In cartoleria e nei negozi che vendono articoli per il fai da te è possibile reperire svariati tipi di paste modellabili. Tuttavia farla in casa non solo è più economico, è anche un simpatico passatempo. Questo articolo offre diverse ricette per realizzare una pasta modellabile usando materie prime che si hanno in casa.

Metodo 1 di 3:
Pasta Modellabile a Base di Colla e Detersivo

  1. 1
    Versa della colla bianca in una tazza o una ciotola di plastica. Svuota un barattolo intero di colla vinilica versandola in un contenitore di plastica, mentre evita quelli di vetro o ceramica.
  2. 2
    Aggiungi del detersivo liquido per il bucato. Versalo nel barattolo ormai vuoto della colla. Lascia un po' di spazio in cima: la quantità di detersivo deve essere leggermente inferiore rispetto a quella della colla. Versa il detersivo nella stessa ciotola della colla.
  3. 3
    Mescola gli ingredienti fino a renderli omogenei. Amalgama gli ingredienti: il prodotto dovrebbe iniziare a raggrumarsi. Mescolati per circa 5 minuti, dovrebbero avere assunto una consistenza densa e compatta.
  4. 4
    Impasta con dell'acqua tiepida. Versa dell'acqua tiepida nella tazza e rimuovi gli eccessi di detersivo. Aggiungi maggiori quantità di acqua e impasta il composto strizzandolo il più possibile fino a ottenere una pasta. Assicurati che la sostanza non presenti grumi di colla liquida o bolle d'aria. A questo punto la procedura sarà completata.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Pasta a Base di Colla e Borace

  1. 1
    Mescola il borace in polvere con l'acqua. Versa 1 cucchiaio di borace e 1 tazza e ½ (350 ml) di acqua in una ciotola. Mescola fino a farlo dissolvere usando un bastoncino per ghiacciolo.
  2. 2
    Incorpora lentamente la colla. Rimuovi il tappo dalla colla e inizia a versarla a filo. Con l'altra mano mescola costantemente in senso circolare usando il bastoncino.
  3. 3
    Formato il composto, impastalo. La colla dovrebbe raggrumarsi sul bastoncino. Una volta che il composto avrà iniziato a presentare la stessa consistenza di una pasta, rimuovi il bastoncino e impasta per completare la procedura. Se si appiccica alle mani o risulta acquoso, immergilo nuovamente nell'acqua e continua a impastarlo.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Pasta a Base di Amido di Mais e Crema Pasticcera in Polvere

  1. 1
    Fai bollire l'acqua. Porta a ebollizione 7 cucchiai (100 ml) di acqua.
  2. 2
    Mescola amido di mais, crema pasticcera in polvere e olio d'oliva. In una ciotola mescola 100 g di amido di mais, 2 cucchiai di crema pasticcera in polvere e 5 cucchiai (75 ml) di olio d'oliva. L'olio aiuta a compattare meglio la pasta, ma puoi escluderlo qualora non l'avessi a disposizione.
    • Assicurati di usare amido di mais, mentre evita la farina di mais.
  3. 3
    Incorpora del colorante alimentare (facoltativo). Dovrebbe bastare qualche goccia. Sceglilo del colore che preferisci.
  4. 4
    Incorpora acqua e aceto di vino bianco. Versa l'acqua bollente nella miscela, quindi aggiungi una goccia di aceto di vino bianco.
  5. 5
    Sposta il composto su una teglia rivestita con carta stagnola aiutandoti con un cucchiaio. Stendi un foglio di carta stagnola sulla teglia assicurandoti che superi i bordi. In questo modo ridurrai il rischio che fuoriesca. Trasferisci lentamente il composto sulla carta stagnola aiutandoti con un cucchiaio. Lascia che si distribuisca e si espanda da solo.
  6. 6
    Lascialo nel frigorifero per tutta la notte. Tolto dal frigo dovrebbe essere ben compatto. Stacca la carta stagnola e modella la pasta come desideri!
    Pubblicità

Consigli

  • Mescola usando un bastoncino per ghiacciolo o un altro utensile che puoi buttare via anziché lavare.
  • Se prepari la pasta con il detersivo, massaggia un po' di questo prodotto fra le mani per evitare che si appiccichino.
  • Usa un detersivo per il bucato liquido e delicato, in modo da evitare di irritare le mani.
  • Usa della colla contenente brillantini se vuoi ottenere un effetto ancora più bello.
  • Butta la pasta dopo qualche giorno, prima che si sviluppino muffa o microbi.
  • Per farla durare più a lungo, conservala in frigo usando un sacchetto di plastica o un contenitore a chiusura ermetica.
  • Aggiungi della farina per rendere meno appiccicosa la pasta.



Pubblicità

Video
Quando usi questo servizio alcune informazioni potrebbero essere condivise con YouTube.

wikiHow Correlati

Come

Fare uno Scaldacollo ai Ferri

Come

Rimuovere una Placca Antitaccheggio

Come

Lavorare un Cappello Facile ai Ferri

Come

Creare una Tasca da Pasticcere

Come

Liberare lo Scarico della Doccia

Come

Autoprodurre Argilla Polimerica

Come

Realizzare degli Stoppini per Candele

Come

Lavorare una Sciarpa ai Ferri

Come

Creare un Fiocco da un Nastro

Come

Costruire un Igloo

Come

Sistemare un Letto che Cigola

Come

Chiudere l'Impianto Idraulico Facilmente e Velocemente

Come

Tingere il Poliestere

Come

Allestire un Acquario di Acqua Dolce
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Fai da Te
Sommario dell'ArticoloX

Per fare la pasta modellabile, versa 240 ml di colla liquida in una ciotola. Se preferisci, puoi aggiungere alla colla qualche goccia di colorante alimentare o glitter. Incorpora quindi 60 ml di detersivo liquido per il bucato. Continua a mescolare finché la colla non si addensa e diventa più solida. Impasta quindi il prodotto con le mani fino a ottenere la consistenza giusta.

Questa pagina è stata letta 633 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità