Come Fare della Pasta Modellabile

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In cartoleria e nei negozi che vendono articoli per il fai da te è possibile reperire svariati tipi di paste modellabili. Tuttavia farla in casa non solo è più economico, è anche un simpatico passatempo. Questo articolo offre diverse ricette per realizzare una pasta modellabile usando materie prime che si hanno in casa.

Metodo 1 di 3:
Pasta Modellabile a Base di Colla e Detersivo

  1. 1
    Versa della colla bianca in una tazza o una ciotola di plastica. Svuota un barattolo intero di colla vinilica versandola in un contenitore di plastica, mentre evita quelli di vetro o ceramica.
  2. 2
    Aggiungi del detersivo liquido per il bucato. Versalo nel barattolo ormai vuoto della colla. Lascia un po' di spazio in cima: la quantità di detersivo deve essere leggermente inferiore rispetto a quella della colla. Versa il detersivo nella stessa ciotola della colla.
  3. 3
    Mescola gli ingredienti fino a renderli omogenei. Amalgama gli ingredienti: il prodotto dovrebbe iniziare a raggrumarsi. Mescolati per circa 5 minuti, dovrebbero avere assunto una consistenza densa e compatta.
  4. 4
    Impasta con dell'acqua tiepida. Versa dell'acqua tiepida nella tazza e rimuovi gli eccessi di detersivo. Aggiungi maggiori quantità di acqua e impasta il composto strizzandolo il più possibile fino a ottenere una pasta. Assicurati che la sostanza non presenti grumi di colla liquida o bolle d'aria. A questo punto la procedura sarà completata.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Pasta a Base di Colla e Borace

  1. 1
    Mescola il borace in polvere con l'acqua. Versa 1 cucchiaio di borace e 1 tazza e ½ (350 ml) di acqua in una ciotola. Mescola fino a farlo dissolvere usando un bastoncino per ghiacciolo.
  2. 2
    Incorpora lentamente la colla. Rimuovi il tappo dalla colla e inizia a versarla a filo. Con l'altra mano mescola costantemente in senso circolare usando il bastoncino.
  3. 3
    Formato il composto, impastalo. La colla dovrebbe raggrumarsi sul bastoncino. Una volta che il composto avrà iniziato a presentare la stessa consistenza di una pasta, rimuovi il bastoncino e impasta per completare la procedura. Se si appiccica alle mani o risulta acquoso, immergilo nuovamente nell'acqua e continua a impastarlo.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Pasta a Base di Amido di Mais e Crema Pasticcera in Polvere

  1. 1
    Fai bollire l'acqua. Porta a ebollizione 7 cucchiai (100 ml) di acqua.
  2. 2
    Mescola amido di mais, crema pasticcera in polvere e olio d'oliva. In una ciotola mescola 100 g di amido di mais, 2 cucchiai di crema pasticcera in polvere e 5 cucchiai (75 ml) di olio d'oliva. L'olio aiuta a compattare meglio la pasta, ma puoi escluderlo qualora non l'avessi a disposizione.
    • Assicurati di usare amido di mais, mentre evita la farina di mais.
  3. 3
    Incorpora del colorante alimentare (facoltativo). Dovrebbe bastare qualche goccia. Sceglilo del colore che preferisci.
  4. 4
    Incorpora acqua e aceto di vino bianco. Versa l'acqua bollente nella miscela, quindi aggiungi una goccia di aceto di vino bianco.
  5. 5
    Sposta il composto su una teglia rivestita con carta stagnola aiutandoti con un cucchiaio. Stendi un foglio di carta stagnola sulla teglia assicurandoti che superi i bordi. In questo modo ridurrai il rischio che fuoriesca. Trasferisci lentamente il composto sulla carta stagnola aiutandoti con un cucchiaio. Lascia che si distribuisca e si espanda da solo.
  6. 6
    Lascialo nel frigorifero per tutta la notte. Tolto dal frigo dovrebbe essere ben compatto. Stacca la carta stagnola e modella la pasta come desideri!
    Pubblicità

Consigli

  • Mescola usando un bastoncino per ghiacciolo o un altro utensile che puoi buttare via anziché lavare.
  • Se prepari la pasta con il detersivo, massaggia un po' di questo prodotto fra le mani per evitare che si appiccichino.
  • Usa un detersivo per il bucato liquido e delicato, in modo da evitare di irritare le mani.
  • Usa della colla contenente brillantini se vuoi ottenere un effetto ancora più bello.
  • Butta la pasta dopo qualche giorno, prima che si sviluppino muffa o microbi.
  • Per farla durare più a lungo, conservala in frigo usando un sacchetto di plastica o un contenitore a chiusura ermetica.
  • Aggiungi della farina per rendere meno appiccicosa la pasta.



Pubblicità

Video
Quando usi questo servizio alcune informazioni potrebbero essere condivise con YouTube.

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Fai da Te
Sommario dell'ArticoloX

Per fare la pasta modellabile, versa 240 ml di colla liquida in una ciotola. Se preferisci, puoi aggiungere alla colla qualche goccia di colorante alimentare o glitter. Incorpora quindi 60 ml di detersivo liquido per il bucato. Continua a mescolare finché la colla non si addensa e diventa più solida. Impasta quindi il prodotto con le mani fino a ottenere la consistenza giusta.

Questa pagina è stata letta 451 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità