Scarica PDF Scarica PDF

La vernice puffy (o pittura in rilievo) aiuta a dare una consistenza molto carina ai disegni e ai lavoretti dei bambini. Pur essendo facile da reperire in cartoleria, è spesso più divertente (e decisamente meno costoso!) farla in casa. Puoi realizzare una variante davvero semplice usando soltanto colla, schiuma da barba e colorante alimentare. Se preferisci una variante a base di ingredienti naturali, utilizza farina, sale e acqua. In alternativa, se vuoi ottenere una vernice particolarmente soffice, usa schiuma da barba, farina e colla. Puoi tingerla come desideri, purché tu abbia a disposizione dei coloranti alimentari o altri tipi di pigmenti.

Ingredienti

Vernice Puffy Semplice con 3 Ingredienti

  • 1 parte di colla vinilica bianca
  • 1 parte di schiuma da barba
  • Colorante alimentare

Vernice Puffy a base di Farina

  • 1 tazza (125 g) di farina autolievitante
  • 1 tazza (300 g) di sale da cucina
  • 1 tazza (240 ml) di acqua
  • Colorante alimentare

Vernice Puffy Super Soffice a base di Schiuma da Barba

  • 3 tazze (180 g) di schiuma da barba
  • 1 tazza (125 g) di farina
  • 1 tazza (225 ml) di colla vinilica bianca
  • Colorante alimentare o altri tipi di pigmenti

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Preparare una Vernice Puffy Semplice con 3 Ingredienti

  1. 1
    Mescola colla e schiuma da barba. Versa parti uguali di colla vinilica bianca e schiuma da barba in una ciotola grande. Mescola i due ingredienti fino a ottenere una crema densa e ben omogenea [1] .
    • Assicurati di usare della schiuma anziché un gel da barba.
    • Se temi che la vernice si attacchi ai cucchiai, puoi usare una bacchetta, un bastoncino di legno o persino una cannuccia per mescolare la colla e la schiuma da barba.
  2. 2
    Dividi la miscela distribuendola fra diversi recipienti. Una volta amalgamate bene la colla e la schiuma da barba, prepara un bicchiere o una ciotolina di plastica per ogni tonalità che intendi realizzare. Versa una piccola quantità di composto in ogni recipiente [2] .
    • Può essere difficile rimuovere la vernice dai contenitori, quindi è meglio usare bicchieri o altri recipienti di plastica usa e getta, che potrai buttare via a procedura ultimata.
  3. 3
    Incorpora il colorante alimentare nei recipienti. Per tingere la vernice puffy, scegli il colorante alimentare che preferisci e versane qualche goccia in ogni recipiente. Le dosi da usare dipendono dalla quantità di composto presente in ogni contenitore e dal grado di intensità che desideri raggiungere. Mescola il colorante con la miscela fino a ottenere un composto ben uniforme [3] .
    • Aggiungendo maggiori quantità di colorante, la vernice diventerà più scura. Ad ogni modo, prima di aggiungere maggiori quantità di prodotto, è meglio iniziare con una dose ridotta (sulle 5 o 10 gocce) e vedere se il risultato ti soddisfa.
    • Al momento di aggiungere il colorante, tieni a mente che la vernice diventerà più scura una volta asciutta, quindi non lasciarti ingannare dal colore che ha quando è ancora fresca.
  4. 4
    Usa un pennello per applicare una quantità generosa di vernice. Una volta ottenute tutte le tonalità che desideri, utilizza un pennello per stendere la vernice sulla carta e disegnare tutto quello che vuoi. Ricorda di usare una buona quantità di vernice per assicurarti che abbia una consistenza soffice [4] .
    • Con la vernice puffy potresti per esempio creare disegni come un arcobaleno e vaporose nuvole bianche, bouquet di fiori, luna e stelle o palloncini.
    • La vernice puffy è perfetta anche per i disegni ispirati alle festività. Per esempio, puoi creare un albero di Natale o una menorah, dei cuori per San Valentino o una zucca per Halloween.
    • Lascia asciugare completamente la vernice prima di appendere o mettere in mostra il disegno. Ci vogliono solitamente dalle 4 alle 6 ore.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Preparare la Vernice Puffy a base di Farina

  1. 1
    Mescola farina e sale. Versa 1 tazza (125 g) di farina autolievitante e 1 tazza (300 g) di sale da cucina in una ciotola. Usa un cucchiaio o una forchetta per mescolare bene gli ingredienti [5] .
    • Per ottenere una consistenza soffice, devi usare della farina autolievitante al momento di preparare la vernice.
    • Usa del normale sale da cucina per fare la vernice. Il sale grosso e il sale kosher hanno dei grani più grandi e potrebbero alterare la consistenza della vernice.
  2. 2
    Aggiungi dell'acqua per preparare una pasta. Una volta amalgamate bene la farina e il sale, incorpora lentamente l'acqua nella ciotola. Puoi aggiungerne fino a 1 tazza (240 ml), ma in ogni caso usane abbastanza da creare una pasta liscia e fluida, che abbia una consistenza simile a quella di uno yogurt [6] .
    • Se la vernice dovesse addensarsi durante l'utilizzo, puoi semplicemente aggiungere qualche goccia d'acqua per renderla nuovamente fluida.
  3. 3
    Dividi la miscela e aggiungi un colorante alimentare. Quando la miscela a base di farina avrà raggiunto la consistenza giusta, dividila e distribuiscila fra diverse ciotole. Aggiungi un colorante alimentare diverso in ogni recipiente e mescola bene per ottenere colorazioni differenti [7] .
    • Inizia aggiungendo una piccola quantità di colorante e considera se il risultato ti soddisfa. Se vuoi ottenere una tonalità più intensa, aggiungi maggiori quantità di colorante.
  4. 4
    Applica la vernice su un foglio di carta spesso. Quando avrai ottenuto delle colorazioni soddisfacenti, usa un pennello o dei cotton fioc per creare i disegni che preferisci. Usa della carta spessa o del cartoncino sottile, in quanto la vernice potrebbe infiltrarsi nei fogli sottili e inzupparli [8] .
    • Lascia asciugare la vernice per diverse ore o per tutta la notte, in modo da assicurarti che si fissi bene.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Preparare una Vernice Super Soffice a base di Schiuma da Barba

  1. 1
    Mescola schiuma da barba, farina e colla. Versa 3 tazze (180 g) di schiuma da barba, 1 tazza (125 g) di farina e 1 tazza (240 ml) di colla vinilica bianca in una ciotola grande. Mescola gli ingredienti fino ad amalgamarli leggermente[9] .
    • Cerca di non mescolare eccessivamente gli ingredienti. In questo modo, eviterai di rimuovere le bollicine presenti nella schiuma da barba e la vernice manterrà una consistenza soffice.
  2. 2
    Dividi la miscela fra diverse ciotole. Mescolati gli ingredienti, prepara diverse ciotole più piccole. Te ne servirà una per ogni colorazione che intendi realizzare. Usa una spatola per aggiungere una piccola quantità di composto in ogni recipiente [10] .
    • Ti conviene usare ciotole di plastica usa e getta, in quanto la vernice può macchiare le stoviglie.
  3. 3
    Incorpora il colorante alimentare in ciascuna ciotola. Una volta distribuita la miscela fra le ciotole, prendi i coloranti alimentari che hai scelto e versali nei recipienti. Mescola il prodotto con il composto fino a incorporarlo completamente [11] .
    • Puoi anche usare dei colori a tempera per tingere la vernice.
  4. 4
    Trasferisci la vernice in un flacone spremibile. Quando avrai ottenuto una colorazione soddisfacente, usa una spatola per trasferire ogni tipologia di vernice che hai preparato in un apposito flacone spremibile. Puoi applicarla con un pennello, ma è solitamente più facile spremerla direttamente sulla carta [12] .
    • Se non hai flaconi spremibili, puoi mettere la vernice in sacchetti di plastica richiudibili. Poi, per spremere il prodotto, crea un piccolo foro ritagliando uno degli angoli con un paio di forbici. In questo modo, non dovrai lavare i flaconi alla fine della procedura, potrai semplicemente buttare via i sacchetti.
  5. 5
    Crea dei disegni su fogli di carta spessi. Quando hai intenzione di usare la vernice, spremila sulla carta realizzando i disegni che desideri. Assicurati di usare della carta spessa, come cartelloni, targhette o cartoncino, in quanto la vernice è pesante e può inzuppare la carta sottile [13] .
    • Lascia asciugare i disegni per 24 ore per assicurarti che la vernice si fissi completamente.
    Pubblicità

Consigli

  • Qualunque ricetta tu scelga, puoi aumentare o diminuire le dosi degli ingredienti (mantenendo inalterate le proporzioni) per preparare la quantità di vernice che ti serve.
  • Se usi dei flaconi spremibili per la vernice, è meglio scegliere quelli trasparenti, in modo da riuscire a vedere quale colorazione contiene ognuno di essi. Se usi bottiglie opache, etichettale con del nastro adesivo di carta per sapere quali tonalità si trovano al loro interno.
  • La vernice si seccherà nel giro di un paio di giorni. Puoi aggiungere un po' di acqua e mescolarla con la vernice per riattivarla. Tuttavia, è solitamente più pratico fare piccole quantità di vernice ogni volta che ti serve.
Pubblicità

Avvertenze

  • La vernice non è commestibile, quindi tienila lontana dalla portata dei bambini.
  • Evita di farla finire negli occhi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Vernice Puffy Semplice con 3 Ingredienti

  • Una ciotola grande
  • Un cucchiaio o un altro strumento per mescolare
  • Bicchieri di plastica
  • Pennelli
  • Carta

Vernice Puffy a base di Farina

  • Una ciotola grande
  • Un cucchiaio
  • Diverse ciotoline
  • Pennelli
  • Carta spessa

Vernice Puffy Super Soffice a base di Schiuma da Barba

  • Una ciotola grande
  • Un cucchiaio
  • Diverse ciotoline
  • Flaconi spremibili
  • Carta spessa

wikiHow Correlati

Rimuovere una Placca AntitaccheggioRimuovere una Placca Antitaccheggio
Fare uno Scaldacollo ai FerriFare uno Scaldacollo ai Ferri
Lavorare un Cappello Facile ai Ferri
Liberare lo Scarico della DocciaLiberare lo Scarico della Doccia
Sistemare un Letto che CigolaSistemare un Letto che Cigola
Tingere il PoliestereTingere il Poliestere
Lavorare una Sciarpa ai Ferri
Aggiustare una Zip Inceppata
Autoprodurre Argilla Polimerica
Eliminare il Problema dell'Elastico in un Capo d'Abbigliamento
Creare una Tasca da Pasticcere
Riciclare le Bottiglie di ProfumoRiciclare le Bottiglie di Profumo
Svitare una Vite Senza Cacciavite
Riparare un Termometro a MercurioRiparare un Termometro a Mercurio
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
wikiHow Staff Writer
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 6 008 volte
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 6 008 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità