Hai un letto ad acqua che ti piace molto?...Tranne per il fatto che il set di lenzuola che vendono per questo tipo di letti costa tantissimo? Odi pagare dei prezzi esorbitanti per delle lenzuola cucite approssimativamente e raggrinzite solo per il fatto che vanno bene per un letto ad acqua?


Se sai cucire qualche punto dritto (o quasi dritto) e tagliare un po' di tessuto, puoi crearti le tue lenzuola di qualità per letti ad acqua con un costo molto minore di quello che pagheresti in un negozio. Ora ti spieghiamo come.

Passaggi

  1. 1
    Calcola le misure del tuo materasso. Ecco le misure più comuni che potrebbe avere, anche se puoi usare queste istruzioni per fare lenzuola di qualsiasi misura.
    • Materasso Gemello --100 cm larghezza x 190 cm di lunghezza
    • Materasso Gemello XL --100 cm larghezza x 225 cm di lunghezza
    • Materasso Doppio --137 cm larghezza x 190 cm lunghezza
    • Materasso Doppio XL --137 cm larghezza x 203 cm lunghezza
    • Materasso Regina --152 cm larghezza x 213 cm lunghezza
    • Materasso Re California --182 cm larghezza x 213 cm lunghezza
    • Materasso Re --193 cm lunghezza x 203 cm lunghezza
  2. 2
    Compra un set di lenzuola "normali" della giusta misura per il tuo letto ad acqua. Le lenzuola di misura normale hanno la stesse misure delle lenzuola per i "letti ad acqua". L'unica differenza è il "la piega" che hanno ad ogni angolo.
  3. 3
    Lava le lenzuola prima di tagliare o cucire per togliere l'"odore di fabbrica".
  4. 4
    Le lenzuola per i letti ad acqua differiscono da quelle normali per due motivi. 1-Hanno delle linguette agli angoli per aiutarti a infilare il lenzuolo nel materasso e 2- Il lenzuolo sopra e quello sotto sono cuciti insieme della parte inferiore in basso.
  5. Immagine titolata Left
    5
  6. 6
    Metti il primo lenzuolo (che viene chiamato anche il lenzuolo "piatto") sul tuo letto ad acqua in modo tale che il bordo superiore sia allineato con quello del letto.
  7. 7
    Tira il lenzuolo da una parte in modo che esca fuori dal letto per circa 10 cm (come vedi in questa figura).
  8. 8
    Attento: quando due lati sono ben allineati, gli altri (quello sinistro e quello in fondo) escono un po' dal bordo, di solito di circa 45 cm o anche di più.
  9. 9
    Segnati di quanto vuoi che fuoriescano dal bordo il lato sinistro e quello posteriore. Puoi usare un gessetto da sarto, degli spilli, un indelebile, quello che vuoi.
  10. 10
    Misura bene e controlla i segni prima di togliere il lenzuolo dal letto e di tagliare lungo le linee.
  11. 11
    Taglia il nuovo lenzuolo (taglia il tessuto in più lungo il lato sinistro e posteriore).
  12. 12
    Metti via il tessuto in più per ora. Poi servirà per formare la "piega".
  13. 13
    Allinea le estremità del tuo lenzuolo.
  14. 14
    Taglia la striscia per l'estremità più larga in sezioni di 35 e 45 centimetri quadrati. Se fai sezioni più piccole, non si infileranno bene come dovrebbero. Puoi fare sezioni più grandi se vuoi, ma non troppo, altrimenti ci sarà troppo spazio libero!
  15. 15
    Allinea le estremità del tuo nuovo lenzuolo.
  16. 16
    Mettilo sul letto. Non preoccuparti di infilarlo dentro. E' solo per segnare dei punti di riferimento.
  17. 17
    Segna ognuno dei quattro angoli del lenzuolo/materasso con il gessetto da sarto, degli indelebili o degli spilli (attento a non bucare il materasso).
  18. 18
    Misura l'estremità inferiore e segna il punto centrale.
  19. 19
    Piega l'estremità inferiore del lenzuolo piano e segna il punto centrale.
  20. 20
    Cuci la piega agli angoli segnati del lenzuolo su misura. Tira gli elastici mentre cuci per tendere bene il lenzuolo.
  21. 21
    Unisci con uno spillo il punto centrale del bordo inferiore del lenzuolo piatto con il punto centrale del bordo inferiore del lenzuolo sotto.
  22. 22
    Unisci con degli spilli le estremità delle due lenzuola per circa 50 cm in ogni direzione partendo dal punto centrale.
  23. 23
    Cuci insieme le estremità inferiori delle due lenzuola. Un'altra volta, tira gli elastici per bene e cuci con dei punti a zig zag per permettere successivamente che l'elastico si distenda.
  24. 24
    Divertiti ad usare le tue lenzuola nuove, belle e di alta qualità pagate ad una minima percentuale del costo al dettaglio!
    Pubblicità

Consigli

  • Se compri separatamente il lenzuolo superiore e quello inferiore, puoi acquistare il primo già di dimensioni inferiori così potrai evitare di tagliare, (ad esempio: lenzuolo inferiore di misura re, lenzuolo superiore di misura regina). Usa altri pezzi di tessuto per le "pieghe" degli angoli. Potresti usare delle bandane, per esempio. Il materiale ripiegato non si vedrà!
  • Comprare le tue lenzuola di misura normale in un negozio dell'usato potrebbe farti risparmiare qualche soldo.

Pubblicità

Avvertenze

  • Risparmiare può dare dipendenza! L'autore ha pagato circa 10 euro per il materiale necessario alla realizzazione di queste lenzuola. In un negozio, il prodotto finito già pronto e ti qualità inferiore sarebbe costato almeno 100 euro.
  • Stai molto attento con gli spilli quando li usi vicino al materasso ad acqua. É fortemente consigliato non segnare il tuo tessuto con gli spilli, ma con un gessetto da sarto.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lois Wade
Co-redatto da
Esperta di Artigianato wikiHow
Questo articolo è stato co-redatto da Lois Wade. Lois Wade ha oltre 45 anni di esperienza nel campo delle attività manuali e fai da te, come cucito, uncinetto, ricamo con l'ago, punto croce, disegno e arte con la carta. Contribuisce agli articoli di wikiHow riguardanti lavoretti e manualità dal 2007. Questo articolo è stato visualizzato 1 590 volte
Categorie: Cucito
Questa pagina è stata letta 1 590 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità