Rafforzare il muscolo pubococcigeo (PC) può aiutare entrambi i sessi a controllare al meglio sia il tratto urinario sia quello fecale, oltre ad aiutare gli uomini a combattere e prevenire la disfunzione erettile e l'eiaculazione precoce. Impara questi semplici esercizi per creare la base di un programma di allenamento del muscolo pubococcigeo.

Parte 1 di 3:
Esercizi per Principianti

  1. 1
    Trova il tuo muscolo pubococcigeo. È il muscolo che forma il "pavimento" della cavità pelvica e si estende, formando una specie di "amaca", dall'osso pubico all'osso sacro. Gli uomini possono individuarlo mettendo due dita subito dietro i testicoli. Fai finta di urinare, poi cerca di fermare il flusso con una veloce contrazione muscolare. Quel muscolo che hai appena usato per bloccare il flusso dalla vescica è il tuo muscolo pubococcigeo. Cerca di tenere i muscoli delle cosce e dello stomaco rilassati e concentrati solo su questo muscolo.
  2. 2
    Tendi il muscolo pubococcigeo 20 volte. Tienilo per 1-2 secondi ogni volta, poi rilassalo. Ripeti questo esercizio 3 volte al giorno. Respira normalmente mentre esegui questo esercizio e cerca di evitare di trattenere il respiro.
  3. 3
    Aggiungi 10 contrazioni molto lente. Esegui delle contrazioni molto lente di 5 secondi e stringi il muscolo pubococcigeo il più possibile. Ora tienilo teso per 5 secondi di orologio, se possibile, e rilassalo gradualmente nei successivi 5 secondi.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Esercizi Intermedi

  1. 1
    Contrai il muscolo PC più a lungo e con più forza. Dopo circa due settimane dovresti essere in grado di controllare meglio il muscolo e aumentare la durata delle contrazioni. Come qualsiasi altro muscolo del corpo, il PC risponde agli stimoli e si rafforza con l'uso. Cerca di aumentare progressivamente il numero delle contrazioni.
    • Invece di mantenere teso il muscolo per 1-2 secondi, cerca di arrivare a 5-7 secondi.
    • Invece di fermarti dopo 20 ripetizioni prova a farne 50, sempre 3 volte al giorno.
    • Quando riesci a ottenere questi risultati, dovresti anche essere in grado di contrarre i muscoli del pene e lo sfintere dell'ano in maniera separata o allo stesso tempo.
  2. 2
    Fai degli esercizi oscillanti. Comincia a contrarre il muscolo pubococcigeo molto lentamente. Così lentamente che saranno necessari diversi minuti per raggiungere la massima tensione. Ora che sei al massimo, cerca di contrarre ancora di più e di mantenere la tensione per 30 secondi, mentre respiri lentamente. Quando inizi a percepire una sensazione di bruciore, rilascia il muscolo e procedi con le normali 20 ripetizioni. Esegui questo esercizio alla fine della tua sessione di "allenamento".
  3. 3
    Esegui un esercizio a intermittenza. Consiste nel contrarre il muscolo un po' alla volta. Contrai appena il muscolo e mantieni la posizione, poi aumenta la forza "delicatamente". Quando hai raggiunto il massimo della contrazione, non rilassarlo completamente in una volta sola, ma procedi a singhiozzo. Immagina di procedere lungo una "scala di contrazione".
  4. 4
    Se sei un ragazzo, prova a eseguire gli esercizi durante una erezione. Ci sono molti esercizi che puoi fare in questa condizione e molti sono di resistenza.
    • Metti un piccolo panno sopra il pene eretto e cerca di sollevare il panno stringendo il muscolo pubococcigeo. Mantieni la contrazione per 2-5 secondi, poi rilassa. Fai 30 ripetizioni.
    • Metti la mano a 3-5 cm sopra il pene in erezione. Contrai il muscolo PC e solleva l'erezione fino a toccare la mano. Tieni per 2-5 secondi e rilassa. Ripeti 30 volte.
    • Metti la mano a 3-5 cm sopra il pene in erezione. Contrai il muscolo PC e solleva l'erezione fino a toccare la mano. Questa volta, con delicatezza, spingi la mano verso il basso per contrastare l'azione del tuo pene. Mantieni la posizione per 2-5 secondi e poi rilassa. Fai 30 ripetizioni.
  5. 5
    Non esagerare. Combina gli esercizi di livello intermedio con quelli per i principianti, ma non superare le 50 ripetizioni per 3 volte al giorno. Una stimolazione eccessiva affatica il muscolo.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Esercizi Avanzati

  1. 1
    Esercita il muscolo pubococcigeo con il tuo partner. Fare questi esercizi durante il rapporto sessuale è utile e divertente. L'uomo, dopo l'erezione, penetra la donna e a turno fanno gli esercizi: quando lei contrae il muscolo lui lo rilassa e così via. Assicurati solo che il tuo partner sia appassionato di questi esercizi come te.
  2. 2
    Fai le contrazioni del muscolo PC quando hai un'erezione. Massaggiati fino ad avere un'erezione e continua fino alla soglia dell'orgasmo. Ferma il massaggio e comincia subito a contrarre il muscolo PC. Quando stai perdendo l'erezione ricomincia da capo. Continua così fino a quando hai adeguatamente allenato il muscolo pubococcigeo.
    • Se raggiungi accidentalmente l'orgasmo durante questi esercizi, è probabile che il tuo muscolo non sia ancora abbastanza forte. Concentrati sugli esercizi di livello intermedio prima di passare agli avanzati.
  3. 3
    Fai degli esercizi lampo. Questi sono davvero molto impegnativi perché prevedono diverse intensità di contrazione e ripetizioni variabili. Trova un posto dove puoi stare comodo per 10-20 minuti. Ricordati di respirare mentre ti alleni.
    • Fai 50 contrazioni come riscaldamento.
    • Poi contrai il muscolo PC più che puoi, mantenendo la contrazione per 30 secondi.
    • Successivamente, fai 100 contrazioni senza mai fermarti. Contrai per 2 secondi e poi rilassa per 2, e così via.
    • Prova a contrarre il muscolo più che puoi. Mantieni il massimo della contrazione per 1 minuto.
    • Riposa per 2 minuti.
    • Alla fine fai 50 contrazioni da 5 secondi per rilassarti gradatamente. Il tuo allenamento è finalmente finito!
    Pubblicità

Consigli

  • Poiché gli esercizi del muscolo pubococcigeo coinvolgono movimenti solo interni e le contrazioni sono virtualmente invisibili alle persone intorno a te, puoi eseguirli praticamente ovunque: per esempio, mentre sei seduto in macchina o mentre sei a letto.
  • Gli esercizi di Kegel e quelli per il muscolo pubococcigeo sono piuttosto simili.
  • Esercitare il muscolo pubococcigeo è come esercitare qualsiasi altro muscolo. Più ti alleni e più veloci ed efficaci saranno i risultati.
  • Gli esercizi possono risultare un po' difficili, all'inizio. Sii perseverante e cerca di raggiungere, passo per passo, il numero massimo di ripetizioni. Potresti riuscirci in alcuni giorni, o anche in alcune settimane.

Pubblicità

Avvertenze

  • Come ogni altro muscolo, il pubococcigeo può strapparsi o affaticarsi. Se senti dolore mentre esegui gli esercizi, fermati immediatamente.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Fare gli Esercizi di Kegel

Come

Incrementare l'Eiaculazione

Come

Incrementare il Volume dello Sperma

Come

Pulire il Pene

Come

Mettere il Preservativo su un Pene con il Prepuzio

Come

Controllare l'Eiaculazione Precoce

Come

Aumentare le Dimensioni del Pene con le Erbe

Come

Fermare una Erezione

Come

Sapere se Soffri di Calvizie Maschile

Come

Riconoscere l'Infertilità Maschile

Come

Mantenere l'Erezione

Come

Curare un Idrocele

Come

Trattare il Dolore e il Gonfiore ai Testicoli

Come

Liberarsi di un'Erezione Indesiderata
Pubblicità

Riferimenti

  1. Fonte originale dell'articolo: http://www.for-men-only-magazine.com/pc-muscle-exercises.html - Condiviso con il permesso dell'autore.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 21 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 399 940 volte
Categorie: Salute Uomo
Questa pagina è stata letta 399 940 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità