作液体皂, 日本語: 液体石鹸を作る

Questa pagina è stata letta 67 905 volte.
Hai trovato utile questo articolo?