I cake pops sono un modo fantastico e unico per gustarti una torta senza dover modificare la ricetta. Questi dolcetti di taglia piccola sono amati sia dai grandi che dai piccini e sono ideali per ogni occasione.

Ingredienti

Per 48 cake pops:

  • La ricetta della torta alla vaniglia che preferisci
  • 55-115 g di formaggio cremoso
  • 680 g di cioccolato bianco
  • 80 g di zuccherini colorati

Parte 1 di 4:
Prepara la Base della Torta

  1. 1
    Cuoci la torta. Segui le indicazioni della ricetta che hai scelto, il che include le quantità degli ingredienti, gli utensili, gli stampi, i passaggi, la temperatura del forno e i tempi di cottura.
  2. 2
    Taglia la torta. Con un coltello bagnato, taglia la torta in sezioni o in quarti. Questo permetterà alla torta di raffreddarsi più rapidamente, senza dover aspettare troppo tempo.
  3. 3
    Sbriciola la torta. Quando i pezzi di torta saranno a temperatura ambiente o comunque non troppo caldi da maneggiare, sbriciola la torta con le mani in una ciotola. Fai particolare attenzione alle parti esterne più dure.
  4. 4
    Aggiungi il formaggio cremoso. Inizia aggiungendone 30 g nella ciotola. Usa un cucchiaio di legno per incorporare gli ingredienti fra loro fino ad ottenere la consistenza di un impasto, come se stessi facendo dei biscotti. Aggiungi altro formaggio se necessario.
  5. 5
    Metti l’impasto in frigorifero. Un impasto freddo è più facile da maneggiare per fare le palline.
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Prepara i Cake Pops

  1. 1
    Fai le palline. Usa un cucchiaio dosatore per aiutarti a dividere l’impasto in porzioni uniformi, in modo da creare delle palline da circa 15 grammi. Per evitare di fare più cose contemporaneamente, dividi tutto l’impasto in palline e mettile sopra a una superficie piana (come una teglia da forno o il piano di lavoro) rivestita con carta forno.
  2. 2
    Arrotonda le palline. Usa entrambe le mani per arrotondare la superficie delle palline facendole rotolare tra i palmi.
  3. 3
    Fai raffreddare le palline. Per un risultato migliore, è consigliabile mettere le palline nel congelatore per almeno due ore. In questo modo, non ci saranno problemi nel prossimo passaggio in cui vengono ricoperte di cioccolato.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Intingi i Cake Pops

  1. 1
    Sciogli il cioccolato. Puoi utilizzare un forno a microonde o farlo a bagnomaria. Mescola il cioccolato per assicurarti che si sciolga in modo omogeneo.
  2. 2
    Inserisci dei bastoncini nelle palline. Bucale nel centro, quanto basta per sollevarle dalla carta forno e tenerle senza il rischio che cadano.
    • Se vuoi servire i cake pops su un bastoncino, usa degli stecchini per i lecca-lecca, che puoi trovare tra gli scaffali dedicati alle specialità di pasticceria (oppure online). Immergi poco più di un centimetro dello stecchino nel cioccolato sciolto prima di inserirlo nelle palline.
    • Se invece vuoi servire i cake pops in incarti individuali e decorativi, infilzali con gli stuzzicadenti.
  3. 3
    Immergi i cake pops. Tenendo il bastoncino da lecca-lecca o lo stuzzicadenti, immergi le palline nel cioccolato fuso, poi sollevale con un movimento circolare o scuotile leggermente.
    • Se stai utilizzando degli stuzzicadenti, rimuovili dalle palline. Aggiungi una piccola quantità di cioccolato fuso extra per coprire i buchi. Puoi usare il retro di un cucchiaio per spalmare il cioccolato sui fori.
  4. 4
    Ripeti il procedimento per tutte le palline. Posiziona il cake pop ricoperto di cioccolato sulla carta forno. Continua a immergere le palline nel cioccolato, una per volta, finché non saranno tutte ricoperte.
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Decora i Cake Pops

  1. 1
    Fai gocciolare altro cioccolato fuso in cima alla pallina. Puoi anche creare delle linee a zig zag muovendo la mano in modo uniforme avanti e indietro su tutti i cake pops.
  2. 2
    Metti gli zuccherini colorati sui cake pops. Distribuiscili a mano o immergi i cake pops negli zuccherini quando il cioccolato non si è ancora solidificato se non vuoi mettere altro cioccolato in cima.
  3. 3
    Fai raffreddare di nuovo i cake pops. Per assicurarti che la copertura esterna si indurisca e che le decorazioni siano uniformi, metti i cake pops nel congelatore o nel frigorifero per una o due ore.
  4. 4
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • I cake pops possono anche essere preparati in barrette. Invece di arrotolarli, modella l'impasto in quadrati prima di immergerlo in qualsiasi copertura.
  • Puoi usare degli stampini per dare la forma ai cake pops.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Cucchiaio dosatore
  • Pirottini mini per cupcake
  • Ciotola di grandi dimensioni
  • Teglia da forno
  • Carta forno
  • Cucchiaio di legno
  • Bastoncini da lecca-lecca o stuzzicadenti


wikiHow Correlati

Come

Preparare Biscotti alla Marijuana

Come

Creare una Tasca da Pasticcere

Come

Preparare i Pancake per una Persona

Come

Fare Sciogliere la Nutella

Come

Preparare la Glassa senza Usare lo Zucchero a Velo

Come

Stabilizzare la Panna Montata

Come

Rimediare se la Torta si Attacca alla Teglia

Come

Conservare una Torta Decorata con Pasta di Zucchero

Come

Congelare una Torta

Come

Correre ai Ripari con un Dolce Venuto Male

Come

Congelare la Panna

Come

Preparare un Semplice Sciroppo di Zucchero

Come

Arrostire i Marshmallows

Come

Conservare i Macaron
Pubblicità

Riferimenti

  1. Ankeny, Robin. Cake Balls: Amazingly Delicious Bite-Sized Treats. Philadelphia: Running Press, 2012. Print.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 801 volte
Categorie: Dolci
Questa pagina è stata letta 1 801 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità