Preparare gli inviti ti dà il controllo completo degli annunci di un evento ed è un modo divertente e creativo per entusiasmare le persone all'idea di un ricevimento. Senza dimenticare che quando fai le cose da te, puoi risparmiare un po'. Ecco una semplice guida per preparare a casa i tuoi inviti.

Parte 1 di 3:
Procurarsi l'Essenziale

  1. 1
    Pensa allo schema dei colori. I colori da scegliere per i tuoi inviti spesso sono determinati dal tipo di evento. Per esempio, un ricevimento di compleanno può proporre inviti con i colori favoriti dal festeggiato o, in altri casi, collegati al tema dell'evento (per esempio, colori vivi per una "Festa al mare", blu e rosso per un tema su Spiderman e bianco e nero per un matrimonio). Se stai mandando gli inviti per conto di qualcun altro, assicurati di consultarlo in merito ai colori che preferisce.
    • Il numero di colori che usi può far crescere il costo finale degli inviti. Acquistare carta con molti colori o con motivi o con colori su sfondo nero può far aumentare i costi, quindi tienine conto.
  2. 2
    Decidi il testo. Devi indicare le informazioni principali nei tuoi inviti in modo che tutti arrivino all'ora esatta, nel giorno e nel luogo previsto. Assicurati di aver definito ogni cosa riguardo all'ora, alla data e al luogo, prima di sederti a preparare gli inviti.
    • Pensa a quali altre informazioni è necessario includere come un contatto o un numero telefonico per declinare l'invito, le istruzioni per l'abbigliamento o per i regali, il modo di arrivare e/o una mappa e un indirizzo web, se ne hai creato uno per l'occasione.
    • Alcuni eventi, come i matrimoni, includono spesso molti avvenimenti – cena prenuziale, il pranzo del giorno dopo, e simili. Assicurati che tutte le informazioni riguardanti gli avvenimenti collegati all'evento siano state decise e confermate.
  3. 3
    Decidi le dimensioni. I due principali argomenti riguardo alle dimensioni sono le buste e i costi dell'affrancatura. Vai alla vicina cartoleria o in un negozio specializzato per verificare quali possibilità ci sono, e prendi contatto o visita il sito web dei servizi di consegna a domicilio nella tua zona.
    • Buste. Il formato più comune delle buste ha la sigla DL e misura 11 x 22 cm. Ci sono diversi altri formati, che si caratterizzano per le misure, per esempio il C4, il C5 e il C6.
      • Puoi fare qualche approfondimento riguardo alle dimensioni delle buste nell'area in cui vivi. Assicurati comunque che le dimensioni della lettera d'invito vadano bene per la busta che hai scelto.
    • Costi di affrancatura. I regolamenti postali cambiano da paese a paese, quindi bisogna accertarsi, in base alle tue esigenze, sui regolamenti specifici che riguardano i plichi da spedire con i relativi costi.
      • Le buste quadrate o di dimensioni non standard hanno costi aggiuntivi perché sono più difficili da lavorare o da gestire con le selezionatrici automatiche. Prima di imparare a tue spese, è bene informarsi di tutto ciò che incide sul costo dell'affrancatura, compreso il modo in cui bisogna scrivere l'indirizzo del destinatario.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Creare degli Inviti a Strati

  1. 1
    Scegli il sostegno. Lo strato di sostegno è quello sul quale inserirai il testo dell'invito. Usare strati multipli rende l'invito strutturato e accattivante e può dare enfasi allo schema dei colori o al tema dell'evento.
    • Prendi del cartoncino di peso medio alto per il primo strato del tuo invito. Questo darà maggiore importanza all'invito. Questo tipo di carta è in genere disponibile in colori decisi.
    • Scegli uno o più fogli in tono e incollali al cartoncino di sostegno. Prendi carta con motivi diversi, con colori a tono e con trama diversa per incuriosire.
    • Gli inviti a strati non si piegano finché non sono imbustati, quindi non ti devi preoccupare di increspare o danneggiare gli strati.
  2. 2
    Stampa il testo dell'invito. Per stabilire la corretta dimensione dell'inserto, è utile stampare il testo dell'invito. Una volta che hai verificato l'altezza e la larghezza di cui hai bisogno per il testo, puoi partire da lì per determinare le dimensioni dello strato di sostegno.
  3. 3
    Taglia la carta. Quanto lascia intravedere il cartoncino di sostegno, dipende dalle dimensioni di ciascuno strato. Puoi standardizzare il taglio in modo che ogni strato successivo mostri 2,5 cm circa di quello precedente, oppure puoi scalare i bordi di ogni strato, lasciando intravedere ai lati i fogli precedenti che compongono l'invito.
    • Misura con cura la carta e tagliala usando un taglierino adatto, oppure le forbici. Un taglierino ti aiuta a fare tagli più precisi, ma se stai attento e fai le cose con cura, anche le forbici vanno bene.
      • Puoi comprare forbici con lama per decorazioni così puoi fare bordi particolari quando tagli.
  4. 4
    Incolla gli strati. Usa della colla per incollare gli strati tra loro. Appoggia lo strato di sostegno al tavolo e incolla lo strato successivo. Qualcuno riesce a fare questo lavoro "a occhio" con risultati abbastanza precisi. Altri hanno bisogno di misurare e di fare segni con la matita per allineare la carta nel punto voluto.
    • Premi sulla carta e fai asciugare completamente prima di incollare lo strato successivo. È importante soprattutto incollare gli strati successivi evitando che quello di supporto si muova.
    • Il testo dell'invito dovrebbe essere l'ultimo strato da incollare.
    • Se qualcuno dei fogli è particolarmente delicato, usa del nastro gommato piuttosto che colla per evitare di rovinare la carta.
  5. 5
    Aggiungi elementi decorativi. Una volta che gli strati sono a posto e completamente asciugati, puoi aggiungere qualche elemento decorativo, se vuoi. Se hai usato più di tre strati (ricorda che il testo d'invito conta per uno) o motivi molti marcati, potresti non voler aggiungere altro. Comunque, se pensi che un elemento in più sia utile per completare l'invito, procedi e mettilo al suo posto.
    • Fai due fori in cima all'invito, infilaci un nastro grazioso e fai un fiocco.
    • Incolla tre bottoni, adesivi o della carta perforata in un angolo dell'invito.
    • Prendi la macchina per cucire e metti qualche punto per personalizzare l'invito.
    • Sistema un'immagine grande nel retro dell'invito come piacevole sorpresa per chi volta la scheda dopo aver letto l'invito.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Creare degli Inviti a Sacchetto

  1. 1
    Misura il sacchetto. Metti il pezzo di carta che vuoi usare come pieghevole sul tavolo disposto orizzontalmente. Con un righello traccia un rettangolo di circa 4 cm di altezza per 16,5 cm di larghezza, partendo dal bordo a sinistra.
  2. 2
    Taglia. Usa un paio di forbici o un coltellino di precisione tipo X-Acto per ritagliare il rettangolo. Elimina questo pezzo di carta.
    • Il "lembo" di carta alla destra, una volta piegato formerà un sacchetto.
  3. 3
    Piega da una parte all'altra. Disponi il foglio in modo da avere il ritaglio nell'angolo a sinistra in basso, e piega un lembo verticale di circa 5 cm. Piega un altro lembo di circa 12 cm.
    • Marca la carta per fare altre piegature.
  4. 4
    Chiudi. Forma un piccolo lembo nel lato in basso del foglio e incollalo in modo da creare il sacchetto.
  5. 5
    Crea il testo dell'invito. Usa il computer e la stampante per stampare il testo dell'invito.
    • Se per te è più facile aiutati "marcando gli angoli" intorno al testo per avere le dimensioni e per ritagliare la carta.
    • Usa della colla per incollare il testo dell'invito nella finestra centrale del sacchetto.
  6. 6
    Crea gli inserti. Stampa il testo degli inserti che saranno sistemati nel sacchetto e ritagliali nella misura che occorre.
    • Gli inserti possono includere il percorso per arrivare e/o una mappa; se si tratta di un invito per un matrimonio, possono comprendere una scheda per il ricevimento, informazioni per alloggiare, o una scheda per rifiutare l'invito e una busta.
    • Organizza in modo da sfalsare l'altezza degli inserti. Puoi scegliere di farlo a vista oppure prendere misure precise per ridurre ogni inserto di una misura stabilita rispetto a quello che sta dietro nel sacchetto.
      • Qualunque cosa decida riguardo all'altezza degli inserti, assicurati di dare a ciascuno un titolo immediatamente leggibile una volta che l'invito è aperto. Disponi ogni inserto in modo che il bordo in alto mostri l'intestazione di quello che lo precede. In questo modo l'invito apparirà ordinato e il lettore potrà semplicemente estrarre ogni inserto dal sacchetto per leggere l'informazione completa.
  7. 7
    Assembla l'invito. Sistema gli inserti nel sacchetto; quello più alto deve essere sistemato per primo, e quindi i più corti finché il sacchetto non è pieno.
  8. 8
    Piega e lega. Piega uno dei lembi sopra il sacchetto e piega un altro lembo in modo da tenere chiuso l'invito. Lega del nastro decorato intorno all'invito per tenerlo chiuso.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Un blocchetto di schede
  • Carta decorata
  • Fogli di carta di grammatura adeguata per il sacchetto
  • Righello
  • Adesivo
  • Forbici o taglierina per carta
  • Marcatori
  • Nastro, etichette adesive, bottoni e altri articoli decorativi
  • Stampante

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 7 215 volte
Categorie: Lavorare la Carta
Questa pagina è stata letta 7 215 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità